I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

GiulioSplinter 02/01/2008 ore 10.56.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)dipendenza


io sono dipendente. è umiliante e schifosa la dipendenza, il bisogno, dover mendicare qualcosa da qualcuno. ma non è droga la mia dipendenza. ho bisogno di qualcuno, una persona che mi ami, tutta la mia vita si rivolge in questa ricerca e proprio per questo non può andare a buon fine. ho chiuso da pochi giorni una relazione, mio malgrado naturalmente, dopo due mesi. non posso essere alla pari nei rapporti, perchè non ho diritti, non mi incazzo davvero, faccio finta e poi magari chiedo scusa. non dico parolacce quando ci vogliono, lei me le ha chieste e non mi escono, avrei voluto picchiare addirittura, gridare, ma l'impulso parte dal cervello con tutta la forza dell'odio e sbatte contro un muro in gola e nelle braccia, rimbalza e torna al mittente con il doppio della forza schiantandosi nel cervello. non posso difendermi perchè ho bisogno di una persona, e se alzassi la voce ho paura che non mi voglia più, quando in realtà so che funziona all'opposto, più fai una chiavica la gente più ti vuole.

non è amore quello che posso provare io, io non amo, io ho bisogno di qualcuno purchessia, purchè mi dimostri un minimo di attaccamento, non importa chi è cosa fa come è o quasi. io sembro tanto buono, e tutti me lo dicono, sono un angelo, perchè questa bontà è la misura di quello che vorrei ricevere, faccio agli altri quello che vorrei fosse fatto a me. non lo cerco neppure l'amore forse, cerco una persona che sia come me, che si senta sola, così sola che non puo' non attaccarsi, non puo' non volermi. sono vuoto e voglio un altro vuoto, così possiamo unirli e farne uno più grande, due miserie in un corpo solo.
7659939
io sono dipendente. è umiliante e schifosa la dipendenza, il bisogno, dover mendicare qualcosa da qualcuno. ma non è droga la mia...
Discussione
02/01/2008 10.56.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
tetsuocom tetsuocom 02/01/2008 ore 11.32.50
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza

Non è che hai bisogno di qualcuno che ti ascolti?
GiulioSplinter GiulioSplinter 02/01/2008 ore 11.41.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza


ne ho di persone che mi ascoltano, ho due vere amiche che farebbero tutto per me e io per loro, e mi ascoltano. pure con mio padre ci parlo abbastanza. non sono solo oggettivamente. se io fossi uno psicologo del cazzo ti direi che dipende dalla mancanza di amore materno, quello assoluto e incondizionato, che poi vado a cercare nelle persone. ho sentito dire ste minchiate da qualche parte :-)


monjaka monjaka 02/01/2008 ore 11.46.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza


ciao dici che nn stai cercando l amore eppure vuoi una persona che si attacchi a te cmq puoi stare bene anche con una persona che nn si sente sola ma che ti sappia ascoltare e ti sappia voler bene.............un giorno la incontrerai e così starai meglio,nn devi cercarla a tutti i costi ma aspettare che arrivi da sola....nel frattempo cerca di stare meglio dedicati agl amici e alle cose che ti piace fare goditi la vita sempre col sorriso cmq ti auguro un buon 2008 forza turati su:-)
GiulioSplinter GiulioSplinter 02/01/2008 ore 12.12.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza


ciao! grazie del commento e dell'intenzione di tirarmi su! un pò ci sei riuscita! come dicevo sopra, ce le ho persone che mi vogliono bene, che mi ascoltano ed è tantissimo, lo so, io sono già fortunato per questo e tanto altro, alla fine sono sano, non sono sgradevole, posso mangiare, comprare cose, posso stare qui a scrivere con te e con tutti! pensandoci si sta meglio. hai ragione, non devo cercare disperatamente l'amore e qualcuno, devo aspettare che viene.

pero' ho bisogno di aiuto, di qualcuno che mi dica come fare, perchè non penso che sia normale essere pronti a rinunciare a tutto e a tutti così facilmente come sento di poter fare io per "amore".

maggia fa verè a cocchrun :-) teng e problem ncap! scusa il napoletano! e tanti auguri di buon anno anche a te !!!!!!!!!!!!!!!
tetsuocom tetsuocom 02/01/2008 ore 12.15.02
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza

Mi permetto una battuta, spero tu non ti offenda... Persone che ti ascoltano le avrai pure, ma probabilmente rovini loro la vita se parli tanto quanto scrivi su chatta... :-))
monjaka monjaka 02/01/2008 ore 12.50.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza

