I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 04/07/2008 ore 15.18.27
segnala

(Nessuno)Il fascino


Ieri sono uscita con il mio amichetto Dario, che è un giovanotto molto sagace e brillante.

Tra le altre cose, abbiamo disquisito sui concetti di fascino e bellezza.

Lui asseriva che il fascino risiede nell'incompiutezza e nel divenire, mentre la bellezza è un concetto fermo, statico, maturo.

Voi che ne pensate, miei piccoli amici, esteti e non?
sergentpeppers sergentpeppers 04/07/2008 ore 15.26.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino

A Emma.Pomodoro che il 04/07/2008 15.18.27 ha scritto:

Ieri sono uscita con il mio amichetto Dario, che è un giovanotto molto sagace e brillante.

Tra le altre cose, abbiamo disquisito sui concetti di fascino e bellezza.

Lui asseriva che il fascino risiede nell'incompiutezza e nel divenire, mentre la bellezza è un concetto fermo, statico, maturo.

Voi che ne pensate, miei piccoli amici, esteti e non?

Rispondo: Io penso che nel disquisire un bicchiere di buon Brandy d'annata avrebbe reso il discorso assai più gradevole :mmm anzi na bottiglia forse ce sarebbe voluta :ronf


infiniti infiniti 04/07/2008 ore 15.28.32
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino

Il fascino e la bellezza, non sono cose tangibili e quantificabili.
(non quelli veri)

Quelli socialmente imposti, sono banali e di facile comprensione, nonostante anche li ci siano sempre i gusti, di cui tenere conto.

Per quanto riguarda me, li riconduco allo charme, ed alla capacità persuasiva.
Un abile oratore, può divenire più bello di brad pitt, nonostante porti gli occhiali, e sia alto uno e 58

Ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 04/07/2008 ore 15.28.33
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino


Ma parlavamo di donne. Più banale di questo che c'è?


Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 04/07/2008 ore 15.49.05
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino

A infiniti che il 04/07/2008 15.28.32 ha scritto:
Il fascino e la bellezza, non sono cose tangibili e quantificabili.
(non quelli veri)

Quelli socialmente imposti, sono banali e di facile comprensione, nonostante anche li ci siano sempre i gusti, di cui tenere conto.

Per quanto riguarda me, li riconduco allo charme, ed alla capacità persuasiva.
Un abile oratore, può divenire più bello di brad pitt, nonostante porti gli occhiali, e sia alto uno e 58

Ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale

Rispondo:

Io non sono un uomo. O forse si, ma tu non puoi saperlo.

A parte ciò, charme è il francese per fascino, non è mica un'altro termine. Tu dunque sovrapponi bellezza e fascino?
Giovanni.XXI Giovanni.XXI 04/07/2008 ore 15.51.41
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino


Non voglio annoiare tutti parlando nuovamente di bellezza. Per quanto riguarda il fascino, penso semplicemente sia lo spirito delle persone di genio. Tuttavia a volte si tira in ballo il fascino per non offendere troppo le persone brutte, dicendo cose come: non è bella ma ha fascino.
Emma.Pomodoro Emma.Pomodoro 04/07/2008 ore 15.55.03
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino

A Giovanni.XXI che il 04/07/2008 15.51.41 ha scritto:

Non voglio annoiare tutti parlando nuovamente di bellezza. Per quanto riguarda il fascino, penso semplicemente sia lo spirito delle persone di genio. Tuttavia a volte si tira in ballo il fascino per non offendere troppo le persone brutte, dicendo cose come: non è bella ma ha fascino.

Rispondo:

E il genio come lo definiresti?
infiniti infiniti 04/07/2008 ore 16.01.33
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino

Si, charme, è inteso come un associazione delle due cose...

chi ha charme, è di conseguenza bello, non trovi ?

anzi, ti dirò, chi ha charme,
oltre ad essere anche bello,
è persino piu persuasivo di chi è molto bello
Giovanni.XXI Giovanni.XXI 04/07/2008 ore 16.01.36
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino

A Emma.Pomodoro che il 04/07/2008 15.55.03 ha scritto:
A Giovanni.XXI che il 04/07/2008 15.51.41 ha scritto:

Non voglio annoiare tutti parlando nuovamente di bellezza. Per quanto riguarda il fascino, penso semplicemente sia lo spirito delle persone di genio. Tuttavia a volte si tira in ballo il fascino per non offendere troppo le persone brutte, dicendo cose come: non è bella ma ha fascino.

Rispondo:

E il genio come lo definiresti?

Rispondo:

Qui il discorso si fa più complicato, penso non lo si possa definire facilmente a parole.

Il problema è questo: può esistere una persona di genio non bella?

Escluderei a priori le persone brutte: per il senso di tristezza che trasmettono non possono essere definite persone di genio.

Il problema resta quindi per quelle persone nè brutte nè belle...
mo.vengo mo.vengo 04/07/2008 ore 16.02.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fascino

A Emma.Pomodoro che il 04/07/2008 15.18.27 ha scritto:

Ieri sono uscita con il mio amichetto Dario, che è un giovanotto molto sagace e brillante.

Tra le altre cose, abbiamo disquisito sui concetti di fascino e bellezza.

Lui asseriva che il fascino risiede nell'incompiutezza e nel divenire, mentre la bellezza è un concetto fermo, statico, maturo.

Voi che ne pensate, miei piccoli amici, esteti e non?

Rispondo: in questo momento penso solo a come deve essere fasticoso uscire una sera con te :haha


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.