I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

snTRbono snTRbono 19/03/2010 ore 14.17.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

CityOfGod
Vi sono numerosi studiosi e prove che stabiliscono che il Nuovo Testamento possa essere stato scritto intorno al 60/70 d.c., in quegli anni sono stati storicamente collocati diversi fatti storici, così intrecciati con le vicende narrate che sembra alquanto singolare che nn vi sia alcuna menzione di questi fatti.

In poche parole, se il più antico degli apocrifi risale al II secolo mentre quelli canonici sono molto più vicini, è possibile che più che una storia di mafia e di lotte tra tribù si possa pensare a sovrapposizioni di talune versioni su quelle più vicine e veritieri, a che scopo nn saprei, ma posso intuirlo.

...e capiresti che IO seguo i vangeli canonici nn perchè imposti ma perchè molto più vicini a ciò che narrano rispetto a rivisitazioni di un secolo dopo.


VORREI FARE UN Pò DI CHIAREZZA SU QUESTA GRANDE FESSERIA.
questa spiegazione ke hai fornito è quella ke forniscono i seguaci del cattolici mostrando una grande ignoranza dei fatti accaduti,ma questo non sicuramente x colpa tua,ma x colpa di sarcedoti ke forniscono queste risposte FALSE!!!

ORA PARTO CON IL CHIARIMENTO KE SPERO SMUOVA QUALCHE COSCIENZA IN +...

voglio prendere come esempio di apocrifo il vangelo di giuda ke risale tra il 220 e il 340 d.C
l'ultimo vangelo canonizzato è quello di giovanni e risale al 160 d.C

fin qui nulla di strano,la spiegazione fornita dai cattolici ci sta...cioè il vangelo di giuda non può essere canonizzato xchè troppo "recente".

ma non finisce qui...

nel 180 d.C ireneo di lione tracciò i fondamenti del cattolicesimo selezionando tra più di 30 vangeli i canonici...ne scelse 4,ma egli ci racconta anke gli autori e di cosa parlano il resto dei vangeli ke sono stati scartati...e guarda caso si sofferma particolarmente su quello di Giuda.

MA COME???ma se il vangelo di giuda non risale a prima del 220 d.C come può ireneo di lione parlarne già nel 180 d.C???

facile risposta...la copia ke è giunta a noi è una traduzione del vangelo in copto (antica lingua dell'egitto),mentre la copia più vecchia e contemporanea ai canonici era scritta in greco proprio come i canonici e detenuta proprio da ireneo di lione.

QUINDI...dire ke gli apocrifi sono tutti successivi al II secolo è una fesseria xchè ireneo di lione nel 180 d.C parla di circa 30 testi apocrifi ke erano presenti già da tempo e ke lui scartò non canonizzandoli.

DOMANDA A TUTTI I CATTOLICI:
"DETTO QUESTO IN BASE A COSA GLI APOCRIFI NON HANNO LO STESSO GRADo DI ATTENDIBILITà DEI CANONICI"???
proprio vero ke certe istituzioni marciano sull'ignoranza!!!
1000.risorse 1000.risorse 19/03/2010 ore 14.18.05
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:

Parli di 'supremazia'. Mentre invece è chiaro che il destino territoriale fu diverso.


la supremazia non è solo territoriale. non è detto che uno che ha la supremazia territoriale cel'abbia anche in campo religioso. vedi l'impero romano ed il cristianesimo stesso. il primo venne soppiantato dal secondo, portato avanti indovina un po'? da ebrei....o meglio quella parte degli ebrei che riconosceva il cristo come figlio di dio e non come profeta (che poi profeta di che? non ha scritto ne detto nulla, la maggior parte della sue parole sono state messe in bocca a lui dagli scrittori dei vangeli, sia aporifi che non). insomma i primi cristiani; quel povero e senza territori popolo che tu dici che non aveva alcuna supremazia.

a volte basta averela sulle menti degli uomini la supremazia
1000.risorse 1000.risorse 19/03/2010 ore 14.20.27
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

snTRbono scrive:
i lione tracciò i fondamenti del cattolicesimo selezionando tra più di 30 vangeli i canonici...ne scelse 4,


quanto dici è vero, ed è riportato con tutte le date e le fonti qui:

http://www.bicudi.net/libri_nt/canone_nt.htm

ovviamente criticare tutto ciò significa non accettare datazioni e reperti CERTI E PROVATI
snTRbono snTRbono 19/03/2010 ore 14.29.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

1000.risorse
ovviamente criticare tutto ciò significa non accettare datazioni e reperti CERTI E PROVATI

appunto quindi la spiegazione fornita sul xchè gli apocrifi sono meno attendibili dei canonici crolla miseramente...è proprio il cattolico x eccellenza ireneo di lione ke ci fornisce questa grande verità...cioè circa 30 testi aposcrifi sono contemporanei ai canonici compreso il vangelo di giuda.

