Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

onesso onesso 28/04/2009 ore 22.42.20 Ultimi messaggi
rezzin rezzin 28/04/2009 ore 22.48.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Negro

bhe guarda chhe forse si marcia nel senso opposto con tutti i fatti di razzismo che stanno succedendo molti li sottovalutano!!basta vedere il marocchino a cui hanno dato fuoco
pre.pre pre.pre 28/04/2009 ore 22.51.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Negro

rezzin scrive:
basta vedere il marocchino a cui hanno dato fuoco
se per questo han dato fuoco anche ad un barbone itagliano a rimini....


cosa cambia? dei balordi si divertono a bruciare la gente, una volta tocca al bianco l'altra volta tocca al negro....

son fatti gravissimi ma che si sganciano come casistica dal discorso razzista...

hanno ucciso un negro per due biscotti'

bene hanno ucciso pure un bianco per una lite di parcheggio...

dove sta la differenza?

sono reati uguali perch se c' del nero vengono trattati diversamente?
pre.pre pre.pre 28/04/2009 ore 22.55.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Negro

rezzin scrive:
bhe guarda chhe forse si marcia nel senso opposto
il meccanismo complesso ma piu fai la vittima piu ti allontani dall'integrazione......

chiunque abbia esperienze di vita e di viaggi in mondi diversi sa perfettamente cosa voglia dire integrarsi....

integrarsi vuol dire osservare, capire e adattarsi al popolo che ti ospita, loro sono li da sempre.

se tu vuoi stare li le regole sono quelle del loro popolo, regole vecchie tramandate e rispettate da tutti e tu se ti vuoi integrare devi adattarti al rispetto del loro modo

MA SE FAI LA VITTIMA STAI CERTO CHE L'INTEGRAZINE RALLENTERA PER STRADA...
onesso onesso 28/04/2009 ore 23.09.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Negro

pre.pre scrive:
2) perch non posso affermare che a me i negri non piacciono


si ma perche non ti piacciono?
che c'entra il discorso dell'integrazione?
Dov' tutto questo vittimismo?

Tu ti ostini a chiamare Le persone di colore negri, pur sapendo che per loro questo costituisce un'offsa pesante, non il fatto che per te quella parola neutra, e il significato che loro attribuiscono ad essa.
troppo difficile da capire? usa un po i neuroni e vedrai che ci arrivi.
Anche quando chiami iSardi sardignoli suona come un'offesa, ma persisti nel tuo incedere.

Se la tua non ignoranza(dato che possiedi almeno un vocabolario)cos'?
prova a ragionarci su e troverai la risposta. semplice
pre.pre pre.pre 29/04/2009 ore 02.45.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Negro

@ onesso: onesso 28/04/2009 ore 18.42.19 Ultimi messaggi RE: dt.house

@ pre.pre: Dt.house, non avevi tanta voglia di ridere allora...anzi, tutti contro tranne una, e per quello che da allora quando ti vedono in hot ti bannano al volo?

e tu vieni qui a frignare come un vecchio trombato?

sai cos'? e che le persone ricordano caro house, e ricordano specialmente i figli di puttana come te...che ci vuoi fare siamo fatti cos.

worf11 worf11 29/04/2009 ore 04.22.44
segnala

(Nessuno)RE: Negro

CHE PUZZA DI RAZZISMO
pre.pre pre.pre 29/04/2009 ore 11.48.36 Ultimi messaggi
Coniglio78 Coniglio78 29/04/2009 ore 12.13.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Negro

Negro. Dal latino Niger, nigra, nigrum. Molti anni fa "negro" non era un'offesa, in Italia; ora siccome in inglese-americano la parola "nigger" significa "negraccio", pure da noi, in questi ultimi 10/15 anni, diventato 1 termine spregiativo, prima non lo era. La lingua qualcosa ke muta, solo le lingue morte nn mutano(vedi il latino d cui ho il max rispetto), d conseguenza, ora "negro" in italiano spregiativo. I dizionari mutano, come la lingua(c' poi 1 differenziazione presente pure sui dizio. fra lingua scritta e parlata). Ad ogni modo, se negli USa dici ad 1 d colore "nigger" t spacca la faccia, cosa ke dovrebbe succedere pure qui se a 1 gli dai del "negro". Il fatto stesso ke ci si ponga il problema "negro" e nero indice ke qualcosa mutato, quindi prendetene atto.
Il termine "razza" fra gli esseri umani una parola sgrammaticata(lo dice la scienza) priva d senso, siamo tutti della stessa pasta, e pure marcia x me: basta pensare ke con le scimmie, nn tutte, ma con alcune abbiamo in comune ben + del 90% del patrimonio genetico, e c' chi pensa d essere qualcuno.... Quello ke penso dei razzisti? Non sono degli esseri umani, sono dei sotto-uomini, sotto prodotti ecc...Insomma, "fama d lor il mondo esser nn lassa, non ti curar d lor ma guarda e passa".
faxaf faxaf 29/04/2009 ore 12.17.54
segnala

(Nessuno)RE: Negro


Io dico : Di colore, Africano, Nero.... e non mi faccio tante seghe mentali..

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio necessario accedere al sito.