I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

kefamo83vr 06/10/2010 ore 08.45.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)MA PERCHE..

io devo lavorare 56 ore alla settimana di cui
40 in fabbrica e altre 16-20 ore in un locale
per prendere 1550 euro al mese???
8061415
io devo lavorare 56 ore alla settimana di cui 40 in fabbrica e altre 16-20 ore in un locale per prendere 1550 euro al mese???
Discussione
06/10/2010 8.45.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
lafortunatisorride lafortunatisorride 06/10/2010 ore 08.49.10 Ultimi messaggi
kefamo83vr kefamo83vr 06/10/2010 ore 08.52.13 Ultimi messaggi
Alex.Catania Alex.Catania 06/10/2010 ore 12.51.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

Perché dobbiamo passare tutta la vita a fare qualcosa che non ci piace (tranne pochi fortunati) solo per fini economici... "Capitalismo, la peggiore idiozia ideata dalla mente umana"
kefamo83vr kefamo83vr 06/10/2010 ore 13.51.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

ma a me sinceramente non dispiace lavorare
e' che vorrei essere pagato il giusto
e non fare 2 lavori per prendere quel che potrei prendere con un lavoro solo..
le cose troppo facili a me non sono mai piaciute
quindi lavoro per guadagnare e quel guadagno lo investo in qualcosa che voglio
e' anche questa una lezione di vita..
la mia kmq poteva essere interpretata come una provocazione..
se io ho 2 lavori..ma potrei averne benissimo anche 3..e non per skerzo..
perke c'e' gente che non ne ha manco uno?parlo di noi giovani.
14983151
ma a me sinceramente non dispiace lavorare e' che vorrei essere pagato il giusto e non fare 2 lavori per prendere quel che potrei...
Risposta
06/10/2010 13.51.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nuanda1978 nuanda1978 06/10/2010 ore 14.50.29
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

E' vero che c è crisi e non c è giustizia sociale,pero ci sono anche ragazzi che si aspettano grandi offerte o molti ragazzi che non si attivano.Secondo me la mia generazione è priva di determinazione.Io personalmente dopo la laurea ho scelto il lavoro autonomo perchè ho scelto di fare affidamento esclusivamente su me stesso,ma per arrivare a questo ho dovuto studiare.Bisogna accettare le sfide,mettersi in gioco,non aspettarsi solo dallo stato.Molti ragazzi lavorano in un call center in parte perchè la società non offre loro alternative,in parte perchè non hanno cercato di ottenere qualcosa di più.E' chiaro che se non sei figlio di,nessuno ti offre niente,te lo devi guadagnare,ma se aspetti che gli altri vengano da te stai fresco,devi passare anche le notti a studiare,lavorare o in un locale come dite voi,magari devi andare all estero per aggiornarti.Per fare questo ci vuole spirito d'iniziativa e capacità di lavorare.Ci sono persone sfortunate costrette a fare lavori usuranti,ma ci sono anche altri che non si sprecano e che vogliono ottenere il massimo risultato col minimo sforzo.Io ho visto buona parte delle persone che ora sono benestanti che comunque da giovani si sono fatte il culo,anche gente nata povera,non parliamo naturalmente dei privilegiati.L Italia poi non è un paese dove c è la cultura del lavoro,purtroppo è anche il paese delle raccomandazioni,un paese arretrato dove non c è progettualità,spirito d'iniziativa.C'è però una minoranza che rischia,che prova a fare progetti,a non essere solo parte passiva,il lavoro è qualcosa che noi dobbiamo contribuire a migliorare,non viverla senza entusiasmo e vitalità.
lafortunatisorride lafortunatisorride 06/10/2010 ore 16.01.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

nuanda1978 scrive:
sso,ma per arrivare a questo ho dovuto studiare.Bisogna accettare le sfide,mettersi in gioco,non aspettarsi solo dallo stato.Molti ragazzi lavorano in un call center in parte perchè la società non offre loro alternative,in parte perchè non hanno cercato di ottenere qualcosa di più.E' chiaro che se non sei figlio di,


