Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

pesce.lesso 23/02/2021 ore 21.13.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Se anche i Buddisti si incazzano

VACCINI: ANCHE I BUDDISTI SI INCAZZANO
"Nulla è separato da nulla. Non pensiate che se ancora non sono arrivati da noi, non arriveranno. Arriveranno eccome, se non apriremo gli occhi. Non è più possibile tacere. Non è più possibile far finta di niente. Far finta di niente, sapendo, è un crimine! Tacere sapendo è un crimine"
Discorso eccezionale di un monaco buddista! Da vedere e ascoltare tutto

8610651
VACCINI: ANCHE I BUDDISTI SI INCAZZANO "Nulla è separato da nulla. Non pensiate che se ancora non sono arrivati da noi, non...
Discussione
23/02/2021 21.13.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
amicotuo913 amicotuo913 24/02/2021 ore 14.39.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se anche i Buddisti si incazzano

Mah!...che sia un discorso eccezionale lo vediamo dopo, per intanto mi sembra di aver capito che il pelato considera un abominio essere costretti a vaccinarsi...in questa costrizione c'è un fondo di verità, che però si scontra col diritto degli altri a restare sani, quindi se uno non vuole vaccinarsi,tutto sommato è bene che gli altri possano riconoscere tale soggetto,.... se con cartellini, fasce al braccio o tute colorate se ne può discutere.
Peraltro, parlando della sua intera categoria, dice che loro vogliono e perseguono il bene.
Mi domando, cosa sia il bene però lo decidono loro in completa autonomia?
Per me il bene, in questo particolare contesto, potrebbe essere riuscire a vivere, ovvero non fare parte delle migliaia di morti mietuti da questa pandemia; per chi mi leggerà non lo sò, casomai mi dica cosa è il bene per lui.
perchè in fondo in fondo il problema è tecnico:
1)-Il vaccino può fare del male?
2)-Il vaccino serve?
3)-Il vaccino può anche solo aiutare?
Solo le risposte a queste domande, secondo me, possono pilotarci in merito al da farsi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.