I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 20.26.03
segnala

(Nessuno)Risposte


Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?

Nella letteratura, nell'arte, nella musica, nelle amicizie, nella droga, nella meditazione, in qualcos'altro?

E vi sono serviti, vi servono tutt'ora?


mo.vengo mo.vengo 30/06/2008 ore 20.29.57 Ultimi messaggi
alhazeno alhazeno 30/06/2008 ore 20.32.23
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.26.03 ha scritto:

Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?

Nella letteratura, nell'arte, nella musica, nelle amicizie, nella droga, nella meditazione, in qualcos'altro?

E vi sono serviti, vi servono tutt'ora?



Rispondo: meditazione.ma non mi serve.è un gatto che si morde la coda.
GDipendente.091 GDipendente.091 30/06/2008 ore 20.33.25
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

Le risposte le cerco nella mia testa, ragionando.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 20.36.40
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A GDipendente.091 che il 30/06/2008 20.33.25 ha scritto:
Le risposte le cerco nella mia testa, ragionando.

Rispondo:

Prenderai spunto da qualcosa, anche se è soltanto la vita che ti circonda.
sweeetie sweeetie 30/06/2008 ore 20.39.51
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

dalle esperienze personali e degli altri...
alhazeno alhazeno 30/06/2008 ore 20.41.38
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

vado dai miei amori.buona serata.
GDipendente.091 GDipendente.091 30/06/2008 ore 20.41.58
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.36.40 ha scritto:
A GDipendente.091 che il 30/06/2008 20.33.25 ha scritto:
Le risposte le cerco nella mia testa, ragionando.

Rispondo:

Prenderai spunto da qualcosa, anche se è soltanto la vita che ti circonda.

Rispondo: Prendo spunto dalla mia intelligenza.. Avvolte tendo ad assumere degli atteggiamenti pur sapendo che sono sbagliati. Quindi in quel caso mi tranquillizzo con la ragione
tanux tanux 30/06/2008 ore 20.43.11
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.26.03 ha scritto:

Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?

Nella letteratura, nell'arte, nella musica, nelle amicizie, nella droga, nella meditazione, in qualcos'altro?

E vi sono serviti, vi servono tutt'ora?



Rispondo: dai baci perugina
BIMBAsprint BIMBAsprint 30/06/2008 ore 20.46.36
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A tanux che il 30/06/2008 20.43.11 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.26.03 ha scritto:

Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?

Nella letteratura, nell'arte, nella musica, nelle amicizie, nella droga, nella meditazione, in qualcos'altro?

E vi sono serviti, vi servono tutt'ora?



Rispondo: dai baci perugina

Rispondo: :hoho
renato.kerosene renato.kerosene 30/06/2008 ore 20.55.52
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.26.03 ha scritto:

Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?




Rispondo: li cerco in "problemi giovanili" , un po' nel buddhismo , infine nell'autoerotismo e pornografia 
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 20.57.07
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A renato.kerosene che il 30/06/2008 20.55.52 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.26.03 ha scritto:

Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?




Rispondo: li cerco in "problemi giovanili" , un po' nel buddhismo , infine nell'autoerotismo e pornografia

Rispondo:

Tu si che hai capito tutto della vita.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 20.57.27
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A alhazeno che il 30/06/2008 20.41.38 ha scritto:
vado dai miei amori.buona serata.

Rispondo:

nipoti?
iLLuSiOnE.ApOiS iLLuSiOnE.ApOiS 30/06/2008 ore 21.00.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A renato.kerosene che il 30/06/2008 20.55.52 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.26.03 ha scritto:

Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?




Rispondo: li cerco in "problemi giovanili" , un po' nel buddhismo , infine nell'autoerotismo e pornografia

Rispondo: devi invertire l'ordine per ottenere qualcosa.

Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.04.37
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A iLLuSiOnE.ApOiS che il 30/06/2008 21.00.19 ha scritto:
A renato.kerosene che il 30/06/2008 20.55.52 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.26.03 ha scritto:

Dove cercate gli spunti di riflessione per dare una risposta ai vostri drammi esistenziali?




Rispondo: li cerco in "problemi giovanili" , un po' nel buddhismo , infine nell'autoerotismo e pornografia

Rispondo: devi invertire l'ordine per ottenere qualcosa.


