Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

KitCarson1971 KitCarson1971 05/03/2020 ore 16.15.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@mastro6 scrive:
è una scelta


E' nel tuo pieno diritto esercitarla, anche se questa non ti porterà mai più lontano di dove sei adesso.
20235851
@mastro6 scrive: è una scelta E' nel tuo pieno diritto esercitarla, anche se questa non ti porterà mai più lontano di dove sei...
Risposta
05/03/2020 16.15.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Gio.1947 Gio.1947 06/03/2020 ore 23.37.51 Ultimi messaggi
mastro6 mastro6 07/03/2020 ore 02.32.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@Gio.1947 scrive:
E' proprio la ragione che portava A. Einstein ad essere DEISTA


Vedi come sta in agguato il grande errore concettuale che intende dimostrare la ragione, la razionalità, con le sole ipotesi?

Cià che tu (ed altri) hanno voluto leggere nelle parole di Einstein è la dimostrazione scientifica e razionale dell'esistenza di Dio?
Ma assolutamente no, caro Gio, è errato! Quello che (eventualmente) si potrà leggere è la convinzione, la fede di un uomo, o semplicemente il dubbio di fronte a domande ben più grandi di lui.
Ed il dubbio, così come la fede, non sono ragioni, dunque l'interpretazione di chi ha scritto il pezzo è errata.
mastro6 mastro6 07/03/2020 ore 02.42.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@Gio.1947 scrive:
http://dallaragioneallafede.blogspot.com/2009/11/einstein-albert.html


D'altra parte, basta vedere che il contenuto è stato pescato da un blog di terzo ordine, e non potrebbe essere diversamente, mica è stato detto con referenze e autorevolezza!?!?
EtaPeta EtaPeta 07/03/2020 ore 11.06.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@mastro6 scrive:
Perché questo Dio ha mandato un tale pericolo tra i suoi greggi?


Come mai questa domanda? non eri tu che dicevi che… il collasso del sole è una cosa irrilevante rispetto all'immensità dell'universo?

Scusa le mie domande ma non capisco il nesso della tua.

Comunque sia io per principio non parlo di "Dio" ma del divino.
La parola Dio non è che un tentativo di imprigionare tutto il trascendete in un nome.
mastro6 mastro6 07/03/2020 ore 11.43.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@EtaPeta scrive:
Perché questo Dio ha mandato un tale pericolo tra i suoi greggi?

Come mai questa domanda?


Proprio per riuscire a comprendere un punto di vista diverso dal mio, ma in effetti quella domanda è destinata a rimanere senza risposte.
Si parla a sproposito infatti di caratteristiche di quel Dio che viene dipinto come buono, giusto, misericordioso, ed io non sono riuscito a spiegarmi le 'ragioni' di chi sostiene ciò.
Poi, ammesso di avere una risposta, potrei tentare di entrarvi nel merito (un pò come dire che certo, i terrapiattisti mostrano le loro ragioni, ma diverso è mostrarle, rispetto al ritenerle giuste, valide)
Tu che ne pensi?
KitCarson1971 KitCarson1971 07/03/2020 ore 11.44.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@EtaPeta scrive:
La parola Dio non è che un tentativo di imprigionare tutto il trascendete in un nome.


Mi trovi perfettamente d'accordo.
Un saluto
mastro6 mastro6 07/03/2020 ore 11.45.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@KitCarson1971 scrive:
@EtaPeta scrive:
La parola Dio non è che un tentativo di imprigionare tutto il trascendete in un nome.

Mi trovi perfettamente d'accordo.


Sono d'accordo pure io, è un tentativo!
EtaPeta EtaPeta 07/03/2020 ore 12.33.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@mastro6 scrive:
Proprio per riuscire a comprendere un punto di vista diverso dal mio, ma in effetti quella domanda è destinata a rimanere senza risposte.Si parla a sproposito infatti di caratteristiche di quel Dio che viene dipinto come buono, giusto, misericordioso, ed io non sono riuscito a spiegarmi le 'ragioni' di chi sostiene ciò.Poi, ammesso di avere una risposta, potrei tentare di entrarvi nel merito (un pò come dire che certo, i terrapiattisti mostrano le loro ragioni, ma diverso è mostrarle, rispetto al ritenerle giuste, valide)Tu che ne pensi?


Per alcuni religiosi il bene e il male sono necessari per farci fare una scelta.
Per la religione cristiana la prima scelta è stata quella dell'albero del bene e del male, tutte le altre sono state sequenziali.
Per il "serpente" invece è stato l'albero della conoscenza.
Forse sono vere entrambe le cose.
Bisogna conoscere il male per evitarlo e scegliere.
La mia opinione è invece che il male non può essere distrutto o "annullato dal bene" si può solo "deviare".
La scelta inoltre è fondamentale anche ciò che è divino non può andare oltre la scelta (leggete "libero arbitrio" se volete).
Per rientrare nel topic (ammesso che la tua non fosse una provocazione) può essere che Dio ci abbia messo alla prova ed ora ci tocca prendere altre scelte.
mastro6 mastro6 07/03/2020 ore 13.12.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Religione e coronavirus

@EtaPeta scrive:
Per alcuni religiosi il bene e il male sono necessari per farci fare una scelta.
Per la religione cristiana la prima scelta è stata quella dell'albero del bene e del male, tutte le altre sono state sequenziali.
Per il "serpente" invece è stato l'albero della conoscenza.
Forse sono vere entrambe le cose.


Per onestà intellettuale, saresti disposto ad analizzare anche il caso in cui siano entrambe false?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.