Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

KitCarson1971 KitCarson1971 15/10/2018 ore 14.20.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?



A gentile richiesta dell'amico di Sthula. L'assegno mensile sarà ovviamente raddoppiato, NON condiviso... :-)

Entro a piè pari in argomento... E' questo un binomio di esigenza di spazio misto di megalomania indotta dalla "modernità". Più sono alti gli edifici e più si conformano a moderni totem epocali, ben descritti questi dagli indiani Ojibwa. Gli smisurati gratta-cieli (considerando solo la megalomania mitica) sono rappresentazioni delle dimore degli attuali dei, come se fossero montagne sacre, mysteryosy monti Meru vedici, moderne torri di Babele, monti olimpici sacri, non più circoscritti ai soli Greci, come tanti Sinai per tante religioni mosaiche.

Sono luoghi che, in un modo o in un altro sono (come sempre) tentativi inconsci dell'uomo che da sempre tende alla sua espansione mentale e, in relazione alle grandi costruzioni, come un immedesimarsi nelle sue componenti fisiche. In realtà restano illusorie "prese di contatto" fra l'uomo e il divino. In più, ai tempi nostri quasi tutte le vette più alte sono state violate. En resumidas quentas risulta "quasi necessario" per l'uomo misurarsi con sè stesso, con la propria intima interiorità e con l'ambiente che lo circonda.
Un saluto
ruccutiello ruccutiello 15/10/2018 ore 18.52.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

Sono macchine da soldi, ne più ne meno di tantissime opere di speculazione edilizia.

Per quanto simboli (fallici?) di potere, ok, ci sta pure, ma altri significati li lascerei come (molto) secondari.

amicotuo913 amicotuo913 15/10/2018 ore 20.49.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

Ok...ma in conclusione: sono da considerarsi immorali? E' corretta la considerazione di Seta da me riportata all'inizio?
Mi sembra che si stia analizzando poco il merito della questione "immoralità"; facile criticare tali edifici...ma le Ferrari? Le Maserati? Gli stadi di calcio? I gioielli personali? E tornando indietro nel tempo: ed i castelli della Loira, tanto ammirati? E le ville Palladiane? E le cattedrali? etc.etc.
Ed ora passo sull'altra sponda: che vita sarebbe se tutto fosse limitato all'indispensabile od al necessario? Quale grigiore ci sarebbe al mondo, se togliamo all'essere umano la capacità e l'istinto di primeggiare, di creare cose bellissime anche se inutili all'atto pratico?
Sthula Sthula 15/10/2018 ore 20.56.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

@amicotuo913 : Ti sei fatto una domanda e hai dato una risposta, cosa c'entra la questione morale in tutto ciò? Se a te piace una società in cui poter primeggiare, ecco che hai escluso ogni morale. Una società perfetta è bella a vedersi, ma non ha certi estremi che si vedono in tutti i campi
amicotuo913 amicotuo913 16/10/2018 ore 06.27.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

@Sthula :
Eh!...Premesso che non intendevo dare risposte, ma solo esporre due aspetti forse contrastanti del problema, resta i fatto che, essendo l'uomo un essere raziocinante, allorchè si renda conto di essere su una strada sbagliata dovrebbe intervenire per abbandonarla o modificarla.
Questo forse non può essere fatto dai singoli...ma potrebbe essere fatto dai loro rappresentanti che, direttamente od indirettamente, dovrebbero operare in sintonia con la base.
Vedo comunque che, dato il problema, solo Seta ha preso una precisa posizione, affermando quanto segue:
" sono dei meravigliosi esempi che rappresentano perfettamente la direzione di sviluppo che il mondo deve assolutamente evitare. C'è una profonda perversione nel violentare in questo modo la natura...etc."
Lo spirito del post era quello di vedere se la maggioranza era a favore o contro questa posizione; personalmente ho grosse difficoltà a scegliere una riva o l'altra, perchè entrambe hanno, per me, positività e negatività.
Sthula Sthula 16/10/2018 ore 10.14.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

@amicotuo913 scrive:
personalmente ho grosse difficoltà a scegliere una riva o l'altra, perchè entrambe hanno, per me, positività e negatività.

E' proprio per questo motivo che nel mondo si continuano a fare delle cose senza senso o peggio contro natura, perché il senso comune è massificato, tutto può andar bene o tutto può andar male. L'uomo dovrebbe avere il senso della bellezza che lo facesse riflettere sulle brutture che l'uomo stesso si impone o gli sembrano addirittura belli. Quindi, non secondo me ma secondo la maggioranza. Quello che conta è sempre la maggioranza, se a tutti sta bene, allora si faranno anche gli scempi magari a motivo della sovrappopolazione. Per me è chiaro che i grattacieli sono qualcosa che non hanno motivo di essere, ma sono io a decidere.
KitCarson1971 KitCarson1971 16/10/2018 ore 11.12.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

@Sthula scrive:
Per me è chiaro che i grattacieli sono qualcosa che non hanno motivo di essere, MA SONO IO a decidere.

Ehhhh! Già, già. Ovvero quando si pensa di avere potere decisionale ma le idee non sono del tutto chiare...
Sthula Sthula 16/10/2018 ore 11.37.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

@Sthula scrive:
Per me è chiaro che i grattacieli sono qualcosa che non hanno motivo di essere, ma sono io a decidere.

Nel senso che finché alla maggioranza di persone starà bene quella particolare cosa, allora è chiaro che le cose resteranno tali e quali. Però c'è anche da constatare che per determinate cose, una minoranza si mobilita e riesce a cambiare determinate regole o decisioni prese dalla collettività. Io sono sempre dell'idea che finché non è arrivato il momento e la sensibilità umana non è progredita, assisteremo a sempre più "scempi". I grattacieli sono soltanto una tra le tantissime cose che non vanno, è come fare un paragone con una persona gravemente malata e concentrarsi sul fatto che abbia i brufoli
amicotuo913 amicotuo913 17/10/2018 ore 01.37.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

@Sthula :
Forse, alla fin fine, ...abbiamo quello che ci meritiamo, genericamente parlando.
Sthula Sthula 17/10/2018 ore 09.49.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Edifici altissimi: necessari od immorali?

@amicotuo913 scrive:
orse, alla fin fine, ...abbiamo quello che ci meritiamo, genericamente parlando.

Oppure le tante persone che vedono certi obbrobi e percepiscono che si tratta di brutto e non di bello, non hanno ancora la forza di farsi sentire, o aspettano tempi migliori in cui il senso comune del bello sia progredito

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.