Rispondo:

Probabilmente ha usato l'estrazione casuale non ordinata senza ripetizione.
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.08.59
segnala

(Nessuno)RE: Risposte


Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.
renato.kerosene renato.kerosene 30/06/2008 ore 21.12.34
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.57.07 ha scritto:


Tu si che hai capito tutto della vita.

Rispondo: no invece , sarcastica o meno sia stata la tua risposta . Fermate il mondo , voglio scendere ( cit. ) 
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.13.05
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.08.59 ha scritto:

Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.

Rispondo:

Bene o male intendevo dire questo: dove cercate sollievo.
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.13.45
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A renato.kerosene che il 30/06/2008 21.12.34 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.57.07 ha scritto:


Tu si che hai capito tutto della vita.

Rispondo: no invece , sarcastica o meno sia stata la tua risposta . Fermate il mondo , voglio scendere ( cit. )

Rispondo: di Marilyn Manson? Lo dice in una canzone.


renato.kerosene renato.kerosene 30/06/2008 ore 21.13.48
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.08.59 ha scritto:

Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.

Rispondo: curioso che non ti chiedi mai : perchè sono felice ? cos'ho che non va ? O te lo chiedi invece ? 
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 21.14.39
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

Se ci fosse qualcosa, per la mia persona, che portasse veramente sollievo, ai possibili "problemi esistenziali", non avrei "problemi esistenziali"


in effetti non credo di averne :mmm
mi limito ad essere realista
renato.kerosene renato.kerosene 30/06/2008 ore 21.14.46
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.13.45 ha scritto:
A renato.kerosene che il 30/06/2008 21.12.34 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.57.07 ha scritto:


Tu si che hai capito tutto della vita.

Rispondo: no invece , sarcastica o meno sia stata la tua risposta . Fermate il mondo , voglio scendere ( cit. ) 

Rispondo: di Marilyn Manson? Lo dice in una canzone.

 

Rispondo: l'avrà copiata da jim morrison . Ti perdono perchè sei giovane 
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.14.54
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.13.05 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.08.59 ha scritto:

Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.

Rispondo:

Bene o male intendevo dire questo: dove cercate sollievo.

Rispondo: Nella Bellezza direi. La Bellezza in generale.


Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.17.10
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 21.14.39 ha scritto:
Se ci fosse qualcosa, per la mia persona, che portasse veramente sollievo, ai possibili "problemi esistenziali", non avrei "problemi esistenziali"


in effetti non credo di averne :mmm
mi limito ad essere realista

Rispondo:

Il sollievo è solo un palliativo, ergo, la tua risposta non è valida.
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.18.22
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A renato.kerosene che il 30/06/2008 21.14.46 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.13.45 ha scritto:
A renato.kerosene che il 30/06/2008 21.12.34 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.57.07 ha scritto:


Tu si che hai capito tutto della vita.

Rispondo: no invece , sarcastica o meno sia stata la tua risposta . Fermate il mondo , voglio scendere ( cit. )

Rispondo: di Marilyn Manson? Lo dice in una canzone.



Rispondo: l'avrà copiata da jim morrison . Ti perdono perchè sei giovane

Rispondo: Eh vabbè conosco Jim Morrison neh. Non la ricordavo questa però. Ricordavo quella "Cominci a essere adulto quando scopri che devi morire", o sennò "Anche la guerra si chinerà al suono di una chitarra distorta".

Ma sono orribili. Banalissime, ovvie. Sarebbe stato meglio che avesse scritto testi e basta. In quello era bravo.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.18.25
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.14.54 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.13.05 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.08.59 ha scritto:

Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.

Rispondo:

Bene o male intendevo dire questo: dove cercate sollievo.

Rispondo: Nella Bellezza direi. La Bellezza in generale.



Rispondo:

Sostanzialmente anche io provo sollievo con la Bellezza, o meglio, facendo esperienza estetica. Però non ti capita che questa esperienza ti provochi ulteriori domande?
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.25.33
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.18.25 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.14.54 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.13.05 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.08.59 ha scritto:

Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.

Rispondo:

Bene o male intendevo dire questo: dove cercate sollievo.

Rispondo: Nella Bellezza direi. La Bellezza in generale.



Rispondo:

Sostanzialmente anche io provo sollievo con la Bellezza, o meglio, facendo esperienza estetica. Però non ti capita che questa esperienza ti provochi ulteriori domande?

