I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

webberdj webberdj 17/05/2008 ore 14.21.42
segnala

(Nessuno)Quando la TV rovina le menti

L'altra sera ho visto un reality show su MTV che forse più assurdo non si può: My super sweet sixteen.
Questo schifo di programma mostra con dovizia di particolari tutti i preparativi per una mega festa di compleanno per i sedici anni di viziatissime ragazze americane. I genitori delle tenere fanciulle in questione sono di solito pezzi grossi del business statunitense, ricchissimi che mettono a disposizione per l'importante occasione budget come centinaia di migliaia di dollari per organizzare una festa che sia il più fantastica possibile.
Allora succede che le fortunate ragazze volino con disinvoltura a parigi per cercare un vestito adatto che disgraziatamente non trovano o che compilino liste delle persone da non invitare perché "perdenti" (non tutti possono avere il privilegio di essere invitati no???).
Il bello però deve ancora venire: queste fantastiche quasi-sedicenni bistrattano i genitori dicendo frasi come "mia madre è frustrata perché alla mia età non ha avuto una festa come la mia" o litigando per far valere i propri diritti: " mi fate sentire uno schifo..una mercedes per i sedici anni ce l'hanno avuta tutti i miei amici, perché io no?"
Ed ecco allora la reginetta del party entrare su un trono portato a braccia o arrivare in una carrozza-zucca di cenerentola con principe azzurro, ecco che spunta parcheggiata e infiocchettata da un'enorme coccarda la tanto sospirata mercedes e tutti vissero felici e contenti.
Che magia: il telespettatore si è quasi dimenticato di avere un'utilitaria usata pagata a rate parcheggiata sotto casa e che i duecento mila dollari per la festa in fondo potrebbero anche sfamare chissà quante persone.

Ma che stracazzo di messaggio percepiscono i giovanissimi che seguono MTV?!

Se poi aggiungiamo Uomini e Donne... abbiamo un quadro completo della TV per giovani dei giorni nostri.
Ares.87 Ares.87 17/05/2008 ore 14.23.58
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

L'ho visto anch'io quel programma..visto e rivisto..ogni volta: "ma come cazz...ma cioè..." e varie facce attonite.
MissSorriso87 MissSorriso87 17/05/2008 ore 14.27.07
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

io cambio sempre canale... ma lo conosco bene quel programma :ronf
Ares.87 Ares.87 17/05/2008 ore 14.28.46
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

MissSorriso87 ha scritto:
io cambio sempre canale... ma lo conosco bene quel programma :ronf
Ciao splendida :-* Come stai? lo conosciamo tutti sotto sotto eh..:-)))
MissSorriso87 MissSorriso87 17/05/2008 ore 14.32.49
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

più o meno tiro avanti...
Ares.87 Ares.87 17/05/2008 ore 14.37.14
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

MissSorriso87 ha scritto:
più o meno tiro avanti...
;-) ook...cerca di tirarti su :-)
StarSaM StarSaM 17/05/2008 ore 14.39.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Non tutti i giovani/giovanissimi odierni sono plagiabili da certe troiate, spero.
Io non lo sono mai stata.
Modestamente.
xD


webberdj ha scritto:
L'altra sera ho visto un reality show su MTV che forse più assurdo non si può: My super sweet sixteen.
Questo schifo di programma mostra con dovizia di particolari tutti i preparativi per una mega festa di compleanno per i sedici anni di viziatissime ragazze americane. I genitori delle tenere fanciulle in questione sono di solito pezzi grossi del business statunitense, ricchissimi che mettono a disposizione per l'importante occasione budget come centinaia di migliaia di dollari per organizzare una festa che sia il più fantastica possibile.
Allora succede che le fortunate ragazze volino con disinvoltura a parigi per cercare un vestito adatto che disgraziatamente non trovano o che compilino liste delle persone da non invitare perché "perdenti" (non tutti possono avere il privilegio di essere invitati no???).
Il bello però deve ancora venire: queste fantastiche quasi-sedicenni bistrattano i genitori dicendo frasi come "mia madre è frustrata perché alla mia età non ha avuto una festa come la mia" o litigando per far valere i propri diritti: " mi fate sentire uno schifo..una mercedes per i sedici anni ce l'hanno avuta tutti i miei amici, perché io no?"
Ed ecco allora la reginetta del party entrare su un trono portato a braccia o arrivare in una carrozza-zucca di cenerentola con principe azzurro, ecco che spunta parcheggiata e infiocchettata da un'enorme coccarda la tanto sospirata mercedes e tutti vissero felici e contenti.
Che magia: il telespettatore si è quasi dimenticato di avere un'utilitaria usata pagata a rate parcheggiata sotto casa e che i duecento mila dollari per la festa in fondo potrebbero anche sfamare chissà quante persone.

Ma che stracazzo di messaggio percepiscono i giovanissimi che seguono MTV?!

Se poi aggiungiamo Uomini e Donne... abbiamo un quadro completo della TV per giovani dei giorni nostri.
webberdj webberdj 17/05/2008 ore 14.44.02
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Non tutti, è vero, ma una grandissima fetta lo è. E basta guardarci intorno... se regali un lettore mp3 che non sia l'I-Pod a un ragazzino di 13 anni questo ti guarda come se gli avessi regalato la merda... e non credi che questo tipo di programmi siano corresponsabili seppur in minima parte di certi comportamenti??

Sinceramente se anche un solo ragazzino su un milione viene influenzato negativamente da questi programmi mi girano comunque le palle.
StarSaM StarSaM 17/05/2008 ore 15.09.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Sicuramente è vero in molti casi, ma penso che dipenda anche da come sei abituato.
Per esempio, se un ragazzino di 13 anni ha una situazione economica non molto favorevole, penso che si accontenti anche di una semplice Ps1.
E quel ragazzino da parte mia, avrà tutta la stima possibile.

webberdj ha scritto:
Non tutti, è vero, ma una grandissima fetta lo è. E basta guardarci intorno... se regali un lettore mp3 che non sia l'I-Pod a un ragazzino di 13 anni questo ti guarda come se gli avessi regalato la merda... e non credi che questo tipo di programmi siano corresponsabili seppur in minima parte di certi comportamenti??

