I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

Silla92 25/01/2012 ore 08.49.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Un problema di spinelli

Un mio amico ha un problema con l'erba.

Nel gruppo dei miei più cari amici c'è un ragazzo. Io e lui siamo cresciuti insieme. Eravamo vicini di casa, giocavamo sempre insieme, uscivamo insieme, parlavamo di tutto ecc. Insomma, le cose che si fanno con il tuo migliore amico.

Da tre anni a questa parte ci siamo un pò allontanati a causa di distrazioni (ragazze, scuola, ecc.) ma abbiamo comunque tenuto un rapporto da amici, seppur non fosse stretto come prima.

Questo mio amico ha iniziato a fumare spinelli. Nulla di male se te ne fai uno ogni tanto. Il problema era che per lui stava diventando un'abitudine.

Oggi è un vero e proprio vizio. Con i miei amici abbiamo cercato di convincerlo a smettere ma lui frequenta persone che invece lo incoraggiano.

Lui nemmeno ammette di avere questo problema dunque non fa nulla per regolarsi. Allora ho cercato di regolarlo io ma ovviamente non ho modo di controllarlo 24 ore su 24 nè ho il diritto di far ciò.

Come fare dunque? Mi dispiace vedere un mio caro amico che riesce a divertirsi solo quando è fatto.
8160196
Un mio amico ha un problema con l'erba. Nel gruppo dei miei più cari amici c'è un ragazzo. Io e lui siamo cresciuti insieme....
Discussione
25/01/2012 8.49.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
PeRRoTTiNa PeRRoTTiNa 25/01/2012 ore 10.07.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

non stai con lui 24 su 24...lui capirà prima o poi che è sbagliato abusarne cosi tanto...anche i miei amici si fanno le canne (io no e non mi hanno mai incoraggiato a farlo)...
non per qst è un cattivo ragazzo...deve crescere e lo fa perchè è la massa che lo sa...tu non puoi farci nulla...mi dispiace...
angelonero31 angelonero31 25/01/2012 ore 11.47.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Sinceramente non vedo dove sia il problema, non c'è morto mai nessuno a farsi le canne a differenza di chi beve alcol
Silla92 Silla92 25/01/2012 ore 13.14.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

@ angelonero31: credo che anche tu possa renderti conto che è triste vedere un amico che non riesce più a divertirsi e a godersi la vita se prima non si fa uno spinello...

Non si tratta di quantità di vita, ma di qualità di vita.

Aver necissità di una sostanza psicotropa per provare emozioni che gli altri provano senza assumere droga è innaturale!
16376491
@ angelonero31: credo che anche tu possa renderti conto che è triste vedere un amico che non riesce più a divertirsi e a godersi...
Risposta
25/01/2012 13.14.49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
Sweet.Birillo Sweet.Birillo 25/01/2012 ore 13.45.42
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

se nn lo capisce lui da solo che cio che fà è sbagliato, difficile che riuscirai a convincerlo.
quando si è cosi giovani se non ci sbatti il muso personalmente certe cose non si riesce a comprenderle.
Limitless Limitless 25/01/2012 ore 19.21.24
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

bel problema.
una dipendenza ossessiva è pericolosa perché rischia di cadere in qualcosa di peggio.
cacchio è pesante come argomento.
innanzitutto devi capire qual'è il suo disagio.
fatto questo dovresti far presa sui suoi valori, su qualcosa che gli sta a cuore, ma alla vostra età è difficile.
devi stargli vicino il più possibile e vietargli di fare uso di groga quando è con te.
l'ideale sarebbe farlo parlare con uno psicologo o nel caso non volesse parlarci almeno tu.
Ramon85 Ramon85 26/01/2012 ore 07.57.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Silla92 scrive:
Aver necissità di una sostanza psicotropa per provare emozioni che gli altri provano


Wait a minute my friend..sei sicuro di quello che dici? Fatte qualche cannone serio pure te e poi se ne riparla.
23cucciola 23cucciola 26/01/2012 ore 10.33.25
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

