Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

DoctorBeat DoctorBeat 29/09/2011 ore 11.15.01
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

Dove sono gli uomini di una volta? sicuramente morti come le donne di una volta.. e comunque viene da chiedersi del perchè accade questo?!!? perchè non trovate un uomo da tenervi al fianco?

o perchè siete cesse (prima di tutto per questo, perchè la maggioranza degli uomini, quelli normali, per poter ottenere dalle femmine un pò di sesso devono sgobbare, allora ripiegano su quelle meno attraenti che se la tirano di meno, dato che voi in quanto femmine fate la pacchia sociale e qualcuno per fare sesso lo trovate sempre, ma gli uomini invece devono fare una guerra)..

o perchè.. appena un uomo prova a conoscere una femmina.. voi femmine siete tutte “diverse dalle altre”: ma chi son ste altre se ognuna di voi è seria e diversa dalle altre??.. vorrei capirlo.

ecco la femmina single, seria e diversa dalle altre:
nn si concede subito agli uomini normali eppoi ha due-tre amici ATTRAENTI, FIDATI e NASCOSTI con cui fa sesso quando le pare, oppure se li sceglie accuratamente in discoteca, insomma la sua vita sessuale è totalmente APPAGANTE.

essendo appagata la vita sessuale, la femmina è sempre alla ricerca del “fessacchiotto”, colui che dovrebbe “sistemarla”, “accasarla” (e non si intende solo coi soldi, aprite la vostra mente).

a questo punto incontra due categorie di uomini:
-chi NON conosce le femmine (che poi molti di questi son proprio brutti e quindi le femmine di cui sopra accuratamente continuano a scansarli).
-chi le conosce.
___________________________
CHI NON LE CONOSCE e si fa rivoltare come un calzino..

all’inizio la femmina è tutta rosa e fiori, gentile, dolce, premurosa, poi subentra la noia.
poichè la femmina, a differenza dell’uomo, ha corteggiatori OVUNQUE, quando subentra la noia, comincia (totalmente all’oscuro del partner) a guardarsi intorno, per trovare “nuove emozioni”, mentre l’altro è sicuro di se, tranquillo, non sospetta niente.
poi si inventa litigi inutili e lo molla al volo per qualcuno che magari invece.. le donne le conosce..
così ci fa sesso e poi va a piangere lacrime di coccodrillo ovunque!

nel frattempo quello che si era illuso, dal non conoscere le femmine.. ha capito cosa sono: delle mere opportuniste.
quindi capisce che è inutile fidarsi del “io sono diversa dalle altre”,
e diventa uno che:

CONOSCE LE DONNE
___________________________
tanto ricordate che la femmina che se lo può permettere, di solito attua questa selezione tra le sue conoscenze maschili:

-amante attraente o compagno di sesso.
-fidanzato “serio”.
-amico (quello a cui nn la darà mai e da cui scrocca qualsiasi cosa).

Ora è chiaro che l’uomo deve ambire alla prima posizione.
se è particolarmente bella, anche la seconda può starci, ma sempre senza innamorarsi, evitando di fare l’amico delle donne.

L'UOMO CHE CONOSCE LE FEMMINE, sa che è finita prima di iniziare: ecco perchè avviene quello che dite, ovvero che trovate un uomo che, dopo una breve relazione, scappa! molto probabilmente perchè attua il vostro stesso metro di misura oppure prima era un UOMO CHE NON CONOSCEVA LE DONNE.

quindi le differenze sostanziali sono due:
1) le donne son sempre, costantemente, oggetto di attenzioni dagli uomini normali (il 90%) ke sgomitano per avere sesso: ovunque, anke al supermercato, in banca alla cassa, in scala, in fila alla posta, o in ascensore… siete sempre consolate e avvicinate.
1b) l’uomo assolutamente al contrario.
o si arma di buona volontà e scalpita per conoscer qualcuna o rimane in disparte da voi, perkè c’è sempre qualcun altro ke al posto suo, appunto o ha buona volontà, o scalpita per conoscervi e quindi l’altro nn lo considerate.

2) per questo motivo, le femmine normali, se lo volete, fate sempre sesso, anke per assurdo 10 volte al giorno con 10 uomini diversi.
l’uomo, poichè affamato, è sempre consenziente, per cui prendete il vostro “mazzo di uomini”, scegliete quello ke vi aggarda di più in quel momento e vi soddisfate.
a pancia piena tornate alla ricerca del fesso.
2b) l’uomo se invece è normale, nn solo si deve armare di pazienza, nn solo si deve far gioco di voi (perchè appunto siete a pancia piena e quindi “potete blaterare di esser serie”), quanto deve pur lavorare per un tempo x per ottener del sesso.

3) le leggi oggi sono tutte a favore delle donne, ogni eccezione rimossa, molte delle galanterie di una volta (lettere) potrebbero essere oggetto di stalking, senza contare che la serenata potrebbe essere il disturbo alla quiete pubblica.

