I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

mazingaspeciale mazingaspeciale 14/12/2008 ore 19.41.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

A Child.InTime che il 14/12/2008 18.39.50 ha scritto:
Dopo 3 anni un tizio che sta ancora così inferocito nel pensare ai suoi cari 10 euro dev'essere davvero un poveraccio.

Ma non poveraccio nel senso che manca di mezzi economici di sostentamento, ma poveraccio nel senso di persona afflitta da povertà d'animo e mentale.


I soldi non crescono sugli alberi. Però cristo, 10 euro, tre anni, che diamine.

Ma chi è, Arpagone?

Rispondo: ma per te le questioni di principio esistono? perchè non ti vai a rileggere i messaggi precedenti? è cosi difficile capire il senso di questo post? eppure credo di essere stato chiarissimo
mazingaspeciale mazingaspeciale 14/12/2008 ore 19.45.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

A Akasha13 che il 14/12/2008 18.35.41 ha scritto:
Ovviamente non gli presto i soldi,ma solamente perchè saprei che ci gioca....ma ovviamente gli rimarrei vicina e se ha bisogno di aiuto ci sarei,sempre.....non stò facendo la morale a nessuno,ma la parola amicizia significa quello che ho scritto.....se alla prima difficoltà si volta le spalle agli amici,non si può parlare di amicizia......è vero,una persona dedita al gioco,sfrutta le persone che ha accanto e se queste non gli danno il denaro che chiede,potrebbe irritarsi e non voler più essere amico,ma lì si vede il vero amico,che dovrebbe fargli 2 urli e dirgli che anche se lui non vuole essere più suo amico,solamente perchè non gli da i soldi per giocare e aumentare la sua dipendenza,lui ci sarà sempre se questo avrà bisogno di lui per altre cose e che gli sarà sempre amico......così per me è l'amicizia.....

Rispondo: saresti cosi gentile a spiegarti meglio? tu hai detto che Ovviamente non gli presto i soldi,ma solamente perchè saprei che ci gioca....ma ovviamente gli rimarrei vicina e se ha bisogno di aiuto ci sarei,sempre. CHE COSA VUOL DIRE SE HA BISOGNO DI AIUTO CI SAREI SEMPRE? IN CHE MODO LO AIUTI SE NON GLI PRESTI PIU I SOLDI?
Child.InTime Child.InTime 14/12/2008 ore 19.53.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

ma per te le questioni di principio esistono?
Si esatto, quel che mi aspettavo di sentire.

Nei miei ricordi d'infanzia ricordo parlasse così anche Paperon de Paperoni.

Ma si tratta di un personaggio volutamente caricaturale.

Domanda: è così anche per te?
Cioè ambisci a far di te stesso una caricatura?


E nota a margine: una cosa sono i princìpi, una cosa i puntigli.

A me sembra che di tutta questa storia ne abbia tu fatto un puntiglio.
scemm scemm 14/12/2008 ore 20.05.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

A mazingaspeciale che il 14/12/2008 19.45.20 ha scritto:
A Akasha13 che il 14/12/2008 18.35.41 ha scritto:
Ovviamente non gli presto i soldi,ma solamente perchè saprei che ci gioca....ma ovviamente gli rimarrei vicina e se ha bisogno di aiuto ci sarei,sempre.....non stò facendo la morale a nessuno,ma la parola amicizia significa quello che ho scritto.....se alla prima difficoltà si volta le spalle agli amici,non si può parlare di amicizia......è vero,una persona dedita al gioco,sfrutta le persone che ha accanto e se queste non gli danno il denaro che chiede,potrebbe irritarsi e non voler più essere amico,ma lì si vede il vero amico,che dovrebbe fargli 2 urli e dirgli che anche se lui non vuole essere più suo amico,solamente perchè non gli da i soldi per giocare e aumentare la sua dipendenza,lui ci sarà sempre se questo avrà bisogno di lui per altre cose e che gli sarà sempre amico......così per me è l'amicizia.....

Rispondo: saresti cosi gentile a spiegarti meglio? tu hai detto che Ovviamente non gli presto i soldi,ma solamente perchè saprei che ci gioca....ma ovviamente gli rimarrei vicina e se ha bisogno di aiuto ci sarei,sempre. CHE COSA VUOL DIRE SE HA BISOGNO DI AIUTO CI SAREI SEMPRE? IN CHE MODO LO AIUTI SE NON GLI PRESTI PIU I SOLDI?