GiulioSplinter ha scritto:

ciao! grazie del commento e dell'intenzione di tirarmi su! un pò ci sei riuscita! come dicevo sopra, ce le ho persone che mi vogliono bene, che mi ascoltano ed è tantissimo, lo so, io sono già fortunato per questo e tanto altro, alla fine sono sano, non sono sgradevole, posso mangiare, comprare cose, posso stare qui a scrivere con te e con tutti! pensandoci si sta meglio. hai ragione, non devo cercare disperatamente l'amore e qualcuno, devo aspettare che viene.

pero' ho bisogno di aiuto, di qualcuno che mi dica come fare, perchè non penso che sia normale essere pronti a rinunciare a tutto e a tutti così facilmente come sento di poter fare io per "amore".

maggia fa verè a cocchrun :-) teng e problem ncap! scusa il napoletano! e tanti auguri di buon anno anche a te !!!!!!!!!!!!!!!
NN CE PROBLEMA ADORO IL MIO DIALETTO:-)
Animatorshow84 Animatorshow84 02/01/2008 ore 14.00.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza


DEvi cercare la forza dentro di te e tirare fuori un po piu il tuo carattere....nn puoi basare la tua vita sul cercar di essere disponibile nn ha disposizione della gente.Anche tu avrai dei bisogni no?Poi ricorda se tu nn stai bene con te stesso nn farai star bene le persone che ti circondano.....Ci vuole un po di filosofia..Tu fai benissimo a comportarti come vorresti che gli altri si comportino con te del resto noi siamo il cambiamento...ma ricorda essere disponibile nn vuol dire essere a disposizione.Fatti forza e butta un pò di ottimismo nella tua vita.Cerca di sorridere e la vita ti sorriderà


silera88 silera88 02/01/2008 ore 15.42.41 Ultimi messaggi
erosnero erosnero 02/01/2008 ore 15.52.49
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza

splinter anche di questo, come di altre dipendenze è possibile disintossicarsi.

GiulioSplinter GiulioSplinter 02/01/2008 ore 17.24.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza


"due miserie in un corpo solo" dici silera?

ma anche tutte le altre non sono carine, questa almeno è una citazione dotta da gaber e dagli afterhours.


GiulioSplinter GiulioSplinter 02/01/2008 ore 17.27.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza

erosnero ha scritto:
splinter anche di questo, come di altre dipendenze è possibile disintossicarsi.

è proprio quello che mi interessa. è il problema centrale della mia vita, se risolvo questo sono a cavallo. devo trovare qualcuno che me lo spiega come, lo so che non si fa niente se non ci si mette se stessi, gli altri non possono dare soluzioni. pero' una guida mi ci vorrebbe, un esempio.
GiulioSplinter GiulioSplinter 02/01/2008 ore 17.36.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza

Animatorshow84 ha scritto:

DEvi cercare la forza dentro di te e tirare fuori un po piu il tuo carattere....nn puoi basare la tua vita sul cercar di essere disponibile nn ha disposizione della gente.Anche tu avrai dei bisogni no?Poi ricorda se tu nn stai bene con te stesso nn farai star bene le persone che ti circondano.....Ci vuole un po di filosofia..Tu fai benissimo a comportarti come vorresti che gli altri si comportino con te del resto noi siamo il cambiamento...ma ricorda essere disponibile nn vuol dire essere a disposizione.Fatti forza e butta un pò di ottimismo nella tua vita.Cerca di sorridere e la vita ti sorriderà


hai ragione e le so queste cose. le capisco e le sento, soprattutto il fatto che se non sto bene con me stesso non posso far star bene gli altri. infatti pure quando ho una storia, dopo un po' diventa difficile, mi sforzo di tirare conigli dal cappello, sono troppo concentrato su quella persona e sul dover comunicare con quella persona, fino al punto che vengono a mancare cose da comunicare, perchè non faccio altro, non penso ad altro. ora che sono solo, mi pare ricominciato il momento di pensare, come se fino a ieri non ci fosse stato lo spazio. tutto era in funzione di lei, se pure facevo qualcosa era fatta per raccontarla a lei. è una schifezza. grazie dei consigli!
GiulioSplinter GiulioSplinter 02/01/2008 ore 17.40.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dipendenza

tetsuocom ha scritto:
Mi permetto una battuta, spero tu non ti offenda... Persone che ti ascoltano le avrai pure, ma probabilmente rovini loro la vita se parli tanto quanto scrivi su chatta... :-))
no non mi offendo. non mi frega un cazzo di niente in questo momento. magari se me la rifai fra un mese sta battuta ti uccido però :-). le amiche mie dicono che sono speciale, che loro si sentono qualcuno nella vita sapendo di conoscere me e di avermi vicino. lo so che sono patetiche queste cose che racconto, ma posso fare di meglio credimi! infondo questa non è una lamentazione, è l'analisi di un problema psicoesistenziale abbastanza diffuso. cerco la soluzione. dicono che saperlo è il primo passo. io o sacc.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.