Sinceramente se anche un solo ragazzino su un milione viene influenzato negativamente da questi programmi mi girano comunque le palle.
zio.buk7 zio.buk7 17/05/2008 ore 15.29.57
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

ke cesso d programma
CXrazySpirit CXrazySpirit 17/05/2008 ore 15.47.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Secondo me certi programmi sono talmente inutili che andrebbero solo evitati, senza dargli tutta quest'importanza.
Lloyd87 Lloyd87 17/05/2008 ore 15.59.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Che vergogna, davvero.

L'altra volta anch'io vidi un programma su mtv non tanto diseducativo ma altrettanto stupido e insensato, in cui una ragazza, fidanzata, giacchè ai genitori non piace il ragazzo, ha la possibilità di uscire con due ragazzi selezionati dai loro genitori (a giudizio loro, ........ ), e dopo averli "conosciuti" (perchè giustamente basta un'uscita sola di un'oretta o due per capire se uno sconosciuto possa essere la persona adatta a sfasciare completamente un fidanzamento che magari dura da anni), può decidere se sceglierne uno e lasciare lì su due piedi il vecchio fidanzato, oppure se rimanere fiduciosa a quest'ultimo. Che idiozia, i soliti americani
ilcre4t0r3b4st4rd0 ilcre4t0r3b4st4rd0 17/05/2008 ore 16.51.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

ODIOAMORE ha scritto:
Mtv manda in onda un mare di cretinate....musica a parte.
------------------------------------------------------------------------------------
musica compresa
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 17/05/2008 ore 16.56.45
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

StarSaM ha scritto:
Sicuramente è vero in molti casi, ma penso che dipenda anche da come sei abituato.
Per esempio, se un ragazzino di 13 anni ha una situazione economica non molto favorevole, penso che si accontenti anche di una semplice Ps1.
E quel ragazzino da parte mia, avrà tutta la stima possibile.

webberdj ha scritto:
Non tutti, è vero, ma una grandissima fetta lo è. E basta guardarci intorno... se regali un lettore mp3 che non sia l'I-Pod a un ragazzino di 13 anni questo ti guarda come se gli avessi regalato la merda... e non credi che questo tipo di programmi siano corresponsabili seppur in minima parte di certi comportamenti??

Sinceramente se anche un solo ragazzino su un milione viene influenzato negativamente da questi programmi mi girano comunque le palle.
StarSam, hai ragione, ma per quel ragazzino che ha la tua stima, è molto difficile farsi accettare da un gruppo che invece è influenzato da un altro modo di pensare. E ciò avviene proprio in un' età in cui la socializzazione con i coetanei svolge un ruolo primario nell'equilibrio psicologico del ragazzo. Atti di bullismo, emarginazione, sono anche frutto di influenze mediatiche di questo tipo. La questione è complessa, i fattori da considerare molti, io non generalizzo e non imputo le colpe a entità astratte come la società o i media, piuttosto che a genitori, scuola o quant'altro. Tutto concorre. Ma comunque resta il fatto che questo tipo di programma è eticamente e moralmente discutibile e viene messo in palinsesto da un soggetto televisivo che poi si arroga la legittimità di enunciatore di messaggi sociali come la lotta alla povertà e alla discriminazione. Non è credibile.
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 17/05/2008 ore 16.59.46
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Lloyd87 ha scritto:

Che vergogna, davvero.

L'altra volta anch'io vidi un programma su mtv non tanto diseducativo ma altrettanto stupido e insensato, in cui una ragazza, fidanzata, giacchè ai genitori non piace il ragazzo, ha la possibilità di uscire con due ragazzi selezionati dai loro genitori (a giudizio loro, ........ ), e dopo averli "conosciuti" (perchè giustamente basta un'uscita sola di un'oretta o due per capire se uno sconosciuto possa essere la persona adatta a sfasciare completamente un fidanzamento che magari dura da anni), può decidere se sceglierne uno e lasciare lì su due piedi il vecchio fidanzato, oppure se rimanere fiduciosa a quest'ultimo. Che idiozia, i soliti americani
Non è che in Italia non ci siano programmi dello stesso tipo. Questo qua per esempio lo facevano anche da noi, non mi ricordosu che canale. I format vengono venduti in tutto il mondo e ciò che cambia è solo la forma che viene adattata al contesto culturale nel quale vengono importati.
tigrottina1988 tigrottina1988 17/05/2008 ore 17.00.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


l'america è la patria del trash...aggiungerei i programmi in cui i genitori scelgono il fidanzato alla figlia o quelli in cui due coppie si dividono per mandare i rispettivi partner con gli ex...ma a che scopo??
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 17/05/2008 ore 17.02.14
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

tigrottina1988 ha scritto:

l'america è la patria del trash...aggiungerei i programmi in cui i genitori scelgono il fidanzato alla figlia o quelli in cui due coppie si dividono per mandare i rispettivi partner con gli ex...ma a che scopo??
L' Europa su questo si adatta molto bene, direi.
Surfer.Rosa Surfer.Rosa 17/05/2008 ore 17.09.09
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Guardateli con lo stesso atteggiamento con cui guardereste i Monty Phyton.




nickbencj nickbencj 17/05/2008 ore 17.27.49
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

ma che cazzo di programma e'?
nickbencj nickbencj 17/05/2008 ore 17.30.32
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

cmq so il fine di questi programmi,alla fine e' sponsorizzare i prodotti da business a loro nn frega un emerita mazza del messaggio che danno ai giovani ma interessa a far creare piu' vizi per comprare prodotti e anime per il consumismo
Lloyd87 Lloyd87 17/05/2008 ore 18.38.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

EmmaPomodoro ha scritto:
Lloyd87 ha scritto:

Che vergogna, davvero.

