I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

monjaka monjaka 01/01/2008 ore 13.33.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

19m80 ha scritto:
monjaka ha scritto:
19m80 ha scritto:
Eleonora.dolcissima ha scritto:
ai 18 anni il telefono azzurro da lei nn è + utilizabile, può esporre denuncia semmai..cmq prima il dialogo!!!!!!!!!!!!!!!
beh si..era per dire..che oggi giorno è finito il tempo di fughe romantiche e spesso inutili e chiacchiere...chiami la pula e sei a posto. ammesso che poi si stia parlando di due mostri come da descrizione...i problemi o si risolvono o niente....o si vogliono risolvere o si ammetta che in fondo van bene così..ma ti rendi conto di quello che dici?stiamo parlando pur sempre di genitori e a meno che nn ti massacrano di botte chiamare la polizia mi sembra esagerato magari la ragazza è solo arrabbiata perchè nn le permettono di uscire e magari i genitori lavorano dalla mattina alla sera e nn hanno neppure il tempo di fargli due coccole....................a volte bisogna avere le palle di prendere i genitori e con calma parlargli spiegargli che lei ha bisogno di affetto un affetto che nn riceve e poi di uscire un pò e che devono fidarsi di lei che quando uscirà sarà sempre reperibile.............bisogna fargli acquistare fiducia e solo così loro ti daranno più libertà solo se si fideranno di te......................................................................cmq bisogna parlarne
certo che mi rendo conto...avete mai avuto a che fare con gli assistenti sociali?? credi che si bevano una storiella così?? ti fanno sputare fuori anche se tuo padre ti abbia sfiorato la vagina per sbaglio...oh signori, quando si accusano i genitori di tenere in prigione qualcuno, o lo si fa per un motivo - e il topic è sotto gli occhi di tutti - oppure non si dovrebbero scambiare le menate giovanili con dei seri problemi giovanili...e quello che cerco di capire, prima di dire poverina-poverina è se sia affidabile la sua storia o meno. e siccome voglio credere alla sua storia che dico che dovrebbe fare di più, in modo duro ed efficace qualcosa - non le chiacchiere coi genitori, cosa che ribadisco, ha avuto 18 anni per fare... se le dite che dovrebbe parlarci, vuol dire che siete voi a non prendere sul serio le sue parole, non il contrario. questo è evidente mi pare...io le credo, le voglio credere, e dico: o fai qualcosa di serio ed efficace, oppure nada, ti continui a mangiare la minestra o la storia non sta in piedi e l'ha esagerata...

a parte che poi onestamente, non vedo cosa ci sia da dire ai genitori...che ogni tanto si vorrebbe uscire con qualche amico o festeggiare il 31??? dai su...se non lo capiscono da loro hanno qualche problema serio davvero...su...
lei nn dic e d avergli mai parlato quindi perchè nn provare anche questo e a volte parlando si risolvono problemi anche più gravi ma cmq è solo una mia opinione penso solo che prima di arrivare ad andare alla polizia almeno bisogna provarle tutte
BlackieLawless BlackieLawless 01/01/2008 ore 14.53.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!


Piangi fino ad esaurire le lacrime.

Quando le avrai esaurite, fai della determinazione la tua forza e lotta per cambiare le cose.
laRAmoNE laRAmoNE 01/01/2008 ore 15.07.34
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

Non.Esisto ha scritto:

E mi ritrovo qui, ennesimo capodanno passato a piangere e disperarmi xkè non posso essere come gli altri miei coetanei, xkè i miei genitori non mi fanno uscire...nemmeno la sera in cui tutti sono fuori a divertirsi e fare casino.

Non ce la faccio più a lottare con i miei genitori x ottenere un pò più di libertà, non ce la faccio più a spiegarmi con persone che non vogliono capire, con persone ottuse e bigotte.

Mi trattano come un cane da tenere in gabbia, non c'è mai stata una volta in cui mi hanno dimostrato un pò di affetto, una carezza, un abbraccio o semplicemente un "ti voglio bene", non ho neanche la compresione di una madre, non posso parlarci ne confidarmi, ha un cuore di pietra, per non parlare di mio padre non posso esprimere una mia idea che son botte e dolori xkè quello che pensa lui è giusto e io sbaglio.

Per colpa loro non ho uno straccio di amico, neanche una persona da chiamare per sfogarmi e dirgli che sto male e ho bisogno di aiuto, sono sola che più soli non si può essere.

Sono stanca di vivere, ma sono troppo debole per farla finita...i miei genitori mi stanno rovinando l'esistenza e non riesco a reagire, a scappare via da tutto questo, non riesco a dire BASTA!