@ Sweet.Birillo: nn ne sono sicura, io so anke di ragazzi morti x spinelli...coome per l'alcool e come x semplici sigarette (fumo sigarette anke io) ma la droga sia leggera ke pesante nn è mai scusabile quindi basta con ste frasi del tipo: "nn cè nulla di male" peccato ke oltre a farsi del male si riskia di fare del male anke ad altri il ke è ancora peggio!
angelonero31 angelonero31 26/01/2012 ore 11.14.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Per favore non divulghiamo amenità, portatemi le prove di qualcuno morto perchè si fa le canne, non esiste nessun caso documentato al mondo. Il fatto poi che non questa persona non riesca a divertirsi se non si fa una canna non credo sia esattamente così, è semplicemente un abitudine come chi beve o fuma sigarette e prende caffè. L'unica cosa che secondo dovrebbe farti preoccupare per il tuo amico è che possa finire in galera poichè purtroppo sta facendo qualcosa di illegale.
Heisenberg86 Heisenberg86 26/01/2012 ore 12.14.53
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Allora, riporto i dati di Ministero della Salute e DPA relativi al 2010, altrimenti si parla di aria fritta:
Ogni giorno in Italia 200 morti per tabacco, 54 per alcol, 1 per droga, 0 per cannabis.
Se non ci credete andate a consultare il rapporto annuale, si parla ovviamente di morti direttamente collegate e non di incidenti per esempio (altrimenti altro che 54 per l'alcol).
Sfatiamo pure il mito della droga di passaggio: è vero che chi si fa le pere o pippa ha iniziato con le canne...verissimo...ma ha iniziato anche con l'alcol, le sigarette, il cioccolato, il latte materno.
La maggior parte di chi fuma non usa altro. Non ragionate al contrario che non ha senso.
Sfatiamo l'altro mito: le canne non fanno male....falso....fanno male perchè si fuma, e dove c'è combustione ci sono prodotti molto dannosi per l'organismo, come per le sigarette...ma non è l'erba a far male, ma la combustione, che è il modo più stupido per assumere thc...i danni permanenti a livello cerebrali nessuno è stato in grado di dimostrarli in decenni di accanito proibizionismo...ci sono quelli temporanei ("danni" è un parolone) ma basta non fumare e si torna lindi. Al contrario sono stati studiati e dimostrati benefici per molte malattie, cancro compreso, senza gli effetti collaterali dei farmaci tradizionali.
Per quanto riguarda il tuo amico, capisco ciò che intendi...è inutile nascondersi dietro un dito, ci sono persone che non hanno la forza di volontà di rifiutare una scorciatoia come una canna per sentirsi in pace con sè stessi in ogni situazione...e quindi magari ne abusano, anche in momenti in cui si è fra amici non fumatori e ci si divertirebbe lo stesso, come succede per l'alcol.
E questo può diventare un problema, soprattutto per adolescenti con una coscenza non ancora sviluppata a pieno.
Lui si sente in soggezione quando è "fatto" a stare con voi "sani"? Se sì, allora cerca di fargli capire che in compagnia starebbe meglio da sano, e che a casa da solo o con amici fumatori può lasciarsi andare senza paranoie...se no allora lascialo vivere così, prima o poi arrivano le paranoie che lo faranno andare in soggezione...e sono la molla che ti spinge a limitarti. Se non arrivano le paranoie allora ha una coscienza abbastanza stabile e formata da non poter essere intaccata da un vizio come quello dell'erba...se la vive bene lascia che la viva bene insomma.
Comunque se usata con criterio e nel modo giusto, l'erba è il minore dei mali, soprattutto rispetto a droghe di stato come alcol e tabacco....anzi non sarebbe nemmeno fra i mali, è solo che ce l'hanno messa e ci hanno insegnato che lì deve stare, mettendo al bando una pianta di cui l'italia fino agli anni '50 era secondo produttore a livello mondiale (sarebbe un toccasana contro la crisi, ma sto sognando, lo so).
Poi ognuno è libero di credere a ciò che vuole, ma la realtà è questa, da una parte e dall'altra.
La chiave sta nel limitarsi e nel scegliere il modo di assunzione giusto, solo così non ci si fa del male, come in tutto...usando la testa non si compromette minimamente università, lavoro, sesso, amici, famiglia, sport, ecc...anzi.
Voi non immaginate nemmeno quanti avvocati, ingegneri, commercianti, operai, ecc. hanno mantenuto il vizio, vivendo come e meglio di chi li considera dei tossici e poi magari si beve una boccia di rosso al giorno, perchè siamo un paese di sommelier, buongustai e caproni, pronti a farci dire cos'è giusto o sbagliato, e a credere a tutto.
Il problema è che la maggior parte dei consumatori d'erba la fuma, e fumare fa male.
Scusa per la pappardella, ma spero di aver chiarito le idee un po' a tutti.
datemetempo datemetempo 26/01/2012 ore 15.32.43
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

