Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

Psychopatica Psychopatica 18/10/2007 ore 08.08.27 Ultimi messaggi
alexxxya alexxxya 18/10/2007 ore 08.31.56 Ultimi messaggi
BlackieLawless BlackieLawless 18/10/2007 ore 09.09.50 Ultimi messaggi
mc2 mc2 18/10/2007 ore 10.08.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: eutanasia si o no?

LittleWolf84 ha scritto:
pincopallino.piccino ha scritto:
il motivo è la chiesa del cazzo
Si è vero la chiesa è il principale ostacolo..ma anche la situazione giuridica non è semplice!! io sono favorevole, però purtoppo finisce che nessun vuole prendersi al responsabilità dell atto!! Finirà come al solito con una mega protesta seguita da un referendum!! come per tutte le importanti battaglie contro l ipocrisia della chiesa e il bigottismo strisciante e servile dei suoi cagnolini in parlamento!!!
BALLE!

Il divorzio c'è (infatti si vede quanto meglio è la società adesso) e l'aborto pure.

Se la maggioranza degli italiani volesse l'eutanasia, sarebbe già legge. Invece la vogliono solo quelli che urlano di più.

la frase emblematica è "PERCHE' FAR SOFFRIRE A VITA UNA PERSONA MALATA E CON ESSA ANCHE I SUOI CARI?".

La realtà è che non vogliamo malati rompiballe sul groppone da tirarci avanti. meglio eliminarli subito.
Zinhi Zinhi 18/10/2007 ore 10.57.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: eutanasia si o no?

Hai ragione!! niente divorzio e aborto!! le donne devono stare solo a lavare i piatti e a sfornare figli

Cmq alcuni non sono neanche malati, la situazione in cui si trovano non può essere considerata vita....e soprattutto ognuno deve essere libero di decidere per se stesso
Huerta Huerta 18/10/2007 ore 14.37.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: eutanasia si o no?

mc2 ha scritto:
BALLE!
Il divorzio c'è (infatti si vede quanto meglio è la società adesso) e l'aborto pure.

Se la maggioranza degli italiani volesse l'eutanasia, sarebbe già legge. Invece la vogliono solo quelli che urlano di più.

la frase emblematica è "PERCHE' FAR SOFFRIRE A VITA UNA PERSONA MALATA E CON ESSA ANCHE I SUOI CARI?".

La realtà è che non vogliamo malati rompiballe sul groppone da tirarci avanti. meglio eliminarli subito.

:batasizza

è meglio si!!!!!!!!! cosa sarebbe la società ora senza divorzio? secondo me forse ci sarebbero più suicidi. una persona non vuole stare tutta la vita con una persona che non ama.
mc2 mc2 18/10/2007 ore 16.12.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: eutanasia si o no?


a parte che non era mia intenzione dire che il divorzio è sbagliato (il fatto che non lo condivida non vuol dire che non rispetto una legge dello stato, ma il rispetto delle leggi non è più di moda, quindsi non credo capirai questa frase) , questa risposta mi sembra un po' come i ragazzetti che si lamentano che con la legge Fioroni verranno bocciati agli esami di riparazione il 90% degli studenti. Per decenni ci sono stati gli esami e tutte se ecatombe non c'erano.
amanteriservato79 amanteriservato79 18/10/2007 ore 16.34.41
segnala

(Nessuno)RE: eutanasia si o no?

mc2 ha scritto:
LittleWolf84 ha scritto:
pincopallino.piccino ha scritto:
il motivo è la chiesa del cazzo
Si è vero la chiesa è il principale ostacolo..ma anche la situazione giuridica non è semplice!! io sono favorevole, però purtoppo finisce che nessun vuole prendersi al responsabilità dell atto!! Finirà come al solito con una mega protesta seguita da un referendum!! come per tutte le importanti battaglie contro l ipocrisia della chiesa e il bigottismo strisciante e servile dei suoi cagnolini in parlamento!!!
BALLE!

Il divorzio c'è (infatti si vede quanto meglio è la società adesso) e l'aborto pure.

Se la maggioranza degli italiani volesse l'eutanasia, sarebbe già legge. Invece la vogliono solo quelli che urlano di più.

la frase emblematica è "PERCHE' FAR SOFFRIRE A VITA UNA PERSONA MALATA E CON ESSA ANCHE I SUOI CARI?".

La realtà è che non vogliamo malati rompiballe sul groppone da tirarci avanti. meglio eliminarli subito.
ma che dici? Ho avuto un genitore di un mio amico in queste condizioni, e non sai come puo' soffrire una persona e la sua famiglia!!! Diventa un calvario! E tu non hai rispetto per chi soffre! Sei solo un bigotto e faresti soffrire fino all' ultimo respiro un povero malato, purche' secondo la tua teoria, sia dio a chiamarlo a se... ma fammi il favore...
amanteriservato79 amanteriservato79 18/10/2007 ore 16.40.04
segnala

(Nessuno)RE: eutanasia si o no?


Ci sono persone attaccate alla spina elettrica che li tiene in vita, non si muovono, ne parlano, soffrono solo, ma perche' non hanno diritto a farla finista? La vita e' loro, lascia che siano loro e suoi parenti a scegliere cosa meglio fare.

MA TOGLIMI UNA CURIOSITA', TU CHE SEI COSI' CATTOLICO E BIGOTTO, QUANDO SCOPI, USI IL PRESERVATIVO? O HAI UN FIGLIO OGNI 9 MESI???
Lustmord Lustmord 18/10/2007 ore 16.41.48
segnala

(Nessuno)RE: eutanasia si o no?

amante come al solito sono d'accordo con te

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.