4)Le donne hanno in testa modelli di uomini praticamente INESISTENTI dettati dai media, questo è il vero e proprio ostacolo a trovare una relazione sana, perchè l'uomo vero è proprio accanto a voi, ma lo evitate come la peste in quanto non soddisfa la sempre piu' lunga lista dei requisiti che vi imponete!

e la parità dov’è? hahahah voglio la parità, con questo stato di cose è impossibile competere.. appena ci son difficoltà nel rapporto, arriva lo zerbino (UOMO CHE NON CONOSCE LE DONNE), ma pieno di atenzioni e magari soldi, oppure il fico di turno (UOMO CHE CONOSCE LE DONNE), e per magia cominciate a risentire le farfalline nello stomaco ed abbandonate in un attimo una persona che vi ha dato tutto magari per anni:

Ed un uomo che sa tutto questo dovrebbe piegarsi alle giuste intenzioni (menzognere) iniziali?!

ora, la domanda principale è: perchè sto schifo nn c’è mai stato?

-semplicemente perchè fino a 40 anni fa, la Donna nn poteva accettare corteggiamenti al di fuori del proprio uomo, altrimenti era considerata giustamente da tutti (per prima dalle altre Donne).. una meretrice!
-niente chat!
-ne poteva far sesso con chi voleva ed a destra ed a manca, altrimenti era considerata da tutti (per prima dalle altre Donne).. una meretrice!

e ke fine facevan le meretrici? relegate in società, schifate e additate da tutti.. faticavano pure a trovar lavoro (ed invece ora lo ottengono!!!)!

quella era una società sana.
il resto è la realtà di oggi e le chiacchiere buoniste di chi si vanta di esser fortunato (perkè appunto nn conosce le femmine) e fra qualche giorno/mese/anno.. capirà!
sugar52 sugar52 29/09/2011 ore 12.08.44
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?


Il massimo delle aspirazioni per la maggior parte delle ragazze di oggi è o fare le veline oppure risiedere in via olgettina pronte alle voglie del supremo scannatore
Dadi2011 Dadi2011 29/09/2011 ore 12.14.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

Pensa che io pensavo almeno 10 delle parole che hai elencato sono la descrizione perfetta dell 80% delle donne di oggi :hoho
alessiopc1 alessiopc1 29/09/2011 ore 17.28.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

prima si mettono con gli uomini sbagliati poi dicono che so tutti uguali è classico ormai
rogercbs rogercbs 29/09/2011 ore 19.21.28
segnala

AngelicoRE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

scusatemiiiiiiiiiiiiiiii, alt!!!! prima che vi azzuffate tra di voi, inutile fare le stesse domande, dove son finiti gli uomini, dove son finite le donne..... calma... relax per tutti, i tempi son cambiati, le persone cambiano, non si punta il dito a nessuno, tanto nessuno è perfetto, uomini e donne tutti abbiamo i nostri difetti, senza contare che molti ragazzi/e restano singol perchè ci sono troppe spese, e lo stato non aiuta, quindi ora da bravi pigliatevi tutti na camomilla e buona serata!!!! pace e serenità a tutti!!!! :batatimidi :batasizza
HopefulBoy HopefulBoy 29/09/2011 ore 20.28.57
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

dunque vediamo un po':

lavoro come meccanico e vivo con i miei solo per aiutarli a mantenersi

sono uno che quando ha bisogno di una ragazza esce e va al bar ed attacca discorso con la prima che gli ispira simpatia senza problemi

sull'aspetto fisico piaccio a me stesso ed il resto poco mi frega

sicuro di me, forte di carattere e fisicamente

gentile e sempre pronto ad aiutare le persone a cui tengo

e sopratutto pienamente consapevole dei punti sopracitati

occazzo sono un uomo di una volta :scream
e pensare che ho "solo" 20 anni :haha
(riguardo a coloro che crederanno o meno a quanto ho affermato fate come cazz vi pare, se volete incontrarmi trovatemi al bar vicino casa mia :hoho)

ps. ecco che succede quando non si ha una pippa da fare :nono
LoCAr LoCAr 29/09/2011 ore 23.53.17
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

questo e' necroposting! andare a ripescare un 3d del 2005! dai e' assurdo...
RagazzoNonSapiente RagazzoNonSapiente 30/09/2011 ore 00.51.43
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

Un po' di rispetto per chi si fa nottate insonni a spulciare la cronologia dei forum suvvia :lol
indogitrust indogitrust 30/09/2011 ore 09.57.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

sono meglio loro, che si sposano fanno i figlioli,poi per noia s'innamorano di altri & fanno anche crescere i figlioli a cavolo,per un loro capriccio personale. figli che vedono cambiare l'uomo ogni tot mesi; sempre la solita minestra è monotona vero???(spero che non siate proprio tutte così;che se ne salvi almeno lo 0,001%.
forse quelle di una volta non lo facevano(o forse ne facevano molte di nascosto).
dolcebirikino dolcebirikino 30/09/2011 ore 10.50.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dove sono finiti gli uomini di una volta?

ma gli uomini di una volta non vi maltrattavano?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.