dunque se ci sono 200 morti per il tabacco.... devi metterci anche chi fuma le canne perche dentro contiene cmq catrame ed è quello che fa morire di cancro , bpco e via dicendo.
seconda cosa.... la canna non uccide, ma ahime ( lavorateci in un sert e ve ne renderete conto), chi fa uso di eroina, alcool e cocaina , si fa al 100% o si è fatto di canne , per cui il problema spesso è il passaggioa d altre sostanze. come non è vero che chi si fa le canne passerà a altre droghe ma è come la statistica dei tumori al polmone non tutti i fumatori lo svilupperanno ma chi ha il tumore nel 90% dei casi è stato fumatore... sono statitistiche retroanalitiche.
non esistono droghe leggere e pesanti , tutte agiscono a livello recettoriale chi più chi meno...e la dipendenza da cannabis è molto pesante, non mortale ma pesante.
il concetto è che non esiste abuso di droga ma solo uso....mentre esiste abuso di alcool... per cui non bisogna aspettare il morto che spesso avviene per cocktail micidiali...o per quanto riguarda la cocaina spesso per infarti del miocardio insorti a gente di 25 30 anni.
vi invito ad entrare in un sert che comprende anche gli alcolisti non solo i drogati per capire quali drammi e emarginazione crea la droga e purtroppo questi soggetti hanno tutti cominciato con le canne per cui fidatevi che le statistiche non servono a nulla lette senza nessuno spirito critico e di competenza
Heisenberg86 Heisenberg86 26/01/2012 ore 17.02.04
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Hai letto almeno per metà le cose che ho scritto prima??? A me non sembra.
Fumare fa male, non l'erba in sè...per il resto, ho già spiegato.
Se pensi che fumare sia l'unico modo per assumere erba...ti sbagli....ma proprio di grosso.
La dipendenza fisica da cannabis non esiste, e se lavori in un sert dovresti saperlo. Quella psicologica esiste ed è facilmente superabile, come smettere di bere caffè (mai bevuto caffè in vita mia, quindi questo paragone è l'unica cosa che non ti posso confermare). Sempre che si parli solo di cannabis...se ci metti pure tabacco allora il discorso cambia perchè il tabacco sì che dà dipendenza pesante.
Non esistono droghe leggere o pesanti?? Oh caz.zo, aspetta che vado a iniettarmi un po' di erba....mah...tutti discepoli di giovanardi qui...come si fanno a fare certe affermazioni (lavorando pure al sert, fra l'altro)!
datemetempo datemetempo 26/01/2012 ore 17.07.09
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

io non valuto quello ma avendo lavorato in un sert come medico ti assicuro che quello che dici non è vero. ti invito a vedere gli effetti della droga vedrai che ti passerà la voglia....poi se vuoi dirmi che il thc non fa male al cervello be vallo a dire a chi vuole crederti... purtroppo poi siamo sempre noi a dovervi tirare fuori dai guai.... vuoi che ti dica quanti ne vediamo in pronto soccorso??
datemetempo datemetempo 26/01/2012 ore 17.08.19
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

parla con un tossicologo non con giovanardi... leggete le cose su internet e venite a fare i prof...
Heisenberg86 Heisenberg86 26/01/2012 ore 17.09.52
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Illuminami, medico....tu che paragoni una canna a una pera.
Sai quanta erba dovresti fumare per andare in overdose? Sai almeno questo??? Parlo di dosi calcolate scientificamente e assorbite dal nostro organismo in condizioni normali (ti dico solo che moriresti prima di intossicazione per il monossido). Poi ovvio, se uno si fa 3 litri di birra e mezza canna e sta male...ovvio, colpa della mezza canna.
Io so gli effetti che fa...perchè so di cosa sto parlando, non ripeto quello che dicono in tv...mai portato nessuno in ospedale per l'erba....per l'alcol sì, più volte.
Dovresti conoscere il tuo collega, dottor Grinspoon:
http://www.youtube.com/watch?v=9CbVxa8by8k
datemetempo datemetempo 26/01/2012 ore 17.16.23
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

non sai nemmeno il principio attivo della cannabis .... ma di cosa vuoi parlare?? dipendenza e tolleranza almeno sai cosa sono?? guarda ti ci accompagno in un sert cosi capoirai che vuol dire intraprendere la strada della droga.... poi è ovvio che una canna non uccide , non sono mica scemo... ma la distinzione tra droga leggera e pesante è solo giornalistica... ti invito a parlare con un tossicologo impareresti che questa distinzione non esiste.... quello che valuti te come leggera e pesante è solo la conseguenza.... quindi la cocaina dove la metteresti in questa assurda classifica?? poi che gli oppioidi abbiano anche attività terapeutiche è verissimo... la morfina è usata nel dolore neoplastico terminale... ma dà problemi legati all' umore , di tolleranza , depressione... per cui la si usa solo quando non se ne puà fare a meno....se vuoi ti lascio il numero di un tossicologo credimi... mi piacerebbe che giovani come te fossero più informati e la mia non è polemica ma purtroppo siete competamente disinformnati da una stampa che bolla come ubriaco uno che si è fatto un bicchiere di vino e lascia stare per motivi economici cocainomani in giro come fossero specie protetta.
datemetempo datemetempo 26/01/2012 ore 17.19.23
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