L'altra volta anch'io vidi un programma su mtv non tanto diseducativo ma altrettanto stupido e insensato, in cui una ragazza, fidanzata, giacchè ai genitori non piace il ragazzo, ha la possibilità di uscire con due ragazzi selezionati dai loro genitori (a giudizio loro, ........ ), e dopo averli "conosciuti" (perchè giustamente basta un'uscita sola di un'oretta o due per capire se uno sconosciuto possa essere la persona adatta a sfasciare completamente un fidanzamento che magari dura da anni), può decidere se sceglierne uno e lasciare lì su due piedi il vecchio fidanzato, oppure se rimanere fiduciosa a quest'ultimo. Che idiozia, i soliti americani
Non è che in Italia non ci siano programmi dello stesso tipo. Questo qua per esempio lo facevano anche da noi, non mi ricordosu che canale. I format vengono venduti in tutto il mondo e ciò che cambia è solo la forma che viene adattata al contesto culturale nel quale vengono importati. sicuramente, però quelli di mtv quasi sempre sono ideati in america, ambientati in america, e poi trasmessi alle altre reti internazionali di mtv.
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 17/05/2008 ore 18.39.19
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Perché MTV è una rete nata negli Usa.
Lloyd87 Lloyd87 17/05/2008 ore 18.43.53 Ultimi messaggi
Giovanni.XXI Giovanni.XXI 17/05/2008 ore 20.07.26
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


non ho trovato nemmeno una risposta interessante al non-problema moralistico posto dal genio che ha aperto la discussione.
Burian87 Burian87 17/05/2008 ore 20.27.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


cioe...pazzesco...voi non avete avuto neppure un mercedes per 18 anni. MA DOVE VIVETE!!!!!:many CHE CAMPATE A FARE. che senso ha vivere senza un mercedes, senza un megafesta con le fontane di champagne.
Ares.87 Ares.87 17/05/2008 ore 20.29.40
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Burian87 ha scritto:

cioe...pazzesco...voi non avete avuto neppure un mercedes per 18 anni. MA DOVE VIVETE!!!!!:many CHE CAMPATE A FARE. che senso ha vivere senza un mercedes, senza un megafesta con le fontane di champagne.
Dicci che stai scherzando su, così possiamo liberarci in tante risate.
webberdj webberdj 17/05/2008 ore 20.34.21
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Sei di coccio! Il rischio è che anche chi non ha tutti quei soldi cresca con l'idea che per essere persone stimate nella vita bisogna avere un sacco di soldi e concedersi un sacco di vizi... poi non stupiamoci se la gente spaccia cocaina, exstasy e fa tante altre belle cosucce per comprarsi la macchina bella...



StarSaM ha scritto:
Sicuramente è vero in molti casi, ma penso che dipenda anche da come sei abituato.
Per esempio, se un ragazzino di 13 anni ha una situazione economica non molto favorevole, penso che si accontenti anche di una semplice Ps1.
E quel ragazzino da parte mia, avrà tutta la stima possibile.

webberdj ha scritto:
Non tutti, è vero, ma una grandissima fetta lo è. E basta guardarci intorno... se regali un lettore mp3 che non sia l'I-Pod a un ragazzino di 13 anni questo ti guarda come se gli avessi regalato la merda... e non credi che questo tipo di programmi siano corresponsabili seppur in minima parte di certi comportamenti??

Sinceramente se anche un solo ragazzino su un milione viene influenzato negativamente da questi programmi mi girano comunque le palle.
nickbencj nickbencj 17/05/2008 ore 20.38.40
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

nickbencj ha scritto:
cmq so il fine di questi programmi,alla fine e' sponsorizzare i prodotti da business a loro nn frega un emerita mazza del messaggio che danno ai giovani ma interessa a far creare piu' vizi per comprare prodotti e anime per il consumismo
quoto :ok
Surfer.Rosa Surfer.Rosa 17/05/2008 ore 20.39.49
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Non tutti i "ragazzini" sono materialisti.

Io sono la prova della gioia della vita interiore :batapalleggio
nickbencj nickbencj 17/05/2008 ore 20.40.50
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Surfer.Rosa ha scritto:

Non tutti i "ragazzini" sono materialisti.

Io sono la prova della gioia della vita interiore :batapalleggio
ne siamo convinti :hoho
Surfer.Rosa Surfer.Rosa 17/05/2008 ore 20.42.20
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

nickbencj ha scritto:
Surfer.Rosa ha scritto:

Non tutti i "ragazzini" sono materialisti.

Io sono la prova della gioia della vita interiore :batapalleggio
ne siamo convinti :hohoGne Gne. :batashyf
Burian87 Burian87 17/05/2008 ore 20.52.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Ares.87 ha scritto:
Burian87 ha scritto:

cioe...pazzesco...voi non avete avuto neppure un mercedes per 18 anni. MA DOVE VIVETE!!!!!:many CHE CAMPATE A FARE. che senso ha vivere senza un mercedes, senza un megafesta con le fontane di champagne.
Dicci che stai scherzando su, così possiamo liberarci in tante risate.Dico sul serio...la vita e una sola e devi farti passare tutti gli sfizi e i lussi. Lo capisco che siete depressi senza mercedes. Io sono triste perche la ferrari non me la comprano prima della laurea alla bocconi, e i professori non mi fanno laureare prima del tempo anche se ho tutti 30 e lode. Ora scusami che scappo, ho Berlusconi che aspetta al telefono.
Ares.87 Ares.87 17/05/2008 ore 20.53.46
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

:-)))
SgrillaLover SgrillaLover 17/05/2008 ore 20.57.50
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Bel programmino di m... :boing
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 17/05/2008 ore 21.48.52
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Però, noto una cosa. Webber ha postato questa cosa sia qui che su fatti del giorno. Però su fatti del giorno la discussione è, diciamo, più costruttiva. Qui si cade nel cazzeggio con molta facilità (e mi ci metto pure io dentro, per quanto riguarda altri topic). Come mai?
Surfer.Rosa Surfer.Rosa 17/05/2008 ore 22.04.32
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Emma sei molto carina in quella foto.
Giovanni.XXI Giovanni.XXI 17/05/2008 ore 22.06.29
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

webberdj ha scritto:
Ma vedi di andare a fare in culo va! Questa risposta è sufficientemente non problematica?




Giovanni.XXI ha scritto:
non ho trovato nemmeno una risposta interessante al non-problema moralistico posto dal genio che ha aperto la discussione.
Ottima risposta. (Non che mi aspettassi di meglio eh...)
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 17/05/2008 ore 23.12.47
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Giovanni.XXI ha scritto:
webberdj ha scritto:
Ma vedi di andare a fare in culo va! Questa risposta è sufficientemente non problematica?




Giovanni.XXI ha scritto:
non ho trovato nemmeno una risposta interessante al non-problema moralistico posto dal genio che ha aperto la discussione.
Ottima risposta. (Non che mi aspettassi di meglio eh...)Avete solo delle vedute divergenti sul concetto di problema... Su, su non litigate :-)
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 17/05/2008 ore 23.14.37
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Surfer.Rosa ha scritto:
Emma sei molto carina in quella foto.
Anche se ci provi non sei credibile nel ruolo di banale :-)))
LoCAr LoCAr 17/05/2008 ore 23.17.06
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

lo scazzo,fa cadere nel cazzeggio,abbassa la guardia e fa distrarre facilmente....
gik25 gik25 17/05/2008 ore 23.21.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Io credo che sia uno dei tantissimi fattori che concorrono a plasmare i giovani di oggi, non uno di quelli predominanti. Non quello di cui mi preoccuperei maggiormente.

