Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

Peltier14 27/01/2021 ore 11.04.04 Ultimi messaggi
segnala

SarcasmoIl Giorno della memoria

La memoria va bene, ma cerchiamo anche di ricordarci di tutti quei vivi che campano quotidianamente di stenti e soprusi, negli attuali ''lager sociali'', per i quali forse potremmo ancora fare qualcosa....
8609944
La memoria va bene, ma cerchiamo anche di ricordarci di tutti quei vivi che campano quotidianamente di stenti e soprusi, negli...
Discussione
27/01/2021 11.04.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
GoIem GoIem 27/01/2021 ore 14.19.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@Peltier14 :

Si ma per quello hai i rimanenti 364,25 giorni in un anno..
perche` vuoi farlo sempre e solo nel giorno degli ebrei?

Tu sei un noto propagatore di odio contro Israele, e non solo...non mi sembra un caso la tua nota
Peltier14 Peltier14 31/01/2021 ore 18.13.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@GoIem : Egr. Sig.re Le consiglio di contenere i suoi pregiudizi nell'apostrofarmi in modo ingiurioso. Esiste un reato che si chiama calunnia, lo rammenti e per il quale si e' chiamati a rispondere in opportuna sede. Se Lei ha difficolta' a comprendere il contenuto della mia affermazione ha dei seri problemi del tutto personali che si possono intuire.
Paolone.82 Paolone.82 06/02/2021 ore 13.30.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

Secondo me il giorno della memoria va vissuto intensamente ricordando sempre alle nuove generazioni quell che e' successo e non cercare di rimuovere il tutto.
amicotuo913 amicotuo913 06/02/2021 ore 23.15.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@Paolone.82 :
Credo che la memoria di queste cose sia fondamentale e che sia giusto cercare di tenerla viva.
Però non so se effettivamente si riesca a trasferire a persone completamente estranee a fatti come questi la drammaticità degli stessi.
C'è però un'altra cosa a mio avviso importantissima: La Memoria illustra la fine di un preciso periodo storico ...che ovviamente ha avuto un inizio. Ecco, credo che le persone adulte di adesso - per non parlare dei giovani - non siano stimolate abbastanza nel cercare di comprendere ed analizzare come è iniziato il tutto.
Questa è forse la cosa più grave, perchè questa ignoranza o scarsa conoscenza che dir si voglia, può creare terreno fertile per la nascita di tendenze, sentimenti e posizioni pericolose, per la crescita delle quali anche la sola passività funge da incoraggiamento, come già inizialmente successe allora.

GoIem GoIem 07/02/2021 ore 18.10.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 scrive:
Ecco, credo che le persone adulte di adesso - per non parlare dei giovani - non siano stimolate abbastanza nel cercare di comprendere ed analizzare come è iniziato il tutto.
Questa è forse la cosa più grave, perchè questa ignoranza o scarsa conoscenza che dir si voglia, può creare terreno fertile per la nascita di tendenze, sentimenti e posizioni pericolose, per la crescita delle quali anche la sola passività funge da incoraggiamento, come già inizialmente successe allora.

Mister SOTTUTTOIO...
Con questo che scrivi sopra, le iene odierne si avventano sulle nostre vicissitudini
e SPECULANO sulla storia degli ebrei, per inventarsi FALSE PERSECUZIONI e RAZZISMI di cui le povere vittime sarebbero, UDITE UDITE, gli immigrati clandestini

Ma fateci il piacere....

Gente che poi, urla al nazista di turno, con gli occhi fuori dalle orbite, quando parla di Salvini, E POI PARTEGGIA PER I PALESTINESI, che sulla loro pagina di FACEBOOK, mettono questa foto qui, e parlo DELLA PAGINA DEL PARTITO DI GOVERNO

