I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

KioKen KioKen 29/03/2014 ore 01.18.56 Ultimi messaggi
M.odi M.odi 23/06/2014 ore 15.42.35
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

TiTInA.truzZetTa scrive:
ki è puttana?ki prende soldi o ki se ne passa tanti?



dipende dai tuoi valori. La risposta è solo lì
rogercbs rogercbs 14/08/2014 ore 14.28.53
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

la troia è quella che si fidanza e intanto si concede a tanti ( gratis) la prostituta è quella che lo fa per soldi,facile come bere un bicchier d'acqua :ok :batabirra
Petrova1985 Petrova1985 04/03/2017 ore 03.59.47
segnala

DomandaRE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

Salve vorrei porvi una domanda, secondo voi una ragazza che è stata fidanzata 10 anni con un ragazzo e poi lo lascia e dopo diversi mesi sta con un altro ragazzo può essere considerata una Troia?
Letteratura93 Letteratura93 27/07/2017 ore 11.09.18
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

Mai
Schokobroetchen Schokobroetchen 14/09/2017 ore 19.54.10
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

@TiTInA.truzZetTa scrive:
ki prende soldi

gigliUzeda.myReflex gigliUzeda.myReflex 15/09/2017 ore 01.23.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

Non esiste la "dubbia moralità " se non per la persona stessa che pratica sesso,promiscuo o no.
La morale è un fattore soggettivo,altrimenti madonna non avrebbe scritto Like a Virgin.
Chi giudica una donna in base alla sua condotta Sessuale andrebbe appeso per i c...... o lapidata come una moralista.lo sguardo impietoso sugli altri che si rivolge, in questo caso,a una "puttana ",è diverso da quello pietoso di chi conosce la gioia dell amore.
Si può compatire una ragazza/donna che non è stata selettiva e non si è comportata da persona con la testa sulle spalle,ma col senno di poi,perché magari si è lasciata sfuggire un occasione importante per amore,cioè giudichi i "fattacci sessuali" sulla base del suo potenziale perduto.
Invece chi scopa a destra e a manca presumo non abbia delle prospettive per un futuro roseo.
O non ci pensa,o se ci pensa,è una stupida a comportarsi in modo contrario a quello che vorrebbe per sé stessa.
Io della non promiscuità/fedeltà a un fidanzato/marito,ne faccio una questione di LUNGIMIRANZA.
Chi non crede di avere un futuro oltre all hic et nunc della scopata del momento,sicuramente non è stato educato all amore (profilassi e sentimenti) o ha una pulsione di morte dominante.
Come il vizio del cibo rende obesi,anche il troppo sesso distrugge le persone.
Darsi una regolata è un fatto privato,intimo,che coinvolge la psiche oltre che l'emotività.
Sicuramente non è un fatto di cui vantarsi essersi ripassati tanta gente,ma meglio una puttana dei perbenisti falsi e violenti
gigliUzeda.myReflex gigliUzeda.myReflex 15/09/2017 ore 02.54.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

Aggiungo qualche piccola nota canora.
Il rovescio della medaglia di "fisiognomica" di battiato,che canta qualcosa in merito al "GRADO DI COSCIENZA",e che è il senso del mio precedente post,è "nessuno mi può giudicare" di Caterina caselli.
Ho parlato di lapidazione delle moraliste perché non c'è niente di più cattivo delle donne che si sono dimenticate del detto "chi è senza peccato scagli la prima pietra",per la serie "pan per focaccia".
De André ha scritto la bellissima "bocca di rosa" per esprimere il mio pensiero sulla libertà di fare quel che ci pare,fermo restando che siamo come delle chitarre,e quel che facciamo dovrebbe essere accordato su quel che pensiamo.
Un ultima cosa.molto probabilmente le prostitute sanno meglio delle non prostitute un fatto che,nel dramma di doversi vendere,non hanno presente le donne che non usano il meretricio per sopravvivere.
Il fatto è la voce delle antenate,o della mamma,che incitano le più sfortunate con un "ce la puoi fare" sepolto nella coscienza.motivo per cui anche una prostituta può essere la più pulita del mondo se quello che fa non lo fa con partecipazione,e sarebbe più contenta a smettere di prostituirsi per stare con un uomo che la ami,"come tutte le altre ". Questa voce di cui parlo,"ce la puoi fare" ripetuto come un mantra fin da quando siamo nel grembo materno per poter nascere sane,ce lo porteremo con noi anche quando sparleranno,ci abbandoneranno,ci maltratteranno,ci licenzerianno,dovremmo flirtare con l uomo della nostra vita o durante le prime cotte,ci sposeremo,partoriremo,perderemo la verginità,moriremo.
Non tutte Hanno la fortuna di crescere con questa voce interiore,e saranno più esposte al giudizio della gente per la grande assenza della madre.molte di loro finiranno per essere le troiette del paese,e se non sono delle vincenti,lasciate sole da tutti.se invece si accorgeranno di vincere tramite il sesso,continueranno a praticarlo secondo i porci comodi e l interesse.
Il grado di coscienza di una donna dipende da sua madre.
E some girls are biggers than others
gigliUzeda.myReflex gigliUzeda.myReflex 15/09/2017 ore 02.57.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

Non per niente in Veneto si dice "to mare puttana " come in spagnolo "puta madre"
pa.olaxd pa.olaxd 26/02/2018 ore 22.16.46
segnala

(Nessuno)RE: QUANDO UNA RAGAZZA PUO ESSERE CONSIDERATA TROIA?

@DegirStep : invidia

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.