Rispondo: Essì, e da un lato mi porta anche alla melanconia perchè è una cosa fragile e mi da sempre una sensazione di evanescenza.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.29.17
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.25.33 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.18.25 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.14.54 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.13.05 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.08.59 ha scritto:

Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.

Rispondo:

Bene o male intendevo dire questo: dove cercate sollievo.

Rispondo: Nella Bellezza direi. La Bellezza in generale.



Rispondo:

Sostanzialmente anche io provo sollievo con la Bellezza, o meglio, facendo esperienza estetica. Però non ti capita che questa esperienza ti provochi ulteriori domande?

Rispondo: Essì, e da un lato mi porta anche alla melanconia perchè è una cosa fragile e mi da sempre una sensazione di evanescenza.

Rispondo:

Accidenti, sono esattamente le parole che uso io per definire la sensazione data da una esperienza estetica. Infatti quando sono dentro un museo è come essere sospesi in un limbo, poi esci e vorresti tagliarti le vene.
alhazeno alhazeno 30/06/2008 ore 21.30.40
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 20.57.27 ha scritto:
A alhazeno che il 30/06/2008 20.41.38 ha scritto:
vado dai miei amori.buona serata.

Rispondo:

nipoti?

Rispondo: patatine.porco dio.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.31.17
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A parte questi discorsi da finti intellettuali, vi rivelo la verità: questa domanda mi è venuta ascoltando una canzone degli Staind e cercando di capire se il pelato si sente come me. Lo ammetto, sono una mediocre. Uno psicologo direbbe che questa consapevolezza è un conquista.
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 21.32.52
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

Non a caso il segreto della felicità, è accontentarsi.
Da buon pranoterapeuta che mi ritengo.
alhazeno alhazeno 30/06/2008 ore 21.33.02
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.25.33 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.18.25 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.14.54 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.13.05 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.08.59 ha scritto:

Ma io non le cerco, tanto non si possono trovare.

Cioè magari non ricerco delle risposte ma ci sono comunque attenuanti al dolore.

Rispondo:

Bene o male intendevo dire questo: dove cercate sollievo.

Rispondo: Nella Bellezza direi. La Bellezza in generale.



Rispondo:

Sostanzialmente anche io provo sollievo con la Bellezza, o meglio, facendo esperienza estetica. Però non ti capita che questa esperienza ti provochi ulteriori domande?

Rispondo: Essì, e da un lato mi porta anche alla melanconia perchèè una cosa fragile e mi da sempre una sensazione di evanescenza.

Rispondo: pfui...fragile la bellezza? ogni tanto cannate anche voi snob.ariporcodio.
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.34.53
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

Ma io non sono uno snob. Sono un tracagno.
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.35.53
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 21.32.52 ha scritto:
Non a caso il segreto della felicità, è accontentarsi.
Da buon pranoterapeuta che mi ritengo.

Rispondo: Detto questo, in quella foto secondo me assomigli un pò al Nanni Moretti.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.37.08
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 21.32.52 ha scritto:
Non a caso il segreto della felicità, è accontentarsi.
Da buon pranoterapeuta che mi ritengo.

Rispondo:

Lo so. Ecco perchè la mia migliore amica è sempre contenta. Ma sinceramente, non la invidio. Soprattutto quando parla come Paolo Fox. Anche se le voglio tanto bene.
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 21.37.49
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

Io amo nanni moretti,
anche se conosco l'1% della sua persona.
Però quando perdo la pazienza, lo faccio in egual modo.


P.S. : sono cmq certo del fatto che io sia più dotato di lui.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.38.07
segnala

(Nessuno)RE: Risposte


Non è la Bellezza ad essere fragile ma l'esperienza che se ne fa.


infiniti infiniti 30/06/2008 ore 21.40.45
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.38.07 ha scritto:

Non è la Bellezza ad essere fragile ma l'esperienza che se ne fa.



Rispondo:




L'Esperienza è un isegnamento
del quale se ne fa tesoro
dal quel momento in avanti.
Chi disse questa grande stronzata ?
Un filosofo represso, ci scommetto..
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.41.47
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.38.07 ha scritto:

Non è la Bellezza ad essere fragile ma l'esperienza che se ne fa.



