I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

partyteo 02/01/2012 ore 23.56.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ho raggiunto la depressione..

Ciao..non so e avete letto un mio post precedente..cmq si ho raggiunto la depressione nel giro di poco..l'anno scorso ero felice..adesso no..a scuola sono sempre da solo..ho voti pessimi.(e vado anke a ripetizioni).per i miei genitori sono una vergogna...sono ongrassato di 15 kg in 2 mesi ... Tutti i miei prof mi vogliono male..mi sento una merda..mi sono ridotto a scrivere qui..mi sento vuoto..senza scopo senza niente..solo con un pensiero "fai schifo" ..
Ho anche pensato al suicidio davvero..non so più che fare..
8156397
Ciao..non so e avete letto un mio post precedente..cmq si ho raggiunto la depressione nel giro di poco..l'anno scorso ero...
Discussione
02/01/2012 23.56.43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
squeeze.1 squeeze.1 03/01/2012 ore 11.43.49
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Io invece ti dico vai dallo psicologo, perchè nelle fasi acute ci vuole un professionista. Poi, devi capire che è un tuo stato d' animo, la gente non ti odia, non è possibile che tutti ti odino, è proprio la malattia che ti porta a pensare questo. Tu non hai una visione obiettiva della realtà in questo momento, devi solo riposare e riprenderti. Non sei l' unico a soffrire di depressione, tanti ci sono passati e ne sono usciti. Affidati a chi ne sa più di te ed inizia a vedere la gente in modo diverso, come amici e non come nemici. Ripeto, tu stai dipingendo il mondo di nero, il pessimismo è una boiata, il mondo è fatto di bene e male, se tu non riesci a capirlo il problema in questo momento non sono gli altri ma sei tu, è tipico della depressione.
sophieven sophieven 03/01/2012 ore 22.53.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

A nessuno fa piacere confrontarsi con chi emana negatività.
Concordo con quanto ti ha suggerito squeeze1: vai da uno psicologo dopo aver fatto le analisi del sangue.
Sei giovanissimo e hai tante cose da fare prima di diventare "grande", ammesso che tu voglia ... diventare grande.
Personalmente ti suggerirei di crearti un interesse, qualcosa da fare semplicemente perché ti piace.

veryverona veryverona 03/01/2012 ore 23.53.32
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Un consiglio non andare dallo psicologo! sono animali finisci all'inferno se vai da loro se hai l'idea di ucciderti loro riescono a convincerti.Possono essere tanti i motivi per cui ti senti male,e i tuoi genitori vorranno il meglio per te senza sapere che come fanno peggiora più che aiutarti.Si forte e combatti la vita è dura,ed è fatta per i duri. Nessuno se non prova potra capirti veramente,bisogna contare su se stessi e ricordare che non è sempre buio ma esiste anche il sole.Sei abbastanza paziente da aspettare che torni?
partyteo partyteo 04/01/2012 ore 00.24.58 Ultimi messaggi
mattex87 mattex87 04/01/2012 ore 09.39.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

veryverona scrive:
Un consiglio non andare dallo psicologo! sono animali finisci all'inferno se vai da loro se hai l'idea di ucciderti loro riescono a convincerti.Possono essere tanti i motivi per cui ti senti male,e i tuoi genitori vorranno il meglio per te senza sapere che come fanno peggiora più che aiutarti.Si forte e combatti la vita è dura,ed è fatta per i duri. Nessuno se non prova potra capirti veramente,bisogna contare su se stessi e ricordare che non è sempre buio ma esiste anche il sole.Sei abbastanza paziente da aspettare che torni?


Ed è per questo che si leggono tanti commenti del cavolo,non per stupidità di chi scrive,ma perchè spesso chi non ha vissuto certe cose,non immagina cosa possano significare.Un consiglio? Non scrivere qua,perlomeno sui forum.E' molto probabile che tu ti senta solo peggio.E altro consiglio:non andare da uno psicologo.Affronta il problema con le tue forze,e ripetiti costantemente che se proprio devi morire sarà per una malattia,un incidente,ecc...ma non perchè ti sei suicidato o cose simili.Pensa che alle volte vivere è già una grossa dimostrazione di forza,anche se molti\e non sanno contro cosa hai dovuto combattere ogni giorno per farlo.
16324763
veryverona scrive: Un consiglio non andare dallo psicologo! sono animali finisci all'inferno se vai da loro se hai l'idea di...
Risposta
04/01/2012 9.39.02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
veryverona veryverona 04/01/2012 ore 13.41.40
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

belle parole mattex -sono d'accordo :hop
NewMoon85 NewMoon85 04/01/2012 ore 18.11.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ partyteo:
Non ho vissuto in prima persona la faccenda ma mia sorella si.
Lei dalla psicologa ci è andata, le è servito a sfogarsi, a piangere, a raccontare cosa l'affliggeva, probabilmente perché non aveva un'amica con cui parlare e devo dire, mi dispiace moltissimo che non l'abbia fatto nemmeno con me.
L'unica cosa che mi sento di consigliarti è di non assumere nessuno dei farmaci che prescrivono, sono quelli a fondere il cervello ;-) fa finta di avere semplicemente un amico con cui parlare e nient'altro.
:-) mia sorella l'ha superata e puoi farcela anche tu.
Da quanto ho capito sei anche piuttosto stressato, cerca di rilassarti, di fare lunghe passeggiate e di staccare la spina da tutto anche solo per un'ora al giorno.