Credetemi, non sono i soliti problemi tra genitori e figli, sono le persone più crudeli che abbia mai visto in vita mia, non hanno neanche un pò di compassione verso una figlia.

aiutatemi, io così non ce la faccio piu ad andare avanti, non ho più lacrime da versare...le ho finite tutte. perchè tutto questo a me, che non ho mai fatto male neanche ad una mosca, perchè???
Carissima!!anche io ho passato il capodanno a casa!!ho l influenza!!tutta la serata a leggere dr. jekyll e mr. hyde!!il restante tempo l ho passato facendo casino da sola con la mia musica!!aggiungo che il 2007 per me è da cancellare assolutamente!!è passato lentamente e male!!ho versato lacrime su lacrime scritto pagine su pagine!!rileggo e piango ancora!!con i miei non va assolutamente!!dicono che faccio una vita da disadattata!non mi va niente!!ma se devo adattarmi a sto schifo preferisco morire sotto un tir!!mi rendo conto anche io che non ho ancora imparato a stare al mondo..ma vaffanculo..per ora non ho la minima intenzione di imparare a stare al mondo!!però cerco di tirare avanti aspettando i 18anni che mi portano via da qui e vado a vivere da un altra parte!!è l unica soluzione che vedo!!perchè non gli fai prendere una bella spaurita ai tuoi??scappa e non tornare vedrai come ti cercano!!!poi il cuore di pietra se lo infilano al culo!!non le posso proprio sentire ste cose!!mi lamento io che i miei genitori pure se io non piaccio a loro mi rispettano!!posso immaginare la tua situazione!!mi dispiace!ma tira fuori i coglioni e fagli vedere che vuoldire quando una figlia l hanno persa..hanno perso il rispetto e l amore di una figlia!!vedrai come cambiano di botto nei tuoi confronti!!anche se non riuscirai mai a rispettarli e vederli come le uniche persone che dovrebbero amarti..intanto a loro rimane il rimorso!e avranno ciò che si meritano!!soffriranno per il resto della loro vita diventando consapevoli di come hanno trattato una figlia!!
laRAmoNE laRAmoNE 01/01/2008 ore 15.13.07
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

frega cazzi se sono i tuoi genitori!!ma che se ne andassero a fanculo...mia cugina ha passato la stessa situazione!!la madre non la faceva uscire e aveva 19 anni!!adesso che ne ha 23 è rincoglionita non ha amici e ha paura di tutto ciò che la circonda perchè di cosa ci fosse fuori quei 4 maledetti muri l ha appena scoperto!!e sta male!è una persona chiusa!non parla mai!scappa fin da subito da sto schifo!!tirale fuori ste palle!!!!!!!!corri!!  :-* ti faccio gli auguri cucciola!!! :flower
erosnero erosnero 01/01/2008 ore 15.17.31
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

tirale fuori ste pallenon credo sia questa la questione.
alcune battaglie non le puoi vincere. devi giocare su altri campi

laRAmoNE laRAmoNE 01/01/2008 ore 15.25.57
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

erosnero ha scritto:
tirale fuori ste pallenon credo sia questa la questione.
alcune battaglie non le puoi vincere. devi giocare su altri campi

incutere terrore a sti tipi che io non chiamerei nemmeno genitori...sarebbe già un bel passo!!ma in queste situazioni per andare altrove ci vogliono 2 palle grosse quanto il mondo!! forse non mi ero spiegata bene??:mmm
GDipendente091 GDipendente091 01/01/2008 ore 15.27.03
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

Si ma il punto è che non è facile tirare le palle fuori. Si sente oppressa, debole, non so se sia in grado di farlo.
MissSorriso87 MissSorriso87 01/01/2008 ore 15.30.08
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

DegirStep ha scritto:
Ciao...sono le 3.20 e cm vedi anche io sn qui e non a divertirmi con i miei amici..
I miei genitori nn sn proprio cm i tuoi, mio padre ormai è andato, mi ha perduto x sempre...mia madre dice che quando voglio parlare con lei, c'è..però poi quando vado a parlarle nn mi ascolta mai...io ho adottato la tecnica del: "aspetta in silenzio i 18 anni" quando avrò 18 anni, infatti me ne andrò via costruendomi una nuova vita più bella.
nel frattempo per ammazzare la noia e sopravvivere in qst mondo di merda cerco di mantenere la calma, facendo le cose che mi piacciono fare tipo leggere,ascoltare musica,cantare e pensare.
Nel tuo caso però introducendo in qualk modo il discorso con i genitori, direi tutto quello che sento, sfogandomi e dicendogli in faccia tutto quanto...se poi osano minimamente toccarmi li minaccio di scappare di casa...io qst'altra tecnica lho provata e direi che funziona abbastanza bene..
per avere 13 anni direi che il fatto tuo lo sai :sbong anche se assomigli a zac di high school musical :hoho (film che guarda mia sorella che ha la tua eta :-) )
laRAmoNE laRAmoNE 01/01/2008 ore 15.34.02
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!

GDipendente091 ha scritto:
Si ma il punto è che non è facile tirare le palle fuori. Si sente oppressa, debole, non so se sia in grado di farlo.
lo so GD che non è facile!!ma prima di rimanerci...le conviene almeno tentare...io per come sono non so se starei ancora in quella casa con delle bestie rare simili...e 18 anni o no..ero da un altra parte!!non si chiama vivere il suo...è un cadavere che tenta di far finta di vivere...non va!!una soluzione c è..basta prender su tutto e con un gran bel vaffanculo iniziare da capo!!lo so che è difficile..ma purtroppo vedendo mia cugina in questo stato...non posso fare a meno di dire tutto questo!!è terribilbente disumano!!
GDipendente091 GDipendente091 01/01/2008 ore 15.36.57
segnala

(Nessuno)RE: Quando ti manca la voglia di vivere!


Si infatti.. ma bisogna avere anche le possibilità per farlo. O.o

Non credo che lei voglia andare via da casa.. sinceramente non so che consiglio darle. :(

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.