Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

reset65 reset65 21/05/2008 ore 13.30.45
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

EmmaPomodoro ha scritto:
reset65 ha scritto:
EmmaPomodoro ha scritto:
E sul fatto che la carfagna sia una incompetente, indegna persino di un ministero senza portafoglio, è un dato di fatto. Basta sentire una sua intervista per capire quanto sia ignorante in materia economica e sociale e come ripeta a pappagallo ciò che le viene detto. Poi cade come una pera cotta quando il giornalista le chiede di argomentare la frase imparata a memoria e si schermisce dietro tutta la sua umiltà di ex soubrette che si è data alla politica con la volontà di imparare. In politica ti ci metti se sei capace, non se hai buona volontà. E questa gente, guarda caso, milita solo nelle file di Forza Italia. Poi non venitemi a dire che quel partito non si fonda su logiche di marketing.

sul giudizio sulla carfagna d'accordo con te .. niente da dire la politica dovrebbe essere una cosa seria ... dove non ci dovrebbe essere spazio per attricette o gente non preparata in genere ... che questa sia una tendenza esclusiva di forza italia non sono d'accordo e non sono un elettore di quel partito .. mi sembra una tendenza piu' americanizzata .... swarzenegger docet .. dove due grossi contenitori vuoti e identici si fronteggiano con l'unica differenza del colore dei palloncini in campagna elettorale ...
In Forza Italia è palese e palesato come un valore aggiunto. Cosa che in altri partiti non succede.
forza italia e' un movimento che ha dato il la' ad una determinata tendenza generale ... il suo stesso fondatore, prestato alla politica prima un minimo ideologizzata, ne e' l'emblema... ma proprio per l'assenza di radici profonde poteva permetterselo ... ben piu grave a mio avviso e' stato l'adeguamento cui movimenti a destra e sinistra con un minimo di credo si sono cosi' facilmente plasmati al modello ...
hypnoso hypnoso 21/05/2008 ore 13.36.43
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride


Ma l'etero pride quando lo faranno?
stellaste stellaste 21/05/2008 ore 13.44.13
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

ducas27 ha scritto:
Concordo sulla carnevalata....il gay pride nn è una manifestazione volta a sensibilizzare ma una carovanata di esibizionisti con il culo al vento per come la vedo io....

QUOTO , stavo per scrivere la stessa cosa....... Sono d'accordo sui diritti e riconscimento di coppia dei gay......... ma non facciamolo diventare il Carnevale di Rio....!!



Una coppia gay che vive insieme 20/30 anni, costruisce case, attività.. paga le tasse ....ecc ecc.. uno di questi viene a mancare....Il compagno . non ha nessun diritto? ........ :nonono ..... Non sono d'accordo.....
reset65 reset65 21/05/2008 ore 13.47.02
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

stellaste ha scritto:
ducas27 ha scritto:
Concordo sulla carnevalata....il gay pride nn è una manifestazione volta a sensibilizzare ma una carovanata di esibizionisti con il culo al vento per come la vedo io....
QUOTO , stavo per scrivere la stessa cosa....... Sono d'accordo sui diritti dei gay .... ma non facciamolo diventare il Carnevale di Rio....!!

qualcuno mi spiega quali sono i diritti rivendicati ai gay ?
stellaste stellaste 21/05/2008 ore 13.51.19
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
ducas27 ha scritto:
Concordo sulla carnevalata....il gay pride nn è una manifestazione volta a sensibilizzare ma una carovanata di esibizionisti con il culo al vento per come la vedo io....
QUOTO , stavo per scrivere la stessa cosa....... Sono d'accordo sui diritti dei gay .... ma non facciamolo diventare il Carnevale di Rio....!!

qualcuno mi spiega quali sono i diritti rivendicati ai gay ?

Una coppia gay vive insieme 20/30 anni, costruisce case, attività.. paga le tasse ....ecc ecc.. uno di questi viene a mancare....Il compagno . non ha nessun diritto? ........ ..... Non sono d'accordo.....
reset65 reset65 21/05/2008 ore 13.52.42
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

stellaste ha scritto:
reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
ducas27 ha scritto:
Concordo sulla carnevalata....il gay pride nn è una manifestazione volta a sensibilizzare ma una carovanata di esibizionisti con il culo al vento per come la vedo io....
QUOTO , stavo per scrivere la stessa cosa....... Sono d'accordo sui diritti dei gay .... ma non facciamolo diventare il Carnevale di Rio....!!

qualcuno mi spiega quali sono i diritti rivendicati ai gay ?

Una coppia gay vive insieme 20/30 anni, costruisce case, attività.. paga le tasse ....ecc ecc.. uno di questi viene a mancare....Il compagno . non ha nessun diritto? ........ ..... Non sono d'accordo.....

basta fare testamento no ? o e' inibito ai gay lo studio notarile ??

HappySad HappySad 21/05/2008 ore 14.15.27
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
ducas27 ha scritto:
Concordo sulla carnevalata....il gay pride nn è una manifestazione volta a sensibilizzare ma una carovanata di esibizionisti con il culo al vento per come la vedo io....
QUOTO , stavo per scrivere la stessa cosa....... Sono d'accordo sui diritti dei gay .... ma non facciamolo diventare il Carnevale di Rio....!!

qualcuno mi spiega quali sono i diritti rivendicati ai gay ?