:rosa un bacio e auguri.
paciokkina.84 paciokkina.84 04/01/2012 ore 23.26.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

quanti anni hai?parli di scuola di genitori...un cocktail che mi fa pensare che sei nella piena gioventu.
inanzitutto se vedi i tuoi genitori come xsone a te nemiche ....punta sugli amici...o qualcuno a te stretto.parla con qualche centro ascolto in mdo che possono intervenire su di te e su quello che ti circonda.
ma la cosa piu bastarda e che diciche i professori ti odiano....
la parola odiare sai cosa significa?
penso che loro guardano il tuo rendimento scolastico e nn la tua vita privata....
se tiimpegni tu.... e cambi la testa..vedrai tutto di un altra prospettiva
cucciolotto.1992 cucciolotto.1992 04/01/2012 ore 23.54.33
segnala

SerenoRE: Ho raggiunto la depressione..

partyteo ti capisco tantissimo sai ci sn passato ankio un paio di volte ed è stato bruttissimo xkè questa cs ti porta a fare cose ke nn vorresti mai fare cm uccidersi,voglia di morire ecc..ti giuro anke x me è stato un periodo bruttissimo...tt questo sai di ki è stata la colpa??x colpa della mia ex ke mi ha ftt cadere cosi in basso xò ora mi sn ripreso + o - e quella z*****a scs il termine mi tradiva ogni giorno ed io ci stavo malissimo al tal punto ke andai a finire in ospedale e lei nn mi fece neanke una piccolissima kiamata x sapere cm stavo da quel momento fino ad ora nn la posso vedere +.... CONTINUA.........
Ramon85 Ramon85 05/01/2012 ore 08.41.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

E' la mia opinione e io, personalmente, la condivido:

Non andare dallo psicologo, non perchè la psicologia come scienza sia da buttare nel cesso, ma perchè tra psicologia e psicologi c'è una grande differenza. Gli psicologi sono persone, la psicologia no. Le persone sbagliano e non sono professionisti. Sono persone che hanno studiato qualche libro e fatto un paio di anni di tirocinio. Non basta per lavorare sulla psiche di una persona. Siamo più complessi di quanto ci valutano gli psicologi.

Questa è un'altra mia opinione, ma io non la condivido:

Vai dallo psicologo, esistono gli psicologi per rimetterti in pista. Chi sbanda durante il percorso deve andare dallo psicologo che elimina le idee dannose all'uomo costretto a vivere in una società malata.
16327185
E' la mia opinione e io, personalmente, la condivido: Non andare dallo psicologo, non perchè la psicologia come scienza sia da...
Risposta
05/01/2012 8.41.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
scorpioncina.84 scorpioncina.84 05/01/2012 ore 10.50.49
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Ramon85 scrive:
Gli psicologi sono persone, la psicologia no


allora immagino che tu non vada neanche dal medico quando ti senti male.. I medici sono persone e la medicina no.. I medici sono persone, dunque possono sbagliare. Sono persone che hanno studiato dai libri e fatto alcuni anni di tirocinio.. Il corpo umano è altrettanto complesso..

E' come dire, se devi costruire una casa, rivolgiti alla'architettura ma non all'architetto, dato che è una persona e può sbagliare..

Che razza di ragionamento è!!!
scorpioncina.84 scorpioncina.84 05/01/2012 ore 11.02.22
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

NewMoon85 scrive:
non assumere nessuno dei farmaci che prescrivono


gli psicologi non possono prescrivere farmaci.. Quello è compito dello psichiatra.

Non è detto che partyteo abbia bisogno di un supporto farmacologico associato ad uno psicologico.. I casi sono diversi, anche se parliamo dello stesso problema.. E rispetto ad uno stesso problema, con la terapia, c'è chi migliora e chi no, c'è chi va bene con un certo tipo di terapia e chi va bene con un'altra..


Partyteo, io penso che se andare o meno da uno specialista non va deciso sulla base delle esperienze degli altri, perchè sentirai sempre pareri discordanti.. Tu devi provare le varie possibilità e le varie strade che hai a disposizione, perchè se non provi in prima persona, non puoi sapere se quella cosa va bene per te o meno.. Se va bene, continua e impegnati; se non va bene, puoi sempre lasciare..

Il problema in tutto questo è sempre lo stesso: è l'ignoranza che ancora c'è in giro sul lavoro dello psicologo..
Tanti credono che vai là e questa persona ha le parole "magiche" che possono risvegliarti come d'incanto da questo torpore (sinonimo di dolore).. Non è così.. Se vai dallo psicologo, stai andando da te stesso, per lavorare CON te stesso e SU te stesso.. Sei TU che ti dovrai impegnare a scavare dentro di te, non lo psicologo, egli ti offre solo qualche strumento adeguato per farlo, ma il lavoro duro tocca a te..
Non è una cosa facile andare dallo psicologo, perchè non è come il medico che ti prescrive la ricetta e il tuo impegno è solo prendere la piccola all'orario stabilito..E' qualcosa di molto più faticoso.. Bisogna essere pronti, perchè per risalire, devi prima scendere in fondo alla sofferenza per "comprenderla".. C'è chi riesce a risalire e chi non ce la fa.. E' quando non ce la fai, per comodità dici che è stata colpa dello psicologo..
Se non vuoi lavorare su te stesso, ma ti aspetti che lo faccia lo psicologo con la sua ipotetica bacchetta magica, è inutile andarci, perchè fallirai e poi ti ritroverai su un forum a scrivere che gli psicologi non servono, sono degli animali, degli imbroglioni.. L'unico che ha imbrogliato è stato te stesso, che voleva un gioco facile e ne ha trovato uno alquanto complicato...

Impegnati su più fronti.. Se lo ritieni necessario prova con lo psicologo, trova una persona con cui aprirti e dai un segnale anche ai tuoi prof..magari quello che stimi di più o che ritieni più comprensivo.. Se non diamo dei segnali nessuno ci potrà capire, perchè gli altri non hanno un radar che possa captare i nostri pensieri..Dobbiamo dialogare
NewMoon85 NewMoon85 05/01/2012 ore 14.36.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

scorpioncina.84 scrive:
gli psicologi non possono prescrivere farmaci.