In effetti oggi sul giornale leggevo ben due casi di ragazzini (14 e 11 anni) che stuprano ragazzine e inseriscono i video su youtube. Amici, GF l'isola dei famosi stanno creando l'ideale del diventare famoso ad ogni costo. La continua pubblicità che i media fanno a questo genere di eventi ha un impatto altrettanto deleterio (uso aberrante di YouTube). E la legge, incredibilmente clemente, soprattutto coi minorenni trasmette l'ennesimo messaggio sbagliato.

Risolvere il problema è facile se accettiamo di usare metodi drastici (ma sicuramente sbagliati), il vero problema è scegliere una via di mezzo accettabile. Avere la pazienza di fare qualcosa, senza eccedere. Nelle scuole manca la disciplina, qui il bullismo non esiste, ma è davvero giusto arrivare a tanto?
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 18/05/2008 ore 00.12.25
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

LoCAr ha scritto:
lo scazzo,fa cadere nel cazzeggio,abbassa la guardia e fa distrarre facilmente....
Io scazzo di chi?
LoCAr LoCAr 18/05/2008 ore 01.43.13
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

EmmaPomodoro ha scritto:
LoCAr ha scritto:
lo scazzo,fa cadere nel cazzeggio,abbassa la guardia e fa distrarre facilmente....
Io scazzo di chi?lo scazzo in generale,mi riferivo al forum.....e all'ossevazione che tu avevi fatto rispetto a fatti del giorno e problemi giovanili....ho espresso il mio pensiero in maniera confusa:-(
picia89 picia89 18/05/2008 ore 10.06.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Basta spegnerla, io la tv ce l'ho e nn la accendo mai, mi sa che se la butto giu dal balcone dice cose più intelligentiXD, purtroppo condiziona molto le giovani menti... Ma che ci vuoi fare? basterebbe rendere un pò più consapevole la gente che la guarda...
infiniti infiniti 18/05/2008 ore 13.37.09
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Ma vi siete accorti ... *sottofondo stile esorcista*




che ha un tasto per spegnerla?


pensate.. potete fare altro quando l'avete spenta =)
mattex87 mattex87 18/05/2008 ore 13.40.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

webberdj ha scritto:
L'altra sera ho visto un reality show su MTV che forse più assurdo non si può: My super sweet sixteen.
Questo schifo di programma mostra con dovizia di particolari tutti i preparativi per una mega festa di compleanno per i sedici anni di viziatissime ragazze americane. I genitori delle tenere fanciulle in questione sono di solito pezzi grossi del business statunitense, ricchissimi che mettono a disposizione per l'importante occasione budget come centinaia di migliaia di dollari per organizzare una festa che sia il più fantastica possibile.
Allora succede che le fortunate ragazze volino con disinvoltura a parigi per cercare un vestito adatto che disgraziatamente non trovano o che compilino liste delle persone da non invitare perché "perdenti" (non tutti possono avere il privilegio di essere invitati no???).
Il bello però deve ancora venire: queste fantastiche quasi-sedicenni bistrattano i genitori dicendo frasi come "mia madre è frustrata perché alla mia età non ha avuto una festa come la mia" o litigando per far valere i propri diritti: " mi fate sentire uno schifo..una mercedes per i sedici anni ce l'hanno avuta tutti i miei amici, perché io no?"
Ed ecco allora la reginetta del party entrare su un trono portato a braccia o arrivare in una carrozza-zucca di cenerentola con principe azzurro, ecco che spunta parcheggiata e infiocchettata da un'enorme coccarda la tanto sospirata mercedes e tutti vissero felici e contenti.
Che magia: il telespettatore si è quasi dimenticato di avere un'utilitaria usata pagata a rate parcheggiata sotto casa e che i duecento mila dollari per la festa in fondo potrebbero anche sfamare chissà quante persone.

Ma che stracazzo di messaggio percepiscono i giovanissimi che seguono MTV?!

Se poi aggiungiamo Uomini e Donne... abbiamo un quadro completo della TV per giovani dei giorni nostri.
SFORTUNATAMENTE nn l'ho visto. ma ho visto Parental Control, sempre su MTV e mi viene voglia di rigettare al solo pensiero che alcune persone guardino appassionatamente certi programmi (così come questo da te citato,uomini&donne, il bivio con corona che invece di essere in galera si fa i soldi,ecc...ecc...)
iLLuSiOnE.ApOiS iLLuSiOnE.ApOiS 18/05/2008 ore 13.44.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Surfer.Rosa ha scritto:

uardateli con lo stesso atteggiamento con cui guardereste i Monty Phyton.
breve dialogo tra neo-madre e ostetrica:
"è maschio o femmina?"
"signora, non le sembra un po' presto per imporre dei ruoli?"
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 18/05/2008 ore 14.01.17
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

picia89 ha scritto:
Basta spegnerla, io la tv ce l'ho e nn la accendo mai, mi sa che se la butto giu dal balcone dice cose più intelligentiXD, purtroppo condiziona molto le giovani menti... Ma che ci vuoi fare? basterebbe rendere un pò più consapevole la gente che la guarda...
come sei ingenua.
mattex87 mattex87 18/05/2008 ore 14.03.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

picia89 ha scritto:
Basta spegnerla, io la tv ce l'ho e nn la accendo mai, mi sa che se la butto giu dal balcone dice cose più intelligentiXD, purtroppo condiziona molto le giovani menti... Ma che ci vuoi fare? basterebbe rendere un pò più consapevole la gente che la guarda...
Picia.....in che senso? da me nn ha un bel significato....
Tessaiga Tessaiga 18/05/2008 ore 14.23.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Mtv ha spesso questa altalenanza di programmi schifo a programmi belli....

basta semplicemente nn guardalo, non penso (SPERO) che qualche semi adolescente, nel vederlo, decida di comportarsi come i sedicenti rampolli statunitensi...e se lo fa ... beh...è inidice di superficialità.
webberdj webberdj 18/05/2008 ore 14.57.20
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