Una coppia gay vive insieme 20/30 anni, costruisce case, attività.. paga le tasse ....ecc ecc.. uno di questi viene a mancare....Il compagno . non ha nessun diritto? ........ ..... Non sono d'accordo.....

basta fare testamento no ? o e' inibito ai gay lo studio notarile ??

il problema è che i testamenti spesso vengono impugnati dai parenti prossimi al gay, che rivendicano la loro parte di eredità. Ma questo la Carfagna non lo sa ;-)
reset65 reset65 21/05/2008 ore 14.22.28
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

HappySad ha scritto:
reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
ducas27 ha scritto:
Concordo sulla carnevalata....il gay pride nn è una manifestazione volta a sensibilizzare ma una carovanata di esibizionisti con il culo al vento per come la vedo io....
QUOTO , stavo per scrivere la stessa cosa....... Sono d'accordo sui diritti dei gay .... ma non facciamolo diventare il Carnevale di Rio....!!

qualcuno mi spiega quali sono i diritti rivendicati ai gay ?

Una coppia gay vive insieme 20/30 anni, costruisce case, attività.. paga le tasse ....ecc ecc.. uno di questi viene a mancare....Il compagno . non ha nessun diritto? ........ ..... Non sono d'accordo.....

basta fare testamento no ? o e' inibito ai gay lo studio notarile ??

il problema è che i testamenti spesso vengono impugnati dai parenti prossimi al gay, che rivendicano la loro parte di eredità. Ma questo la Carfagna non lo sa ;-)

un testamento non e' impugnabile soprattutto se siglato di fronte ad un notaio... parliamo di donazioni forse dove vige una regolamentazione a parte... su meno ipocrisia ... i diritti normali gia' sono garantiti dal codice civile ... il fine e' ben altro in primis l'equiparazione di una coppia gay alla famiglia tradizionale con conseguente acquisizione di diritti alla casa pubblica ... sgravi fiscali ... diritti all'adozione e reversabilita' della pensione !
eaccabbadda eaccabbadda 21/05/2008 ore 15.13.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

reset65 ha scritto:
EmmaPomodoro ha scritto:
E sul fatto che la carfagna sia una incompetente, indegna persino di un ministero senza portafoglio, è un dato di fatto. Basta sentire una sua intervista per capire quanto sia ignorante in materia economica e sociale e come ripeta a pappagallo ciò che le viene detto. Poi cade come una pera cotta quando il giornalista le chiede di argomentare la frase imparata a memoria e si schermisce dietro tutta la sua umiltà di ex soubrette che si è data alla politica con la volontà di imparare. In politica ti ci metti se sei capace, non se hai buona volontà. E questa gente, guarda caso, milita solo nelle file di Forza Italia. Poi non venitemi a dire che quel partito non si fonda su logiche di marketing.

sul giudizio sulla carfagna d'accordo con te .. niente da dire la politica dovrebbe essere una cosa seria ... dove non ci dovrebbe essere spazio per attricette o gente non preparata in genere ... che questa sia una tendenza esclusiva di forza italia non sono d'accordo e non sono un elettore di quel partito ..mi sembra una tendenza piu' americanizzata .... swarzenegger docet .. dove due grossi contenitori vuoti e identici si fronteggiano con l'unica differenza del colore dei palloncini in campagna elettorale ...
non esiste un partito più americanizzato di forza italia........comincia ad imitarlo anche il pd ma con scarso successo . per ora............ era decisamente più consona la poli bortone ( donna molto preparata)altro che la valletta.........
stellaste stellaste 21/05/2008 ore 15.24.58
segnala

(Nessuno)RE: carfagna e gay pride

reset65 ha scritto:
HappySad ha scritto:
reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
reset65 ha scritto:
stellaste ha scritto:
ducas27 ha scritto:
Concordo sulla carnevalata....il gay pride nn è una manifestazione volta a sensibilizzare ma una carovanata di esibizionisti con il culo al vento per come la vedo io....
QUOTO , stavo per scrivere la stessa cosa....... Sono d'accordo sui diritti dei gay .... ma non facciamolo diventare il Carnevale di Rio....!!

qualcuno mi spiega quali sono i diritti rivendicati ai gay ?

Una coppia gay vive insieme 20/30 anni, costruisce case, attività.. paga le tasse ....ecc ecc.. uno di questi viene a mancare....Il compagno . non ha nessun diritto? ........ ..... Non sono d'accordo.....

basta fare testamento no ? o e' inibito ai gay lo studio notarile ??

il problema è che i testamenti spesso vengono impugnati dai parenti prossimi al gay, che rivendicano la loro parte di eredità. Ma questo la Carfagna non lo sa ;-)

un testamento non e' impugnabile soprattutto se siglato di fronte ad un notaio... parliamo di donazioni forse dove vige una regolamentazione a parte... su meno ipocrisia ... i diritti normali gia' sono garantiti dal codice civile ... il fine e' ben altro in primis l'equiparazione di una coppia gay alla famiglia tradizionale con conseguente acquisizione di diritti alla casa pubblica ... sgravi fiscali ... diritti all'adozione e reversabilita' della pensione ! Scusa , adozioni a parte... , su questo non sono molto d'accordo. Ma case pubbliche, sgravi fiscali ....reveribiltà e sentirsi una famiglia. Perchè non possono avere questo diritto?? Pagano tutto come noi, tasse comprese.... perchè loro non possono .??

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.