I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

carmelo44444 carmelo44444 24/03/2010 ore 15.22.13
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
Perchè tu non riesci ad accettare che qualcuno abbia trovato, invece, la verità ed un saldo fondamento?

Io credo che tu abbia trovato, ma credo che quello vada bene per te, non per tutti. Se fosse così, il cristianesimo sarebbe l'unica religione mondiale. Dici che la bibbia non teme nulla, come se i veda (molto più antichi della bibbia) fossero stati spazzati via già da secoli. Anche quelli reggono, eccome se reggono. Semplicemente credo che la verità non sia la stessa per tutti, e che non ci sia un'unica strada da percorrere, e non ci sia una strada migliore delle altre. Se l'hai trovata hai avuto fortuna, oppure si vede che era il momento che tu la trovassi oppure (altre ipotesi...).
Ma tu stai continuando a ripetere che il cristianesimo è migliore. Va bene, è migliore, ma è migliore per te, non per tutti.
T'è capì?
appenninico appenninico 24/03/2010 ore 16.30.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@carmelo.44444


Ti sei mai chiesto come mai solo il cristianesimo e la Bibbia ricevano ed abbiano così tanti attacchi, oggi e nella Storia?
Se le religioni fossero tutte uguali, non ci sarebbe questa differenza.

I Veda? Qualcuno si preoccupa di dimostrarne la falsità?
Non ne trovo, di questi, nemmeno a cercare con la lente.
La Bibbia? Qualcuno si preoccupa di dimostrarne la falsità?
Basta uscire di casa, per trovarne.
Una differenza notevole, non credi?

La verità, per definizione, può essere solo una. Quindi, non esistono molte verità. Molte verità in contrasto netto tra loro, si annullano a vicenda. Quindi, dire che per il Paradiso esistano molte vie, non ha alcun senso.

Ciascuno scelga ciò che ritiene più opportuno. Ma non si dica che esistono molte salvezze. Non sta in piedi.

Un abbraccio.


carmelo44444 carmelo44444 24/03/2010 ore 17.05.35
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
Ti sei mai chiesto come mai solo il cristianesimo e la Bibbia ricevano ed abbiano così tanti attacchi, oggi e nella Storia?

forse perché la figura di cristo è stata sfruttata da un'organizzazione che ne ha combinate di tutti i colori? Cosa sarebbe oggi il cristianesimo se fosse rimasto circoscritto in una piccola area e non fosse stato gestito da un manipolo di politicanti?
Ti sei mai chiesto perché tantissimi monaci buddhisti siano stati sterminati nel corso dei secoli, e ancora oggi continuano ad essere perseguitati? Secondo la tradizione inoltre, (chi vuol crederci ci creda) cercarono di uccidere anche buddha. Forse, chi propone un modo di vita alternativo, che metta il dito nelle piaghe della società corrotta, è da sopprimere.

Se le religioni fossero tutte uguali, non ci sarebbe questa differenza.

Potrebbero non essere tutte uguali, chi l'ha detto? Io dico che ci sono varie strade e non ce n'è una migliore delle altre. E poi se fossero tutte uguali ce ne sarebbe una sola, scusa eh. Sono diverse, perché noi siamo diversi uno dall'altro.

I Veda? Qualcuno si preoccupa di dimostrarne la falsità?
Non ne trovo, di questi, nemmeno a cercare con la lente.
La Bibbia? Qualcuno si preoccupa di dimostrarne la falsità?
Basta uscire di casa, per trovarne.
Una differenza notevole, non credi?

non lo so, io sto in italia. Se stessi in india forse ti saprei dire di più al riguardo. Sinceramente non so neppure se gli induisti hanno un qualcosa che assomiglia vagamente al nostro vaticano (o vaticancro, come mi piace chiamarlo).

in contrasto netto tra loro

forse stiamo chiamando le cose con un nome diverso. Di inferno e di dei si parla anche nel buddhismo (vedi dhammapada).

La verità, per definizione, può essere solo una.

allora spiegami come mai a te piace il vino e a me la birra. Io dico che la birra è la migliore bevanda del mondo, e che solo la birra mi dà quell'ebbrezza che il vino non ti può dare. Tu bevi un goccio di birra e ti viene la gastrite. Sei ancora d'accordo con me? Spiegami come mai dio è apparso a te e non a me, e nemmeno a qualcuno che lo cerca invano tutti i giorni. Se io ti dicessi che ieri sera è venuto a trovarmi un alieno e mi ha rivelato tutta la verità, tu mi crederesti? Per me sarebbe l'unica verità, ma se lo venissi a raccontare su un forum, sicuramente non sarebbe l'unica verità accettata all'unanimità. Anzi, chi dice che gli è apparso gesù mi prenderebbe per pazzo, e direbbe che la sua verità è più vera della mia. L'esperienza personale non è comunicabile a parole.
Se dio decidesse di farla finita con queste separazioni, si manifesterebbe a tutti. Io sinceramente spero che ciò non avvenga mai, e che mi lasci libero di brancolare nel buio. Sarebbe come se un rappresentante della microsoft entrasse in tutte le case e convincesse la gente che windows è il miglior sistema operativo del mondo e che si possa usare solo quello. Cazzo, un vero inferno!