A mia sorella sono stati prescritti degli ansiolitici (mai presi) ;-) proprio dalla psicologa non dalla psichiatra, non sto mica dicendo fesserie :-)
Non c'entrano le parole magiche, come ho scritto nel mio precedente intervento, lo psicologo deve essere visto come un amico con cui parlare e sfogarsi, di sicuro serve a sentirsi meglio esternando appunto cosa più ci tormenta.
scorpioncina.84 scorpioncina.84 05/01/2012 ore 15.10.15
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ NewMoon85:


Lo psicologo non è un amico, nè un prete, nè un confidente a cui raccontare i propri segreti e sfogarsi.. E' un professionista che ti fornisce degli strumenti per ristrutturare il proprio modo di pensare ed agire rispetto a dei problemi..

è una cosa illegale prescivere farmaci da parte di uno psicologo.. Gli psicofarmaci vengono prescritti dallo psichiatra e non è detto che ti rovinano e non vanno presi.. In alcuni casi sono un importante supporto al trattamento psicologico.. Se tua sorella avesse preso l'ansiolitico (adeguatamente monitorato da uno psichiatra) non è che si sarebbe rimbambita o sarebbe peggiorata.. Bisogna capirne la funzione prima di accettare di assumerlo o meno.. L'ansiolitico non cura l'ansia, serve solo per calmarti quando diventano forti i sintomi di somatizzazione dell'ansia (come la tachicardia, la sudorazione, il tremore, il senso di nausea, ecc)..
squeeze.1 squeeze.1 05/01/2012 ore 17.12.39
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Mi sembra molto logico quello che scrive Scorpioncina. Lo psicologo è un professionista specializzato nel curare il disagio psichico. Ragazzi, a chi ci vogliamo affidare, ai maghi? Mi dispiace, ma c' è troppa ignoranza. Se imparassimo ad affidarci a persone competenti le cose migliorerebbero di sicuro. L' ha già scritto Scorpioncina : allora quando mi sento male non vado dal medico perchè è un essere umano? Ma che ragionamenti sono. Dovreste sapere che la differenza tra il professionista ed il dilettante è che il primo agisce con cognizione di causa, il secondo improvvisa o dice cose spesso inesatte.
NewMoon85 NewMoon85 05/01/2012 ore 21.23.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ scorpioncina.84:
Non sono del tutto d'accordo con te ma rispetto la tua opinione.
ELEVEN.02 ELEVEN.02 06/01/2012 ore 09.01.38
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..




La depressione vera si origina dalla mancata attivazione dell'ormone testosterone nell'organismo, quando saranno chiariti i meccanismi di quest'attivazione sarà trovata la cura per la depressione.
Nel frattempo negli USA sperimentano l'inversione del sonno o deprivazione del sonno. Si tiene sveglio il soggetto durante la notte e si addormenta di giorno perchè si è costatato che nel sonno diurno nei soggetti depressi si attiva il testosterone.
Fai tutte le analisi della tiroide e degli ormoni prima di rivolgerti a qualche medico. Sappi comunque che le analisi del testosterone risultano normali anche nei depressi perchè non viene misurata la quota di testosterone libero, che è tutt'oggi materia controversa sulla quale gli stessi medici discordano.


kesterGIRL90 kesterGIRL90 06/01/2012 ore 11.50.39
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

anche io alle volte mi sento temendemente sola depressa ansia alle volte faccio fatica a dormire ho forti dolori allo stomaco causati da pensieri negativi tremo non riesco a darmi pace..... alle volte ho creduto di non farcela.....poi ho sempre lasciato passare lotto con le mie forze vado avanti cosi da anni.... avrei voluto andare dallo spicologo, ma non voglio arrivare al punto di pensare che una ragazza solare come me possa arrivare a tal punto e cosi lotto...vai avanti cerca di superare tutto con le tue forze!!!!!!!!!!!!!!
Ramon85 Ramon85 06/01/2012 ore 13.04.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

scorpioncina.84 scrive:
Il corpo umano è altrettanto complesso..

E' come dire, se devi costruire una casa, rivolgiti alla'architettura ma non all'architetto, dato che è una persona e può sbagliare..


Che il corpo umano sia complesso come la mente e' una cosa non vera. Tant'e' che non conosciamo nulla della mente, a parte qualche funzione rilevante per la sopravvivenza biologica.
Studiare qualche anno dei testi di psicologia scritti da persone che espongono le proprie intuizioni non puo' dare il diritto allo studente di lavorare sulla psiche di un essere umano. Sono sicuro, comunque, che ci sono degli ottimi psicologi, che sono ottimi psicologi perche' hanno un qualcosa in piu' di base, non perche' hanno letto libri e visto lavorare altri "psicologi".
Ramon85 Ramon85 06/01/2012 ore 13.07.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

scorpioncina.84 scrive:
li psicofarmaci vengono prescritti dallo psichiatra e non è detto che ti rovinano e non vanno presi.. In alcuni casi sono un importante supporto al trattamento psicologico.. Se tua sorella avesse preso l'ansiolitico (adeguatamente monitorato da uno psichiatra) non è che si sarebbe rimbambita o sarebbe peggiorata..


Canne, musica e donne tutta la vita. I psicofarmaci se li prendessero gli "specialisti" e i farmacisti.
wiiind wiiind 06/01/2012 ore 17.06.04 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: Ho raggiunto la depressione..