EmmaPomodoro ha scritto:
Però, noto una cosa. Webber ha postato questa cosa sia qui che su fatti del giorno. Però su fatti del giorno la discussione è, diciamo, più costruttiva. Qui si cade nel cazzeggio con molta facilità (e mi ci metto pure io dentro, per quanto riguarda altri topic). Come mai?
Perchè come dice ilnome del forum chi scrive qua dentro ha dei problemi seri! uhahuauhahu
webberdj webberdj 18/05/2008 ore 15.01.19
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

picia89 ha scritto:
Basta spegnerla, io la tv ce l'ho e nn la accendo mai, mi sa che se la butto giu dal balcone dice cose più intelligentiXD, purtroppo condiziona molto le giovani menti... Ma che ci vuoi fare? basterebbe rendere un pò più consapevole la gente che la guarda...
E' SOLO questo il problema infatti... IO posso spegnere la tv o cambiare canale, TU anche... ma se c'è un'intera generazione dopo la nostra che cresce non cambiando canale e venendo influenzata da certi messaggi deleteri se permetti la cosa mi preoccupa, e non mi basta fare spalluccia e fregarmene. Tanto per cominciare ho mandato una bella email a MTV Italia, cosa che hanno fatto e dovrebbero fare anche gli altri che la pensano come me. Il menefreghismo non porta a nulla. Una voce sola non ha alcun potere... ma se le voci si uniscono in coro allora iniziano ad avere un certo peso, e le cose magari possono cambiare.
webberdj webberdj 18/05/2008 ore 15.03.26
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

mattex87 ha scritto:
SFORTUNATAMENTE nn l'ho visto.
http://it.youtube.com/watch?v=JnZi3Dbxusg
webberdj webberdj 18/05/2008 ore 15.07.17
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Tessaiga ha scritto:

e se lo fa ... beh...è inidice di superficialità.
Quando sei adolescente sei influenzabile, c'è chi ha personalità più forti e definite e sa prendere le distanze, ma c'è chi invece è influenzato da queste cose... e ti assicuro che sono tanti.
silera88 silera88 18/05/2008 ore 15.26.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


ma a chi non piacerebbe avere tanti soldi e una bella macchina a 16 anni?

Sù non siamo ipocriti.


webberdj webberdj 18/05/2008 ore 15.51.22
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Eccola la Bimbominkia per eccellenza!!!!! Mancava proprio il tuo intervento!!!



silera88 ha scritto:

ma a chi non piacerebbe avere tanti soldi e una bella macchina a 16 anni?

Sù non siamo ipocriti.


EmmaPomodoro EmmaPomodoro 18/05/2008 ore 15.54.55
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Silera, credo che tu non abbia centrato l'argomento. Non si tratta di liceità dei desideri ma di messaggi educativi.

... E a me della bella macchina me ne frega meno di niente. Guido la Panda nonostante i miei abbiano anche una Peugeot 207. Non tutte le persone hanno gli stessi desideri, l'hai considerato questo? Hai una irritante tendenza al qualunquismo.
silera88 silera88 18/05/2008 ore 15.55.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


è così che argomenti le tue risposte? Offendendo?



Ma dai sù che se avessi solo un quarto di tutti quei soldi non ti ridurresti a suonare in piccole discoteteche da quattro soldi.

Sugli amici però non ci puoi far nulla.mi spiace.

Troppo presuntuoso.
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 18/05/2008 ore 15.58.07
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

E daje con questa presunzione... Hai scoperto questa parola da poco che la affibi come appellativo a tutti?
silera88 silera88 18/05/2008 ore 15.58.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

EmmaPomodoro ha scritto:

Silera, credo che tu non abbia centrato l'argomento. Non si tratta di lecieità dei desideri ma di messaggi educativi.

... E a me della bella macchina me ne frega meno di niente. Guido la Panda nonostante i miei abbiano anche una Peugeot 207. Non tutte le persone hanno gli stessi desideri, l'hai considerato questo prima di sparare la tua sentenza?
ma non metto in dubbio il messaggio diseducativo che emerge, ma obiettivamente tutti quelli che sparano a zero su queste ragazzette/i viziati, li invidiano. Basterebbe che vendessi una sola macchina di quelle che posseggono, per frequentare tutte le scuole di disegno che desidereresti.
webberdj webberdj 18/05/2008 ore 15.59.23
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Ti offendi da sola con le banalità che dici!!!!



silera88 ha scritto:

è così che argomenti le tue risposte? Offendendo?



Ma dai sù che se avessi solo un quarto di tutti quei soldi non ti ridurresti a suonare in piccole discoteteche da quattro soldi.

Sugli amici però non ci puoi far nulla.mi spiace.

Troppo presuntuoso.
silera88 silera88 18/05/2008 ore 15.59.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

EmmaPomodoro ha scritto:
E daje con questa presunzione... Hai scoperto questa parola da poco che la affibi come appellativo a tutti?
devi ancora conoscere webber.
silera88 silera88 18/05/2008 ore 16.00.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

webberdj ha scritto:
Ti offendi da sola con le banalità che dici!!!!



silera88 ha scritto:

è così che argomenti le tue risposte? Offendendo?



Ma dai sù che se avessi solo un quarto di tutti quei soldi non ti ridurresti a suonare in piccole discoteteche da quattro soldi.

Sugli amici però non ci puoi far nulla.mi spiace.

Troppo presuntuoso.
allora?non rispondi?
webberdj webberdj 18/05/2008 ore 16.06.39
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Ma che stracazzo c'entra???????
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 18/05/2008 ore 16.07.28
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

silera88 ha scritto:
EmmaPomodoro ha scritto:

Silera, credo che tu non abbia centrato l'argomento. Non si tratta di lecieità dei desideri ma di messaggi educativi.

... E a me della bella macchina me ne frega meno di niente. Guido la Panda nonostante i miei abbiano anche una Peugeot 207. Non tutte le persone hanno gli stessi desideri, l'hai considerato questo prima di sparare la tua sentenza?
ma non metto in dubbio il messaggio diseducativo che emerge, ma obiettivamente tutti quelli che sparano a zero su queste ragazzette/i viziati, li invidiano. Basterebbe che vendessi una sola macchina di quelle che posseggono, per frequentare tutte le scuole di disegno che desidereresti.Obiettivamente tu spari un sacco di scemenze, e scusa se scemenze è poco. 1) Io non ho sparato a zero su nessuno, ho contestato la legittimità di una rete televisiva a veicolare messaggi socialmente impegnati quando il suo palinsesto ospita programmi che entrano i collisione con essi; e sulla linea della moralità del programma sono intervenuti gli altri utenti. 2) Tu non sai niente di me, tantomeno del mio modo di pormi nei confronti dell'argomento denaro; perciò ti invito cortesemente a tenere per te un qualsiasi giudizio morale che mi riguardi, poiché non basato su alcun dato oggettivo, a meno che non vogliamo considerare come dato oggettivo la tua presunzione (quella, si). Aggiungo che le regole di buona creanza sconsigliano simili atteggiamenti. Cordialmente, Emma
silera88 silera88 18/05/2008 ore 16.09.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Ti ripeto ale non metto in buddio il messaggio diseducativo che ne esce.



