Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

19m80 19m80 14/12/2008 ore 11.48.35
segnala

(Nessuno)RE: PENA DI MORTE

A josser che il 14/12/2008 11.41.09 ha scritto:
19m80 contenti i parenti delle vittime contenti tutti , sono loro che hanno ricevuto il danno , non io , non te , non l' Italia . L' esempio dei mafiosi te lo potevi risparmiare , ti sembra che adesso paghino per quello che fanno ? Ma famme nu picere

Rispondo: ma non stiamo parlando di cosa paghino o meno. l'ho detto subito: sono d'accordo con il sistema penale attuale? NO. l'ho detto.

ho usato l'esempio dei mafiosi, perchè sono gli unici che applicano il concetto di vendetta post-datata perchè appunto, hanno una regolamentazione privata, soggettiva, dislocata dal concetto di giusto "reale" - ma del tutto basato sulla vendetta come onore un pò come all'epoca cavalleresca ma senza cavalleria...

allora scusa - se contenti i parenti delle vittime contenti tutti - come mai poi si fanno i topic? e non mi dire che tu non li fai - perchè se cosi fosse - dovresti poi ammettere che c'è chi chiede la pena di morte anche per casi simili giusto? e dunque sarebbe ulteriore conferma che la visione della pena di morte viene chiesta con modalità diverse e soggettive da ognuno giusto? e ne viene fuori un concetto di giustizia o di boh, rabbia personale o qualcosa del genere? tu la applicheresti in un modo, uno in un altro, un altro in un altro ancora...e cosa c'è di giusto in tutto questo? c'è forse qualcuno più giusto degli altri che si possa arrogare il diritto di definire meglio cosa sia giusto per tutti in un ambito come togliere la vita? non penso.
19m80 19m80 14/12/2008 ore 11.50.39
segnala

(Nessuno)RE: PENA DI MORTE

A maricuzza100 che il 14/12/2008 11.41.11 ha scritto:
A geniale87 che il 10/12/2008 23.05.40 ha scritto:

LA PENA DI MORTE E' LA PIU' ABERRANTE E INGIUSTIFICATA VENDETTA DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COLPEVOLE DI UN DELITTO

QUANDO SENTO DIRE CHE LA PENA DI MORTE E' GIUSTA MI VENGONO I BRIVIDI

LEGGETE VICTOR HUGO E SAPRETE COSA NE PENSAVA LUI

DOVREBBERO ABOLIRLA GLI STATI CHE SI VOGLIANO CONSIDERARE AVANZATI E MODERNI

Rispondo: geniale, mi chiedo..perchè ti accanisci tanto nel tutelare chi ha ucciso esseri umani?Io ritengo giusto togliere la vita a chi ha ammazzato una persona.Trovo incivile le persone come te che tutelano gli assassini dalla pena di morte.Geniale,ma lo capisci che gli italiani hanno paura di uscire di casa?Lo capisci che siamo prigionieri in libertà vigilata da delinquenti ed extraomunitari? Lo capisci che gli americani che condannano un assassino alla sedia elettrica!si chiama GIUSTIZIA? Lo capisci adesso che la pena di morte in italia sarebbe un potente deterrente?si o noooooo? Cazzo! ;-(

Rispondo: no.

come non lo è in america - per l'appunto.