e il fatto ke io e te x una volta ci troviamo daccordo la dice lunga su quanto poco ci sia da discutere e dibattere su fatti e datazioni certe ke non lasciano appunto spazio a discussioni e scontri...è così,i fatti sono questi!!!
appenninico appenninico 19/03/2010 ore 14.40.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@1000.risorse


il confronto è che sono due filoni nati contemporaneamente, uno riconosciuto IN SEGUITO dalla chiesa(nel concilio di ippona e non di gerusalemme come erroneamente ho riportato prima), assieme ad altri filoni, l'altro no.scartato
Non è questione di date. Ripeto, è questione di contenuto.

appunto, io l'ho gia fatto senza date ma se vuoi le indico cronologicamente. tu invece ti sei limitato solo a dire "basta farlo". ma se l'ho fatto. se hai differenti fonti, fallo tu, davvero. voglio capire come hai ricostruito la storia
Lo Zoroastrismo, specificato prima, venne soppiantato dall’Islam (nato secoli dopo). In luoghi diversi.
Gli esseni vennero sradicati dai romani.
Gli orfici si stabilirono in Grecia e lì continuarono.
Ario era successivo a Gesù.
Gli ebrei sono rimasti confinati in quelle zone, ai tempi.
Eccetera. Proprio non hanno incastro.

la supremazia non è solo territoriale. non è detto che uno che ha la supremazia territoriale cel'abbia anche in campo religioso.
Resta curioso il vedere come si possa avere supremazia territoriale a distanza.

vedi l'impero romano ed il cristianesimo stesso. il primo venne soppiantato dal secondo, portato avanti indovina un po'? da ebrei....o meglio quella parte degli ebrei che riconosceva il cristo come figlio di dio e non come profeta
Raro capiti che venga riconosciuto che ciò che incrinò l’impero romano fu il cristianesimo. DI questo rendo atto. Ma qui si va considerando che furono solo alcuni. Convertirono, e non soppiantarono. E si esclude assolutamente il fatto che qualcuno sopra di loro ce l’avessero.

(che poi profeta di che? non ha scritto ne detto nulla, la maggior parte della sue parole sono state messe in bocca a lui dagli scrittori dei vangeli, sia apocrifi che non). insomma i primi cristiani; quel povero e senza territori popolo che tu dici che non aveva alcuna supremazia.
a volte basta averela sulle menti degli uomini la supremazia

Non è che lo dico, è che erano là confinati. E Gesù non era ‘in missione’ per conto del popolo ebraico. Si associano due cose che non sono associabili.
1000.risorse 1000.risorse 19/03/2010 ore 14.42.38
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

snTRbono scrive:

e il fatto ke io e te x una volta ci troviamo daccordo la dice lunga su quanto poco ci sia da discutere e dibattere su fatti e datazioni certe ke non lasciano appunto spazio a discussioni e scontri...è così,i fatti sono questi!!!


:many davvero....di solito non condividiamo mai la stessa opinione.vabbè, a buon rendere! :ok
1000.risorse 1000.risorse 19/03/2010 ore 14.45.29
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
Non è questione di date. Ripeto, è questione di contenuto.


no anche di date, perchè dire che l'arianesimo tentò di stravolgere il gia brevettato cristianesimo è come ignorare il fatto che sono nate assieme per lo stesso motivo. e che dunque il fatto che uno non sia continuato è da ritrovare nell'operato di selezione fatto DOPO. il resto ci han pensato i roghi ed i falò di coloro che portarono avanti la bibbia "vera" a rimpiazzarlo.
CityOfGod CityOfGod 19/03/2010 ore 14.45.54
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@ snTRbono: dunque...se tu preferisci arrivare e imporre i tuoi concetti fa pure, puoi anche darmi dell'ignorante ma...nn puoi travisare le mie parole

i vangeli apocrifi più antichi risalgono al II secolo, l'ho scritto negli interventi precedenti per cui nn capisco dove mi hai letto affermare che siano tutti successivi al II secolo, a meno che tu nn te lo stia inventando, quindi è possibile che nel 180 il vangelo di Giuda esistesse già.