Ma mi chiedo in quanti (nonostante critichino), sperano di possedere almeno un terzo di ciò che hanno quegli statunitensi.




silera88 silera88 18/05/2008 ore 16.12.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

EmmaPomodoro ha scritto:
silera88 ha scritto:
EmmaPomodoro ha scritto:

Silera, credo che tu non abbia centrato l'argomento. Non si tratta di lecieità dei desideri ma di messaggi educativi.

... E a me della bella macchina me ne frega meno di niente. Guido la Panda nonostante i miei abbiano anche una Peugeot 207. Non tutte le persone hanno gli stessi desideri, l'hai considerato questo prima di sparare la tua sentenza?
ma non metto in dubbio il messaggio diseducativo che emerge, ma obiettivamente tutti quelli che sparano a zero su queste ragazzette/i viziati, li invidiano. Basterebbe che vendessi una sola macchina di quelle che posseggono, per frequentare tutte le scuole di disegno che desidereresti.Obiettivamente tu spari un sacco di scemenze, e scusa se scemenze è poco. 1) Io non ho sparato a zero su nessuno, ho contestato la legittimità di una rete televisiva a veicolare messaggi socialmente impegnati quando il suo palinsesto ospita programmi che entrano i collisione con essi; e sulla linea della moralità del programma sono intervenuti gli altri utenti. 2) Tu non sai niente di me, tantomeno del mio modo di pormi nei confronti dell'argomento denaro; perciò ti invito cortesemente a tenere per te un qualsiasi giudizio morale che mi riguardi, poiché non basato su alcun dato oggettivo, a meno che non vogliamo considerare come dato oggettivo la tua presunzione (quella, si). Aggiungo che le regole di buona creanza sconsigliano simili atteggiamenti. Cordialmente, Emmanon parlavo di te.ti senti toccata? Inoltre non è vero che di te non conosco nulla.Sei qui, spessissimo, e più volte ho letto i tuoi desideri e le tue ambizioni, quindi posso permettermi di dare un giudizio o no?Cmq tutta questà acidità pensavo l'avessi messa da parte dopo quel 3ad in cui affermavi di cambiare atteggiamento <
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 18/05/2008 ore 16.14.07
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

E io continuo a chiedermi che cazzo c'entra questo con il topic.
L.ALDIQUA L.ALDIQUA 18/05/2008 ore 18.40.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

io dico che e' bene  che ci siano certe persone.... altrimenti non si distiguerebbero i fiori in mezzo ad una montagna di spazzatura!
Sgrusa Sgrusa 18/05/2008 ore 19.12.26
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

webberdj ha scritto:
L'altra sera ho visto un reality show su MTV che forse più assurdo non si può: My super sweet sixteen.
Questo schifo di programma mostra con dovizia di particolari tutti i preparativi per una mega festa di compleanno per i sedici anni di viziatissime ragazze americane. I genitori delle tenere fanciulle in questione sono di solito pezzi grossi del business statunitense, ricchissimi che mettono a disposizione per l'importante occasione budget come centinaia di migliaia di dollari per organizzare una festa che sia il più fantastica possibile.
Allora succede che le fortunate ragazze volino con disinvoltura a parigi per cercare un vestito adatto che disgraziatamente non trovano o che compilino liste delle persone da non invitare perché "perdenti" (non tutti possono avere il privilegio di essere invitati no???).
Il bello però deve ancora venire: queste fantastiche quasi-sedicenni bistrattano i genitori dicendo frasi come "mia madre è frustrata perché alla mia età non ha avuto una festa come la mia" o litigando per far valere i propri diritti: " mi fate sentire uno schifo..una mercedes per i sedici anni ce l'hanno avuta tutti i miei amici, perché io no?"
Ed ecco allora la reginetta del party entrare su un trono portato a braccia o arrivare in una carrozza-zucca di cenerentola con principe azzurro, ecco che spunta parcheggiata e infiocchettata da un'enorme coccarda la tanto sospirata mercedes e tutti vissero felici e contenti.
Che magia: il telespettatore si è quasi dimenticato di avere un'utilitaria usata pagata a rate parcheggiata sotto casa e che i duecento mila dollari per la festa in fondo potrebbero anche sfamare chissà quante persone.

Ma che stracazzo di messaggio percepiscono i giovanissimi che seguono MTV?!

Se poi aggiungiamo Uomini e Donne... abbiamo un quadro completo della TV per giovani dei giorni nostri.

Non ho letto tutti gli altri interventi, magari è già stato detto. Sarò sintetica..

Punto 1: la maggioranza degli americani non è cattolico e l'essenziale è invisibile all'occhio è tipico del nostro credo

Punto 2: gli americani sono ancora propensi per l'illusione del sogno... fanno vedere in tv gente che non riesce a scegliere tra harvard o Stanford... quando c'è gente che non riesce a fare un'operazione medica perchè non ha pagato l'assicurazione, fanno vedere strafighe da urlo megamagre, quando il 70% degli americani sofre di obesità.... fanno vedere gente felice, ricca e arrivata... e mai il benzinaio in preda a farmacodipendenza perchè non riesce a comperare un giocattolo ai figli.

