Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

maboko 26/02/2010 ore 10.43.55 Ultimi messaggi
segnala

Furiosoitaliano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

http://www.diregiovani.it/gw/producer/dettaglio.aspx?id_doc=33553



Bologna. Pensionato tenta stupro su bimba al Shopville
25 febbraio 2010
Area principale | Cronaca | Lancio

Bologna, 25 feb. - Un uomo di 64 anni della provincia di Bologna, pensionato e con famiglia, e' in stato di fermo da questa notte con le accuse di tentata violenza sessuale aggravata (su una bambina di poco piu' di 10 anni) e induzione alla prostituzione minorile. Lui nega tutto, ma per i Carabinieri di Borgo Panigale e per il pm Valter Giovannini (che ha disposto il fermo) le sue intenzioni erano inequivocabili. I fatti sono avvenuti ieri, a meta' pomeriggio, nel parcheggio del supermercato Shopville Granreno, a Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna. A sventare la violenza sulla piccola vittima (una bambina nomade, che vive precariamente insieme ai suoi genitori in provincia) e' stato un addetto alla vigilanza del centro commerciale, che ha visto la bambina salire su un furgone e si e' insospettito. Poco dopo, insieme a un collega addetto antincendio, ha deciso di controllare ed e' andato a bussare alle porte del mezzo. I due erano nel vano posteriore, sui cui vetri erano stati messi dei panni. Alle insistenze dei due uomini e' uscito il 64enne ("Non e' successo niente" ha detto ai due l'uomo) e poco dopo e' saltata fuori anche la bambina, che e' sgattaiolata via piangendo. La piccola e' stata poi rintracciata, in stato di forte agitazione, all'interno del centro commerciale e ascoltata brevemente da uno psicologo. A far pensare che si tratti di un tentativo di stupro (la successiva visita in ospedale ha escluso qualunque segno di violenza) sono, oltre alle condizioni della bambina, anche il fatto che la piccola avesse con se' cinque euro (che in ospedale ha consegnato alla madre) e la visione dei filmati del parcheggio del supermercato. L'uomo parcheggia in un luogo isolato, la bambina sale dal lato passeggeri e, poco dopo, i due scendono e salgono entrambi nel vano posteriore. Il 64enne ha negato qualunque tentativo di violenza, spiegando che era andato al centro commerciale per fare acquisti poi, imbattutosi nella ragazzina, l'aveva fatta salire in macchina per parlare. "E' gia' successo altre volte- si e' difeso- ci conosciamo e lei e' gia' salita sul mio furgone, ma abbiamo sempre e solo chiacchierato". Gli spiccioli? "E' vero, le ho cinque o dieci euro, ma glieli avevo dati anche altre volte. Me li chiedeva lei" ha detto l'uomo. Quanto poi al fatto che fossero andati nella parte posteriore del furgone, il 64enne si e' giustificato dicendo che non voleva essere visto mentre parlava con una bambina (e per questo stesso motivo, ha detto, aveva coperto i vetri con dei panni). Uno dei due sorveglianti che sono intervenuti, prima di bussare al portellone posteriore, ha detto di aver visto (guardando all'interno del mezzo dai vetri anteriori) la sagoma dell'uomo quasi inginocchiata (forse con i pantaloni abbassati) e la bambina piu' in basso. "Non avevo i pantaloni abbassati e non ho mai avuti intenti sessuali" ha negato con decisione l'uomo davanti al pm Giovannini. Per il magistrato, pero', non ci sono dubbi. Il contesto e' "inequivoco", ha scritto nel decreto di fermo: nelle prossime ore chiedera' la convalida e la custodia cautelare in carcere per i reati di violenza sessuale aggravata e induzione alla prostituzione minorile. In ospedale, la bambina ha confidato ai sanitari che, quando aveva manifestato la voglia di andarsene, l'uomo le aveva impedito di gridare mettendole una mano sulla bocca. Le indagini dei Carabinieri dovranno chiarire anche questo: sul fatto, durante la breve audizione con lo psicologo, la bambina ha detto pochissimo. La Procura dei minori ha stabilito, intanto, che venga affidata a una comunita' in attesa di verificare se la famiglia sia adeguata a crescerla.
CONDIVIDI:
8003024
http://www.diregiovani.it/gw/producer/dettaglio.aspx?id_doc=33553 Bologna. Pensionato tenta stupro su bimba al Shopville 25...
Discussione
26/02/2010 10.43.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
ele85.bo ele85.bo 26/02/2010 ore 11.07.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

Bè non direi i soliti italiani, non credo che gli extracomunitari siano molto meglio...cmq rimane il fatto che è una cosa vergognosa,e lo è ancora di piu se la madre della bimba, come credo, la faceva prostituire per 5 euro!!!!
maboko maboko 26/02/2010 ore 11.25.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

peccato che qui è un puro italiano doc ad aver stuprato una bimba!! pero i tg non ne parlano chissa perche^?^???
ele85.bo ele85.bo 26/02/2010 ore 11.48.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

