I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

appenninico appenninico 23/03/2010 ore 12.33.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@sntrbono


non credi ke se fosse così la popolazione ebraica sarebbe stata la prima a riconoscere in lui il messia invece di aspettarlo ancora oggi???
Veramente i farisei lo riconobbero. Per quello, lo misero in croce, perché sentirono che avrebbero perso il loro potere. Così facendo, realizzarono invece le Scritture.

la figura di gesù come ci dicono la religione ebraica e mussulmana è stata completamente alterata dal credo cattolico.
Che c’entrano cristianesimo e cattolicesimo, ancora devi spiegarmelo.
Trattando di cristianesimo, il citarlo c’entra poco o nulla.

quindi un motivo ci sarà se gli ebrei non hanno visto in lui il messia...o no???
se egli fosse stato il messia probabilmente oggi non esisterebbe la chiesa cattolica,ma solo la religione ebraica.

Vedi sopra.

il punto è proprio questo...la chiesa cattolica ha completamente alterato la storia e la figura di gesù x far nascere il proprio credo distinto da quello ebraico.
Non l’ha alterata (rileggi qualcosa sul cattolicesimo), ma ha ‘aggiunto’ dal paganesimo. Distogliendo dalla figura centrale della Bibbia, ovvero il solo Gesù.

ma allora xchè x gli ebrei gesù nn è il messia???
forse xchè era un illuminato x gli gnostici come lo è buddha x i buddisti???

Questo è un ragionamento tipico della New Age. Il fondamento è allontanare i credenti dalla salvezza che è in Gesù Cristo, negandone la divinità.

se gli insegnamenti di gesù seguivano il vecchio testamento gli ebrei nn avrebbero avuto motivo x nn vedere in lui il messia,forse non lo videro xchè le sue parole erano di origine gnostica e quindi di un credo completamente diverso e più vicino all'induismo/buddismo.
Vedi sopra. E le Scritture precedenti a Gesù, in Lui si compirono. Nessuno stacco.
Un abbraccio!
appenninico appenninico 23/03/2010 ore 12.46.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@carmelo.44444


bah... a me leggendo le vostre discussioni viene solo il dubbio che sempre ci saranno storici schierati da una parte o dall'altra. Non è così lampante la fuffa
Conosci da chi ha preso le basi teologiche Zeitgeist, ovvero il libro “The Christ Conspiracy” di Acharya S?

la bibbia è solo un oggetto inanimato, difficile pensare che possa provare emozioni. Piuttosto è chi ci si aggrappa che è continuamente costretto a tenere lontani i dubbi
Prova a viverla, a vivere quello che Gesù insegna. E vedrai che
Giovanni 6,63
È lo Spirito che vivifica; la carne non è di alcuna utilità; le parole che vi ho dette sono spirito e vita.
sono meravigliosamente vere.


questa è una buona domanda. Direi che l'astio viene dal fatto che vedo certe persone così sicure di tutto, anche quando non hanno elementi per dimostrare quello che affermano. Preferirei una buona dose di dubbio, peccato che ci sia gente che abbia sempre bisogno di riempire il vuoto di conoscenza con la convinzione di sapere, solo perché non sopporta di dover lasciare dei punti interrogativi sparsi qua e là.
Quelle persone ‘sicure di tutto’, provano la stessa gioia in ogni parte del mondo. Hanno trovato tutti la stessa cosa. E ne sono felici, e si sentono liberi.

ecco, appunto. Te l'ha detto lui che non lo fa? Ne ha abbastanza di noi?
Quando troveremo degli altri, avremo risposta.

non c'è bisogno di fischiare (e poi non so farlo tanto bene).
A me basta considerare che ci sono tante discipline che non sono assolutamente in contrasto con il cristianesimo, né con altre religioni. Osservare sé stessi non è in contrasto con nulla. Conoscere meglio l'effetto delle vibrazioni sul proprio corpo (i tanto derisi bonzi che fanno ohm, citati sopra da quel simpaticone del tuo amico) lo stesso, non è in contrasto con la fede o con l'assenza di fede. A proposito, avete mai sentito parlare dei padri del deserto? Assolutamente cristiani, sissignore.