L'america vive di sogni... il sogno americano... il sogno della conquista... il sogno della libertà.... poi arriva un tizio di nome Bin Laden e li riporta alla realtà.
mattex87 mattex87 18/05/2008 ore 19.51.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Sgrusa ha scritto:
webberdj ha scritto:
L'altra sera ho visto un reality show su MTV che forse più assurdo non si può: My super sweet sixteen.
Questo schifo di programma mostra con dovizia di particolari tutti i preparativi per una mega festa di compleanno per i sedici anni di viziatissime ragazze americane. I genitori delle tenere fanciulle in questione sono di solito pezzi grossi del business statunitense, ricchissimi che mettono a disposizione per l'importante occasione budget come centinaia di migliaia di dollari per organizzare una festa che sia il più fantastica possibile.
Allora succede che le fortunate ragazze volino con disinvoltura a parigi per cercare un vestito adatto che disgraziatamente non trovano o che compilino liste delle persone da non invitare perché "perdenti" (non tutti possono avere il privilegio di essere invitati no???).
Il bello però deve ancora venire: queste fantastiche quasi-sedicenni bistrattano i genitori dicendo frasi come "mia madre è frustrata perché alla mia età non ha avuto una festa come la mia" o litigando per far valere i propri diritti: " mi fate sentire uno schifo..una mercedes per i sedici anni ce l'hanno avuta tutti i miei amici, perché io no?"
Ed ecco allora la reginetta del party entrare su un trono portato a braccia o arrivare in una carrozza-zucca di cenerentola con principe azzurro, ecco che spunta parcheggiata e infiocchettata da un'enorme coccarda la tanto sospirata mercedes e tutti vissero felici e contenti.
Che magia: il telespettatore si è quasi dimenticato di avere un'utilitaria usata pagata a rate parcheggiata sotto casa e che i duecento mila dollari per la festa in fondo potrebbero anche sfamare chissà quante persone.

Ma che stracazzo di messaggio percepiscono i giovanissimi che seguono MTV?!

Se poi aggiungiamo Uomini e Donne... abbiamo un quadro completo della TV per giovani dei giorni nostri.

Non ho letto tutti gli altri interventi, magari è già stato detto. Sarò sintetica..

Punto 1: la maggioranza degli americani non è cattolico e l'essenziale è invisibile all'occhio è tipico del nostro credo

Punto 2: gli americani sono ancora propensi per l'illusione del sogno... fanno vedere in tv gente che non riesce a scegliere tra harvard o Stanford... quando c'è gente che non riesce a fare un'operazione medica perchè non ha pagato l'assicurazione, fanno vedere strafighe da urlo megamagre, quando il 70% degli americani sofre di obesità.... fanno vedere gente felice, ricca e arrivata... e mai il benzinaio in preda a farmacodipendenza perchè non riesce a comperare un giocattolo ai figli.

L'america vive di sogni... il sogno americano... il sogno della conquista... il sogno della libertà.... poi arriva un tizio di nome Bin Laden e li riporta alla realtà.
quoto abbastanza.
Burian87 Burian87 18/05/2008 ore 20.39.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Io non sono un venale superficiale...sono molto profondo, riflessivo e filosofico...ma quando guida l'Alfa di mio padre e la mia punto...qualche differenza la noto. Quando guido l'alfa mi posso divertire a fare più accelerate, a guidare in modo più sportivo, le ragazze guardano dentro l'auto. Quando guido la Punto non succede, a parte l'altro giorno che l'avevo parcheggiato sotto un albero impollinatore ed era così sporca che si giravano tutti.
Lloyd87 Lloyd87 18/05/2008 ore 23.24.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Burian87 ha scritto:
Io non sono un venale superficiale...sono molto profondo, riflessivo e filosofico...ma quando guida l'Alfa di mio padre e la mia punto...qualche differenza la noto. Quando guido l'alfa mi posso divertire a fare più accelerate, a guidare in modo più sportivo, le ragazze guardano dentro l'auto. Quando guido la Punto non succede, a parte l'altro giorno che l'avevo parcheggiato sotto un albero impollinatore ed era così sporca che si giravano tutti.
a me guardavano di più quando guidavo la panda tutta scassata dell'80' :-)) Cacchio in curva derapava come una ferrari f40!!
LoCAr LoCAr 19/05/2008 ore 00.39.45
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

silera88 ha scritto:

Ti ripeto ale non metto in buddio il messaggio diseducativo che ne esce.



Ma mi chiedo in quanti (nonostante critichino), sperano di possedere almeno un terzo di ciò che hanno quegli statunitensi


questo e' qualunquismo bello e buono,si molti possono desiderare belle cose e compagnia briscola,ma se poi effettivamente rimane un utopia lo sogni ancora? e poi come mai chiedi pareri su cose importanti che riguardano te,ti vengono date risposte e nemmeno ti curi di leggere(nn usare la scusa nn sono qui 24 ore su 24) poi per un dibattito su cose che nn ti riguardano sei iper reattiva!?! misteri della fede... vuoi fare l'iron lady,ma di TATCHER c'e' n'e' stata solo una...tu nn lo sei! poi se uno ti argomenta in maniera esplicativa,dici che ti aggredisce...troppo comodo essere di umore seneno-variabile e soprattutto essere poco obiettivi....dai del presuntuoso a webber,che per lo meno e' coerente con se stesso,rimarca quello che dice stop! tu invece vuoi fare la ragazza vissuta e poi nn accetti consigli o risp a mezze frasi...ma dai!
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 19/05/2008 ore 10.16.24
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Burian87 ha scritto:
Io non sono un venale superficiale...sono molto profondo, riflessivo e filosofico...ma quando guida l'Alfa di mio padre e la mia punto...qualche differenza la noto. Quando guido l'alfa mi posso divertire a fare più accelerate, a guidare in modo più sportivo, le ragazze guardano dentro l'auto. Quando guido la Punto non succede, a parte l'altro giorno che l'avevo parcheggiato sotto un albero impollinatore ed era così sporca che si giravano tutti.

Chi si loda s'imbroda :-)
Non vorrei darti un dolore ma non tutte le ragazze sono sensibili alla cilindrata dell'autovettura che un ragazzo guida. Te lo dice una che chiese espressamente ad un amico che le doveva dare un passaggio di non presentarsi con la Jaguar perché non le andava che tutti si girassero a guardare la macchina.

EmmaPomodoro EmmaPomodoro 19/05/2008 ore 10.17.03
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

LoCAr ha scritto:
silera88 ha scritto:

Ti ripeto ale non metto in buddio il messaggio diseducativo che ne esce.



Ma mi chiedo in quanti (nonostante critichino), sperano di possedere almeno un terzo di ciò che hanno quegli statunitensi


questo e' qualunquismo bello e buono,si molti possono desiderare belle cose e compagnia briscola,ma se poi effettivamente rimane un utopia lo sogni ancora? e poi come mai chiedi pareri su cose importanti che riguardano te,ti vengono date risposte e nemmeno ti curi di leggere(nn usare la scusa nn sono qui 24 ore su 24) poi per un dibattito su cose che nn ti riguardano sei iper reattiva!?! misteri della fede... vuoi fare l'iron lady,ma di TATCHER c'e' n'e' stata solo una...tu nn lo sei! poi se uno ti argomenta in maniera esplicativa,dici che ti aggredisce...troppo comodo essere di umore seneno-variabile e soprattutto essere poco obiettivi....dai del presuntuoso a webber,che per lo meno e' coerente con se stesso,rimarca quello che dice stop! tu invece vuoi fare la ragazza vissuta e poi nn accetti consigli o risp a mezze frasi...ma dai!