Il vangelo di Giovanni è stato quello dalla redazione più travagliata, in ogni caso dalla maggioranza degli studiosi viene attribuita a lui la stesura e ai suoi discepoli la redazione finale che nn va oltre al 100 d.c.

quindi vorrei sapere cosa cambia il tuo intervento di critica al mio? per me, nemmeno una virgola.
CityOfGod CityOfGod 19/03/2010 ore 14.54.42
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

e un appunto a 1000risorse,che lo vedrà di sicuro come qualcosa di poco obiettivo, ma devo farlo...

questa storia dell'eloquio è davvero ridicolo, mi pare che pure tu scrivi i tuoi papiri, ficcandoci dentro un po' quello che ti pare (islamici che lottavano per la prevalenza in palestina ad esempio...basterebbe questo per sfotterti un paio di giorni, ma Appenninico si limita a rilevare l'errore quando altra gente ci marcerebbe su per un po' di tempo sulla tua confusione) e dall'altra parte ci si limita a prendere le tue frasi e contestarle, con una precisione frutto di raziocinio e buona volontà, perchè i tuoi papiri nn sono eloquio vuoto e gli altri si?
appenninico appenninico 19/03/2010 ore 14.56.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@sonoTRbono


VORREI FARE UN Pò DI CHIAREZZA SU QUESTA GRANDE FESSERIA.
questa spiegazione ke hai fornito è quella ke forniscono i seguaci del cattolici mostrando una grande ignoranza dei fatti accaduti,ma questo non sicuramente x colpa tua,ma x colpa di sarcedoti ke forniscono queste risposte FALSE!!!

ORA PARTO CON IL CHIARIMENTO KE SPERO SMUOVA QUALCHE COSCIENZA IN +...

Bene, siamo tutti con te.


voglio prendere come esempio di apocrifo il vangelo di giuda ke risale tra il 220 e il 340 d.C
l'ultimo vangelo canonizzato è quello di giovanni e risale al 160 d.C

John Robinson ha dimostrato che l’intero Nuovo testamento fu scritto prima del 70 d.C.. Quanto affermi no sta in piedi. In particolare, Giovanni tra il 4° d.C. ed il 65 d.C.

fin qui nulla di strano,la spiegazione fornita dai cattolici ci sta...cioè il vangelo di giuda non può essere canonizzato xchè troppo "recente".
ma non finisce qui...

Magari a dare un’occhiatina al contenuto del Vangelo di Giuda, si capisce qualche motivo in più sulla non-canonizzazione dello stesso. Ma vai avanti pure.

nel 180 d.C ireneo di lione tracciò i fondamenti del cattolicesimo selezionando tra più di 30 vangeli i canonici...ne scelse 4,ma egli ci racconta anke gli autori e di cosa parlano il resto dei vangeli ke sono stati scartati...e guarda caso si sofferma particolarmente su quello di Giuda.
Ne parla, sì. Ma perché non raccontiamo anche che il vangelo di Giuda venne scritto da un gruppo di gnostici, che si chiamavano Cainiti, che come culto, praticavano l’inversione semasiologica totale di ciò che era insegnato nel credo cristiano?
Forse tanto cristiani non erano? Forse avevano qualche interesse a corrompere il cristianesimo?
Ma sono faziosi solo i cristiani, si sa.

MA COME???ma se il vangelo di giuda non risale a prima del 220 d.C come può ireneo di lione parlarne già nel 180 d.C???
facile risposta...la copia ke è giunta a noi è una traduzione del vangelo in copto (antica lingua dell'egitto),mentre la copia più vecchia e contemporanea ai canonici era scritta in greco proprio come i canonici e detenuta proprio da ireneo di lione.

Ancora, nessuna menzione su contenuto ed autori.

QUINDI...dire ke gli apocrifi sono tutti successivi al II secolo è una fesseria xchè ireneo di lione nel 180 d.C parla di circa 30 testi apocrifi ke erano presenti già da tempo e ke lui scartò non canonizzandoli.
Pazienza. Vedi il resto.

DOMANDA A TUTTI I CATTOLICI:
"DETTO QUESTO IN BASE A COSA GLI APOCRIFI NON HANNO LO STESSO GRADo DI ATTENDIBILITà DEI CANONICI"???

In base ai contenuti. Basta leggere.

proprio vero ke certe istituzioni marciano sull'ignoranza!!!
Eh si.

appunto quindi la spiegazione fornita sul xchè gli apocrifi sono meno attendibili dei canonici crolla miseramente...è proprio il cattolico x eccellenza ireneo di lione ke ci fornisce questa grande verità...cioè circa 30 testi aposcrifi sono contemporanei ai canonici compreso il vangelo di giuda.
Il contenuto.

e il fatto ke io e te x una volta ci troviamo daccordo la dice lunga su quanto poco ci sia da discutere e dibattere su fatti e datazioni certe ke non lasciano appunto spazio a discussioni e scontri...è così,i fatti sono questi!!!
Certo che quando bisogna cercare di screditare il credo cristiano, si va tutti d’accordo.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.