Hai mai confrontato le varie religioni tra loro? Ne hai mai studiato i fondamenti?
Quando lo avrai fatto, saprai che non hanno a che fare nulla con l’altra. In particolare il cristianesimo, è unico. Ed unico il suo vivere l’amore verso il prossimo e l’amore di Dio verso l’uomo.

certo, e altrettante testimonianze di chi è uscito dal cristianesimo e ha trovato la pace altrove. Si tratta solo di passare da una gabbia all'altra
Ho visto anche quello. Sapessi come portava la fede, chi ha fatto allontanare questi credenti, posso capire che abbiano cercato altrove. Ma nessuno ha portato loro la gioia che viene dall’essere con Gesù.

bene, è una tua condizione e io non posso dire nulla al riguardo. Però mi viene il dubbio: sei padrone di te stesso? Sapresti individuare in questo istante almeno una tua abitudine o vizio, ed essere capace di padroneggiarla in breve tempo? Scusa, ma a me il dubbio viene. Tu prova a farlo e osserva i risultati. Confido nella tua onestà verso te stesso, non ti puoi mentire, almeno non a lungo.
Sono libero, credendo a Gesù. I vizi li hanno tutti, perché tutti sono peccatori.
Ma ho assistito a vizi spariti di punto in bianco, grossi vizi, in chi si è affidato a Gesù ed ha cercato la libertà in Lui.
snTRbono snTRbono 23/03/2010 ore 12.51.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico
Veramente i farisei lo riconobbero. Per quello, lo misero in croce, perché sentirono che avrebbero perso il loro potere.

ma cosa cavolo stai dicendo???ke fesserie dici???
secondo te i farisei aspettavano il messia e una volta arrivato lo rinnegano x nn perdere il potere???qiuale potere???
ma ke cavolo di ragionamento è???
certo siamo nel 2010 e loro si divertono ancora ad aspettare qualcuno ke è già venuto...DEVONO ESSERE PROPRIO STUPIDI!!!

Questo è un ragionamento tipico della New Age. Il fondamento è allontanare i credenti dalla salvezza che è in Gesù Cristo, negandone la divinità.

non centra nulla la new age...la filosofia gnostica è simile al buddismo ancora prima di cristo e di conseguenza se le parole di Gesù erano di natura gnostica egli sarebbe stato un illuminato come buddha...tutto ciò prima ke nascesse la new age.

Vedi sopra. E le Scritture precedenti a Gesù, in Lui si compirono.

mah...o gli ebrei sono dei fessi oppure le cose non stanno così!!!

Per quello, lo misero in croce, perché sentirono che avrebbero perso il loro potere.

la chiesa cattolica nacque molto dopo e fu essa ad alterare la storia x distaccarsi dal ebraismo e creare il proprio potere.
non furono gli ebrei a cambiare la storia,anke xchè se avessero riconosciuto la figura del messia a quest ora non esisterebbe il cristianesimo e cattolicesimo...
carmelo44444 carmelo44444 23/03/2010 ore 13.40.11
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
Conosci da chi ha preso le basi teologiche Zeitgeist, ovvero il libro “The Christ Conspiracy” di Acharya S?

ne avevamo già parlato, all'inizio della discussione. Abbiamo due modi di vedere le cose e non arriveremo mai a un accordo.

Prova a viverla, a vivere quello che Gesù insegna.

ma certo. Solo che mi rendo conto di non essere capace di amare gli altri, perché amo così poco me stesso. Le due cose dovrebbero crescere di pari passo, ma senza attenzione è difficile realizzarlo.

E ne sono felici, e si sentono liberi.

invece i grandi maestri delle altre discipline sono sempre tristi...
Ah, no, scusa, la risposta corretta è: anche loro sono felici e liberi, ma meno di quelli che hanno trovato gesù. Giusto?!

Quando troveremo degli altri, avremo risposta.

oh, ecco, questo atteggiamento già mi piace di più.