Per me bisogna combattere i propri problemi, usando tutto l'aiuto che si ritiene opportuno, dagli amici, dai parenti, anche dagli insegnanti e/o dai preti (se si è credenti)...Le difficoltà ci fanno crescere, fanno parte della vita, ciascuno ha le sue, e non sono mai superiori alle proprie capacità. Suicidarsi vuol dire (come minimo) fallire senza nemmeno provarci. Non dobbiamo credere di non essere in grado, deboli, osceni, o che tutti ci odiano. Purtroppo il cervello non ha anticorpi, e non può difendersi dalle ca@@ate, da idee stupide, orrende opinioni sentite per caso di invidiosi.
Proverei a chiamare a raccolta le tue forze, il tuo orgoglio, e a risolvere un problema per volta.
Spero di averti dato un piccolo stimolo almeno.
Ciao
16330572
Per me bisogna combattere i propri problemi, usando tutto l'aiuto che si ritiene opportuno, dagli amici, dai parenti, anche dagli...
Risposta
06/01/2012 17.06.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Spinaceto Spinaceto 06/01/2012 ore 19.35.35
segnala

SerenoRE: Ho raggiunto la depressione..

Ma quale psicologo e psichiatra, Gesù Cristo ancora dice:

"Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo. Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre; poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero."
kesterGIRL90 kesterGIRL90 07/01/2012 ore 11.54.16
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ Spinaceto:

veramente..... io non lo vedo in molte occasioni...non lo vedo qualndo nascono persone malformate quando ci si hanno tumori e malattie gravi...quando la gente si ammazza per solitudine o depressione.... OGNUNO DEVE LOTTARE DA SE SIAMO TUTTI SOLI!!!!!!!!!!!!!
scorpioncina.84 scorpioncina.84 07/01/2012 ore 15.47.52
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Ramon85 scrive:
Tant'e' che non conosciamo nulla della mente


questo perchè gli studi sulla mente sono iniziati molto più tardi rispetto a quelli del corpo, non certo perchè il funzionamento della mente è un mistero che mai scopriremo.. Ci vuole tempo affinché gli studi progrediscano.. NOI ci troviamo in una fase di mezzo, dove ancora non sono completamente chiari certi meccanismi e l'origine di certi disturbi, quindi anche il modo di curarli.. Questo è il motivo per cui certe terapie falliscono.. Non perchè non sia valida la scienza psicologica o non sia valido lo psicologo (escludendo i casi di incompetenza, ma quelli ci sono in tutti i campi).. Semplicemente la conoscenza deve ancora progredire e, oggi, dobbiamo accettare che ci sono disturbi che non si riescono ancora a curare..
scorpioncina.84 scorpioncina.84 07/01/2012 ore 16.24.16
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ NewMoon85:
ci mancherebbe..rispetto anche io la tua..
giulia711 giulia711 07/01/2012 ore 19.50.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

la depressione è una malattia e prima di tutto devi andare da un medico specialista che faccia una diagnosi corretta e lo psicologo non è un medico e non può prescrivere farmaci

solo in un secondo tempo e quando avrai la diagnosi precisa
potrai valutare se fare un percorso di analisi con operatori del settore..

ilrompicoglioni ilrompicoglioni 07/01/2012 ore 20.12.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ partyteo: Può sembrare una banalità ma il consiglio che nessuno ti ha dato ancora è quello di fare attività sportiva ,(tra l'altro è stato provato da studi sulla depressione , che l'attivita sportiva produce effetti benefici sulla nostra mente ) almeno 3 volte a sett. , non dico palestra perchè finisci per andarci le prime 2 settimane e poi lasci ma intendo un vero sport .
Inoltre nella tua situazione il modo migliore per uscirne è la forza d'animo , tirala fuori che fai passare questo momento
16333767
@ partyteo: Può sembrare una banalità ma il consiglio che nessuno ti ha dato ancora è quello di fare attività sportiva ,(tra...
Risposta
07/01/2012 20.12.43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sweet.Birillo Sweet.Birillo 10/01/2012 ore 13.16.34
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

concordo con scorpioncina.
io ti consiglio di andare da uno specialista, anche spichiatra, se è un professionista competente non è detto che ti dia subito dei farmaci, la cura va sempre presa da entrambi, paziente e medico.
Ti potrebbe dire che nn hai bisogno di un supporto farmacologico, ma solo psicoterapia, o entrambi dipende dai casi.
cmq non sottovalutare la cosa seno l'ansia diventa cronica ed è piu difficile uscirne fuori, puoi parlarne anche col medico generico e sentire il suo parere in merito.
cmq dicevano loro il lavoro principale lo devi fare tu e non lo specialista, se non hai voglia di capire meglio te stesso, migliorarti ecc ecc nessuno potrà aiutarti quanto te stesso.

un psicologo che prescrive farmaci ? :-x :sbong :cosaaa
Sweet.Birillo Sweet.Birillo 10/01/2012 ore 13.19.44
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

per ultimo ti consiglio di non cercar etichette.
la depressione è molto più complessa e più grave di ciò che pensi, forse sei solo incasinato, insicuro come tante altre persone .....
aBUTTERFLYeffect aBUTTERFLYeffect 10/01/2012 ore 16.33.30
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Non sarebbe una cattiva idea, che uno psicologo potesse prescrivre farmaci,ma si comprometterebbe la lobby della psichiatria,di conseguenza ne risentirebbero le case farmaceutiche.Probabilmente se ne prescriverebbero di meno.

Sweet.Birillo Sweet.Birillo 10/01/2012 ore 16.55.12
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ aBUTTERFLYeffect: cara nn è questione di compromettere i psichiatri, il psicologo non è un medico laureato in medicina per cui m sembra il minimo che non possa prescrivere farmaci ;-)
ELEVEN.02 ELEVEN.02 10/01/2012 ore 16.58.34
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..




Prescrivere farmaci per quello che è prima di tutto uno stato d'animo è una mostruosa deformazione della pseudoscienza occidentale.
Si arriverà ad un punto che per diventare artisti, per esempio, si assumeranno farmaci che regolino qualche neurotrasmettitore interessato alla creatività e via di questo passo.
Come se coscienza, sentimenti, emozioni non fossero altro che chimica da dosare appropriatamente.
Spero tanto di non veder mai arrivare il giorno in cui si sosterrà "scientificamente" che anche cattiveria e bontà sono il frutto della chimica cerebrale, quello sarà il giorno del funerale dell'uomo, e di Dio stesso.