Ma non si dica che esistono molte salvezze. Non sta in piedi.

Come non sta in piedi che ce ne sia solo una. Saremmo tutti alti uguali, tutti con lo stesso colore di occhi e capelli, magari anche di un solo sesso. Ti farebbe piacere un mondo così? A me no!



appenninico appenninico 24/03/2010 ore 22.07.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@carmelo.44444


forse perché la figura di cristo è stata sfruttata da un'organizzazione che ne ha combinate di tutti i colori?
No, non per quello.

Cosa sarebbe oggi il cristianesimo se fosse rimasto circoscritto in una piccola area e non fosse stato gestito da un manipolo di politicanti?
E’ sempre lo stesso. E ci hanno provato, a fermarlo, fin dai suoi inizi.

Ti sei mai chiesto perché tantissimi monaci buddhisti siano stati sterminati nel corso dei secoli, e ancora oggi continuano ad essere perseguitati?
Da chi? Dove?

Secondo la tradizione inoltre, (chi vuol crederci ci creda) cercarono di uccidere anche buddha. Forse, chi propone un modo di vita alternativo, che metta il dito nelle piaghe della società corrotta, è da sopprimere.
A Gesù lo crocifissero.

Sono diverse, perché noi siamo diversi uno dall'altro.
No. Il discorso non lega. Le poni sempre in una condizione di uguale validità.

Sinceramente non so neppure se gli induisti hanno un qualcosa che assomiglia vagamente al nostro vaticano
Non so. Ma so che hanno una casta di poverissimi (i cosiddetti “intoccabili”) che non vanno aiutati perché hanno un ‘karma’ cattivo.

forse stiamo chiamando le cose con un nome diverso. Di inferno e di dei si parla anche nel buddhismo (vedi dhammapada)
Le mele con le arance, si accostano poco.

allora spiegami come mai a te piace il vino e a me la birra
Semmai, molto più corretto chiedersi cosa porta a scegliere ciò che è difficile e mette di fronte alle proprie mancanze e responsabilità.

Come non sta in piedi che ce ne sia solo una. Saremmo tutti alti uguali, tutti con lo stesso colore di occhi e capelli, magari anche di un solo sesso. Ti farebbe piacere un mondo così? A me no!
Tesi che non legano. Saremmo diversi lo stesso.
carmelo44444 carmelo44444 25/03/2010 ore 10.42.20
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
No, non per quello.

illuminami.

E ci hanno provato, a fermarlo, fin dai suoi inizi.

Non intendevo fermarlo. Intendevo di non farne un insegnamento destinato a cani e porci. Perché in questo caso è inutile lamentarsi del fatto che si venga attaccati. E poi i missionari si sono sempre immischiati nelle faccende degli altri, portando la "buona novella" a popoli che suppongo vivessero benissimo anche senza bisogno dei vostri grattacapi spirituali e dei vostri drammi esistenziali. Siete andati a rompere le palle a tutto il mondo, a volte in maniera davvero sconsiderata, cosa vi aspettate?

Da chi? Dove?

chi cerca trova, fidati.

A Gesù lo crocifissero.

sì, ma tanto era già tutto programmato. Come il copione di un film. Complimenti alla regia.

Le poni sempre in una condizione di uguale validità.

Sto solo dicendo che se una religione fosse superiore a un'altra, a quest'ora la gente si sarebbe accorta che la verità è una sola. Dopo 2000 anni, vuoi mettere? Altrimenti vorrà dire che siamo proprio de coccio e non c'è speranza!

Ma so che hanno una casta di poverissimi (i cosiddetti “intoccabili”) che non vanno aiutati perché hanno un ‘karma’ cattivo.

e ci mancavano pure quei cattivoni degli indù. Io li sopprimerei... al mondo devono rimanerci solo i cristiani!

Le mele con le arance, si accostano poco.

si vede che non ti piace la macedonia...

cosa porta a scegliere ciò che è difficile e mette di fronte alle proprie mancanze e responsabilità.

abbandonare le religioni organizzate è già una decisione che comporta molta responsabilità infatti. A quel punto devi cercare da solo, e sei tu l'unico responsabile, perché non prendi nulla per buono e sperimenti il più possibile.

