Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Peltier14 23/04/2021 ore 12.23.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Una storia umana

Un cane randagio ,ciondolando,percorre una strada.Ogni piccolo rumore,ogni sensazione di una presenza,lo induce a guardare in quella direzione.Non Ŕ piu'un'attenzione rivolta ad una potenziale minaccia o pericolo, forse un tempo.
Non e' nella condizione di temere piu' nulla.Ci˛ in cui ancora spera Ŕ che qualcuno o qualcosa si accorga di lui.Non Ŕ in cerca di uno sguardo pietoso quanto inutile. No, Ŕ in uno stato in cui dubita del suo stesso sentire, che pur reclamerebbe la propria legittimitÓ.Anela a qualcosa che gli attesti l'identitÓ di ''l'altro'', agli occhi di chi lo osserva. Un qualsiasi meccanismo che gli restituisca quella alteritÓ che da esistente avanza. Ma, presto quell'indifferenza ben celata di chi passa e vÓ , gli nega l'ultimo legame verso un'identitÓ sempre piu' rarefatta. Deluso torna a puntare la strada, tira dritto come quello sguardo che non ha voluto neppure sfiorarlo. Ora puo' dirsi dissolto e non turbare piu' l'indifferenza di nessuno.Ma quello quello che ho visto potrebbe non essere....un cane.In ogni caso,al lettore,questa storia,potrÓ suscitare commiserazione per i protagonisti,cioŔ una sensazione,un sentimento a conferma di quell'umanitÓ,tanto sventolata,che ci differenzia dagli animali.Ma questa ''UmanitÓ''dovrebbe salvare Chi e Che cosa?
Essa Ŕ ripiegata su se stessa al pari di una lattina consumata e gettata. Tale UmanitÓ Ŕ merce di consumo utile al ''piacere' di che la consuma e null'altro.E allora essa,se generata da un Principio che trascende,''vive'' altrove,su un piano che ignora le apparenze. La rappresentazione che, ogni giorno,siamo chiamati a porre in atto,resta immersa in un isolamento che fece dire ad un ''Creatore'' necessario ''cio' non mi instilla alcun senso del dovere''(citaz.).
E tale citazione deve essere giunta al sensibile udito di quel Cane(?), che presone atto fÓ di quel ciondolare smarrito,l'unica sua condizione consapevole.
8612092
Un cane randagio ,ciondolando,percorre una strada.Ogni piccolo rumore,ogni sensazione di una presenza,lo induce a guardare in...
Discussione
23/04/2021 12.23.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Rosa.425 Rosa.425 23/04/2021 ore 14.52.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana

@Peltier14 :

Premetto che il testo mi Ŕ piaciuto moltissimo ! Per˛˛˛... un po' pessimista forse!?
KitCarson1971 KitCarson1971 23/04/2021 ore 15.15.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana


Al di lÓ del cane NON cane. Resto brevemente sul primo. Ho adottato un volpino che in passato era stato abbandonato in strada da una coppia che si era divisa e quindi han pensato bene di un'azione cosý nobile. L'hanno trovato i volontari di un canile, lungo una carreggiata ormai ridotto a pelle e ossa, disidratato. Inizialmente diffidente (come non comprenderlo), ora Ŕ per noi un terzo figlio, esattamente come un vero componente della famiglia.
Scusa Peltier la divagazione personale
20399754
Al di lÓ del cane NON cane. Resto brevemente sul primo. Ho adottato un volpino che in passato era stato abbandonato in strada da ...
Risposta
23/04/2021 15.15.25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Peltier14 Peltier14 23/04/2021 ore 15.20.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana

@Rosa.425 scrive:
Per˛˛˛... un po' pessimista forse!?

Ad un fotoreporter, inviato in zona di guerra, per documentare quanto avviene ,imputeresti al suo pessimismo le vittime e le crudeltÓ che emergono dalle sue pose??
20399756
@Rosa.425 scrive: Per˛˛˛... un po' pessimista forse!? Ad un fotoreporter, inviato in zona di guerra, per documentare quanto...
Risposta
23/04/2021 15.20.07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Peltier14 Peltier14 23/04/2021 ore 15.26.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana

@KitCarson1971 scrive:
Al di lÓ del cane NON cane.

Ovviamente l'aspetto suddetto Ŕ fondamentale alla dinamica della narrazione. Restando in ''ambito canino'' ho avuto modo di valutare ed apprezzare la tua sensibilitÓ metafisica.
20399761
@KitCarson1971 scrive: Al di lÓ del cane NON cane. Ovviamente l'aspetto suddetto Ŕ fondamentale alla dinamica della narrazione....
Risposta
23/04/2021 15.26.09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Rosa.425 Rosa.425 23/04/2021 ore 16.15.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana

@Peltier14 scrive:
Ad un fotoreporter, inviato in zona di guerra, per documentare quanto avviene ,imputeresti al suo pessimismo le vittime e le crudeltÓ che emergono dalle sue pose??


