Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

KitCarson1971 KitCarson1971 14/10/2018 ore 23.49.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@amicotuo913 scrive:
Siamo alle solite...discussioni tra di loro e abbandono della questione iniziale.
Dove potrebbe stare l'anima, sempre ammesso che esista?
Bella domanda...
A mio avviso dovrebbe stare in tutto il corpo, cervello, muscoli, nervi ed ossa comprese...perchè dovrebbe essere una presenza parallela a quella delle nostre cellule, pur non facendone fisicamente parte, essendo qualcosa di completamente diverso dalla materialità.


L'anima, a noi fu detto (e ci sembrò condivisibile), entra fin dall'inizio nel corpo, il quale le fa da "contenitore". L'anima non avrebbe sussistenza se fosse solo materia. Già c'è anima nel concepimento, come c'è anima nella madre del bambino. Se il bambino morirà prima di nascere allora si dice che in lui non vi era anima, ma non è vero, l'anima già c'era ed ha sofferto. Està bien asì caro doctor amico suo? (di Sthula... :-) )
Un saluto
19949833
@amicotuo913 scrive: Siamo alle solite...discussioni tra di loro e abbandono della questione iniziale. Dove potrebbe stare...
Risposta
14/10/2018 23.49.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
amicotuo913 amicotuo913 15/10/2018 ore 01.34.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

Per cosa attiene l'anima...eso esta bien!
Per cosa attiene "caro doctor amico suo? (di Sthula... smile ),avverto una leggerissima ironia...eheh
Un caro saluto notturno anche a te, ma guarda che aspetto le tue considerazioni nell'altro th, quello degli edifici...non pensare di schivare la questione.....
Sthula Sthula 15/10/2018 ore 11.01.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@amicotuo913 : Per alcune convinzioni, l'anima nasce con il feto, per altre no. incomincia ad accadere qualcosa intorno ai 5/6 anni, ma non si tratta di anima.
Filodeon Filodeon 15/10/2018 ore 11.20.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@KitCarson1971 scrive:
....l'esoterismo è tutt'altra cosa, mi consenta...

Ovvero quando si dice sentenziare stiticamente in mezzo rigo. Ci illumini caro maestro, sia umano (si fa per dire...) e, salvo non si sia salvato dal contagio della VOLDBERITE, ci descriva le procedure per trasformare questi MACIGNI, che magari sono delle PIETRE FILOSOFALI e allora sarebbe un vero peccato, in POLVERE DI STELLE, oppure, se siamo titolari di SOSTANZA ETEREA, che lei sicurmente ci additerebbe come POLVERE STERCORARIA di nessun valore,in PIETRA FILOSOFALE, suvvia ci descriva ordunque la fantomatica formula, corredata dalla relativa descrizione in LINGUAGGIO VERBALE SCRITTO dell'algoritmica procedura onde rendere possibile il manifestarsi di tale metamorfica trasmutazione, senza trincerarsi dietro la voldbenia pretestuosità dell'indicibile e dell'ineffabile : in effetti infatti, come pontifica il venerabile Cinciunciang, tutto ciò che è reale lo è nella misura in cui può essere convertito in geroglifici IDEOGRAMMI ( che tradotto nella mostra computerizzata mentalese italianistica parlata significa " convertito in PAROLE " : lo disse anche Ponzio il Pelato che a buon intenditor bastano soltanto le parole )
Mi sono accorto infatti che , da inermi e poveri mortali quali ci ritroviamo, se per rimediare all'insostenibile nausea dell'essere , ci rifugiamo nelle pietre filosofali nella polvere di proiezione nel filo di arianna, nell'aureo vello, nel recipiente gradalico, nella spada conficcata nella roccia,... finiamo per suscitare la reazione dei MISSIONARI PER VOCAZIONE CONPULSIVA che si sentono in dovere di additarci un approccio più adeguato, additando magari spauracchi neanche fossimo bambini che scherzano col fuoco o apprendisti stregoni che si mettono ad esotericare senza possedere la laurea n esotericizzazionitudinologia, che solo la loro chiesa, che è l'unica ad essere quella autentica giusta santa cattolica apostolica universalmente globalizzata e omologata...
In soldoni, se l'esoterismo è un'altra cosa, potresti di grazia continuare il discorso? Grazie anticipatamente.