Rispondo:O RISOLTO IL PROBLEMA DI MAZINGAAAAAAA................................ MI SONO PERMESSO DI LEGGERE IL SUO PROFILO,,, NEL SUO MOTTO Cè SCRITTO,,, GIOCARE AD UN QUIZ TELEVISIVO E VINCERE BEI SOLDINI,,,,,,,,,,, MIO CARO MAZINGA TE SEI ATTACCATO AI SOLDI,,, CHI COME TE è ATTACCATO AI SOLDI NN PUò AVER DEI AMICI SINCERI,,,, SEI IN INGORDO CHE PENSI AI SOLDI MA NN ALLA MALATTIA DEL TUO AMICO,,,,, MA CMQ TI I LEGGE IN FACCIA,,,,, M ARRENDO CON TE,,,,
mazingaspeciale mazingaspeciale 14/12/2008 ore 20.22.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

A scemm che il 14/12/2008 20.05.24 ha scritto:
A mazingaspeciale che il 14/12/2008 19.45.20 ha scritto:
A Akasha13 che il 14/12/2008 18.35.41 ha scritto:
Ovviamente non gli presto i soldi,ma solamente perchè saprei che ci gioca....ma ovviamente gli rimarrei vicina e se ha bisogno di aiuto ci sarei,sempre.....non stò facendo la morale a nessuno,ma la parola amicizia significa quello che ho scritto.....se alla prima difficoltà si volta le spalle agli amici,non si può parlare di amicizia......è vero,una persona dedita al gioco,sfrutta le persone che ha accanto e se queste non gli danno il denaro che chiede,potrebbe irritarsi e non voler più essere amico,ma lì si vede il vero amico,che dovrebbe fargli 2 urli e dirgli che anche se lui non vuole essere più suo amico,solamente perchè non gli da i soldi per giocare e aumentare la sua dipendenza,lui ci sarà sempre se questo avrà bisogno di lui per altre cose e che gli sarà sempre amico......così per me è l'amicizia.....

Rispondo: saresti cosi gentile a spiegarti meglio? tu hai detto che Ovviamente non gli presto i soldi,ma solamente perchè saprei che ci gioca....ma ovviamente gli rimarrei vicina e se ha bisogno di aiuto ci sarei,sempre. CHE COSA VUOL DIRE SE HA BISOGNO DI AIUTO CI SAREI SEMPRE? IN CHE MODO LO AIUTI SE NON GLI PRESTI PIU I SOLDI?

Rispondo:O RISOLTO IL PROBLEMA DI MAZINGAAAAAAA................................ MI SONO PERMESSO DI LEGGERE IL SUO PROFILO,,, NEL SUO MOTTO Cè SCRITTO,,, GIOCARE AD UN QUIZ TELEVISIVO E VINCERE BEI SOLDINI,,,,,,,,,,, MIO CARO MAZINGA TE SEI ATTACCATO AI SOLDI,,, CHI COME TE è ATTACCATO AI SOLDI NN PUò AVER DEI AMICI SINCERI,,,, SEI IN INGORDO CHE PENSI AI SOLDI MA NN ALLA MALATTIA DEL TUO AMICO,,,,, MA CMQ TI I LEGGE IN FACCIA,,,,, M ARRENDO CON TE,,,,

Rispondo: bravo! contento? perchè non rileggi meglio il profilo? è un sogno nel cassetto. se non mi chiamano, oppure se non vinco, non mi butto certo dalla finestra
Akasha13 Akasha13 14/12/2008 ore 20.23.42
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!


Ma ci sei o ci fai?Perdonami,ma fai delle domande talmente assurde che mi domando se riesci ad apprendere dei concetti.....è ovvio che se gli dò dei soldi non lo aiuto,secondo lui sì,ma non è così.....lui penserebbe che il suo bisogno siano i soldi per giocare che,ovviamente da malato,non gli bastano mai,ma un amico si rende conto che non è quello il modo di aiutare,gli starei vicino e se non vuole avere più niente a che fare con me,gli lascio tempo,ma facendomi trovare pronta se mai avesse bisogno di un sostegno.....ovviamente,prima cercherei ogni modo per farlo uscire dalla dipendenza.....comunque,che uno non ci arrivi da solo a capire certe ovvietà è davvero triste.....
ANDREW85PD ANDREW85PD 14/12/2008 ore 20.24.48 Ultimi messaggi
mazingaspeciale mazingaspeciale 14/12/2008 ore 20.27.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

A Child.InTime che il 14/12/2008 19.53.49 ha scritto:
ma per te le questioni di principio esistono?
Si esatto, quel che mi aspettavo di sentire.

Nei miei ricordi d'infanzia ricordo parlasse così anche Paperon de Paperoni.

Ma si tratta di un personaggio volutamente caricaturale.

Domanda: è così anche per te?
Cioè ambisci a far di te stesso una caricatura?


