Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Sthula Sthula 09/11/2018 ore 19.05.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@ruccutiello scrive:
Infatti dicevo la stessa cosa, alcuni dibattono sul fatto che (mettere alla luce una vita o lasciare una traccia) sia o non sia giusto. Dal che, giustizia, messo tra virgolette, che va dunque adattato al contesto.

Dibattere teoricamente non credo porti danno, ma se si trattasse veramente di dare un giudizio, allora in questo caso ognuno si regola per se e in casa propria, se non c'è ancora alcuna legge in merito, e non sembra che ci sia.
c.hicca44 c.hicca44 09/11/2018 ore 19.45.26
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@ruccutiello : concordo. io sono contenta che mi abbiano messa al mondo e sono contenta di aver avuto i miei figli. anche loro sono contenti di esserci
ruccutiello ruccutiello 09/11/2018 ore 20.39.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@Gio.1947 scrive:
portatori di morte'!

Non sono portatori ma la causa


Non la causa, ma il (necessario) mezzo, il tramite attraverso il quale la vita si può manifestare, sotto forma di figlio.

Resta pure della tua opinione, non c'è problema, ma per fortuna sei in nettissimo svantaggio rispetto a chi la pensa diversamente. Potremmo diventare dieci miliadi, tra qualche decennio! Pensa un pò!
ruccutiello ruccutiello 09/11/2018 ore 20.42.34 Ultimi messaggi
Gio.1947 Gio.1947 09/11/2018 ore 21.30.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@ruccutiello scrive:
ma per fortuna sei in nettissimo svantaggio rispetto a chi la pensa diversamente.

Purtroppo su questo devo darti ragione e mi dispiace.
19967135
@ruccutiello scrive: ma per fortuna sei in nettissimo svantaggio rispetto a chi la pensa diversamente. Purtroppo su questo devo...
Risposta
09/11/2018 21.30.09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Gio.1947 Gio.1947 11/11/2018 ore 18.02.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@ruccutiello scrive:
E se Gio.1947, al quale le risposte nel suo post non garbano visto che le ha cancellate nonostante fossero molto garbate, misurate, due righe, vuole rispondere, qualsiasi cosa dica qua dentro, io non lo modero, non elimino i suoi post, se anche dovessero risultare offensivi gli rispondo, ma non li cancello.

Se le ho cancellate è stato per tua esplicita richiesta di cancellarle.
Comunque tengo a ricordarti che la tua parola non vale un cazzo.
Avevi promesso che mai più saresti intervenuto nei miei post e ne in quelli a me diretti.
Sono e rimango convinto che La vita, di cui la morte fa parte è una fregatura è i responsabili sono i genitori. Ora non ho alcuna intenzione di convincerti, non capisco perchè tu ti ostini a voler convincere me del contrario.
ruccutiello ruccutiello 11/11/2018 ore 18.19.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@Gio.1947 scrive:
Se le ho cancellate è stato per tua esplicita richiesta di cancellarle.


Non posso (né voglio) convincerti, perché quello che esprimi è un tuo pensiero e resta tuo, ma ti devo controbattere su due punti:
1) Mai detto o chiesto che vengano cancellate le mie risposte
2) Usa un linguaggio più dignitoso, se ne sei capace, sarebbe segno solo di civiltà.

Tutto qua, il resto, con te, è sprecato.
Gio.1947 Gio.1947 11/11/2018 ore 18.31.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@ruccutiello scrive:
Mai detto o chiesto che vengano cancellate le mie risposte

Peccato che tra quelle che ho cancellate c'era anche quella in cui chiedevi di cancellare tutta la nostra conversazione
ruccutiello ruccutiello 11/11/2018 ore 18.35.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@Gio.1947 scrive:
Peccato che tra quelle che ho cancellate c'era anche quella in cui chiedevi di cancellare tutta la nostra conversazione


Vedi che non bisogna MAI cancellare?
ruccutiello ruccutiello 11/11/2018 ore 18.40.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL DONO DELLA VITA

@Gio.1947 : E poi, perché ti arrovelli tanto su questo fatto?
Io mi sono ricreduto e ti ho già detto che non vedo motivi per non risponderti, magari ho preso questa decisione cambiando quella precedente a causa di qualche riflesso in ciò che hai scritto, o forse perché in questo momento mi sento meno propenso a rispettare chi non mostra rispetto, non so, può essere.

Da ciò a dire 'la tua parola non vale un cazzo' è un attimo, ma non per chi vuole crescere, piuttosto che imbrutirsi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.