I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

fabiochiattone.ob fabiochiattone.ob 10/10/2008 ore 22.18.39
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

A serg.Hartmann che il 10/10/2008 18.08.27 ha scritto:

se avessi una figlia minorenne e rimanesse incinta si pentirebbe amaramente del suo sbaglio.

Dopo aver tagliato i coglioni al cane che l' ha ingravidata la obbligherei ad abortire e le sue libertà sarebbero ridotte al limite fino al compimento del 18esimo anno, dopodichè fuori dai coglioni.

Ma questo non potrà mai accadere all' interno della mia casa e a coloro che sono sotto il mio controllo perchè non sarei certo un genitore bamboccio come i vostri che non hanno le palle per farsi portare rispetto e impartire la dovuta disciplina.

Rispondo: tre sole parole!

6 un GRANDE!
daxermito daxermito 10/10/2008 ore 23.38.30
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

Un bell' OT per f.c.ob:

Per quanto sbagliato posso considerare il tuo concetto, fabiochiattone, se proprio devi esprimerlo, ti invito a farlo in modo di farlo in modo educato.

Parli di capre ignoranti, rispetto, amore, essere genitori...spari frasi quali "vergognati" e "taci che meglio non sparare stronzate" (???) tra l'altro urlando (per chi non lo sappia: maiuscolo=urlare), ti avviso che non c'è un solo modo di vedere le cose, non c'è una linea di comportamento assoluta alla quale tutti si debbano rifare. Non credere che il tuo modo di pensare sia adattabile a chiunque.
Può andare bene per te e non ti critico perchè rispetto l'opinione altrui ma dovresti fare lo stesso anche tu. Magari così facendo ed esprimendo le proprie idee si arriva anche a capirsi.

Urlare e aggredire è da maleducati qualsiasi sia il motivo nonchè il modo peggiore per trasmettere il proprio pensiero.

Detto questo se proprio vuoi rispondermi tenta di farlo civilmente e possibilmente argomentando.

P.s.: non parlare di ignoranza, non credo tu sia la persona più adatta.

Scusate
ElDiablo70 ElDiablo70 10/10/2008 ore 23.40.38
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

sono del parere di fabiochiattone le ragazze che rimangono incinte devono essere severamente punite
T4ylor T4ylor 10/10/2008 ore 23.43.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

A ElDiablo70 che il 10/10/2008 23.40.38 ha scritto:
sono del parere di fabiochiattone le ragazze che rimangono incinte devono essere severamente punite

Rispondo: la gravidanza è un reato?
ElDiablo70 ElDiablo70 10/10/2008 ore 23.44.23
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

no ma fabiochiattone ha detto delle cose saggie
Akasha13 Akasha13 10/10/2008 ore 23.48.38
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

:inchino A daxermito che il 10/10/2008 23.38.30 ha scritto:
Un bell' OT per f.c.ob:

Per quanto sbagliato posso considerare il tuo concetto, fabiochiattone, se proprio devi esprimerlo, ti invito a farlo in modo di farlo in modo educato.

Parli di capre ignoranti, rispetto, amore, essere genitori...spari frasi quali "vergognati" e "taci che meglio non sparare stronzate" (???) tra l'altro urlando (per chi non lo sappia: maiuscolo=urlare), ti avviso che non c'è un solo modo di vedere le cose, non c'è una linea di comportamento assoluta alla quale tutti si debbano rifare. Non credere che il tuo modo di pensare sia adattabile a chiunque.
Può andare bene per te e non ti critico perchè rispetto l'opinione altrui ma dovresti fare lo stesso anche tu. Magari così facendo ed esprimendo le proprie idee si arriva anche a capirsi.

Urlare e aggredire è da maleducati qualsiasi sia il motivo nonchè il modo peggiore per trasmettere il proprio pensiero.

Detto questo se proprio vuoi rispondermi tenta di farlo civilmente e possibilmente argomentando.

P.s.: non parlare di ignoranza, non credo tu sia la persona più adatta.