Allora non sono io che sono presuntuosa... Lo nota anche qualcun altro...
CaosInsideMe CaosInsideMe 19/05/2008 ore 10.38.04
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Sgrusa ha scritto:

Punto 1: la maggioranza degli americani non è cattolico e l'essenziale è invisibile all'occhio è tipico del nostro credo

Punto 2: gli americani sono ancora propensi per l'illusione del sogno... fanno vedere in tv gente che non riesce a scegliere tra harvard o Stanford... quando c'è gente che non riesce a fare un'operazione medica perchè non ha pagato l'assicurazione, fanno vedere strafighe da urlo megamagre, quando il 70% degli americani sofre di obesità.... fanno vedere gente felice, ricca e arrivata... e mai il benzinaio in preda a farmacodipendenza perchè non riesce a comperare un giocattolo ai figli.

L'america vive di sogni... il sogno americano... il sogno della conquista... il sogno della libertà.... poi arriva un tizio di nome Bin Laden e li riporta alla realtà.
mi sa che quoto.... e quoto anche LoCar... (OT) Silera lascia stare.
GDipendente091 GDipendente091 19/05/2008 ore 12.09.27
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Silera il punto è che se per esempio io avessi almeno un terzo della ricchezza di quella gente, non la spenderei di certo per una stupida festa, ma per cose più utili e costruttive! E' roba da matti.. E a questo ci arriva solo una persona che oltre ad avere una testa sulle spalle è anche stata cresciuta con dei sani principi.
webberdj webberdj 19/05/2008 ore 12.37.59
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Se io avessi tutti quei soldi me li saprei godere pure io, ma non per questo dovrei insultare mio padre se anzichè regalarmi una Mercedes cabrio me ne regala una coupet, oppure perchè per la super festa miliardaria del mio compleanno ha assunto uno della sicurezza di colore. Non me ne fregherebbe un emerito cazzo di fare la festa più pacchiana della città per avere il primato, non andrei in giro a dare dei loser (falliti) a chi non ha le mie stesse capacità economiche e non mi metterei a frignare come un imbecille per delle cagate pazzesche.
E' questo che io critico, non di certo il fatto di avere i soldi. Quella è una fortuna che pochi hanno... quello che mi preoccupa è che chi quella fortuna non ce l'ha si senta a 15 anni un fallito, oppure imposti tutta la sua vita futura nel tentativo di raggiungere un determinato tenorei di vita a tutti i costi, anche a costo di calpestare ogni barlume di dignità.
Capito sileriuccia ottusella?
Sgrusa Sgrusa 19/05/2008 ore 13.02.42
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

GDipendente091 ha scritto:

Silera il punto è chese per esempio io avessi almeno un terzo della ricchezza di quella gente, non la spenderei di certo per una stupida festa, ma per cose più utili e costruttive! E' roba da matti.. E a questo ci arriva solo una persona che oltre ad avere una testa sulle spalle è anche stata cresciuta con dei sani principi.
ma quante cazzate.... io farei lo stesso
silera88 silera88 19/05/2008 ore 14.51.29 Ultimi messaggi
silera88 silera88 19/05/2008 ore 14.55.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti


Locar per quanto mi riguarda le tue parole mi scivolano.Non conosci NULLA di me.



emm e per favore non sforzarti di parlare inglese.



In ultimo, io rispondo a ciò che mi pare e piace, a quello che mi stimola.
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 19/05/2008 ore 16.18.29
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

Io non lo so cosa farei se fossi ricca sfondata, sinceramente. Ma credo che il problema non sia esattamente questo. A me sembra che Webber contestasse il modo in cui le protagoniste di quel programma (ammesso e non concesso che sia reale) trattano i loro genitori, dell'aberrante legame tra essere ed avere (notate come siano ancora legate all'oggetto che status symbol piuttosto che come style symbol) e la visione che hanno delle persone meno fortunate di loro, viste come "falliti". Il denaro risulterebbe essere l'unico mezzo per raggiungere il successo personale e sociale a discapito dei contenuti. Mi sembra una prospettiva decisamente diversa dal considerare cosa si farebbe o non si farebbe con quel denaro, che è un discorso che afferisce esclusivamente alla sfera materiale e di gusto personale della faccenda.
EmmaPomodoro EmmaPomodoro 19/05/2008 ore 16.22.31
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

silera88 ha scritto:

Locar per quanto mi riguarda le tue parole mi scivolano.Non conosci NULLA di me.



emm e per favore non sforzarti di parlare inglese.



In ultimo, io rispondo a ciò che mi pare e piace, a quello che mi stimola.
Sarebbe un modo ironico di dire parla come mangi? Tu puoi rispondere a cosa e come ti pare, ci mancherebbe... Però cerca di centrare l'argomento, perchè in questo caso, sei andata fuori strada... Non parlavamo di cosa faremmo se fossimo ricchi così ma del messaggio che veicola il suddetto programma... Son cose nettamente differenti.
LoCAr LoCAr 19/05/2008 ore 19.28.35
segnala

(Nessuno)RE: Quando la TV rovina le menti

silera88 ha scritto:

Locar per quanto mi riguarda le tue parole mi scivolano.Non conosci NULLA di me.



emm e per favore non sforzarti di parlare inglese.



In ultimo, io rispondo a ciò che mi pare e piace, a quello che mi stimola.
guarda se le mie parole ti scivolano affari tuoi! poi sforzarmi di parlare inglese!?! ma almeno sai chi era margaret tatcher!! nn e' una parola inglese,ma una persona!!! mi sa che devi rifare un ripassino di storia.... allora vedi sei presuntuosa e qui confermi! chiedi aiuto e manco ti degni di risp! e come risposta cosa mi dai:io rispondo a ciò che mi pare e piace, a quello che mi stimola. risposta classica di chi e' presuntuoso,perche' e' una risposta altezzosa... poi fai come ti pare,di sicuro nn ti poni bene.....come gia ti hanno detto...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.