L'uomo abbisogna di amore, non di medicine.
Ha bisogno di qualcuno che gli voglia bene, anche una persona sola, purchè che gli voglia bene davvero.


aBUTTERFLYeffect aBUTTERFLYeffect 10/01/2012 ore 17.12.12
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ Sweet.Birillo: Quello che dici tu è un ovvietà,è chiaro che serva una laurea in medicina per prescrivere un farmaco,io intendevo che se per assurdo ci fosse una riforma ministeriale, e che lo psicologo avesse la possibilità di prescriverne,sicuramente ne prescriverebbe di meno.

ps.si scrive "lo psichiatra, lo psicologo". :-)
squeeze.1 squeeze.1 10/01/2012 ore 17.55.49
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

ELEVEN.02 scrive:
L'uomo abbisogna di amore, non di medicine.
Ha bisogno di qualcuno che gli voglia bene, anche una persona sola, purchè che gli voglia bene davvero.



Sicuramente le persone hanno bisogno di amore. Ma il discorso scientifico è un' altra cosa. Quando ci sono degli scompensi forti c' è bisogno dei farmaci. La scienza è l' unico campo serio ed affidabile che esista, in quanto si fonda su teorie matematiche, su delle certezze. Detto questo anche la scienza può sbagliare, ma non esiste niente di più affidabile, mi dispiace ma chi dice il contrario è ignorante. Le teorie scientifiche diventano teoremi certi dopo che sono state verificate, non dall' oggi al domani, lo scienziato è un professionista, come per esempio l' analfabeta o chi non ha le competenze per affrontare questioni scientifiche è un dilettante. Ad esempio tra me ed uno psichiatra, lo psichiatra è autorizzato a parlare dell' argomento che stiamo trattando adesso. Se persone che non hanno i numeri mi vogliono buttare le scienze psicologiche nell' immondizia devo pensare che sono dei pazzi, nel senso che non ci possiamo affidare al primo venuto, altrimenti non esisterebbero le università, i premi nobel, saremmo in una specie di giungla.
ELEVEN.02 ELEVEN.02 10/01/2012 ore 18.22.20
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ squeeze.1:



Siamo già nella giungla, per il semplice fatto che in tutti i campi (medicina compresa) non vanno avanti i migliori.
Ho parlato di pseudo scienza, non di scienza.
Non ho mai sentito o letto di alcuno essere guarito dalla depressione vera tramite gli psicofarmaci, e posso testimoniarlo in prima persona visto che in passato ne ho fatto uso anch’io sperimentando mali ancora peggiori. Al contrario ci sono fior di statistiche a livello mondiale che dimostrano un numero enorme di suicidi causati dagli stessi.
Secondo me anche nella psichiatria deve valere la prudente regola del dubbio:
ogni qualvolta non si è perfettamente sicuri dell’effetto sull’individuo, perchè ancora si brancola nel buio, non somministro medicine che possano causare effetti peggiori o addirittura paradossi.
Ma ormai i malati sono consderati alla stregua di cavie, e quel che è peggio è che quest’ultimi talvolta sono felici di esserlo per una mal riposta fiducia nei metodi odierni.

peolo91m peolo91m 11/01/2012 ore 12.11.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

ti rispondo parlando per esperienza personale...sinceramente non so se sono stato depresso ma c'è stato un periodo dello scorso anno molto difficile che mi ha fatto stare davvero male. Ero sempre insoddisfatto non mi piacevo, mi ero fissato con il voler dimagrire a tutti i costi e la cosa peggiore è che sentivo sempre dolori alla testa e anche un peso nella parte vicino al cuore...come persona sono molto ansioso quindi la somma di tutti questi problemi ne ha causato degli altri come attacchi di panico e malessere generale. Una sera sono finito al pronto soccorso mi hanno fatto tutte le analisi ed era tutto ok poi mi hanno fato parlare con un dottore penso uno psicologo perche mi faceva domande volendo sapere che periodo stavo vivendo cosa mi preoccupava ecc ...mi ha anche prescritto dei medicinali per farmi stare piu tranquillo ma dopo due giorni ho buttatto tutto via perche su queste cose sono scettico.. ovvero mi sembra difficile che delle medicine possano guarire un mio malessere interiore. Pian piano che il periodo difficile è passato ho cominciato a domandarmi che persona voglio essere... ho cominciato a pormi degli obiettivi volevo fare un esperienza lavorativa e l'ho fatta, volevo dimagrire e l'ho fatto, volevo entrare all'universita e ci sono riuscito ...quindi adesso mi sento abbastanza bene ......in sintesi non pensare al suicidio la tua vita è troppo importante , reagisci poniti degli obiettivi e non tenere tutto quello che hai dentro di te ma parlane con qualcuno , il solo parlarne ti farà sentire gia meglio, non è vero che le persone ti odiano . Poi magari a volte questi periodi bui torneranno perche la vita ci mette davanti a delle situazioni che spesso non vorremmo vedere ma forse piano piano saremo più preparati ad affrontarli.
scorpioncina.84 scorpioncina.84 11/01/2012 ore 15.37.04
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

ELEVEN.02 scrive:
Ma ormai i malati sono consderati alla stregua di cavie


certo.. perchè sono sempre gli interessi economici a prevalere.. Questo non vale solo se vai dallo psichiatra, ma da qualsiasi tipo di specialista.. Anche se vai dal dermatologo ti da una specifica crema per fare l'interesse di una casa farmaceutica, quando magari ne puoi prendere un'altra con gli stessi principi e meno costosa..
le ricerche che fanno le case farmaceutiche sulle malattie non sono certo orientate a salvare una vita.. Se ne fregano di chi campa e chi vive, ma l'obiettivo è inventare nuovi farmaci con lo scopo del guadagno..
scorpioncina.84 scorpioncina.84 11/01/2012 ore 15.53.54
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

aBUTTERFLYeffect scrive:
Non sarebbe una cattiva idea, che uno psicologo potesse prescrivre farmaci,ma si comprometterebbe la lobby della psichiatria,di conseguenza ne risentirebbero le case farmaceutiche.Probabilmente se ne prescriverebbero di meno.