Se è per questo ce ne sono di cose di cui non parla la tv, praticamente ci rincoglioniscono con gossip, calendari, scoiattoli che fanno lo sci d'acqua ecc...per vedere una notizia seria e si spera non di parte bisogna andare su internet.
Sono d'accordo che sia una cosa orribile e che quell'uomo deve pagare ma non penso che gli extracomunitari se non altro anche per la loro cultura, concezione delle donne ecc...siano migliori di noi!!!
amintore2 amintore2 26/02/2010 ore 14.44.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

sicuramente sarà stato italiano ma di origine straniera .
oppure terrone , se non terrone allora era un malato mentale e se neanche malato mentale allora comunista e se neanche comunista allora sarà tutta una macchinazione per incastrare un povero innocente e spillargli soldi
Acle1968 Acle1968 26/02/2010 ore 16.41.36
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

il passaporto non conta, se uno è un delinquente lo è a prescindere, se solo gli talgiassero quelle 2 biglie forse non ci proverebbe +
lupegno lupegno 26/02/2010 ore 20.48.46
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

..ve ne dovete andà razza di mentecatti...noi si stà meglio senza avervi fra le palle...quindi caro mobukko succhia un pò di minchia ,fai le valige e sortici dai coglioni stronzo....te e tutta quella razza di merda che rappresenti....
lackilacki lackilacki 26/02/2010 ore 23.04.41
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

maboko scrive:
ne parlano chissa perche^?^???

forse perche' in italia vi e' la babara consuetudine di non fare come i sinistri, ma di dire che e colpevole solo dopo averl accertato.
cercamore.1978 cercamore.1978 27/02/2010 ore 10.16.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

allora..questa notizia è proprio schifosa..
vivendo a Bologna vi dico che se ne vedono di questi vecchi bavosi..
peggio ancora purtroppo anche di bambini sulla strada..
la cosa che nessuno capisce è che adulti li inviano a questa vita e loro pur odiandola la vivono come l'unica possibile, quasi fossero predestinati perchè qualcuno che doveva insegnargli i giochi e l'infanzia gli ha "dato la vita"...
vivono in un mare disperazione e di povertà e di ignoranza ed è come un cane che si morde la coda..
i clienti della prostituzione non fanno altro che alimentare e sostenere quello che questi scellerati genitori e papponi ordinano e inculcano a queste vittime ..
crescendo la distinzione tra bene e male, il limite tra giusto e sbagliato in questi bambini diventa confuso e abbagliato e distorto (chi li sevizia gli dà da mangiare e li protegge,non li giudica) e loro ne sono schiavi a tutti gli effetti..
non di persone ma della loro maschera di gioia e denaro facile e di finti orgasmi magnificamente recitati
per guadagnare soldi a dei malati e perversi che odiano ma non riescono a rinnegare perchè la prostituzione più che violenza fisica è lavaggio del cervello mentale è separazione tra anima e corpo inteso come strumento di sopravvivenza..
coloro che sostengono la prostituzione non fanno altro che permettere quella mentalità che fa sì che uomini come questo si sentano tranquilli (perchè in fondo è solo un p..e sicuro iace anche a lui) a violentare un minore in un parcheggio in pieno giorno..
la mentalità che un uomo che va con una donna sulla strada solo perchè lei ha anni di esperienza ed è dentro questo circolo infinito e questa catena che non riesce a rompere ma che si rsfforza nel tempo e non piange "fuori" prima e durante il rapporto ma ride col cliente di quanto è felice di prenderlo e prendere 30 euro è la mentalità che uccide ogni giorno questi bambini adulti e che rafforza sempre più chi dsi arrichisce alle spalle di questo business..
provate ad immaginare di scoprire oggi di avere avuto una figlia 20 anni fa e di saperlo solo oggi..
immaginate che il vostro desiderio di incontrarla vi faccia conoscere la sua vera vita senza famiglia sulla strada..
che fareste se alle vostre richieste lei rispondesse Ke è felice così?
le credereste davvero? e soprattutto siete sicuri che non fareste nulla per toglierla da quella vita?
dareste ancora ragione ha vostri amici quando vi assicurano dicendo che lei si diverte così e che quella è la sua vita predestinata e che comunque gode davvero perchè quando se la sono fatta lei urlava ?
mah...
spero di aver mosso qualche coscienza..
purtroppo sono certa che l'ignoranza dilaga..
e che contro questa disperazione non basta una mail
lackilacki lackilacki 27/02/2010 ore 13.40.01
segnala

(Nessuno)RE: italiano stupra una bimba bologna!!!!! i soliti italiani!

cercamore.1978 scrive:
se ne vedono di questi vecchi bavosi[/quote
i vecchi bavosi, definizione delle giovani adolescenti di oggi, che da emerite puttanelle iniziano giovanissime a darla via per pochi euro, il guadagno facile , e i soldi per i vizi che non bastano mai, basta guardare il veb, puttanelle che comunque se le rifiuti ti danno del rincoglionito, a una dodicenne a cui ho detto vergognati hai meno anni di mia nipote , mi ha risposto, ma tu sei arrivato alla tua eta' senza ancora capire nulla della vita', non dar la colpa ai vecchi del degrado delle donne odierne,
donne che dall'insegnamento dei vecchi non hanno appreso proprio nulla.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.