Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Sthula 27/10/2018 ore 17.57.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Il Giardino di Eden alias Atlantis

Secondo le mie congetture, ci sono elementi che lasciano intuire un particolare per alcuni sconcertante. Sto parlando del Paradiso terrestre o Giardino di Eden e della mitica civiltà Altantidea. La collocazione del Giardino è nota, ma l'accostamento che di questo farò con Altantide è per la maggior parte sconosciuto.


8566287
Secondo le mie congetture, ci sono elementi che lasciano intuire un particolare per alcuni sconcertante. Sto parlando del...
Discussione
27/10/2018 17.57.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Sthula Sthula 27/10/2018 ore 18.11.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giardino di Eden

Il Giardino era posto ad ovest della costa orientale del Mediterraneo e venne preparato ed abitato a partire da circa 40000 anni fa.

Per la nostra storia siamo prima dell'ERA CENOZOICA, Uomo di Cro-Magnon (Homo sapiens)
Epoca:Pleistocene
Anni fa: 37.000/10.000

Sthula Sthula 27/10/2018 ore 18.33.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giardino di Eden

Quando gli dei camminavano sulla Terra, la civiltà umana era ancora primitiva e questi dei si insediarono nel Giardino di Eden. Questo non fu il primo insediamento sulla Terra, esso risale a circa 400/500.000 anni fa. Questo secondo insediamento doveva far evolvere fisicamente e spiritualmente le razze che allora popolavano la Terra. Questi racconti in seguito presero varie forme ed una di queste è la metafora di Genesi.
Sthula Sthula 27/10/2018 ore 18.52.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giardino di Eden

Anche se storicamente non è stata accertata la presenza del Giardino di Eden, i suoi resti corrispondono l'isola di Cipro, ai tempi penisola.
Senza dover entrare nei particolari, anche da quanto scritto in Genesi, il progetto di evoluzione terrestre ebbe un arresto, dovuto a molte concause ma in ultima analisi, all'errore di valutazione di colei che venne conosciuta con il nome di Eva.
Dopo qualche centinai d'anni dallo svolgersi di questi avvenimenti, questa penisola (esclusa l'isola di Cipro), si inabisso per cause vulcaniche.

voldben voldben 27/10/2018 ore 18.56.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giardino di Eden

@Sthula : MA QUESTE INFORMAZIONI DA DOVE SONO STATE RICAVATE?
Sthula Sthula 27/10/2018 ore 20.20.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giardino di Eden

Da diverse fonti, tra cui anche la Bibbia, la storia dei giganti dice niente? I Nephilim dicono qualcosa?
E poi 4 semplici conti che ci dicono (storia alla mano) che la civiltà umana è nata tra i due fiumi del Tigri ed Eufrate, siamo pur capaci di farlo, ci sono scienziati o presunti tali qui dentro, anche in campo spirituale a quanto pare ci sono grandi maestri, menti altissime, purissime, leviss...
Non vedo cose costruttive qui dentro (eccetto poche persone), ma solo critiche e prese in giro da ipotetici sapientoni del nulla, e per queste congetture vi scomodate in 3?
Sthula Sthula 27/10/2018 ore 20.40.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giardino di Eden

Ed ora il collegamento che ho fatto in merito al Giardino di Eden con la mitica Atlantide, che secondo me si tratta della stessa cosa. Come me e prima di me, lo ha pensato anche uno studioso che ha fatto delle ricerche con risultati già evidenti, a cui avrebbero dovuto seguire ricerche più approfondite, mai finanziate. I risultati sono questi:
MITI E MISTERI DI ATLANTIDE (terza parte)
6 gennaio 2015 da loasiditammuz
Parte di un articolo preso dal sito https://loasiditammuz.altervista.org
Tra le ipotesi che collocano Atlantide nell’area del Mar Mediterraneo orientale è da segnalare anche quella secondo la quale la suggestiva isola sarebbe da identificare con Cipro. O, per meglio dire, stando a questa ipotesi l’isola che ora si staglia quasi al centro del Mar di Levante sarebbe la parte residua di un territorio alquanto più vasto che arrivava a toccare, saldandosi con esso, il litorale siro-palestinese.
Questa ipotesi, non priva di valide motivazioni, fu avanzata in particolare dall’architetto americano di origine iraniana Robert Behzad Sarmast, appassionato di archeologia, il quale, dopo aver studiato alcune mappe oceanografiche tridimensionali elaborate nel 1989 da un gruppo di ricercatori russi, nel novembre del 2004 organizzò una missione esplorativa dopo la quale sostenne di aver scoperto nel zona di mare tra Cipro e la costa della Siria le vestigia di Atlantide. Egli affermò che le rilevazioni effettuate per mezzo del sonar avevano permesso di rivelare in un punto del fondale sito a 80 km a sud-est di Cipro e a 1500 m di profondità la presenza di costruzioni umane, tra le quali resti di mura, strade e fognature. Egli dichiarò anche di aver trovato non meno di 60 punti corrispondenti, a suo dire, con straordinaria precisione ai dati esposti da Platone nelle sue opere, ed in particolare di aver individuato su una altura sopraelevantesi dal fondale alcune strutture artificiali di forma rettangolare. La sommità della collina risulterebbe fortificata e circondata da una muraglia lunga tre chilometri e da profondi fossati.
“La corrispondenza tra le dimensioni e le coordinate fornite dal nostro sonar e le descrizioni di Platone sono così perfette che non si tratta di Atlantide, allora deve essere la più grande coincidenza del mondo!”, ebbe a commentare il ricercatore nel corso di una conferenza stampa tenuta nel porto cipriota di Limassol.
Il ricercatore annunciò anche che per proseguire le investigazioni subacquee per portare alla luce dei significativi reperti archeologici e offrire così una concreta dimostrazione della effettiva realtà della sua scoperta sarebbe servito un finanziamento di almeno 250.000 dollari. Ma, a quanto è dato sapere, fino ad ora Sarmast, il quale tornò a Cipro nel giugno del 2011 per girare un documentario per “History Channel”, non è riuscito a trovare i fondi necessari per portare a compimento la sua ricerca archeologica.

La ricostruzione con il sonar, della penisola del Giardino di Eden o Atlantide, si trova in questo link:
https://loasiditammuz.altervista.org/wp-content/uploads/2015/01/Atlantis.jpg
Chi è interessato all'argomento troverà notizie più approfondite in un libro Discovery Of Atlantis distribuito da Amazon https://www.amazon.com/Discovery-Atlantis-Robert-Sarmast/dp/1579830129
per 5 dollari
Oppure si può collegare a questo sito:
http://discoveryofatlantis.com/

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.