Hai mai confrontato le varie religioni tra loro? Ne hai mai studiato i fondamenti?
Quando lo avrai fatto, saprai che non hanno a che fare nulla con l’altra.

approfondendo il buddhismo, mi rendo conto che le differenze su temi di base rispetto al cristianesimo sono minime. Per temi base intendo: "ama il tuo prossimo come te stesso" e "vivi qui e ora".
Le altre differenze più grandi, tipo su temi "chi ha chi ha creato il mondo", o "cosa c'è dopo la morte" a me interessano molto meno. Forse un giorno lo saprò, o forse non lo saprò mai. Pazienza.
Per il resto, non ho ancora trovato una religione il cui messaggio sia (per come l'ho interpretato io, ma forse mi sbaglio): uccidi il tuo prossimo perché è una merda e tu sei il migliore.

Ma nessuno ha portato loro la gioia che viene dall’essere con Gesù.

e qui siamo alle solite... è come chiedere all'oste se il suo vino è il migliore della città...

I vizi li hanno tutti, perché tutti sono peccatori.

e qui torniamo a dire la stessa cosa, solo usando espressioni diverse.




appenninico appenninico 23/03/2010 ore 14.00.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@sntrbono


ma ke cavolo di ragionamento è???
certo siamo nel 2010 e loro si divertono ancora ad aspettare qualcuno ke è già venuto...DEVONO ESSERE PROPRIO STUPIDI!!!

Proprio non l’hai capito, allora, il cristianesimo.

non centra nulla la new age...la filosofia gnostica è simile al buddismo ancora prima di cristo e di conseguenza se le parole di Gesù erano di natura gnostica egli sarebbe stato un illuminato come buddha...tutto ciò prima ke nascesse la new age.
C’entra eccome, essendo un vestito del credo che indichi. E Gesù non era ‘uno dei tanti’. Lo dimostra anche solo il Suo insegnamento.

la chiesa cattolica nacque molto dopo e fu essa ad alterare la storia x distaccarsi dal ebraismo e creare il proprio potere.
non furono gli ebrei a cambiare la storia,anke xchè se avessero riconosciuto la figura del messia a quest ora non esisterebbe il cristianesimo e cattolicesimo...

Eddai, rileggi la storia!

------------------------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------------------

çarmelo.44444


ne avevamo già parlato, all'inizio della discussione. Abbiamo due modi di vedere le cose e non arriveremo mai a un accordo.
Pace. Ed in ogni caso, un cristiano non rinnega Gesù per piacere agli altri.

ma certo. Solo che mi rendo conto di non essere capace di amare gli altri, perché amo così poco me stesso. Le due cose dovrebbero crescere di pari passo, ma senza attenzione è difficile realizzarlo.
Amare il mondo e la vita diventa possibile solo quando ci accettiamo per quello che siamo, pregi e difetti... anche quelli che non vorremmo avere: per amare gli altri dobbiamo, prima di tutto, amare noi stessi. E quello significa accettarsi. Non è una banale questione.
E l’auto-analisi che indichi, non porta all’accettarsi, ma lascia solitudine.

invece i grandi maestri delle altre discipline sono sempre tristi...
Ah, no, scusa, la risposta corretta è: anche loro sono felici e liberi, ma meno di quelli che hanno trovato gesù. Giusto?!

Basta rendersi conto di quanto amano chi li segue e quanto si siano sacrificati per loro. Gesù resta davvero unico.

approfondendo il buddhismo, mi rendo conto che le differenze su temi di base rispetto al cristianesimo sono minime. Per temi base intendo: "ama il tuo prossimo come te stesso" e "vivi qui e ora".
Vi è una differenza fondamentale, invece: l’amore.

Le altre differenze più grandi, tipo su temi "chi ha chi ha creato il mondo", o "cosa c'è dopo la morte" a me interessano molto meno. Forse un giorno lo saprò, o forse non lo saprò mai. Pazienza.
Pace.