Purtroppo il nostro sistema universitario ha fatto in modo di mettere un limite al lavoro dello psicologo.. Impedendo di studiare approfonditamente anche il substrato biologico dei disturbi si fa in modo che lo psicologo non possa prescrivere farmaci, lasciando questo potere agli psichiatri, ma essendo la loro unica arma, ne fanno un uso inappropriato a volte.. C'è da dire che se lo psicologo potesse prescrivere farmaci, allora gli psichiatri non avrebbero motivo di esistere, dato che lo psicologo avrebbe a disposizione la possibilità di fare una cura sia con psicoterapia che con farmaci e, sicuramente, ne farebbe un uso più limitato di quest'ultimo.. Io penso che entrambe queste scienze siano valide, ma risolverebbero più casi se ci fosse una sana e fiduciosa collaborazione tra psichiatri e psicologi, che ancora oggi è limitata perchè ogni specialista vuole fare gli interessi della propria categoria..
squeeze.1 squeeze.1 11/01/2012 ore 16.05.45
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Per prescrivere i farmaci bisogna aver studiato Medicina. Lo psicologo è molto utile per affrontare i problemi psichici che non si sono ancora cronicizzati. Le semplici parole o il consulto con lo psicologo non possono risolvere le malattie più acute, che necessitano di un medico vero e proprio. Lo psicologo studia i comportamenti delle persone ma non conosce i processi chimici dei farmaci.
EsaToNiK EsaToNiK 12/01/2012 ore 17.47.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

come vorrei essere stupido come voi anzi peggio di voi come il mio cane , starei in paradiso
scorpioncina.84 scorpioncina.84 13/01/2012 ore 11.45.40
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ EsaToNiK:
io penso che sicuramente il tuo cane è più intelligente di te.. quindi l'hai offeso mettendolo al tuo pari.. e poi complimenti per l'intervento costruttivo ai fini del post.. Avresti potuto impiegare meglio quel minuto della tua vita sprecata..
EsaToNiK EsaToNiK 13/01/2012 ore 12.08.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

sono stupido perche vi offendo si non me ne frega niente di attirare simpatie non sono un politico , ho solo detto che vorrei essere scemo come voi e vivrei piu sereno
scorpioncina.84 scorpioncina.84 13/01/2012 ore 13.00.51
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

EsaToNiK scrive:
vorrei essere scemo come voi e vivrei piu sereno


noi miseri mortali così poco intelligenti non possiamo fare altro che abbassarci alla tua intelligenza, così chiara ogni volta che metti mano sulla tastiera del tuo pc..
la tua superbia ti porterà molto lontano..
EsaToNiK EsaToNiK 13/01/2012 ore 13.19.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

scorpioncina.84 scrive:
noi miseri mortali così poco intelligenti non possiamo fare altro che abbassarci alla tua intelligenza, così chiara ogni volta che metti mano sulla tastiera del tuo pc..
la tua superbia ti porterà molto lontano..


io sono fin troppo umile :-) se aveste un quoziente intellettivo piu alto non sarei costretto a vedere certi comportamenti idioti che danno chiaro segno che nn avete capito un caiser di come funziona l'essere umano, studia studia ragazzina sperando che tu nn stia studiando cazzate, di sicuro un lavoro lo trovi ma di essere un bene per gli altri ne dubito
aBUTTERFLYeffect aBUTTERFLYeffect 13/01/2012 ore 16.11.28
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ EsauriToNiK: Visto che tu hai capito come funziona l'essere umano..Illuminami,Parla o umile maestro!
ELEVEN.02 ELEVEN.02 13/01/2012 ore 19.26.26
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

scorpioncina.84 scrive:
le ricerche che fanno le case farmaceutiche sulle malattie non sono certo orientate a salvare una vita.. Se ne fregano di chi campa e chi vive, ma l'obiettivo è inventare nuovi farmaci con lo scopo del guadagno..



A maggior ragione non ci si dovrebbe affidare ai farmaci allora

ilrompicoglioni ilrompicoglioni 13/01/2012 ore 19.45.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ EsaToNiK: Ma ancora rispondete a sto cojone che ho quotato ? mi dispiace veramente per lui , perchè sarà il tipico che non può usci da casa che lo pijano per culo e si sfoga le sue frustrazioni su internet
gar.zillo gar.zillo 13/01/2012 ore 20.03.42
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Faccio una premessa ,mi sono fermato alla seconda pagina quindi non ho letto il resto.x me era veramente abbastanza e scrivo direttamente.saro' sintentico.

1) e' vero che e' da apprezzare chi tenta di sorreggere dicendo la propria a chi "rimane indietro" e chiede un confronto ,ma ho notato c'e' qualcuno che si inventa lebbrosi x la propria smania di curare.occhio all'ego,senza saperlo e' una forma di sciacallaggio .

2)collegandosi al punto uno,chi fa il dottore non essendolo potrebbe almeno darsi i dubbi su cosa ha.Io ad esempio avrei dubbi che si tratti di depressione,lo vedo piu' come uno stato dissociativo (e' facile fare confusione).e con tutto cio',avrei dubbi e so che qualcuno di sicuro ne sapra' piu' di me.di sicuro,una diagnosi che riguarda la psicologia umana non si puo' fare su un pc.