No assolutamente , come non lo imputerei a te nell' aver narrato l' argomento , che ribadisco : mi Ŕ piaciuto moltissimo!

VabbŔ Ŕ vero pure che sono stata troppo sintetica nel commentare , io in genere non ho il dono della sintesi .. e quando lo uso mi riesce malissimo! -.-!

Intendo cmq dire , che questa "storia umana" che tu hai saputo narrare benissimo , diciamo pure che non appartiene a tutta l' umanitÓ .. quel cane randagio , non viene visto da tutti gli umani con gli stessi occhi.. esistono diverse realtÓ quindi.

Ad esempio possiamo ipotizzare anche che pu˛ essere salvato da un' umano.. come appunto ha raccontato KitCarson.. anche questa Ŕ una storia umana.. diciamo pi¨ ottimista.

Poi non lo so , la discussione l' avrai pure posta immagino per discutere su un qualche punto..
20399794
@Peltier14 scrive: Ad un fotoreporter, inviato in zona di guerra, per documentare quanto avviene ,imputeresti al suo pessimismo...
Risposta
23/04/2021 16.15.09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
KitCarson1971 KitCarson1971 24/04/2021 ore 10.25.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana



Un ciondolare smarrito...
Una frase che rappresenta il momento storico che stiamo vivendo. INconsapevoli (inconsapevoli??) attori sulla scena di un mondo corrotto perchŔ corruttibile in ogni suo strato sociale, dal dirimpettaio che si sente in diritto di vivere e di lasciar morire, e su su fino alle NON scrutabili vette delle grandi e garanti (GARANTI??) lobby farmaceutiche. Ognuno di noi Ŕ fotoreporter degli eventi incontrollati (incontrollati??) che si stanno dipanando. Ognuno Ŕ possessore ormai di ritagli personali di costrizioni inaudite, tralasciate volutamente per evidente paura, ma non pi¨ marginali, ritenute tali forse perchŔ su tutto si voleva, testardamente trovare l'etichetta della coincidenza e della casualitÓ, ora talmente esasperata da escludere a priori casualitÓ e coincidenze.

Vuoi vedere che ci vogliono davvero mettere in stie come tanti polli?... Ma no, dai... :-(
20400179
Un ciondolare smarrito... Una frase che rappresenta il momento storico che stiamo vivendo. INconsapevoli (inconsapevoli??) attori...
Risposta
24/04/2021 10.25.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
M.ary4 M.ary4 24/04/2021 ore 10.56.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana

@KitCarson1971 :

AH quindi non era un tema esoterico? infatti stavo leggendo e non riuscivo a capire qual' era il quesito esoterico!
20400190
@KitCarson1971 : AH quindi non era un tema esoterico? infatti stavo leggendo e non riuscivo a capire qual' era il quesito...
Risposta
24/04/2021 10.56.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
M.ary4 M.ary4 24/04/2021 ore 11.01.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana

@KitCarson1971 scrive:
Vuoi vedere che ci vogliono davvero mettere in stie come tanti polli?... Ma no, dai..


BŔ si questo ormai Ŕ poco ma sicuro! i cani randagi siamo noi qui!
20400192
@KitCarson1971 scrive: Vuoi vedere che ci vogliono davvero mettere in stie come tanti polli?... Ma no, dai.. BŔ si questo ormai Ŕ...
Risposta
24/04/2021 11.01.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
KitCarson1971 KitCarson1971 24/04/2021 ore 13.28.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storia umana

@M.ary4 scrive:
AH quindi non era un tema esoterico? infatti stavo leggendo e non riuscivo a capire qual' era il quesito esoterico!

:................

Questo "brano" di Peltier Ŕ sicuramente di estrazione esoterica:
........."Essa Ŕ ripiegata su se stessa al pari di una lattina consumata e gettata. Tale UmanitÓ Ŕ merce di consumo utile al ''piacere' di che la consuma e null'altro.E allora essa,se generata da un Principio che trascende,''vive'' altrove,su un piano che ignora le apparenze."...........

Io ne ho per cosý dire approfittato convogliando il contesto nel diabolico piano (del tutto materiale) in cui ci hanno immersi in questo preciso lasso di tempo storico.
Un saluto
20400314
@M.ary4 scrive: AH quindi non era un tema esoterico? infatti stavo leggendo e non riuscivo a capire qual' era il quesito...
Risposta
24/04/2021 13.28.38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio Ŕ necessario accedere al sito.