I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 21.56.45
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

MarianoBS83 scrive:
ma appena finisce sta crisi economica

non finirà mai la crisi :-)
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 22.11.26
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

Io ne lavoro 30 e guadagno 400 euro. E sono laureata. Se fai una proporzione sto messa peggio di te.
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 22.36.15
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

anch'io ho la laurea e lavoro circa 45 ore a settimana per 300 euro al mese (da 4 mesi e non ho ancora visto un centesimo) :win
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 22.51.40
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: e non te ne sei ancora andata? sei pazza?
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 22.56.04
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ DisorderedGeometries: i soldi arriveranno presto (spero :hoho), tra poco dovrebbe diventare un contratto a progetto e poi boh...
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 22.57.02
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: non ti pagheranno mai.
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 23.03.22
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ DisorderedGeometries: non è l'azienda che mi paga, sono fondi europei
MarianoBS83 MarianoBS83 06/10/2010 ore 23.07.25
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: il nostro è uno dei settori meno colpiti in assoluto dalla crisi, per certi versi è già finita per noi :-))
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 23.07.34
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: manco ti paga l'azienda... ma cosa fai?
SgrillaLover SgrillaLover 06/10/2010 ore 23.08.51
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

all'estero non è tanto meglio che qua, se non hai una speciliazzazione finisci nei ristoranti italiani con superignorantoni...almeno per quello che ho visto

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.