amicotuo913 amicotuo913 07/02/2021 ore 20.45.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@GoIem :
Carissimo, SICURMENTE tu non hai capito quello che intendevo dire nel mio post, perchè quello che ho espresso NULLA c'entra con quello che scrivi, ma in merito a questo, se sei tra quelli che vorrebbero un muro per difendersi dalla presunta invasione, consiglierei di costruirlo molto ma molto alto, perchè in Africa e Medio Oriente purtroppo si sono create - la responsabilità la vediamo dopo -, le condizioni che inevitabilmente costringeranno nei prossimi tempi (speriamo anni) centinaia di miglia di persone a spostarsi...salvo che non si intervenga sulle cause di questa probabile migrazione.
GoIem GoIem 07/02/2021 ore 23.53.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 : Una volta chiarito, da parte mia, che per me non esiste nessuna analogia tra le vicende della shoah e il problema dei clandestini e stranieri in Italia, che SONO TROPPI...

L'immigrazione si puo` e si deve fermare...quello che hai visto succedere durante il governo con Salvini era solo una farsa, creata dai suoi cosiddetti alleati, che mantenendo il ministero della difesa, e dela finanza, lasciavano entrare nelle nostre acque il naviglio delle ong TRAFFICANTI DI CLANDESTINI, per lasciare poi la responsabilita` tutta a salvini, per stabilire dove farli sbarcare..in pratica era un trappolone che poi lo doveva portare a farlo processare...

IL BLOCCO NAVALE SI FA nelle acque libiche, e si deve impedire alle navi dei trafficanti di uscire in mare aperto ...il fatto che questo sia un atto di guerra e` una balla, perche` si tratta di un blocco IN USCITA, e non in ENTRATA, e riguarderebbe solo il traffico ILLEGALE DI CLANDESTINI, a cui la Libia non potrebbe opporsi, anche per il fatto che e` lei che sta facendo un atto ostile, nel farci invadere dai clandestini, e anche per il fatto, che noi e la Nato, se vogliamo, li mettiamo a cuccia in 10 minuti
GoIem GoIem 08/02/2021 ore 00.06.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 :

Poi, per la cronaca, ma soprattutto, per la Storia, pochi sanno che hitler inizialmente non voleva sterminare gli ebrei, e si parlava di lasciarli scappare, e andare nella loro terra dei PADRI, a Gerusalemme, ma IL MUFTI PALESTINESE SI FIONDO` A BERLINO, e GLI SUGGERI` di sterminarli, e guarda caso,

Neanche 2 mesi dopo, ci fu la conferenza in cui i nazisti decisero LA SOLUZIONE FINALE, e lo sterminio sistematico degli EBREI. Quindi vedere ancora oggi le bandiere rosse dei comunisti insieme a quelle dei palestinesi, mi fa solo RIDERE, tra l'altro il MUFTI palestinese, rimase a berlino per tutto il corso della guerra, e incitava da una radio, tutti i popoli arabi, ad unirsi alla lotta di hitler contro gli ebrei...questi sono ed erano i PALESTINESI:dei nazisti amichetti di HITLER, e i comunisti si lavano la bocca col nazismo, quando loro vanno a braccetto con coloro che hanno suggerito lo sterminio degli ebrei a Hitler

amicotuo913 amicotuo913 08/02/2021 ore 00.28.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@GoIem :
Rispondo al tuo del 7/2 ore 23.
Ma tutto quello che scrivi (che può essere condiviso o meno), cosa c'entra con il Giorno della Memoria?
Nel mio post ho solo voluto precisare che oltre alla Memoria in se, sarebbe utile ricordare come si sono poste le basi per arrivare a quella tragicità, che è stata solo la fase terminale di posizioni
e concetti seminati già alle origini del nazifascismo e sviluppate nei due decenni successivi, vedi il programma di eliminazione dei soggetti disabili, la legge sulla sterilizzazione, quella sulla salute della famiglia etc. Vai a leggerti la storia della Germania nel periodo pre bellico e capirai.
Non so se capiterà ancora un caso del genere, probabilmente non ci sono più le condizioni adatte, ma NON MI VANNO BENE neppure impostazioni che richiamino anche lontanamente tali situazioni.
GoIem GoIem 08/02/2021 ore 00.47.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 scrive:
@GoIem :
Ma tutto quello che scrivi (che può essere condiviso o meno), cosa c'entra con il Giorno della Memoria?
Nel mio post ho solo voluto precisare che oltre alla Memoria in se, sarebbe utile ricordare come si sono poste le basi per arrivare a quella tragicità, che è stata solo la fase terminale di posizioni
e concetti seminati già alle origini del nazifascismo e sviluppate nei due decenni successivi, vedi il programma di eliminazione dei soggetti disabili), la legge sulla sterilizzazione, quella sulla salute della famiglia etc. Vai a leggerti la storia della Germania nel periodo pre bellico e capirai.