mazingaspeciale mazingaspeciale 14/12/2008 ore 13.05.16 Ultimi messaggi
segnala

SchifatoRE: PENA DI MORTE

Vorrei esprimere tutta la mia indignazione per chi difende questi assassini. TROPPO BRAVI A FARE I PALADINI DELLA GIUSTIZIA QUANDO NON SI E' COINVOLTI PERSONALMENTE.  CHI AMMAZZA(ESCLUDENDO NATURALMENTE LA LEGITTIMA DIFESA) DEVE MORIRE E BASTA. NON CI SONO ALTERNATIVE. PURTROPPO CREDO CHE IN ITALIA LA PENA DI MORTE NON CI SARA' MAI PERCHE' C'E IL VATICANO, IL TANTO AMATO VATICANO, CHE CON LA SCUSA DEL "SIAMO TUTTI FRATELLI" ORGANIZZA CAMPAGNE A FAVORE DI QUESTI BASTARDI ASSASSINI, DISTOGLIENDONE POI L'ATTENZIONE DELL'OPINIONE PUBBLICA. LA TANTO AMATA CHIESA CHE APRE LE PORTE FACENDO OSPITARE DELINQUENTI E ASSASSINI IN LIBERTA' NONCHE' EXTRACOMUNITARI SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO E CACCIANDO VIA MAGARI UN POVERO ITALIANO CHE MAGARI NON ARRIVA A FINE MESE(E SOTTOLINEO IL VERO E NON FINTO POVERO)CHE CHIEDE UN PIATTO DI PASTA ASCIUTTA, VERGOGNA!
19m80 19m80 14/12/2008 ore 16.12.49
segnala

(Nessuno)RE: PENA DI MORTE

A mazingaspeciale che il 14/12/2008 13.05.16 ha scritto:
Vorrei esprimere tutta la mia indignazione per chi difende questi assassini. TROPPO BRAVI A FARE I PALADINI DELLA GIUSTIZIA QUANDO NON SI E' COINVOLTI PERSONALMENTE. CHI AMMAZZA(ESCLUDENDO NATURALMENTE LA LEGITTIMA DIFESA) DEVE MORIRE E BASTA. NON CI SONO ALTERNATIVE. PURTROPPO CREDO CHE IN ITALIA LA PENA DI MORTE NON CI SARA' MAI PERCHE' C'E IL VATICANO, IL TANTO AMATO VATICANO, CHE CON LA SCUSA DEL "SIAMO TUTTI FRATELLI" ORGANIZZA CAMPAGNE A FAVORE DI QUESTI BASTARDI ASSASSINI, DISTOGLIENDONE POI L'ATTENZIONE DELL'OPINIONE PUBBLICA. LA TANTO AMATA CHIESA CHE APRE LE PORTE FACENDO OSPITARE DELINQUENTI E ASSASSINI IN LIBERTA' NONCHE' EXTRACOMUNITARI SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO E CACCIANDO VIA MAGARI UN POVERO ITALIANO CHE MAGARI NON ARRIVA A FINE MESE(E SOTTOLINEO IL VERO E NON FINTO POVERO)CHE CHIEDE UN PIATTO DI PASTA ASCIUTTA, VERGOGNA!

Rispondo: io consiglio invece di leggere meglio.

nessuno ha difeso gli assassini.

nessuno ha citato chiesa nè ha usato parole di stampo cattolico o comunque cristiano.

e invece qualcuno di chi ha detto il proprio no alla pena di morte E' stato direttamente coinvolto in fatti che per alcuni la richiederebbero.

il resto sulle tipologie della pena, extracomunitari o modalità di gestione delle attuali carceri non c'entra granchè con topic in sè.

la pena di morte in italia non c'è perchè abbiamo avuto grandissimi pensatori che ne hanno smontato le finalità secoli fa non per la chiesa dato che la chiesa cattolica l'ha abolita dal proprio ordinamento solo nel 69 in vaticano dal 67 e abolita totalmente solo nel 2001! nonostante l'attuale papa, abbia scritto che "tuttavia può essere consentita" soprattutto perchè è sempre stata citata nel nuovo e vecchio testamento come pratica ed è sempre stata accolta, da pensatori come sant agostino e san tommaso in nome del "bene comune".

quindi la chiesa c'entra niente.
Il.ComandanteDiavolo Il.ComandanteDiavolo 14/12/2008 ore 18.59.27
segnala

(Nessuno)RE: PENA DI MORTE

A geniale87 che il 10/12/2008 23.05.40 ha scritto:

LA PENA DI MORTE E' LA PIU' ABERRANTE E INGIUSTIFICATA VENDETTA DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COLPEVOLE DI UN DELITTO

QUANDO SENTO DIRE CHE LA PENA DI MORTE E' GIUSTA MI VENGONO I BRIVIDI

LEGGETE VICTOR HUGO E SAPRETE COSA NE PENSAVA LUI

DOVREBBERO ABOLIRLA GLI STATI CHE SI VOGLIANO CONSIDERARE AVANZATI E MODERNI

Rispondo:Logicamente Victor Hugo non poteva sapere che,ad esempio , in Italia non esiste la certezza della Pena. Se ammazzi una persona, ti aspetta il famoso ergastolo, Vale a dire che dopo 15-20 anni sei libero :Fuori dalla cella. Noi siamo il paese della "Pena per niente" ,

-E cosi' via per i reati minori. tornando al tema :LA PENA DI MORTE E' LA PIU' ABERRANTE E INGIUSTIFICATA VENDETTA DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COLPEVOLE DI UN DELITTO . In linea di principio ,la pena di morte ,laddove esiste ,sarebbe giusto abolirla.Ma solo se ragioniamo "distaccati dall'evento",come solo lo Stato puo' fare. Ma ,nello specifico, se ad una persona viene volutamente ammazzato un fratello o ,peggio un figlio ,come si comporterebbe? .Dopo aver visto con quanta crudeltà lo ha o lo hanno ammazzato quale sarà il suo pensiero? Prova a chiedertelo.
linnolinnolinno linnolinnolinno 14/12/2008 ore 21.44.27
segnala

(Nessuno)RE: PENA DI MORTE

A geniale87 che il 10/12/2008 23.05.40 ha scritto:

LA PENA DI MORTE E' LA PIU' ABERRANTE E INGIUSTIFICATA VENDETTA DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COLPEVOLE DI UN DELITTO

QUANDO SENTO DIRE CHE LA PENA DI MORTE E' GIUSTA MI VENGONO I BRIVIDI

LEGGETE VICTOR HUGO E SAPRETE COSA NE PENSAVA LUI

DOVREBBERO ABOLIRLA GLI STATI CHE SI VOGLIANO CONSIDERARE AVANZATI E MODERNI

Rispondo: sei tu ke fai venire i birivdi ! LA COSA PIU ABERRANTE è TOGLIERE LA LIBERTA A UN INDIVIDUO,FALRO STARE IN UNA CELLA DI 10 MQ CON 8 DETENUTI,SUBBIRE LE VIOELNZE DEI SECONDINOI E DEI DETENUTI , VENIRE SODOMIZZATO UMILIATO la pena di morte è il piu civile degli atti,IL MALE VA ELIMINATO NON IMPRIGIONATO!!!!!!!!

se un giorno ti uccidono i figli la moglie allora si ke potrai dire qlcs sulla pena di morte
supermanfry supermanfry 14/12/2008 ore 22.52.53
segnala

(Nessuno)RE: PENA DI MORTE

A geniale87 che il 10/12/2008 23.05.40 ha scritto:

LA PENA DI MORTE E' LA PIU' ABERRANTE E INGIUSTIFICATA VENDETTA DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COLPEVOLE DI UN DELITTO

QUANDO SENTO DIRE CHE LA PENA DI MORTE E' GIUSTA MI VENGONO I BRIVIDI

LEGGETE VICTOR HUGO E SAPRETE COSA NE PENSAVA LUI

DOVREBBERO ABOLIRLA GLI STATI CHE SI VOGLIANO CONSIDERARE AVANZATI E MODERNI

Rispondo: la pena di morte, come nn aveva senso in passato, ancora di + nn ha senso oggi! perciò ke c'è bisogno di 1 palingenesi generale a livello mondiale!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.