I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

Monike.88 Monike.88 14/02/2011 ore 15.04.50
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

Non ho fatto di tutta l'erba un fascio, non lo farei mai perché sarebbe come darmi la zappa sui piedi da sola. Ovvio che le società del passato hanno le loro distorsioni e finzioni negli ambienti aristocratici, ma si può andare ancora più indietro nelle regge settecentesche dove apparire, era più importante di qualunque altra cosa. Nell'ottocento visto che la borghesia avanzava e si arricchiva entrava a far parte di un élite di cui in realtà non apparteneva. Cosa succedeva? Ai veri nobili questo non andava giù conseguenza: anche se in disgrazia, continuavano a recitare nella falsità più assoluta. E il narcisismo, l'apparire era fortemente accentuato. Il problema è che non siamo più nell'800 e la nostra società è mutata come tutto il resto, ogni società se si studia storia lo si capisce ha i suoi problemi. Io sto solo analizzando quello che purtroppo è la realtà odierna, o per lo meno quello che ci viene mostrato, poi basta distogliersi da tutto ciò che ci viene propinato per trovare le eccezioni e ce ne sono tante. Ma è inevitabile negare che la società di oggi ha preso questo tipo di strada.
nuanda1978 nuanda1978 14/02/2011 ore 18.43.47
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

@ Monike.88:

Ciao Monike. Io mi permetto di dirti una cosa. Da quello che ho letto e che scrivi secondo me tu sei troppo generosa. Quando nel corso della mia vita ho consultato una psicologa molto brava, la prima cosa che questa mi ha detto è stata: se vuoi risalire adesso devi pensare prima di tutto a te stesso, non puoi continuare a dare se non ne hai più, è impossibile. Ho letto che tu hai fatto volontariato, che hai donato la tua vita agli altri e questo è bellissimo, ma non puoi suicidarti per gli altri. Adesso tu sei in una situazione critica, le persone che si trovano ad affrontare un esaurimanto nervoso è perchè spesso hanno dato tanto, ma nella vita non si può essere troppo idealisti, a volte bisogna fare i conti con la realtà. Hai visto che adesso che tu stai male volente o nolente nessuno ti viene a salvare. La prima regola della psicologia è: ama prima di tutto te stesso, perchè se tu non stai bene non potrai aiutare neanche gli altri. Non è giusto che tu ti autodistrugga per gli altri, lo devi a te stessa, volontariato ritornerai a farlo quando starai bene. Inoltre sei una ragazza bellissima, è strano che tu non abbia un ragazzo, però vedo sofferenza nei tuoi occhi, in questo momento hai bisogno di amore, di persone che ti vogliono bene, e non tralasciare i miei consigli, è così che io ne sono venuto fuori, ma sono convinto che se troverai un bravo psicologo ti dirà anche quello che ti ho detto io e comunque ti tirerà fuori. Coraggio, siamo tutti con te.
latinboy24 latinboy24 15/02/2011 ore 02.08.11 Ultimi messaggi
segnala

SchifatoRE: Perché si rimane sempre più soli?

a volte per colpa di se stesso,ma tante altre volte piu per colpa degli altri .... cè molto egoismo credimi...
gente vuota.....
credimi arrivera sempre quel momento in cui si resta soli...a volte puo far bene ,mentre altre volte no
bisogna darsi coraggio , e non per forza vivere con questa grande paura ...
a tutto cè rischio
L.artista L.artista 15/02/2011 ore 17.03.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

Dai sarai stata solo sfortunata, non è che ti sei fossilizzata in un certo giro di persone? ci son tante persone magnifiche in tutti i sensi, quelli che hai conosciuto fino a mo non valgono niente io non ci perderei nemmeno tempo a pensarci
lydia1990 lydia1990 16/02/2011 ore 11.24.57
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

@ Monike.88: non aspettiamoci che tutti siano come noi ... se hai tutte queste qualità ben vengano è una cosa lodevole... Gesù è morto per noi e ci ha amato lo stesso nonostante noi sbagliamo ogni 5 minuti... dare amore nn significa per forza ricambiare.... donare amore è piu bello del ricevere! spesso quando in certi momenti si è deboli sì abbiamo bisogno di qualcuno che ci aiuti a rialzarci..! questo è vero..però me li sono ritrovati questii aiuti ma nonostante ciò sai che è successo? mi trovavo nella stessa situazione!! la maggiroparte delle volte dipende da noi stessi! xk ci piace cullarci nel dolore e nn uscirne: FORZA!
lydia1990 lydia1990 16/02/2011 ore 11.33.34
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

e' bello vedere come ci siamo altre persone che hanno la stessa sensibilità mi dà una marcia in più ! anche io sto passando qst fase dopo una storia andata male ed ho aperto molto gli occhi.. infondo le crisi fanno crescere e maturare... !! è impossibile che sia tutto rose e fiori...
paciokkina.84 paciokkina.84 16/02/2011 ore 17.52.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

monike ho letto le tue parole e mi sento nella tua stessa situazione...
non dico altro non aggiungo altro..so solo che qui dentro nessuno mi capisce.....pensano di "capirti" o di portarti a capire...

e quin non dico altro.
spero che trovi la tua serenita il tuo equilibrio....e trovi xsone altrettanto valide ....
15427891
monike ho letto le tue parole e mi sento nella tua stessa situazione... non dico altro non aggiungo altro..so solo che qui dentro...
Risposta
16/02/2011 17.52.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
DRAGNEROI DRAGNEROI 16/02/2011 ore 22.49.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

ma non pensarci troppo ,pensare fa male,
rendi la tua vita più semplice, basta poco per divertirsi oggi,
tu prima di parlare hai mai chiesto aiuto , perchè molti di noi hanno paura di chiedere aiuto,
noi abbiamo bisogno degli altri per sopravvivere, ogni uno di noi dipende almeno da 10 persone, anche il più solo ,
sfoga con qualcuno con un amico/a non è detto che deve essere l'amico del cuore,accetta gli amici per quello che sono ricorda che nessuno a questo mondo è perfetto quindi tutti possono sbagliare ,



15429036
ma non pensarci troppo ,pensare fa male, rendi la tua vita più semplice, basta poco per divertirsi oggi, tu prima di parlare hai...
Risposta
16/02/2011 22.49.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
lydia1990 lydia1990 17/02/2011 ore 16.13.51
segnala

(Nessuno)RE: Perché si rimane sempre più soli?

@ gik25: anche io ho qst difetto son dura con me stessa e con gli altri e ho la fissazione della perfezione! e vedo che si ripercuote tanto nello studio se le cose nn vanno come dico io ,per me è tutto un disastro, anche se in realtà non lo è!
si pensa anche che noi stessi e che gli altri non debbano sbagliare mai, cedere mai e di conseguenza pensiamo di fallire sempre!

Lulita1989 Lulita1989 18/02/2011 ore 12.43.51
segnala

PerplessoRE: Perché si rimane sempre più soli?

Ma io mi chiedo se in tutto questo esisterà davvero l'amico e/o gli amici VERI quelli che ti stanno vicino sempre, che non ti invidiano o che si ricordano di te solo quando ne hanno bisogno loro? Io ancora oggi penso che le uniche persone che possono veramente aiutarci quando siamo in difficoltà sono i nostri genitori e magari il fidanzato/a. Può essere da un lato una visione negativa ma anche veritiera!
...Una cosa che penso sempre è che bisogna imparare a cavarsela da soli, lo dico io che sono una persona molto sensibile ma è così.
Se stai male o sei abbattuto per un qualsiasi motivo puoi avere anche il sostegno altrui ma dipende tutto da te!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.