No, la soluzione dello sterminio fu stabilita nella conferenza di Wansee nel 1942

2 mesi dopo la visita del palestinese a Berlino..

Che poi nei forni hitler ci mise anche handicappati, zingari e oppositori politici, fu solo una conseguenza della decisione sullo sterminio degli ebrei, suggerito dai palestinesi...avendo a disposizione tutta quella macchina omicida, era facile farci entrare anche altre categorie...rimane che hitler, prima di parlare col MUFTI ARABO, non aveva intenzione di sterminare nessuno...la visita del MUFTI e` del novembre 1941..la conferenza di wansee, GENNAIO 1942

https://it.wikipedia.org/wiki/Conferenza_di_Wannsee

GoIem GoIem 08/02/2021 ore 00.56.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 scrive:
Vai a leggerti la storia della Germania nel periodo pre bellico e capirai.

Vai a leggerti la storia dei massacri prebellici a Gerusalemme, dove gli arabi palestinesi guidati da quel mufti, che era lo zio del terrorista ARAFAT, avevano tentato per almeno 2 volte, di sterminare gli ebrei...nel 1929 e nel 1936, e solo gli Inglesi riuscirono a malapena ad evitare il massacro

Il massacro di HEBRON, per esempio, in cui centinaia di ebrei furono massacrati dagli arabi...tutto questo poi il mufti arabo lo ha trasportato alla corte di HITLER, e gli ha suggerito di sterminarli, e cosi` e` stato. Le teorie di un immigrato arabo hanno causato la shoah, e ancora non lo avete capito. e oggi, qui in europa, vogliono fare lo stesso...attentati a sinagoghe, negozi kosher..chi li ha fatti? LORO

https://it.wikipedia.org/wiki/Massacro_di_Hebron_del_1929
GoIem GoIem 08/02/2021 ore 01.03.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 :
E anche nel 1936, di nuovo il mufti che nel 1941 ando` a Berlino

era dai primi anni 20 che a Gerusalemme avveniva lo sterminio degli ebrei, e non a Berlino, LEGGI E IMPARA...tutto questo i palestinesi lo hanno trasferito a BERLINO

https://it.wikipedia.org/wiki/Grande_rivolta_araba
GoIem GoIem 08/02/2021 ore 03.06.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 scrive:
sarebbe utile ricordare come si sono poste le basi per arrivare a quella tragicità, che è stata solo la fase terminale di posizioni
e concetti seminati già alle origini del nazifascismo e sviluppate nei due decenni successivi, vedi il programma di eliminazione dei soggetti disabili, la legge sulla sterilizzazione, quella sulla salute della famiglia etc. Vai a leggerti la storia della Germania nel periodo pre bellico e capirai.
Non so se capiterà ancora un caso del genere, probabilmente non ci sono più le condizioni adatte, ma NON MI VANNO BENE neppure impostazioni che richiamino anche lontanamente tali situazioni.

:many

Stai assistendo in diretta ad un esempio di sterminio NAZI-COMUNISTA, e non te ne sei ancora reso conto...

A quanti milioni di morti e malati siamo? possiamo dire che abbiamo superato quello degli ebrei nei lager? manca poco....

Hanno oramai cambiato gli schemi con cui si applicano le teorie di sterminio, di annientamento delle societa` e delle loro economie, grazie ai comunisti, soprattutto quelli cinesi, che hanno completato l'opera...