Scusate

Rispondo: quoto :inchino
81icehearted 81icehearted 10/10/2008 ore 23.54.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?


punire?sei troppo maschilista "Eldiablo70"con una persona che ragiona cosi ti "si piglia"resterai solo a vita lo sai?
Le donne soprattutto quelle giovani tipo la ragazzina di 17 anni nn si dovrebbe punire in modo amaro,in questi casi bisognerebbe falra ragionare e farle capire che tenere un bambino alla sua giovane età è una cosa difficile xkè si rovinerebbe la vita
E poi la ragazzina punire?punire di che cosa poi?caso mai se una persona si dovrebbe punire, in questo caso è la persona che ha fatto l'amore con lei senza ovviamente xkè ha fatto l'amore senza usare il "condom"
Ma punire una 17 anni è una cazzata.E cmq basta con questo tuo modo di essere "Protagonista" sulle donne ed etichettarle come se loro sono la causa di tutto sei stato tradito,sei stato sottomesso dalle donne che hai avuto accanto porka buttana e basta "Eldiablo"ti stai rendendo insopportabile e ridicolo Sei un fake.
fabiochiattone.ob fabiochiattone.ob 11/10/2008 ore 02.49.21
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

A daxermito che il 10/10/2008 23.38.30 ha scritto:
Un bell' OT per f.c.ob:

Per quanto sbagliato posso considerare il tuo concetto, fabiochiattone, se proprio devi esprimerlo, ti invito a farlo in modo di farlo in modo educato.

Parli di capre ignoranti, rispetto, amore, essere genitori...spari frasi quali "vergognati" e "taci che meglio non sparare stronzate" (???) tra l'altro urlando (per chi non lo sappia: maiuscolo=urlare), ti avviso che non c'è un solo modo di vedere le cose, non c'è una linea di comportamento assoluta alla quale tutti si debbano rifare. Non credere che il tuo modo di pensare sia adattabile a chiunque.
Può andare bene per te e non ti critico perchè rispetto l'opinione altrui ma dovresti fare lo stesso anche tu. Magari così facendo ed esprimendo le proprie idee si arriva anche a capirsi.

Urlare e aggredire è da maleducati qualsiasi sia il motivo nonchè il modo peggiore per trasmettere il proprio pensiero.

Detto questo se proprio vuoi rispondermi tenta di farlo civilmente e possibilmente argomentando.

P.s.: non parlare di ignoranza, non credo tu sia la persona più adatta.

Scusate

Rispondo: prima di tutto nn credo che io alla mia età posso farmi fare una paternale da te.

secondo punto io ho solo reagito a delle provocazioni,addirittura affermazioni di ragazze chiuse nel loro essere senza che si rendino conto che sparano enormi cazzate,e visto che le ragazze stanno ancora dormendo e che i loro genitori le trattano rose e fiori,e caso mai le premiano anche quando fanno danni,e meglio che lo capiscano a modo mio almeno aprono gli occhi!

e poi per cortesia finiamola con la questione di ognuno fa della vita quello che meglio crede xche è sbagliato,se delle persone fanno cazzate e giusto rimporverarle e metterle sulla retta via!

ma che cavolo dici?

per concludere nn parlare di ignoranza xche ecc ecc,,,,,nn credo di aver fatto lacune grammaticali,forse qualche errore di battitura,giustamente scrivo molto a penna,no come fanno i ragazzini di oggi battendo a macchina!con me caschi male ragazzo mio,puoi vedere le mie discussioni e vedrai che ho messo a tacere i meglio dei meglio ed i più furbi dei furbi,forse un po conditamente ma con tanta inteligenza,ma poi che cè di male vedi Sgarbi ad esempio!

ps per cortesia la prossima volta prima di scrivere pensa fino a 10

e consiglio a quella ragazza magari un sabato sera invece di andare a combinare guai potrebbe leggere un buon libro,l'ultimo di Papa Raziger lo vedo il più indicato,la può far capire il significato vero della parola AMORE!

