Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

KitCarson1971 KitCarson1971 24/08/2020 ore 14.32.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Croupier

@EtaPeta scrive:
che la forza sia con voi



Ciao. Sono sempre restio ad intervenire con chi professa una sola religione, credendola meglio di un'altra (il Jeiidismo in realtà non lo è ancora), ma per il fatto che come sempre auspico: "ad ognuno il proprio percorso", per questa tolleranza di principio, permettimi solo alcune considerazioni.
Chi filosoficamente ha provato ad entrare ordinando e descrivendo le varie e variegate correnti dottrinali, senza pregiudiziali etnocentriche, si è trovato contemporaneamente davanti ad affrontare capillarmente e minuziosamente quintalate di credenze (anche di armadi... :-))) ) e di ritualità, anche minuziose, ma con delle basi del tutto fragili (la religione di Mormon è una di queste, per capirci), a differenza del continuum di altre forme di religione con espressioni culturali e devozionali che hanno potuto sopravvivere soltanto nel loro contesto in forme "protette", ovvero in un terreno di "coltura" che consentì la radicazione, dando loro la possibilità di oltrepassare i limiti spaziali del loro iniziale (e primitivo) insediamento fino ad "innervarsi" in nuove terre d'elezione, ma anche (PURTROPPO) di conquista. Le religioni cristiana e mussulmana sono due di queste.

Tornando al movimento che tanto ti affascina, la butto la e penso che se George Lucas avesse intuito, dove avrebbero portato le sue "Guerre Stellari", probabilmente si sarebbe dato alle commedie romantiche, sicuramente scartando il nanerottolo Jedi di cartone... Era una battutina...No, seriamente, le basi del movimento Jediista prendono veramente spunto da un pupazzo, i fautori di questo movimento senza leader, credevano veramente agli Jedi di Star Worms... Mi si può obbiettare che le susseguenti regole (simili a comandamenti) del movimento sono inquadrabili nelle possibilità umane e sovraumane, nella materia e nella spiritualità, nella FEDE della FORZA positiva e nella FORZA negativa, ecc. ecc. Caro amico, quasi tutte queste regole/comandamenti le trovi quasi integralmente in altre religioni sia monoteiste che politeiste. Un piccolo esempio? Farsi umili, essere onesti, avere un massimo concetto della moralità, avere fede (in un Dio= forza positiva/negativa), ecc ecc. Niente di nuovo sotto il sole, pur nelle "nuove" e variegate ri-proposizioni.

Nota bene, caro amico, che non contesto di un mm il tuo credo, sto esponendo i fatti così come li conosco, fruibili di negazioni parziali o totali (totali magari no...). Certo è che certi intendimenti di questo movimento mi fanno venire in mente una delle più antiche preghiere dell'umanità, (ben prima del movimento Jediista) dei Sumeri verso il loro Dio-: "O Dio Enlil, la FORZA delle tue infinite perfezioni fanno restare attoniti, la loro natura segreta, è come una matassa che ha fili che nessuno di noi riesce a dipanare, non vedendone i capi che a noi sembrano arruffati".
Un saluto
EtaPeta EtaPeta 24/08/2020 ore 16.03.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Croupier

@KitCarson1971 scrive:
Niente di nuovo sotto il sole, pur nelle "nuove" e variegate ri-proposizioni.


Mi permetto di ribadire su quello che dici.
Hai scritto dei Sumeri, se non ci fosse nulla di nuovo saremmo ancora sotto il giogo della magia Sumerica appunto.
Anche io non entro in merito al Jedismo, probabilmente interesserebbe solo poche persone qui su Chatta.
Parliamo di religione allora.
La religione tratta le "parole non dette".
Se un credo (o una religione) supera una dozzina di discepoli significa che c'è bisogno di eviscerare qualcosa che fino a poco prima è stato trascurato.
In caso contrario si tratta di cose esoteriche, occulte "ai più".
Anzi vi dico di più il semplice fatto di discutere qui con vuoi, su esoterismo e mistero, potrebbe fare di me un Sith e non un Jedi.
Ma non affrettatevi a procurarvi i mantelli neri, io non cerco discepoli. :p
KitCarson1971 KitCarson1971 24/08/2020 ore 17.33.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Croupier

@EtaPeta :


-1- La religione sumerica non basava il proprio credo solo sulla magia, Certo NON la magia come la si intende oggi, parliamo infatti di una religione-"magica" vista anche come scienza, già in un periodo attorno al 3000 A.C. Il Poema epico di Gilgamesh ne è una prova.

-2- Non solo ii considerazione del Jediismo, ma TUTTE le religioni abbisognano di restauri... le varianti date dai tempi in cui si vive lo pretendono.

-3- Dici di considerarti più Sith che uno Jedi? Beh! Si, la "FORZA" oscura serve anch'essa, come la notte che segue il giorno, idem utile e paritaria al bilanciamento Yin e Yang della stessa vita, allo stesso scorrere dell'Universo.

-4- Non cerchi discepoli? Peccato! stavo premunendomi un bel mantello nero e un casco con respiratore incorporato...

Un saluto e che la FORZA, negativa o positiva rimanga con te.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.