Prima, ci hanno pensato i comunisti nostrani, a riempirci di immigrati dal terzo mondo, per fiaccare la nostra societa`, riempirla di teppisti, spacciatori, assassini venuti da fuori, poi AllA FINE, QUESTI CI HANNO PORTATO PURE LE LORO MALATTIE, E IL PIANO E` arrivato alla SOLUZIONE FINALE.

l'andazzo di cittadini cinesi che hanno invaso tutto il mondo, ci ha portato inevitabilmente a soccombere
a causa di una epidemia che era ampiamente prevedibile...sono quelli come te che non hanno capito ancora i segni DEL TEMPO....la tua visione della realta` e` come minimo capovolta..

Sono i nazionalismi, che ci avrebbero potuto salvare, di certo hitler non avrebbe permesso a un branco di comunisti appestati, di venire qui a sterminarci e impoverirci e ridurci alla fame.
amicotuo913 amicotuo913 08/02/2021 ore 10.01.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@GoIem :
Ma possibile che tu non riesca a leggere con attenzione cosa uno scrive?
Riprova e smettila di citare un mucchio di informazioni frammentarie scopiazzate quà e là che c'entrano poco o niente con quello che ho scritto.
Se comunque tu vuoi osannare il nazionalismo, fai pure, ma stammi lontano e lascia perdere i miei post.
Saluti e baci.
GoIem GoIem 08/02/2021 ore 11.05.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 :
Un rapporto dell'Unione Europea dimostra come Russia e Cina abbiano diffuso intenzionalmente false notizie e teorie del complotto sul Covid in modo da influenzare le opinioni degli europei. Un vero e proprio complotto da parte di paesi autoritari ai danni delle democrazie...

Ascolta tu stesso le parole del funzionario europeo

GoIem GoIem 08/02/2021 ore 11.16.02 Ultimi messaggi
marianute marianute 08/02/2021 ore 11.28.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

Il giorno della memoria è il ricordo di un avvenimento che ha lordato la dignità umana, coprendola di un fango talmente infernale che trovo giusto si posizioni al di là del tempo che ci regola. Ogni volta che c'è il giorno della memoria, qualcuno nel mondo si indispettisce o peggio, ne promuove l'occultamento... questa è la prova che mai mai mai si deve chiudere il sipario su certi fatti. A dir poco tragico, il rendersi conto, srotolando i vari accadimenti, di quanto la cattiveria possa influenzare anche persone che non sono sotto i riflettori...gente normale con una vita normale e sentimenti normali, stregata dal potere diabolicamente ipnotico che genera la malvagità umana, la quale si riproduce pericolosamente tra le persone, anche quelle unite da amicizia e sentimenti, proprio come nel bel film -Il tocco del male- con Denzel Washington. Il giorno della memoria è una montagna che semplicemente non la si può spostare.
amicotuo913 amicotuo913 08/02/2021 ore 13.46.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@marianute scrive:
di quanto la cattiveria possa influenzare anche persone che non sono sotto i riflettori...gente normale con una vita normale e sentimenti normali, stregata dal potere diabolicamente ipnotico che genera la malvagità umana, la quale si riproduce pericolosamente tra le persone, anche quelle unite da amicizia e sentimenti,

Ci stò, ci stò, mi piace quello che scrivi, perchè è sempre così che possono iniziare periodi bui....ma chi legge, capirà quello che intendiamo dire?
marianute marianute 09/02/2021 ore 10.26.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@amicotuo913 : Io penso di si. Credo che un pò tutti ci siamo trovati a fare i conti con la voglia di avere finalmente un riconoscimento per il nostro impegno sul lavoro... oppure vorremmo non vedere vanificati gli sforzi che facciamo in silenzio per mantenere un certo equilibrio in famiglia... sono i "momenti polveriera" in cui la costrizione cui si è sottoposti sfoga la sua rabbia. Ogni epoca offre le sue occasioni negative alle quali si aggrappano uomini e donne in cerca di sfogo. Amici che denunciano amici, figli che tradiscono fratelli, vicini di casa con cui hai bevuto il caffè per anni che ti mandano in galera. Perchè? Per ricevere il plauso di chi comanda. Non importa se si tratta di un "capetto" qualunque, la classica merdina senza arte ne parte: la cosa che diventa importante è ottenere, almeno per una volta, l'approvazione ed il riconoscimento della tua azione (del cazzo). L'occasione, si sa, fa l'uomo ladro. Molti ebrei, meno dotati, etnicamente diversi, sono stati, e sono tuttora, capro espiatorio non solo di mire economiche sconcertanti, ma pure di violenza dovuta alle criticità emotive.
Personalmente sono convinta che l'originaria battaglia tra bene e male, sia cristianamente parlando, ma anche no, fa sentire la sua influenza nelle vite di tutti.
marianute marianute 09/02/2021 ore 11.05.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