Una volta era così, ora non più. Ora il sistema capitalismo è diventato molto chiuso, specie in Italia, a caste. Se volete avere i soldi e non avete la famiglia potente alle spalle non basta e non serve farsi il mazzo, quello serve per le briciole. Chi vuole affermarsi oggi dovrebbe rapinare una banca o prostituirsi.
14983931
nuanda1978 scrive: sso,ma per arrivare a questo ho dovuto studiare.Bisogna accettare le sfide,mettersi in gioco,non aspettarsi...
Risposta
06/10/2010 16.01.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nuanda1978 nuanda1978 06/10/2010 ore 16.07.51
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ lafortunatisorride:

io sto parlando di gente normale,non parlo dei grandi capitalisti,a me non servono tutti questi soldi,io parlo di un lavoro che ti permette di guadagnare e di avere una posizione di rispetto nella società,poi secondo me i raccomandati se non sanno gestire il patrimonio fanno una brutta fine,perchè se non hai cervello non basta la raccomandazione.
Albatros.1 Albatros.1 06/10/2010 ore 19.04.27 Ultimi messaggi
MarianoBS83 MarianoBS83 06/10/2010 ore 20.04.03
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

io lavoro in un hotel, parlo 3 lingue, fra conti sospesi, bonifici bancari, contanti e carte di credito "tengo d'occhio" un bel po' di soldi ogni giorno, faccio anche lavoro d'amministrazione 2 giorni su 5 e risolvo qualsiasi problema (nei limiti del possibile) a decine di clienti ogni giorno per 1000 e rotti euro al mese...in qualsiasi altro paese d'europa il minimo che prenderei sarebbero 1800...poi si lamentano che i giovani se ne vanno dall'italia...ma appena finisce sta crisi economica alzo i tacchi da questo paese per vecchi
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 21.56.45
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

MarianoBS83 scrive:
ma appena finisce sta crisi economica

non finirà mai la crisi :-)
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 22.11.26
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

Io ne lavoro 30 e guadagno 400 euro. E sono laureata. Se fai una proporzione sto messa peggio di te.
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 22.36.15
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

anch'io ho la laurea e lavoro circa 45 ore a settimana per 300 euro al mese (da 4 mesi e non ho ancora visto un centesimo) :win
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 22.51.40
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: e non te ne sei ancora andata? sei pazza?
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 22.56.04
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ DisorderedGeometries: i soldi arriveranno presto (spero :hoho), tra poco dovrebbe diventare un contratto a progetto e poi boh...
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 22.57.02
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: non ti pagheranno mai.
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 23.03.22
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ DisorderedGeometries: non è l'azienda che mi paga, sono fondi europei
MarianoBS83 MarianoBS83 06/10/2010 ore 23.07.25
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: il nostro è uno dei settori meno colpiti in assoluto dalla crisi, per certi versi è già finita per noi :-))
DisorderedGeometries DisorderedGeometries 06/10/2010 ore 23.07.34
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: manco ti paga l'azienda... ma cosa fai?
SgrillaLover SgrillaLover 06/10/2010 ore 23.08.51
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

all'estero non è tanto meglio che qua, se non hai una speciliazzazione finisci nei ristoranti italiani con superignorantoni...almeno per quello che ho visto
IIIIIIIIIIIII IIIIIIIIIIIII 06/10/2010 ore 23.10.32
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ MarianoBS83: vattene allora
MarianoBS83 MarianoBS83 06/10/2010 ore 23.32.22
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ IIIIIIIIIIIII: prima divento almeno caposervizio qui, come minimo
LoCAr LoCAr 07/10/2010 ore 01.07.50
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

siamo in italia...gli stipendi sono quelli di 15 anni fa! senza contare che anche il lavoro e' una presa per il culo ed e' sempre mal pagato...
violet.mind violet.mind 07/10/2010 ore 17.08.38
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

SgrillaLover scrive:
finisci nei ristoranti italiani con superignorantoni...


cosa intendi per superignorantoni?
DRAGNEROI DRAGNEROI 07/10/2010 ore 18.50.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

mettiti a fare il politico ,
forse nella vita nn basta filare dritto ogni tanto si deve rischiare qualcosa, sensa esaggerare, ad esempio mettersi a vendere qualcosa su internet giusto per farvi un esempio ma ce ne sono tanti altri,
è un pò illegale ma non è grave in confronto a quello che ti rubano i politici :ok
ma comq al primo posto dovete mettere il lavoro
SgrillaLover SgrillaLover 07/10/2010 ore 21.05.00
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ violet.mind: intendo che gli emigrati all'estero vivono una realtà tutta loro, intendo quelli di 50-60 anni che hanno aperto ristoranti...almeno per quello che ho visto
apatic.man apatic.man 07/10/2010 ore 21.38.06
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

kefamo83vr scrive:
io devo lavorare 56 ore alla settimana di cui
40 in fabbrica e altre 16-20 ore in un locale
per prendere 1550 euro al mese???