Rispondo: Esiste una variante all'esperienza estetica che non faccia provare il solito senso di fragilità=?
alhazeno alhazeno 30/06/2008 ore 21.42.18
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.38.07 ha scritto:

Non è la Bellezza ad essere fragile ma l'esperienza che se ne fa.



Rispondo: ecco,questa è un altra chicca x gli "idioti".
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.42.48
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 21.37.49 ha scritto:
Io amo nanni moretti,
anche se conosco l'1% della sua persona.
Però quando perdo la pazienza, lo faccio in egual modo.


P.S. : sono cmq certo del fatto che io sia più dotato di lui.

Rispondo: Oddio allora devi essere più o meno un genialoide. O_o
renato.kerosene renato.kerosene 30/06/2008 ore 21.43.04
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.31.17 ha scritto:
A parte questi discorsi da finti intellettuali, vi rivelo la verità: questa domanda mi è venuta ascoltando una canzone degli Staind e cercando di capire se il pelato si sente come me. Lo ammetto, sono una mediocre. Uno psicologo direbbe che questa consapevolezza è un conquista.

Rispondo: ognuno tira acqua al suo mulino ( cit. ) 
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.43.05
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 21.40.45 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.38.07 ha scritto:

Non è la Bellezza ad essere fragile ma l'esperienza che se ne fa.



Rispondo:




L'Esperienza è un isegnamento
del quale se ne fa tesoro
dal quel momento in avanti.
Chi disse questa grande stronzata ?
Un filosofo represso, ci scommetto..

Rispondo:

Direi che non c'entra un emerito accidente con l'esperienza estetica, che non ha nessuno scopo se non il godimento.
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 21.43.49
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

definiscimi "esperienza estetica", per favore.
in modo che lo capiscano anche gli altri che stanno scrivendo qua.
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.45.08
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

Helter Skelter. (cit.)
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 21.45.37
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.42.48 ha scritto:
A infiniti che il 30/06/2008 21.37.49 ha scritto:
Io amo nanni moretti,
anche se conosco l'1% della sua persona.
Però quando perdo la pazienza, lo faccio in egual modo.


P.S. : sono cmq certo del fatto che io sia più dotato di lui.

Rispondo: Oddio allora devi essere più o meno un genialoide. O_o

Rispondo:





Dotato di pisello,

e per una volta in vita mia, non esalto il mio cervello. Lui è sicuramente il genio tra i due.

Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.54.07
segnala

(Nessuno)RE: Risposte


L'esperienza estetica è definibile come l'incontro tra la capacità cognitiva del soggetto e l'opera d'arte nel senso più ampio del termine, atta a generare senso.

La definizione è mia quindi può anche darsi che non sia chiara. Io non lo sono mai, praticamente.
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 21.56.31
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.54.07 ha scritto:

L'esperienza estetica è definibile come l'incontro tra la capacità cognitiva del soggetto e l'opera d'arte nel senso più ampio del termine, atta a generare senso.

La definizione è mia quindi può anche darsi che non sia chiara. Io non lo sono mai, praticamente.

Rispondo: Ma no dai. Sei trasparente con l'acqua sorgiva.

Come l'uomo che nuota nello spezzone di Fuori Orario. Prima che facciano i film.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 21.57.49
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.41.47 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.38.07 ha scritto:

Non è la Bellezza ad essere fragile ma l'esperienza che se ne fa.



Rispondo: Esiste una variante all'esperienza estetica che non faccia provare il solito senso di fragilità=?

Rispondo:

Non so, cosa intendi per variante? Io mi sentivo fragile anche solo contemplando il mio ragazzo, che era una materializzazione del parossismo estetico che mi piace tanto, quindi a mio avviso no, non è possibile. Non è più esperienza estetica a quel punto. Nel momento in cui l'orizzonte cognitivo dello spettatore è insufficiente perchè si attivi il percorso di senso, non è un'esperienza di nessun tipo.

Dimmi se ho toppato o se intendevi qualcosa del genere.
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 21.59.03
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

un termine non può annullare l'altro, nella grammatica.

"esperienza" ha un significato preciso

a trascindere dalla tipologia di esperienza.. tale rimane.


Da un ottimo quadro, comprendo che il vero genio, può esistere anche nella bravura al pastello, al pennello (verissimo, c'ho le prove), nella capacità di riportare su tela un emozione, etc etc etc.

Da questo ne trai la tua esperienza, che ti porti dietro una vita intera, e cosi via.