Saremmo diversi lo stesso.

saremmo diversi credendo tutti alla stessa cosa.


appenninico appenninico 25/03/2010 ore 11.49.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@carmelo.44444

illuminami
A che serve, quando si è già deciso che dico esclusivamente cavolate?

Non intendevo fermarlo. Intendevo di non farne un insegnamento destinato a cani e porci. Perché in questo caso è inutile lamentarsi del fatto che si venga attaccati
Tanto succede anche senza lamentarsi.

E poi i missionari si sono sempre immischiati nelle faccende degli altri, portando la "buona novella" a popoli che suppongo vivessero benissimo anche senza bisogno dei vostri grattacapi spirituali e dei vostri drammi esistenziali. Siete andati a rompere le palle a tutto il mondo, a volte in maniera davvero sconsiderata, cosa vi aspettate?
RI-portando. Vedasi: Storia.

chi cerca trova, fidati.
Campa cavallo, nel caso. :D

sì, ma tanto era già tutto programmato. Come il copione di un film. Complimenti alla regia.
Copione scritto secoli prima. Notevole davvero.

Sto solo dicendo che se una religione fosse superiore a un'altra, a quest'ora la gente si sarebbe accorta che la verità è una sola. Dopo 2000 anni, vuoi mettere? Altrimenti vorrà dire che siamo proprio de coccio e non c'è speranza!
A dire il vero cercano religioni che ti dicano di poter fare ciò che vuoi. Senza troppe responsabilità.
Che siano vere o meno, coerenti o meno, poco importa. E’ impegnativo, essere cristiani.

e ci mancavano pure quei cattivoni degli indù. Io li sopprimerei... al mondo devono rimanerci solo i cristiani!
Non dico certo quello, se leggi. Ma se mi poni tutte le religioni a pari livello, allora è necessario qualche chiarimento ad una affermazione che pecca di superficialità.

abbandonare le religioni organizzate è già una decisione che comporta molta responsabilità infatti. A quel punto devi cercare da solo, e sei tu l'unico responsabile, perché non prendi nulla per buono e sperimenti il più possibile.
Guarda che è una religione anche quella.
carmelo44444 carmelo44444 25/03/2010 ore 12.11.56
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
Copione scritto secoli prima. Notevole davvero.

tra l'altro un monumentale esempio di libero arbitrio...

E’ impegnativo, essere cristiani.

invece le altre tradizioni sono passeggiate...

Ma se mi poni tutte le religioni a pari livello, allora è necessario qualche chiarimento ad una affermazione che pecca di superficialità.

come pecca di superficialità chi considera la propria religione la migliore, perché quello che sa delle altre gli arriva esclusivamente filtrato attraverso fonti cristiane. Ti ho già detto che mi sono interessato degli scritti buddhisti e ci trovo tante analogie col cristianesimo. Se non ti sta bene, continua a nutrirti solo ed esclusivamente di bibbia e di camcris, ma a quel punto ammetti che la tua ricerca non è intellettualmente onesta.

Guarda che è una religione anche quella.

lo so. Si può benissimo essere religiosi senza accettare le cose per fede.



snTRbono snTRbono 25/03/2010 ore 13.42.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico
Ti sei mai chiesto come mai solo il cristianesimo e la Bibbia ricevano ed abbiano così tanti attacchi, oggi e nella Storia?

forse xchè è ampiamente documentato ke la Bibbia e in particolare l'antico testamento non è un testo unico ispirato da Dio in persona,ma bensì una raccolta di libri tramandati da altre civiltà e cosa più importante esso non è un testo monoteistico.

questo lo sapeva anke ireneo di lione tanto ke affermò:

"Se qualcuno vuole obiettare che secondo l’ebraico vi sono nomi differenti nelle scritture, per esempio Sabaoth, Elhoim, Adonai e altri simili, cercando di arguire diverse potenze e divinità, imparino che tutte indicano e si riferiscono ad uno e identico (Dio) (Ireneo, Adversus Haereses, II, 35, 3)."

già 2000 anni fa sapevano ke la Bibbia è un insieme di testi di più popoli ke narrano le vicende di Dei e semidei.

poi c'è tutto il discorso del nuovo testamento ke ha ampiamente alterato i fatti accaduti e messo a tacere anke con la violenza forse le vere parole di gesù.

infatti gli gnostici non credono al Dio o gli Dei del vecchio testamento,gesù secondo loro è nato x far conoscere agli uomini il vero Dio spirituale ke c'è dentro ogniuno di noi...