19949948
@KitCarson1971 scrive: ....l'esoterismo è tutt'altra cosa, mi consenta... Ovvero quando si dice sentenziare stiticamente in mezzo...
Risposta
15/10/2018 11.20.31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
amicotuo913 amicotuo913 15/10/2018 ore 11.37.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@Filodeon :
Filo... :-( :batahalloween
Comunque amplierei la domanda:
CREDETE CHE L'ANIMA ESISTA?
Sthula Sthula 15/10/2018 ore 11.46.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@amicotuo913 scrive:
CREDETE CHE L'ANIMA ESISTA?

Laddove la propria concezione dice che l'anima è sinonimo di coscienza, resta indubbio la sua esistenza, quindi in questo caso si nasce con l'anima o la coscienza (ma i bambini hanno coscienza?). D'altro canto se assimiliamo al concetto di anima un concetto mentale, quale è quello della coscienza, rimarrebbe altrettanto chiaro che alla morte, tutto si dissolva e che l'anima possa finire ugualmente come il corpo.
Ma già esempi antichi ci mostrano l'esistenza di due fattori che per gli egizi erano identificati nel nel Ka e nel Ba, ma esisteva una cultura simile anche in oriente.
Quindi se l'anima sopravvive alla morte, allora non è della sostanza della mente o della coscienza, pena la disintegrazione. E se l'anima sopravvive, ecco che non può essere appannaggio indiscriminato di tutti. Per il semplice fatto della giustizia e non in ultimo del libero arbitrio
amicotuo913 amicotuo913 15/10/2018 ore 11.52.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@Sthula scrive:
Laddove la propria concezione dice che l'anima è sinonimo di coscienza,

Bè, questo mi sembra molto semplicistico, ma non credo che l'anima, nella sacra accezione del termine, possa essere ridotta alla "propria coscienza"...che peraltro mi sembra essere semplicemente la somma "algebrica" dei condizionamenti e degli imput (accidenti all'inglese!) ricevuti.
Ovvio che se così fosse tutti avremmo un'anima, che però si formerebbe col tempo.
Ma l'anima, intesa come essenza spirituale del corpo, dovrebbe andare ben oltre questa definizione....
19949957
@Sthula scrive: Laddove la propria concezione dice che l'anima è sinonimo di coscienza, Bè, questo mi sembra molto semplicistico,...
Risposta
15/10/2018 11.52.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sthula Sthula 15/10/2018 ore 12.06.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@amicotuo913 scrive:
Ma l'anima, intesa come essenza spirituale del corpo, dovrebbe andare ben oltre questa definizione....

E' quello che intendevo io. Se l'anima è qualcosa in più, qualcosa di supermateriale o semispirituale, allora forse non è data da subito, ma è un elemento che "nasce" in seguito, e in base ad una motivata situazione. Quindi: l'anima non nasce a prescindere ma dietro un progetto ben preciso o una volontà ben precisa, che si ricollega al post di Volben (del progetto di vita). Ma come tutte le cose nate, se non è alimentata nella maniera corretta, potrebbe anche morire. L'anima si deve alimentare né più né meno come un bambino, ma di spiritualità non di alimenti
19949968
@amicotuo913 scrive: Ma l'anima, intesa come essenza spirituale del corpo, dovrebbe andare ben oltre questa definizione.... E'...
Risposta
15/10/2018 12.06.02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Settembre Settembre 15/10/2018 ore 12.53.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

scusate ma oltre all'anima

dello spirito non accenna nessuno?

un'altra semplice domanda su cui riflettere...

quando si provano forti dolori o commozioni...

perchè il tutto si concentrs quindi somatizzando

nella zona del plesso solare?
Sthula Sthula 15/10/2018 ore 13.23.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@Settembre : Certo che se ne può parlare, ma forse è meglio in un altro post

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.