In conclusione, non filosofeggiare, secondo "canoni" assolutamente soggettivi. Anche la filosofia, si basa su verità, che poi vengono soggetivamente "distorte e re-interpretate" , ma sempre su basi vere, non su pomodori..
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.01.30
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.56.31 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 21.54.07 ha scritto:

L'esperienza estetica è definibile come l'incontro tra la capacità cognitiva del soggetto e l'opera d'arte nel senso più ampio del termine, atta a generare senso.

La definizione è mia quindi può anche darsi che non sia chiara. Io non lo sono mai, praticamente.

Rispondo: Ma no dai. Sei trasparente con l'acqua sorgiva.

Come l'uomo che nuota nello spezzone di Fuori Orario. Prima che facciano i film.

Rispondo:

Di uomo in mare e di fuori orario conosco solo canzone e album della Bandabardò.
renato.kerosene renato.kerosene 30/06/2008 ore 22.03.46
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 21.56.31 ha scritto:

 Ma no dai. Sei trasparente con l'acqua sorgiva.

Come l'uomo che nuota nello spezzone di Fuori Orario. Prima che facciano i film.

Rispondo: fantastico 



















( cit. )
Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 22.05.46
segnala

(Nessuno)RE: Risposte


Allora. Con il termine esperienza intendevo un'approccio differente, mentalmente diverso, verso l'interesse della propria ricettività.

E comunque Infiniti, sul fatto che la filosofia sia ragionamento applicato a visione personale del mondo della realtà ecc ecc... concordo, ma questa tesi non riafferma altro che non esiste nessuna concezione condivisibile. Proprio perchè è puramente un concetto.

Si che poi queste "basi vere" cosa sun?
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.08.41
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 21.59.03 ha scritto:
un termine non può annullare l'altro, nella grammatica.

"esperienza" ha un significato preciso

a trascindere dalla tipologia di esperienza.. tale rimane.


Da un ottimo quadro, comprendo che il vero genio, può esistere anche nella bravura al pastello, al pennello (verissimo, c'ho le prove), nella capacità di riportare su tela un emozione, etc etc etc.

Da questo ne trai la tua esperienza, che ti porti dietro una vita intera, e cosi via.

In conclusione, non filosofeggiare, secondo "canoni" assolutamente soggettivi. Anche la filosofia, si basa su verità, che poi vengono soggetivamente "distorte e re-interpretate" , ma sempre su basi vere, non su pomodori..

Rispondo:

Non filosofeggio. Semplicemente io non la intendo come un insegnamento, ma come un processo cognitivo privo di scopo pratico. Chiaro adesso?

Esistono diversi campi del sapere, e così come un termine ha un significato in uno, può averlo in un altro. Se prendi un volume di Fontanaille, devi imparare daccapo tutti i significati che lui dà ai termini per poterlo capire. Non per questo le sue teorie sono prive di fondamento.


Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.11.16
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 22.05.46 ha scritto:

Allora. Con il termine esperienza intendevo un'approccio differente, mentalmente diverso, verso l'interesse della propria ricettività.

Rispondo:

Quindi in termini di obiettivi esperienziali?
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 22.12.49
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 22.08.41 ha scritto:
A infiniti che il 30/06/2008 21.59.03 ha scritto:
un termine non può annullare l'altro, nella grammatica.

"esperienza" ha un significato preciso

a trascindere dalla tipologia di esperienza.. tale rimane.


Da un ottimo quadro, comprendo che il vero genio, può esistere anche nella bravura al pastello, al pennello (verissimo, c'ho le prove), nella capacità di riportare su tela un emozione, etc etc etc.

Da questo ne trai la tua esperienza, che ti porti dietro una vita intera, e cosi via.

In conclusione, non filosofeggiare, secondo "canoni" assolutamente soggettivi. Anche la filosofia, si basa su verità, che poi vengono soggetivamente "distorte e re-interpretate" , ma sempre su basi vere, non su pomodori..

Rispondo:

Non filosofeggio. Semplicemente io non la intendo come un insegnamento, ma come un processo cognitivo privo di scopo pratico. Chiaro adesso?

Esistono diversi campi del sapere, e così come un termine ha un significato in uno, può averlo in un altro. Se prendi un volume di Fontanaille, devi imparare daccapo tutti i significati che lui dà ai termini per poterlo capire. Non per questo le sue teorie sono prive di fondamento.