3)concordo con chi stoppa gli sponsorizzatori delle medicine,queste persone non sanno quel che dicono.spesso basta un po' di pappa reale,biancospino ed altri estratti vegetali,abbinati ad un supporto psicologico fatto x BENE (che non vuol dire CURA),x uscire da uno stato negativo (NON MALATTIA) dopo un periodo neanche troppo lungo.chi si informa e conosce la devianza di infromazioni dettata dalle case farmaceutiche,sa a cosa mi riferisco.



scorpioncina.84 scorpioncina.84 14/01/2012 ore 10.59.50
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ gar.zillo:
anche io dubito che stiamo parlando di depressione.. Come dici te non possiamo certo dirlo noi qui, ma più che capire con precisione di cosa si tratta, l'intento era quello di discutere e dire il nostro parere su come sarebbe meglio agire, che si tratti di depressione o di problematiche tipiche dell'adolescenza o altro ancora.. Poi, è ovvio, che i nostri pareri sono del tutto relativi..
scorpioncina.84 scorpioncina.84 14/01/2012 ore 11.04.05
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ ilrompicoglioni:
infatti non lo risponderò più per rispetto dell'autore della discussione perchè stiamo andando fuori tema.. Purtroppo la cosa più brutta non è avere dei limiti, ma "non esserne consapevoli", come chi è egocentrico ed è assolutamente convinto di essere sempre nel giusto, sia nel modo di pensare che nel modo di agire e senza mai poterlo dimostrare o poter argomentare le proprie affermazioni.. La mancata consapevolezza non potrà mai migliorare queste persone.. Peggio per loro!
Veleno78 Veleno78 14/01/2012 ore 13.45.06 Ultimi messaggi
EsaToNiK EsaToNiK 14/01/2012 ore 17.36.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

avete ragione io lo so che avete ragione e io ho torto a pormi cosi pero in una visione piu elitaria so di avere ragione io
Cmq sia io nn smettero di dire che è meglio andare solo da psicologci e usarli come migliore amico/confidente con la quale sfogarsi e bandire i farmaci che fanno male al cervello fidatevi
EsaToNiK EsaToNiK 14/01/2012 ore 18.13.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

ilrompicoglioni scrive:
@ EsaToNiK: Ma ancora rispondete a sto cojone che ho quotato ? mi dispiace veramente per lui , perchè sarà il tipico che non può usci da casa che lo pijano per culo e si sfoga le sue frustrazioni su internet


ma avevi qualche altro nick e ti ho fatto sentire uno scemo che non puoi fare a meno di sbroccare e offendermi? se secondo te sto dicendo cazzate argomenta rosicone

peccato non ci sia il tasto segnala perche tu non puoi venire qui a dire coglione a me, il frustrato mi sembri tu
ilrompicoglioni ilrompicoglioni 15/01/2012 ore 02.03.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

EsaToNiK scrive:
ma avevi qualche altro nick e ti ho fatto sentire uno scemo che non puoi fare a meno di sbroccare e offendermi? se secondo te sto dicendo cazzate argomenta rosiconepeccato non ci sia il tasto segnala perche tu non puoi venire qui a dire coglione a me, il frustrato mi sembri tu


Me fai sbrocca ? tu me sei indifferente , comunque tu faresti senti più intelligente di te anche un sorcio in calore
peccato che non esista il tasto sei un coglione , altrimenti nei tuo confronti ne avremmo fatto buon uso .
P.s. io posso dirti coglione , io posso tutto
EsaToNiK EsaToNiK 15/01/2012 ore 08.10.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

ilrompicoglioni scrive:
Me fai sbrocca ? tu me sei indifferente , comunque tu faresti senti più intelligente di te anche un sorcio in calore
peccato che non esista il tasto sei un coglione , altrimenti nei tuo confronti ne avremmo fatto buon uso .
P.s. io posso dirti coglione , io posso tutto


cosi indifferente che ti sei attaccato come na zecca, ma sai che ti dico magari a incontrare uno come te che lo posso picchiare senza che si insinui che sono un pazzo che picchia vecchi donne e bambini
xke cio che mi fa venire il vomito non sono i grezzoni come te ma sono i vigliacchi
ilrompicoglioni ilrompicoglioni 15/01/2012 ore 19.37.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

EsaToNiK scrive:
cosi indifferente che ti sei attaccato come na zecca, ma sai che ti dico magari a incontrare uno come te che lo posso picchiare senza che si insinui che sono un pazzo che picchia vecchi donne e bambinixke cio che mi fa venire il vomito non sono i grezzoni come te ma sono i vigliacchi


Non mi sembre che tu hai dato un talglio a questa conversazione , anzi ogni intervento alzi il livello dello scontro , tu mi scrivi io ti rispondo tutto qui , lo capisci ?? Non saresti in grado di "picchiarmi" neanche se te lo lasciassi fare
EsaToNiK EsaToNiK 15/01/2012 ore 21.40.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

ilrompicoglioni scrive:
Non mi sembre che tu hai dato un talglio a questa conversazione , anzi ogni intervento alzi il livello dello scontro , tu mi scrivi io ti rispondo tutto qui , lo capisci ?? Non saresti in grado di "picchiarmi" neanche se te lo lasciassi fare


bello vedere la gente che si fa i film come le donne
18kela90 18kela90 15/01/2012 ore 22.36.15
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

sette lunghi anni di depressione, psicologi e psichiatri, antidepressivi e ansiolitici, peggioraata di molto, ora anche bulimica... 5 mesi di ricovero, fuori e ancora merda sempre uguale,,,,,,,,, e poi un uomo bum tutto è cambiato...... scusate se ho rassunto in due parole ma non ho voglia di ricordare il passato sto troppo bene ora
Zero.Coupon Zero.Coupon 17/01/2012 ore 01.40.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

partyteo scrive:
Ciao..non so e avete letto un mio post precedente..cmq si ho raggiunto la depressione nel giro di poco..l'anno scorso ero felice..adesso no..a scuola sono sempre da solo..ho voti pessimi.(e vado anke a ripetizioni).per i miei genitori sono una vergogna...sono ongrassato di 15 kg in 2 mesi ... Tutti i miei prof mi vogliono male..mi sento una merda..mi sono ridotto a scrivere qui..mi sento vuoto..senza scopo senza niente..solo con un pensiero "fai schifo" ..
Ho anche pensato al suicidio davvero..non so più che fare..