Perchè è una tua scelta. nessuno ti obbliga. potresti metterti in proprio. fare e sbatterti per ciò che sai fare. di tua totale mano. se non ne sei capace ti tocca DIPENDERE da altri, con tutti i pro e i contro.
violet.mind violet.mind 08/10/2010 ore 01.18.23
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

SgrillaLover scrive:
@ violet.mind: intendo che gli emigrati all'estero vivono una realtà tutta loro, intendo quelli di 50-60 anni che hanno aperto ristoranti...almeno per quello che ho visto


Ah allora avevo pensato bene :-)))
silera88 silera88 12/10/2010 ore 00.58.43 Ultimi messaggi
LoCAr LoCAr 12/10/2010 ore 23.02.44
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ silera88: dove lavori:-(
silera88 silera88 13/10/2010 ore 01.00.08 Ultimi messaggi
UnPocoDiZucchero UnPocoDiZucchero 13/10/2010 ore 12.00.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

eh ke famo sei proprio uno sfigato che fai 2 lavori :D come terzo lavoro ti piacerebbe fare il portapizze? :D
è una tua scelta fare 2 lavori, che risposta sciocca, è una sua scelta si però pernso che abbia degli obiettivi. penso che laverebbe anche i cessi se qualcuno glielo chiedesse.
non tutti spendono soldi in modo superficiale, forse chi non vuole fare un secondo lavoro (per scelta) è poi quella gente che ha la casa piena di elettrodomestici di ultima generazione che sta pagando a rate, bella vita.
vorre inoltre sottolineare che se avessi una laurea non mi metterei a fare 40 ore e a prendere 300 euro al mese, piuttosto vado a fare la commessa e me ne prendo piu del doppio... certa gente vuole fare solo i lavori comodi, la nuova generazione non vuole lavorare il sabati e le domeniche e non ditemi di no.

cmq ke famo continua x la tua strada che il futuro riserverà cose migliori :)
Burian87 Burian87 13/10/2010 ore 17.43.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

Lo scopo dell'uomo da quando è apparso sulla Terra è ottenere il massimo col minimo sforzo
strega.1985 strega.1985 13/10/2010 ore 19.59.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

giusto mariano, io infatti me ne sono andata a vivere in spagna.
LoCAr LoCAr 13/10/2010 ore 23.44.59
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ UnPocoDiZucchero: scelta perche' in questo paese di merda gli stipendi sono rimasti quelli di 10 anni fa! ma che azzo di intervento hai fatto! bah
UnPocoDiZucchero UnPocoDiZucchero 14/10/2010 ore 07.46.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

locar non preoccuparti che la mia risposta a kefamo lui l'ha recepita bene :) e poi leggi bene quello che ho scritto, punti e virgole pls... mi sono solo dimenticata di mettere le virgolette a "è una tua scelta fare 2 lavori" perchè ho riportato una risposta di un altro. cosa non hai capito della mia risposta?
ieatshit ieatshit 17/10/2010 ore 10.18.01 Ultimi messaggi
Burian87 Burian87 17/10/2010 ore 15.18.08 Ultimi messaggi
gsg9 gsg9 17/10/2010 ore 17.57.20
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

e manco è facile trovare il lavoro -.-
FLYPC FLYPC 17/10/2010 ore 18.05.53
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

ringrazia che lavori ancora in una fabbrica
LoCAr LoCAr 17/10/2010 ore 18.40.13
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ UnPocoDiZucchero: da come hai scritto sembrava piu' una critica...
LoCAr LoCAr 17/10/2010 ore 18.49.00
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

ma scusate io non capisco,chi bisogna ringraziare!?! siamo una potenza mondiale e abbiamo il paradosso che NON c'e' lavoro,se non quello malpagato!!! dove ormai solo i ricchi diventano sempre piu' tali e la classe media,scompare! grazie a chi e di che cosa!?! in un paese che nella sua Lunga Costituzione,di ben 139 art. proclama il lavoro come un DIRITTO!!!! ma che ormai e' una presa per il .... ma basta dire ringrazia che lavori,ringrazia che bla bla!
big46 big46 17/10/2010 ore 20.04.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

kefamo83vr scrive:
perke c'e' gente che non ne ha manco uno?