appenninico appenninico 25/03/2010 ore 16.24.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

@carmelo.44444

tra l'altro un monumentale esempio di libero arbitrio...
Non confondiamo il libero arbitrio con l’anarchia…


invece le altre tradizioni sono passeggiate...
Se sai che hai tante vite a disposizione per scremarti, è effettivamente più semplice.

come pecca di superficialità chi considera la propria religione la migliore, perché quello che sa delle altre gli arriva esclusivamente filtrato attraverso fonti cristiane. Ti ho già detto che mi sono interessato degli scritti buddhisti e ci trovo tante analogie col cristianesimo. Se non ti sta bene, continua a nutrirti solo ed esclusivamente di bibbia e di camcris, ma a quel punto ammetti che la tua ricerca non è intellettualmente onesta.
E parti presupponendo che altri non sappiano nulla…
Le analogie che trovi con il cristianesimo, mostrano che il cristianesimo lo conosci poco.
E se si è intellettualmente onesti solo quando ti si dà ragione, non so davvero che farci.


---------------------
---------------------

@sntrbono

appenninico
Ti sei mai chiesto come mai solo il cristianesimo e la Bibbia ricevano ed abbiano così tanti attacchi, oggi e nella Storia?

forse xchè è ampiamente documentato ke la Bibbia e in particolare l'antico testamento non è un testo unico ispirato da Dio in persona,ma bensì una raccolta di libri tramandati da altre civiltà e cosa più importante esso non è un testo monoteistico.
Che sia una raccolta di libri lo sa chiunque compri una Bibbia.
Che sia una raccolta di testi tramandati da altre civiltà, spiacente ma non è vero.

questo lo sapeva anke ireneo di lione tanto ke affermò:

"Se qualcuno vuole obiettare che secondo l’ebraico vi sono nomi differenti nelle scritture, per esempio Sabaoth, Elhoim, Adonai e altri simili, cercando di arguire diverse potenze e divinità, imparino che tutte indicano e si riferiscono ad uno e identico (Dio) (Ireneo, Adversus Haereses, II, 35, 3)."

già 2000 anni fa sapevano ke la Bibbia è un insieme di testi di più popoli ke narrano le vicende di Dei e semidei.

Guarda, ho provato a leggere e rileggere le parole di Ireneo 7-8 volte… ma mi sembra proprio che si riferiscano ad un unico Creatore.
Comunque verificherò se ho problemi di lettura e di comprensione.
E i reperti storici mostrano che il politeismo nasce sempre come deriva da un culto monoteista originale, ovvero nell’unico Dio Creatore che ha ispirato la Bibbia. Vari storici l’hanno confermato.

poi c'è tutto il discorso del nuovo testamento ke ha ampiamente alterato i fatti accaduti e messo a tacere anke con la violenza forse le vere parole di gesù
Veramente la violenza la subiva chi lo portava in giro…

infatti gli gnostici non credono al Dio o gli Dei del vecchio testamento,gesù secondo loro è nato x far conoscere agli uomini il vero Dio spirituale ke c'è dentro ogniuno di noi...
Credono in un dio ben definito… a cui Gesù non piace molto…

carmelo44444 carmelo44444 25/03/2010 ore 17.09.14
segnala

(Nessuno)RE: Zeitgeist!

appenninico scrive:
Non confondiamo il libero arbitrio con l’anarchia…

ma cosa c'entra l'anarchia adesso?! Il discorso è molto più terra terra: si tratta di una storia prestabilita, ok? Significa che non poteva andare diversamente. A questo punto mi chiedo dove sia questo fantomatico libero arbitrio che vi è tanto caro. Anche pietro aveva il libero arbitrio quando tradì gesù? Poteva fare altrimenti, visto che gesù aveva predetto il suo tradimento? E giuda?
Burattini in mano a un burattinaio suicida! E i posteri sfruttarono questa storiella per riempirci di sensi di colpa...

Se sai che hai tante vite a disposizione per scremarti, è effettivamente più semplice.

invece l'idea di un'unica vita è migliore vero? Vivi di fretta, ansioso perché questa è l'unica vita, devi riuscire a fare di tutto prima della fine. E ovviamente ti devi aggrappare a un salvatore, perché hai così poco tempo che da solo non ce la farai mai, e chissà cosa ci sarà dopo, meglio affidarsi a qualcuno, non si sa mai. Buddha comunque esortava ad impegnarsi, perché riteneva che la rinascita in forma umana fosse destinata a pochi e fosse un evento raro nel ciclo delle rinascite. Ovviamente anche questo è un atto di fede.
Per fortuna non credo né alla prima versione né alla seconda.





Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.