ma quale suicidio.
sei solo all'inizio.
che vuoi che sia....

non bisogna darsi troppa importanza..
non bisogna pretendere trppo da noi stessi..
non dobbiamo vivere come piaceremmo agli altri...

vai tranquillo, siediti sulla riva del fiume e preoccupati solo di non fare gesti irreparabili...

le partite della vita sono infinite ;-)
squeeze.1 squeeze.1 17/01/2012 ore 10.42.04
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Zero.Coupon scrive:
non bisogna darsi troppa importanza..
non bisogna pretendere trppo da noi stessi..
non dobbiamo vivere come piaceremmo agli altri...


Condivido. Sfogati, fai quello che ti pare, sii te stesso. Può sembrare una banalità, ma noi siamo fatti di rabbia, nervosismo, momenti no. Non avere paura di questi tuoi momenti. Non devi essere una bella statuina, devi semplicemente essere te stesso con tutti i pro e i contro. Dire una parolaccia, un momento di nervosismo, non fa male, quando la brocca è piena è il momento di mandare a cagare qualcuno, non puoi sopportare tutto, l' attacco di panico viene quando la misura è colma e non ce la facciamo più a sopportare una situazione. Non tenere dentro, caccia fuori, esplodi, non che tu debba fare chissà che cosa, semplicemente prenderti il tuo spazio.
patch87 patch87 17/01/2012 ore 14.12.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Credo che anche altri te lo abbiano scritto: contatta un professionista. Uno psicologo o psichiatra può fornirti un sostegno professionale oltre che a una diagnosi. Anche io ho sofferto di depressione, causato dal disturbo ossessivo compulsivo, sono stato con uno psichiatra e in seguito in contemporanea con uno psicologo. Mi hanno aiutato molto, moltissimo. Te lo consiglio vivamente.
Auguri per tutto. :-)
Limitless Limitless 28/01/2012 ore 03.28.22
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

@ NewMoon85: perfettamente d'accordo
Limitless Limitless 28/01/2012 ore 03.38.22
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Devi cominciare a pensare che i tuoi genitori ti vogliono bene comunque e non sarai mai la loro vergogna. Al massimo saranno preoccupati per te e se ti dicono qualcosa lo fanno per scuoterti e farti reagire. E ci sta che abbiano dei momenti di rabbia, ma quella rabbia non sei tu a procurarla, ma il fatto che vedono stare male e non riescono ad aiutarti.
Hai detto che un anno fà eri felice, cos'è successo in quest'anno che ha fatto cambiare le cose?
Cichero87 Cichero87 31/01/2012 ore 20.30.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Anche io alle medie ho passato le tue stesse condizioni. I miei voti erano bassi, la ragazza di cui ero innamorato non mi voleva, i genitori mi denigravano e gli amici erano pochi. Ma un detto dice: "Sono questi i momenti in cui vorresti morire...e invece impari a vivere!". Adesso invece sono laureato e in piena corsa per realizzare il mio sogno professionale. Sai che rivincita che mi sono preso con i miei? per non parlare poi con quelli che mi consideravano un fallito. Amico mio, ti stai facendo le ossa. Butta il sangue, ma poi rialzati. E cerca di cacciare le palle.
Genio1975 Genio1975 03/02/2012 ore 13.34.17
segnala

ImportanteRE: Ho raggiunto la depressione..

La depressione è un'insieme di pensieri negativi perpetui, che a forza di pensare negativo, alla fine si arriva alla depressione. Questo male che è riconosciuto come "malattia" a tutti gli effetti, può essere curato benissimo da uno Psichiatra/Psicoanalista, ti consiglio di parlarne con i tuoi genitore di questo tuo problema, e di non avere paura ad affrontare una terapia psicologica. Se non hai le possibilità economiche per farti curare, ti consiglio vivamente di informarti nella ASL di tua appartenenza.
silentStorm silentStorm 03/02/2012 ore 16.05.21
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Genio1975 scrive:
è riconosciuto come "malattia" a tutti gli effetti




Zephyr2084 Zephyr2084 03/02/2012 ore 19.08.00
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Ciao partyteo... Forse anch'io ho attraversato e sto attraversando qualcosa di simile a quello che stai passando tu ora... Se hai voglia di parlarne.. a volte aiuta :-)
Zephyr
MartinaFigliomeni MartinaFigliomeni 10/02/2012 ore 23.22.37
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

e tue sono pure e semplici cazzate adolescenziali,non hai una minima idea di cosa voglia dire soffrire se parli in questo modo. impegnati di più in tutto perché non ti manca NULLA,tranne le palle.
ragazzadichiesa ragazzadichiesa 22/02/2012 ore 14.26.41
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

Ti consiglio di parlare con una psicologa e con il tuo parroco
iocosicomesono iocosicomesono 23/02/2012 ore 21.30.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..


L’essere


Sottile
è ciò che tiene il certo

basta poco;

Il dubbio

l’incertezza

il panico

ed è instabilità


2011stella 2011stella 01/03/2012 ore 16.34.28
segnala

(Nessuno)RE: Ho raggiunto la depressione..

se vuoi un aiuto io ci sono posso aiutarti se vuoi il mio numero contatami

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.