E nota a margine: una cosa sono i princìpi, una cosa i puntigli.

A me sembra che di tutta questa storia ne abbia tu fatto un puntiglio.

Rispondo: vale anche per te la stessa domanda. se tu presti dei soldi ad un amico o presunto tale che siano 1 10 100 1000 euro e dopo 3 anni e mezzo non te li rida, e tu sai che va a giocare o a fare i porci comodi suoi, anziche risolvere i problemi economici, prendendoti quindi in giro, GLI RIMANI AMICO?
mazingaspeciale mazingaspeciale 14/12/2008 ore 20.32.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

A Akasha13 che il 14/12/2008 20.23.42 ha scritto:

Ma ci sei o ci fai?Perdonami,ma fai delle domande talmente assurde che mi domando se riesci ad apprendere dei concetti.....è ovvio che se gli dò dei soldi non lo aiuto,secondo lui sì,ma non è così.....lui penserebbe che il suo bisogno siano i soldi per giocare che,ovviamente da malato,non gli bastano mai,ma un amico si rende conto che non è quello il modo di aiutare,gli starei vicino e se non vuole avere più niente a che fare con me,gli lascio tempo,ma facendomi trovare pronta se mai avesse bisogno di un sostegno.....ovviamente,prima cercherei ogni modo per farlo uscire dalla dipendenza.....comunque,che uno non ci arrivi da solo a capire certe ovvietà è davvero triste.....

Rispondo: CONTINUO A NON CAPIRE! SOSTEGNO SOSTEGNO SOSTEGNO MA DI COSA? L'UNICA COSA CHE POSSONO CHIEDERE QUESTI SOGGETTI QUI SONO SOLDI SOLDI E SOLO MALEDETTI SOLDI. IL RESTO SONO TUTTE CHIACCHIERE. IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO........
Akasha13 Akasha13 14/12/2008 ore 20.49.57
segnala

(Nessuno)RE: PRESTARE SOLDI AGLI AMICI? MOLTO SPESSO MEGLIO DI NO!

A mazingaspeciale che il 14/12/2008 20.32.04 ha scritto:
A Akasha13 che il 14/12/2008 20.23.42 ha scritto:

Ma ci sei o ci fai?Perdonami,ma fai delle domande talmente assurde che mi domando se riesci ad apprendere dei concetti.....è ovvio che se gli dò dei soldi non lo aiuto,secondo lui sì,ma non è così.....lui penserebbe che il suo bisogno siano i soldi per giocare che,ovviamente da malato,non gli bastano mai,ma un amico si rende conto che non è quello il modo di aiutare,gli starei vicino e se non vuole avere più niente a che fare con me,gli lascio tempo,ma facendomi trovare pronta se mai avesse bisogno di un sostegno.....ovviamente,prima cercherei ogni modo per farlo uscire dalla dipendenza.....comunque,che uno non ci arrivi da solo a capire certe ovvietà è davvero triste.....

Rispondo: CONTINUO A NON CAPIRE! SOSTEGNO SOSTEGNO SOSTEGNO MA DI COSA? L'UNICA COSA CHE POSSONO CHIEDERE QUESTI SOGGETTI QUI SONO SOLDI SOLDI E SOLO MALEDETTI SOLDI. IL RESTO SONO TUTTE CHIACCHIERE. IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO........

Rispondo: Le persone malate si curano.....non tutte vogliono rimanere malate.....chi ti dice che in cuor suo il tuo ex amico non voglia assolutamente guarire dalla sua malattia,ma che non riesca da solo???Parli solo di soldi,nelle tue parole non ho mai letto un sentimento umano che vada oltre alla tua smania di riavere i tuoi soldi.....non conoscendoti non posso dire che tu sia una persona priva di sentimenti,vuota o che non conosca il significato della parola amicizia con convinzione e sicurezza,ma posso garantirti che,da quello che tutti possiamo leggere,quello che traspare,da ciò che scrivi,è il ritratto di una persona arida di sentimenti umani,priva di sensibilità verso i problemi del prossimo,avida e che la parola amicizia non sà nemmeno cosa significhi,ripeto,non dico che tu nella realtà sia così,è solo l'idea che hai dato dal post e dalle tue risposte....mi dispiace,ma è quello che penso e credo che,se anche stessi quì a parlare per giorni,tu non capiresti ne il mio ne il punto di vista di altri,quindi che ognuno rimanga delle proprie idee,è giustissimo,mi auguro solamente che,se mai un giorno,tu avessi difficoltà,non ti capiti una persona come te,altrimenti ti renderai conto sulla tua pelle che cosa significa non aver capito la scala dei valori della vita!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.