Per il resto, non ho ancora trovato una religione il cui messaggio sia (per come l'ho interpretato io, ma forse mi sbaglio): uccidi il tuo prossimo perché è una merda e tu sei il migliore.
Un cristiano, non ha più bisogno di cercare. Ha già trovato.

e qui siamo alle solite... è come chiedere all'oste se il suo vino è il migliore della città...
Confronta. Poi sappimi dire.

e qui torniamo a dire la stessa cosa, solo usando espressioni diverse.
Direi proprio di no.
Un saluto!

NewY0rk NewY0rk 23/03/2010 ore 14.05.29
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

carmelo44444 scrive:
uccidi il tuo prossimo perché è una merda e tu sei il migliore.



Un pò estremizzato, ma è il tacito messaggio che implicitamente fanno passare i media..


carmelo44444 carmelo44444 23/03/2010 ore 18.37.32
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

vabbè, non ho quasi più voglia di intervenire, non voglio aver ragione a tutti i costi. Però ci sono dei punti che non posso lasciar passare così alla buona.

appenninico scrive:
E l’auto-analisi che indichi, non porta all’accettarsi, ma lascia solitudine.

Cazzate. Se non ha funzionato con te non significa che non funzioni.

Vi è una differenza fondamentale, invece: l’amore.

Questa l'hai letta su camcris o su topolino?

Confronta. Poi sappimi dire.

Ho già fatto un po' di esperienza. E in questo periodo mi piace di più la birra.

Direi proprio di no.
Un saluto!

ecco, chiudiamola qua va...


snTRbono snTRbono 23/03/2010 ore 19.00.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico
scusa se te lo dico...senza offesa,ma è proprio vero ke il cattolicesimo è fondato sull'ignoranza dei suoi discepoli!!!

credete di detenere la verità quando in realtà siete l'unica religione di cui è lampante l'ignoranza e l'inganno!!!

cmq chiudo...spero solo ke un giorno tu ti possa svegliare da questo lavaggio del cervello ke ti hanno fatto!!!
appenninico appenninico 23/03/2010 ore 19.13.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@ carmelo44444:

Fai quello che ti senti di fare.

Cazzate. Se non ha funzionato con te non significa che non funzioni
Non funziona. Perché si capisce meglio, ma non si risolve nulla.

Questa l'hai letta su camcris o su topolino?
Che differenza fa, per te, tra i due?

Ho già fatto un po' di esperienza. E in questo periodo mi piace di più la birra.
Io invece ho trovato. Come ogni cristiano.

---------------
---------------

@sntrbono

scusa se te lo dico...senza offesa,ma è proprio vero ke il cattolicesimo è fondato sull'ignoranza dei suoi discepoli!!!
Si parla di cristianesimo, non di cattolicesimo. Ignoranza è il non saperli distinguere.

credete di detenere la verità quando in realtà siete l'unica religione di cui è lampante l'ignoranza e l'inganno!!!
Riconosci unicità al cristianesimo. Un bel passo, davvero.
E’ unica. Proprio perché Dio è unico. E in migliaia di anni, nessuno l’ha mai smentito.

cmq chiudo...spero solo ke un giorno tu ti possa svegliare da questo lavaggio del cervello ke ti hanno fatto!!!
L’ho fatto. Ed ho trovato solo certezze.
Ciao!
carmelo44444 carmelo44444 24/03/2010 ore 12.40.04
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
Che differenza fa, per te, tra i due?


ho risposto così perché da quello che scrivi sembra che tutto quello che sai del buddhismo non derivi da una ricerca personale basata ad esempio sulla lettura di testi specificamente buddhisti, ma sia filtrato da fonti cristiane, che ovviamente tenderebbero a sminuire gli insegnamenti di buddha. Oppure se la tua ricerca è stata onesta, quello che ne hai ricavato è stato filtrato dal tuo modo di vedere le cose, che tende a considerare la tua religione come la migliore in assoluto e a denigrare le altre. Lo fai in modo educato e rispettoso, ma sempre di denigrazione si tratta.
Se sai veramente qualcosa sul buddhismo dovresti ammettere che il modo di vivere in piena consapevolezza il presente e sentimenti di amore e compassione verso gli altri sono i suoi fondamenti.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.