Rispondo:








.. e perchè tu hai letto il libro di un pazzo, devi farne una regola esistenziale?



Niente.Nothing Niente.Nothing 30/06/2008 ore 22.13.07
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 22.11.16 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 22.05.46 ha scritto:

Allora. Con il termine esperienza intendevo un'approccio differente, mentalmente diverso, verso l'interesse della propria ricettività.

Rispondo:

Quindi in termini di obiettivi esperienziali?

Rispondo: Credo di si. Ma tu sei troppo colta e intelligente. Non posso tenerti testa.


Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.17.30
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 22.12.49 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 22.08.41 ha scritto:
A infiniti che il 30/06/2008 21.59.03 ha scritto:
un termine non può annullare l'altro, nella grammatica.

"esperienza" ha un significato preciso

a trascindere dalla tipologia di esperienza.. tale rimane.


Da un ottimo quadro, comprendo che il vero genio, può esistere anche nella bravura al pastello, al pennello (verissimo, c'ho le prove), nella capacità di riportare su tela un emozione, etc etc etc.

Da questo ne trai la tua esperienza, che ti porti dietro una vita intera, e cosi via.

In conclusione, non filosofeggiare, secondo "canoni" assolutamente soggettivi. Anche la filosofia, si basa su verità, che poi vengono soggetivamente "distorte e re-interpretate" , ma sempre su basi vere, non su pomodori..

Rispondo:

Non filosofeggio. Semplicemente io non la intendo come un insegnamento, ma come un processo cognitivo privo di scopo pratico. Chiaro adesso?

Esistono diversi campi del sapere, e così come un termine ha un significato in uno, può averlo in un altro. Se prendi un volume di Fontanaille, devi imparare daccapo tutti i significati che lui dà ai termini per poterlo capire. Non per questo le sue teorie sono prive di fondamento.



Rispondo:








.. e perchè tu hai letto il libro di un pazzo, devi farne una regola esistenziale?




Rispondo:

On Gesù, era solo un esempio, Cristo. Sto parlando del mio modo di vivere un'esperienza estetica, che può anche distaccarsi dalle teorie semioestetiche, anzi se ne distacca sicuramente in molta parte. Leggo ed elaboro, non leggo e ripeto a pappagallo.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.19.34
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Niente.Nothing che il 30/06/2008 22.13.07 ha scritto:
A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 22.11.16 ha scritto:
A Niente.Nothing che il 30/06/2008 22.05.46 ha scritto:

Allora. Con il termine esperienza intendevo un'approccio differente, mentalmente diverso, verso l'interesse della propria ricettività.

Rispondo:

Quindi in termini di obiettivi esperienziali?

Rispondo: Credo di si. Ma tu sei troppo colta e intelligente. Non posso tenerti testa.



Rispondo:

Ah ah non fare il finto modesto. Credo che l'obiettivo sia la discriminante fondamentale. Se tu ti metti davanti ad un'opera con l'intento di sviscerarne il senso in termini di insegnamento o di dogma, cambia tutto e io non reputo più una esperienza estetica; la vuoi analizzare, non predisporre un incontro.
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 22.19.48
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

questo lo ho capito,
ma il tuo modo di spiegarlo, porta all'assoluzione "finale" di tutto.

Lo decanti come se fosse una leggie marziale.

della serie: è cosi, lo dice lui e lo penso anchio, e basta.

quando invece è una questione di pareri ed opinioni, con la base comune ad entrambe.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.23.08
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 22.19.48 ha scritto:
questo lo ho capito,
ma il tuo modo di spiegarlo, porta all'assoluzione "finale" di tutto.

Lo decanti come se fosse una leggie marziale.

della serie: è cosi, lo dice lui e lo penso anchio, e basta.

quando invece è una questione di pareri ed opinioni, con la base comune ad entrambe.

