I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

LoCAr LoCAr 17/10/2010 ore 18.40.13
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ UnPocoDiZucchero: da come hai scritto sembrava piu' una critica...
LoCAr LoCAr 17/10/2010 ore 18.49.00
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

ma scusate io non capisco,chi bisogna ringraziare!?! siamo una potenza mondiale e abbiamo il paradosso che NON c'e' lavoro,se non quello malpagato!!! dove ormai solo i ricchi diventano sempre piu' tali e la classe media,scompare! grazie a chi e di che cosa!?! in un paese che nella sua Lunga Costituzione,di ben 139 art. proclama il lavoro come un DIRITTO!!!! ma che ormai e' una presa per il .... ma basta dire ringrazia che lavori,ringrazia che bla bla!
big46 big46 17/10/2010 ore 20.04.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

kefamo83vr scrive:
perke c'e' gente che non ne ha manco uno?

forse perchè tu ti impegni e accetti pur di lavorare e altri aspettano la pappa o il Governo che inventi un lavoro su misura??
L.InfinitoDentroDiMe L.InfinitoDentroDiMe 21/10/2010 ore 23.25.09
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ kefamo83vr: Ma beato te che li guadagni scusa eh!!!!!!!!!!!!!!!
UnPocoDiZucchero UnPocoDiZucchero 22/10/2010 ore 10.03.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

LI GUADAGNA E SI FA IL CULO, NON TUTTI I GIOVANI RIPETO , SONO DISPOSTI A RINUNCIARE ALL'APERITIVO, AI WEEK END CON GLI AMICI, E A FARE 2 LAVORI PER GUADAGNARE DI PIU, LA SUA DOMANDA E' PERCHE PER PRENDERE UNO STIPENDIO DECENTE DEVE FARE 2 LAVORI.
UnPocoDiZucchero UnPocoDiZucchero 22/10/2010 ore 10.05.52 Ultimi messaggi
MarianoBS83 MarianoBS83 10/01/2011 ore 00.05.02
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ UnPocoDiZucchero: me sembrava di averlo già spiegato :mmm
ilrompicoglioni ilrompicoglioni 10/01/2011 ore 18.29.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

UnPocoDiZucchero scrive:
LI GUADAGNA E SI FA IL CULO, NON TUTTI I GIOVANI RIPETO , SONO DISPOSTI A RINUNCIARE ALL'APERITIVO, AI WEEK END CON GLI AMICI, E A FARE 2 LAVORI PER GUADAGNARE DI PIU

Il problema del nostro paese secondo me non è tanto trovare il lavoro in se per se , ma il problema sta proprio nella qualità del lavoro in Italia , non se può neanche pretende che nella vita di una persona ci sia solo il lavoro , e non parlo solo dei ragazzi che GIUSTAMENTE si vogliono e devono divertirsi ma mi riferisco anche ad un padre di famiglia che per lavoro sta fuori 12 ore quando torna a casa non c'ha neanche la forza de parla con i figli (poi se parla di crisi della famiglia ), questi ritmi che sono imposti oggi vanno a favorire chi?? sopratutto i grandi gruppi industriali che continuano ad accumolare utili , e a cui i governi concedono sempre più vantaggi.....
Sweet.Birillo Sweet.Birillo 11/01/2011 ore 13.02.56
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

big46 scrive:
forse perchè tu ti impegni e accetti pur di lavorare e altri aspettano la pappa o il Governo che inventi un lavoro su misura??


impegni ? se fosse cosi semplice come dici Big, i ragazzi meridionali se ne rimarrebbero giù al sud :ok
io cmq non mi posso lamentare, prendo 1240 euro al mese, nn son tanti, ma faccio solo 36 ore settimanali :-)
GenioCompreso GenioCompreso 12/01/2011 ore 01.19.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

LoCAr scrive:
ma scusate io non capisco,chi bisogna ringraziare!?! siamo una potenza mondiale e abbiamo il paradosso che NON c'e' lavoro,se non quello malpagato!!! dove ormai solo i ricchi diventano sempre piu' tali e la classe media,scompare! grazie a chi e di che cosa!?! in un paese che nella sua Lunga Costituzione,di ben 139 art. proclama il lavoro come un DIRITTO!!!! ma che ormai e' una presa per il .... ma basta dire ringrazia che lavori,ringrazia che bla bla!


perche eravamo una potenza industriale, la nostra nazione non ce lo dicono e non vogliamo crederci nemmeno noi, ma è in banca rotta, i sintomi ci son tutti, ovviamente una nazione in banca rotta nel senso letterale non ci finira mai, ma il tutto si tradurra in qualita della vita media sempre piu bassa

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.