forse perchè tu ti impegni e accetti pur di lavorare e altri aspettano la pappa o il Governo che inventi un lavoro su misura??
L.InfinitoDentroDiMe L.InfinitoDentroDiMe 21/10/2010 ore 23.25.09
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ kefamo83vr: Ma beato te che li guadagni scusa eh!!!!!!!!!!!!!!!
UnPocoDiZucchero UnPocoDiZucchero 22/10/2010 ore 10.03.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

LI GUADAGNA E SI FA IL CULO, NON TUTTI I GIOVANI RIPETO , SONO DISPOSTI A RINUNCIARE ALL'APERITIVO, AI WEEK END CON GLI AMICI, E A FARE 2 LAVORI PER GUADAGNARE DI PIU, LA SUA DOMANDA E' PERCHE PER PRENDERE UNO STIPENDIO DECENTE DEVE FARE 2 LAVORI.
UnPocoDiZucchero UnPocoDiZucchero 22/10/2010 ore 10.05.52 Ultimi messaggi
MarianoBS83 MarianoBS83 10/01/2011 ore 00.05.02
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

@ UnPocoDiZucchero: me sembrava di averlo già spiegato :mmm
ilrompicoglioni ilrompicoglioni 10/01/2011 ore 18.29.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

UnPocoDiZucchero scrive:
LI GUADAGNA E SI FA IL CULO, NON TUTTI I GIOVANI RIPETO , SONO DISPOSTI A RINUNCIARE ALL'APERITIVO, AI WEEK END CON GLI AMICI, E A FARE 2 LAVORI PER GUADAGNARE DI PIU

Il problema del nostro paese secondo me non è tanto trovare il lavoro in se per se , ma il problema sta proprio nella qualità del lavoro in Italia , non se può neanche pretende che nella vita di una persona ci sia solo il lavoro , e non parlo solo dei ragazzi che GIUSTAMENTE si vogliono e devono divertirsi ma mi riferisco anche ad un padre di famiglia che per lavoro sta fuori 12 ore quando torna a casa non c'ha neanche la forza de parla con i figli (poi se parla di crisi della famiglia ), questi ritmi che sono imposti oggi vanno a favorire chi?? sopratutto i grandi gruppi industriali che continuano ad accumolare utili , e a cui i governi concedono sempre più vantaggi.....
Sweet.Birillo Sweet.Birillo 11/01/2011 ore 13.02.56
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

big46 scrive:
forse perchè tu ti impegni e accetti pur di lavorare e altri aspettano la pappa o il Governo che inventi un lavoro su misura??


impegni ? se fosse cosi semplice come dici Big, i ragazzi meridionali se ne rimarrebbero giù al sud :ok
io cmq non mi posso lamentare, prendo 1240 euro al mese, nn son tanti, ma faccio solo 36 ore settimanali :-)
GenioCompreso GenioCompreso 12/01/2011 ore 01.19.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA PERCHE..

LoCAr scrive:
ma scusate io non capisco,chi bisogna ringraziare!?! siamo una potenza mondiale e abbiamo il paradosso che NON c'e' lavoro,se non quello malpagato!!! dove ormai solo i ricchi diventano sempre piu' tali e la classe media,scompare! grazie a chi e di che cosa!?! in un paese che nella sua Lunga Costituzione,di ben 139 art. proclama il lavoro come un DIRITTO!!!! ma che ormai e' una presa per il .... ma basta dire ringrazia che lavori,ringrazia che bla bla!


perche eravamo una potenza industriale, la nostra nazione non ce lo dicono e non vogliamo crederci nemmeno noi, ma è in banca rotta, i sintomi ci son tutti, ovviamente una nazione in banca rotta nel senso letterale non ci finira mai, ma il tutto si tradurra in qualita della vita media sempre piu bassa
ginkobilloba ginkobilloba 12/01/2011 ore 17.46.05 Ultimi messaggi
diluviouniversale diluviouniversale 14/01/2011 ore 20.21.45 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.