Aggiungerei un pensiero un pò più come dire...impalpabile. Come accennavo, mi pare che nel nostro intimo, coesistano queste forze opposte ( sommariamente il "bene ed il male") che ci influenzano nei comportamenti. Il male attira altro male come farebbe un carro armato in una cristalleria: senza fatica, senza cura alcuna per la bellezza dei cristalli, cocci e briciole abbandonati per terra. Il male non si dà pensiero, oserei dire che viene spontaneo. Mentre il bene è più attento, meticoloso, faticoso nel suo rispetto per ciò che è di contorno, pietoso. L'uomo è incline a non fare fatiche ed il "male" soddisfa questa esigenza, per questo motivo è contagioso ad oltranza.
amicotuo913 amicotuo913 10/02/2021 ore 23.17.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@marianute :
Mari, stai dicendo che costa più fatica fare del bene che fare del male?, O meglio, che è più facile fare del male che fare del bene? ...Credo proprio che sia così!
marianute marianute 11/02/2021 ore 10.27.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

Si. Siamo bestioline cattivelle. Ogni tanto ci illuminiamo d'immenso e facciamo anche cose buone esprimendo la voglia di essere "più meglio" anche in capolavori letterari, pitture emozionanti, e, persino in cucina, elaborando piatti golosi. E' tutta una ricerca di positività portatrice di cieli sereni e foglioline verde tenero che ci piglia un pò in contropiede. Motivo per cui è necessario mantenere vivo il ricordo delle tragedie da noi procurate, per tenere vivo, al contempo, anche il desiderio (che si traduce in azione) di cose buone. Non possiamo ne dobbiamo dimenticare per il nostro stesso bene. In questo caso il nero più il bianco non produce il grigio, come avviene mischiando i colori, ma produce il bianco, poco magari, ma bianco.
A proposito di piatti golosi...oggi pizzoccheri !!!!!!!!!!!! :-p :-p :-p
amicotuo913 amicotuo913 12/02/2021 ore 00.55.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il Giorno della memoria

@marianute :
Cara Mari...devi riconoscere che l'essere umano è sorprendente e misterioso al massimo grado.
Come riesce a convivere con tanta semplicità e naturalezza nella nostra razza il dualismo bene-male?
Guarda un pò come da un lato stiamo raggiungendo e abitando lo spazio e dall'altro sussistono condizioni di vita, in alcuni paesi, che portano morte e distruzione?
Guarda un pò la popolazione tedesca, che ha generato grandissimi pensatori, musicisti, filosofi da un lato e dall'altro ha accettato o quantomeno agevolato un fatto come lo sterminio di milioni di esseri umani (bè, che tutta la popolazione fosse consapevole di questo non lo si può forse dire, ma sicuramente un atteggiamento di superiorità nelle popolazione, militari compresi, c'era).
Guarda un pò quante persone fanno volontariato "a gratis", impiegando il loro tempo in attività socialmente utili - autoambulanze, protezione civile, assistenza ai disagiati etc.- e quante invece si dedicano a tutte le attività distruttive o delinquenziali.
Se davvero qualche extraterrestre ci guardasse dall'alto, non so come riuscirebbe a spiegarsi questi comportamenti contrastanti.
20378801
@marianute : Cara Mari...devi riconoscere che l'essere umano è sorprendente e misterioso al massimo grado. Come riesce a...
Risposta
12/02/2021 0.55.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.