Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

albertoasso albertoasso 29/02/2012 ore 02.35.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

@ Pierpaolo1976: il vero problema non è l'euro o la lira,infatti l'Italia anche con la lira aveva un grande debito pubblico.Il vero dramma è ciò che tu accenni "SOVRANITA' MONETARIA"ma questa non l'abbiamo persa nel 1999 con l'entrata dell'euro,ed è un problema di tutti gli stati.
Gli stati si sono sempre rivolti alle banche centrali(organo privato)che stampavano il denaro e poi lo davano allo stato che gli doveva dare in cambio titoli di stato(bond)+gli interessi(sono questi interessi che hanno creato il debito pubblico)sta cosa tecnicamente si chiama SIGNORAGGIO,una truffa legalizzata da chi?da tutti i politici,giudici che hanno approvato leggi in favore di banchieri,si hai letto bene hanno fatto si che i popoli fossero schiavi delle BANCHE.
Uno stato SOVRANO,autonomo che chiede soldi in prestito che stranezza :bacato
nessuna stranezza è stato un piano messo bene innato da grandi dinastie di banchieri una delle maggiori sono i ROTHSCHILD uno di loro infatti disse questa frase che racchiude il senso:“Datemi il controllo del denaro di una nazione e non mi importa chi ne fa le leggi” – Mayer Amschel Rothschild “ovvio se comando il denaro comando gli stati,questo principio è ben visivo nella società di oggi!!una volta chi era SCHIAVO lo sapeva,poi arrivò la democrazia che bello con i suoi valori libertà-fratellanza-uguaglianza,e le persone si sono fatti ammaliare,ipnotizzare da queste parole scritte su un foglio(costituzione)si perchè sono solo parole scritte su un foglio!!!la verità la sappiamo bene qual'è.basta non voglio divulgarmi ulteriormente,ce ne sarebbe da scrivere.....
quindi il problema è iniziato fin dalla creazione degli stati nella forma moderna(democratici)creati da persone colluse sottoposti ai banchieri,una truffa super organizzata e legalizzata all'inizio del XVIII sec.non hanno trovato opposizione dal popolo perchè era tutto analfabeta non capiva niente x loro pagare le tasse al re oppure ad uno stato no c'era differenza,poi con il passare del tempo la grande truffa si è integrata perfettamente nella società moderna in uno modo tale che sentire che uno stato si fa stampare e prestare i soldi da banche private pagandone gli interessi non crea proteste da parte del popolo!!è pensare che questa truffa ci ha portati dove siamo ora in "POVERTA'"ma ormai i banchieri hanno in ogni posto chiave persone a loro fedeli,chi si mette contro il SISTEMA DI SCHIAVITU' fa una brutta fine negli anni'70 chi provo a contrastare la truffa(SIGNORAGGIO)fu John Fitzgerald Kennedy,prima di lui fu ABRAHAM LINCOLN,entrambi volevano ridare allo stato la sovranità monetaria.....sappiamo come andata.
concludo dicendo lira o euro il gioco è sempre lo stesso:siamo SCHIAVI di un sistema che è stato creato apposta per renderci SERVI con l'illusione di essere liberi!!!liberi di cosa di lavorare,pagare le tasse,multe,ect...QUESTO DOVREMMO CHIEDERE A CHI SI CANDIDA PER GOVERNARCI DI DARCI CIO' CHE DOVREBBE ESSERE NOSTRO DI DIRITTO LA SOVRANITA'MONETARIA(MA ORMAI è TARDI NON ABBIAMO + NEMMENO LA SOVRANITA' NAZIONALE)ECCO COSA MERITANO I POLITICI E BANCHIERI :mitra
macromn macromn 29/02/2012 ore 09.46.45 Ultimi messaggi
segnala

DelusoRE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

Io ho buttato lì, una proposta di non voto.......che vi assicuro farebbe veramente effetto. Poi i risultati non posso saperli. Però voi non avete proposto, altre possibili soluzioni democratiche, al problema. Vi siete attaccati l'un l'altro, sulle idee personali....E' per questo che ci meritiamo questo stato. Non credete?
indogitrust indogitrust 29/02/2012 ore 09.55.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

macromn scrive:
Io ho buttato lì, una proposta di non voto

io non voto mai; fosse per me,quelli li non li considererebbe nessuno, finchè & se non cambiassero il modo di essere.
loro che sono ricchissimi,non possono fare le leggi per me che sono povero; non ne capiscono le circostanze perchè non le vivono in prima persona.
macromn macromn 29/02/2012 ore 10.12.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

@ indogitrust: Esatto...è chiaro che fanno solo il loro interesse. E' per questo che siamo un paese democratico, e dobbiamo agire democraticamente. Un esempio. Il blocco dei camionisti per i carburanti l'hanno fatto solo in Sicilia....immaginiamo fosse stato ad oltranza in tutto il paese...Dico solo che dobbiamo essere uniti, nel modo democratico. Forse qualcosa cambierebbe. Le guerre individuali non portano a niente. Chiaramente non dobbiamo obbligare nessuno ad agire. E' la testa che deve cambiare. Bianchi, neri margherite, cipressi o altro...sono tutti uguali e d'accordo....il Monti è solo una pausa per non fare sputtanare quelli che torneranno. Questo secondo il mio modesto parere.
bil75 bil75 29/02/2012 ore 14.26.54
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

...avete visto le reazioni contro celentano al festival...?
kel.ly kel.ly 29/02/2012 ore 15.17.38
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

@ indogitrust:
chiaramente tutti è un modo di dire certo che c'è gente onesta come me e come te
:ok :ok :ok la prossima volta leggi tra le righe ,non è difficile
kel.ly kel.ly 29/02/2012 ore 15.21.50
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

@ indogitrust[/b
il mio ambiente non lo conosci per cui vedi di non offendere come quell'altro zoticone che sta sopra di te perchè la prossima volta non sarò pià gentile con te ok ,per caso qualche altra volta ti ho offeso??? per cui evita :ok :ok
gar.zillo gar.zillo 29/02/2012 ore 16.13.27
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

il bue che chiama cornuto l'asino :many
Pierpaolo1976 Pierpaolo1976 29/02/2012 ore 17.39.40
segnala

(Nessuno)RE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

@albertoassoEcco,il punto è questo.Se davvero tutti gli italiani sapessero che,tornare alla sovranità monetaria sarebbe già un bel passo avanti per risolvere tanti problemi QUANTI ITALIANI CAPIREBBERO QUESTO?E se finalmente si presentasse alle elezioni uno schieramento che avesse nel programma questi punti cardine,QUANTI LO VOTEREBBERO?E invece alle elezioni assistiamo agli stessi identici teatrini con dei programmi di governo che sanno più di PROPAGANDA E DEMAGOGISMO :nono !Forse hai ragione tu a dire che ormai è troppo tardi per cambiare le cose,perchè in realtà abbiamo già perso la SOVRANITA' NAZIONALE oltre a quella monetaria!
macromn macromn 29/02/2012 ore 18.38.07 Ultimi messaggi
segnala

FuriosoRE: GLI ITALIANI POPOLO DI PECORE!!!!!

@ Pierpaolo1976: Ok.....allora è arrivato il momento di agire!!!!!! :-w Io non credo sia troppo tardi...arriveremo a pagare 1 litro di benzina 2 Eurto....ma continueremo a consumarla...borbottando e lamnetandoci...Questa è l'Italia.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.