T4ylor T4ylor 11/10/2008 ore 03.10.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

A fabiochiattone.ob che il 11/10/2008 2.49.21 ha scritto:
prima di tutto nn credo che io alla mia età posso farmi fare una paternale da te.
secondo punto io ho solo reagito a delle provocazioni,addirittura affermazioni di ragazze chiuse nel loro essere senza che si rendino conto che sparano enormi cazzate,e visto che le ragazze stanno ancora dormendo e che i loro genitori le trattano rose e fiori,e caso mai le premiano anche quando fanno danni,e meglio che lo capiscano a modo mio almeno aprono gli occhi!

e poi per cortesia finiamola con la questione di ognuno fa della vita quello che meglio crede xche è sbagliato,se delle persone fanno cazzate e giusto rimporverarle e metterle sulla retta via!

ma che cavolo dici?

per concludere nn parlare di ignoranza xche ecc ecc,,,,,nn credo di aver fatto lacune grammaticali,forse qualche errore di battitura,giustamente scrivo molto a penna,no come fanno i ragazzini di oggi battendo a macchina!con me caschi male ragazzo mio,puoi vedere le mie discussioni e vedrai che ho messo a tacere i meglio dei meglio ed i più furbi dei furbi,forse un po conditamente ma con tanta inteligenza,ma poi che cè di male vedi Sgarbi ad esempio!

ps per cortesia la prossima volta prima di scrivere pensa fino a 10

e consiglio a quella ragazza magari un sabato sera invece di andare a combinare guai potrebbe leggere un buon libro,l'ultimo di Papa Raziger lo vedo il più indicato,la può far capire il significato vero della parola AMORE!


Rispondo: Sbalordito il diavolo rimase, quando comprese quanto osceno fosse il bene. (John Milton)
daxermito daxermito 11/10/2008 ore 04.13.56
segnala

(Nessuno)RE: AIUTOOOOOO!!! incinta o no?

Che alla tua età non puoi farti fare una paternale da me (o più che altro, come intendi tu, da un 22enne) è un punto a tuo sfavore, io non lo rimarcherei...

Si può reagire a provocazioni anche in modo educato e con toni pacati senza rinunciare alla severità (severo ≠ aggressivo). Non hai neanche l'attenuante che la provocazione fosse rivolta a te.

Motiva la frase "I loro genitori caso mai le premiano anche quando fanno danni". Sembra essere messa lì puramente per dare peso al concetto senza avere nessuna base.

Hai frainteso, non sostengo che ognuno può fare come meglio crede ma che possono esistere differenti modi di vedere una stessa cosa. Ne consegue una pluralità di linee di comportamento, più o meno giuste ma non per questo tutte sbagliate tranne una (che spesso la si identifica erroneamente con la propria).

Naturalmente c'è chi fa errori (non usare il termine "caz..te"), non sono pochi e di certo non nego che debbano essere rimproverati, ma il tutto con i giusti toni.
Il "metterle per la retta via" richiederebbe una discussione a parte che se proprio vuoi possiamo fare in pvt per non annoiare gli altri.

Cancella quel "Ma che cavolo dici" che nonostante il lodevole sforzo per contenere il termine è davvero fuori luogo, campato in aria...

Riguardo al discorso dell'ignoranza, prima di tutto voglio sottolineare che non ti ho definito ignorante (gli ignoranti veri son ben altri), questo per evitare fraintendimenti. Tuttavia i tuoi non sono stati solo errori di battitura, ne hai fatti anche di altro tipo, tra l'altro uno evidenziato da T4ylor (scusa se ti tiro in mezzo), controlla bene.
Chiedo agli altri per avere una conferma ma credo che le lacune "si hanno" non "si fanno". Penso che il secondo verbo vada bene al massimo in una chiave poetica che non si addice di certo al contesto in cui stiamo dibattendo.

Spero che nel discorso sui "ragazzini" tu non voglia alludere a me.
Che bisogno c'è di andare a vedere i tuoi altri post? Sembra un tentativo per potere acquisire punteggio nella valutazione della fondatezza del tuo parere su questo argomento. Semplicemente non serve.
Il vantarsi poi non rende di certo una persona più "inteligente" al massimo può svalutarla agli occhi degli altri.

Ma hai davvero fatto riferimento a Sgarbi in tua difesa? :sbong :mmm qui non commento, non ce la faccio...

Guarda che prima di postare un messaggio, io, controllo ciò che ho scritto e gli eventuali errori li correggo e ricontrollo anche il messaggio che devo trasmettere...

Un papa può trasmettere solo una parte del significato della parola amore e non di certo quello a cui fai riferimento nel primo post da te inserito nella discussione...

Grazie per aver tentato di pacare i toni nella risposta :-)

Chiedo ancora scusa se ho rubato spazio alla discussione.

Per rientrare in tema dico la mia: consultorio

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.