Rispondo:

no, no e ancora no. Fontanaille non dice nulla del genere. Ho asserito dall'inizio che si trattava della mia personale visione delle cose. Fontanaille non sarebbe nemmeno d'accordo con me credo, era solo un esempio della labilità del discorso sulla condivisione del codice, potevo citare chiunque altro, e non sarebbe cambiata una virgola.
infiniti infiniti 30/06/2008 ore 22.24.18
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

siamo alle solite
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.25.31
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A infiniti che il 30/06/2008 22.24.18 ha scritto:
siamo alle solite

Rispondo:

Sarebbe?
gik25 gik25 30/06/2008 ore 22.35.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

Emma due anni fa attraversavo attraverso una situazione molto simile alla tua. Mi sono sempre ritenuto una persona in gamba, ma non sono riuscito a finire l'università. Invece di stringere i denti e accettare i soprusi del corpo docente, li mandai letteralmente a quel paese. Tra sensi di colpa e genitori che mi avrebbero voluto perfetto litigavo anche con mio fratello. Infine tornando a casa, a vivere coi miei non trovavo nemmeno uno schifo di lavoro. Potrei continuare a lungo, ma sai cosa dovrebbe consolarti? Il fatto che tutto si è risolto. Vedrai passerà anche per te.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 22.39.10
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A gik25 che il 30/06/2008 22.35.22 ha scritto:
Emma due anni fa attraversavo attraverso una situazione molto simile alla tua. Mi sono sempre ritenuto una persona in gamba, ma non sono riuscito a finire l'università. Invece di stringere i denti e accettare i soprusi del corpo docente, li mandai letteralmente a quel paese. Tra sensi di colpa e genitori che mi avrebbero voluto perfetto litigavo anche con mio fratello. Infine tornando a casa, a vivere coi miei non trovavo nemmeno uno schifo di lavoro. Potrei continuare a lungo, ma sai cosa dovrebbe consolarti? Il fatto che tutto si è risolto. Vedrai passerà anche per te.

Rispondo:

Speriamo. In fondo io vorrei solo riuscire a vedermi dal di fuori per capire dove sbaglio e modificarmi in meglio. Così risolverei tutto ciò che non è materialmente risolvibile.
LoCAr LoCAr 30/06/2008 ore 23.07.05
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

negli amici,nello sport e nell'alcool a volte...ciao emma...ah il caldo di oggi,mi ha gia ucciso....
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 23.08.23
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A LoCAr che il 30/06/2008 23.07.05 ha scritto:
negli amici,nello sport e nell'alcool a volte...ciao emma...ah il caldo di oggi,mi ha gia ucciso....

Rispondo:

ciao loc
kefamo83vr kefamo83vr 30/06/2008 ore 23.13.50 Ultimi messaggi
gik25 gik25 30/06/2008 ore 23.28.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 22.39.10 ha scritto:
A gik25 che il 30/06/2008 22.35.22 ha scritto:
Emma due anni fa attraversavo attraverso una situazione molto simile alla tua. Mi sono sempre ritenuto una persona in gamba, ma non sono riuscito a finire l'università. Invece di stringere i denti e accettare i soprusi del corpo docente, li mandai letteralmente a quel paese. Tra sensi di colpa e genitori che mi avrebbero voluto perfetto litigavo anche con mio fratello. Infine tornando a casa, a vivere coi miei non trovavo nemmeno uno schifo di lavoro. Potrei continuare a lungo, ma sai cosa dovrebbe consolarti? Il fatto che tutto si è risolto. Vedrai passerà anche per te.

Rispondo:

Speriamo. In fondo io vorrei solo riuscire a vedermi dal di fuori per capire dove sbaglio e modificarmi in meglio. Così risolverei tutto ciò che non è materialmente risolvibile.

Rispondo: modificarti in meglio? più di così? ma per chi? Mi sembri già un'ottima persona e nessuno è perfetto. Siamo solo esseri umani, la perfezione non esiste. Ma poi chissà cosa volevi dire...
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 30/06/2008 ore 23.31.42
segnala

(Nessuno)RE: Risposte


Volevo dire ridimensionare il mio delirio di onnipotenza. Forse.
LoCAr LoCAr 30/06/2008 ore 23.36.27
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

A Emma.Pomodoro che il 30/06/2008 23.08.23 ha scritto:
A LoCAr che il 30/06/2008 23.07.05 ha scritto:
negli amici,nello sport e nell'alcool a volte...ciao emma...ah il caldo di oggi,mi ha gia ucciso....

Rispondo:

ciao loc

Rispondo: ciao emma!:-) traslazione di post!
dolcebirikino dolcebirikino 01/07/2008 ore 00.54.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Risposte

le risposte le o trovate nei libri in genere nelle biografie e mi sono servite moooooolto

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.