è la nicotina che dà dipendenza nelle sigarette.... sostanza che si lega ai recettori della acetil colina neurotrasmettitore... per cui parliamo sempre di principi attivi , perche tabacco non vuol dire nulla...
Heisenberg86 Heisenberg86 26/01/2012 ore 17.24.58
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Io odio cocaina, alcol, nicotina e tutto il resto. Per me l'unica droga leggera è la cannabis e derivati. Punto.
Principi attivi della cannabis? Thc, cbd e cbn....più altri minori. Sono più informato di quanto credi, fidati, posso arrivare a parlarti ai minimi termini di flash point e boiling point per farti capire cos'è la vaporizzazione, ma no credo interessi.
Mi sembra che tu non mi abbia risposto invece all'unica domanda che ti ho fatto.
Dai un occhio al video del tuo collega e poi fammi sapere se sei ancora sicuro di ciò che pensi. I dottori possono sbagliare, e infatti si fanno la guerra sull'erba, chi pro chi contro, come me e te.
Ovvio che se dico tabacco intendo il complesso che comprende la nicotina...ma non mi sembra il caso di fare i pignoli su 'ste cose, mica ci coltiviamo tabacco qui (anche perchè sarebbe illegale). Cmq siamo OT alla grande, io un paio di consigli li ho dati a lui, prova ad elaborarne un paio terroristici e siamo a posto.
Ti ricordo che è di pochi mesi fa la conferenza dell'Onu sulle droghe....sai che dice? Che in questi decenni il proibizionismo ha fallito alla grande, criminalizzando e creando più danni che benefici. E anche questo, non sono io a dirlo...è l'Onu.
datemetempo datemetempo 26/01/2012 ore 17.37.22
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

HO VISTO IL VIDEO.... IL FENOMENO DELL' APOPTOSI è UN PRINCIPIO CONOSCIUTO IN FISIOPATOLOGIA DA TANTO TEMPO... SAREBBE LA MORTE PROGRANMMATE DELLE CELLULE. MI SEMBRA CHE QUESTO DOTTORE SIA UN TRUFFALDINO... GLI STUDU SCIENTIFICI SERI SONO ALTRA COSA .... E QUESTA MI SEMBRA PIù UNA TROVATA MEDIATICA ANCHE PERCHE NON CONOSCO UNO STUDIO VALIDATO SULL' ARGOMENTO.
PER QUANTO RIGUARDA L' ASSORBIMENTO CI SN STUDI FATTO CON RMN CHE DIMOSTRANO COME IL THC ENTRI NEI RECETTORI CEREBRALI... POI NESSUNO HA MAI PARLATO DI DOSE LETALE E D è OVVIO CHE IL MONOSSIDO DI CARBONIO CHE HA UN AFFINITà PER L' EMOGLOBINA CENTINAIA DI VOLTE MAGGIORE DELL' OSSIGENO SIA MOLTO PIù MORTALE ... NON è QUESTO IL PUNTO MA QUELLO DELLA DIPENDENZA E DELLA TOLLERANZA...CMQ IOL CONSIGKIO CHE TI DO è DI NON CONTINUARE PERCHE CREDIMI NON NE VALE LA PENA... PURTROPPO I TOSSICODIPENDENTI CRONICI HANNO TUTTI UNA STORIA DI CANNABIS PRIMA E QUESTO PERCHE HANNO AVUTO BISOGNO SEMPRE PIù DI DOSI MASSICCE E PERCHE LA DROGA SPESSO TI PORTA A PROVARE MIX MORTALI. POI TI RIPETO è OVVIO CON UNA CANNA NON MUORE NESSUNO MA ATTENZIONE ALLE DOSI NON ESAGERARE E NON METTERTI POI ALLA GUIDA ALMENO...
Heisenberg86 Heisenberg86 26/01/2012 ore 19.25.24
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

No, sicuramente alla guida mai, e se dovesse capitare e mi fermano è giusto che mi facciano il culo più che possono.
Su questo siam daccordo.
Per il resto no problem, non sono un consumatore incallito...è solo che amo questa pianta e la difendo.
Grazie per il confronto comunque, ciao.
Ramon85 Ramon85 26/01/2012 ore 19.33.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

datemetempo scrive:
o non valuto quello ma avendo lavorato in un sert come medico


bella roba il sert, ci sono stato, mi avevano fermato a Como con 3 grammi d'erba e mi hanno mandato dallo psicologo insieme agli eroinomani per non ricordo quante sedute. E c'erano pure uno o due poliziotti in borghese, sgamabilissimi. Mi facevano pisciare per controllare se mi continuavo a fare le canne, era facoltativo, ma io pisciavo per il gusto di fargli analizzare il mio piscio. Analisi sempre positive al thc. Daje.
Ma guarda te se uno non se po manco fa le canne in santa pace, te pare normale che uno me deve venì a controllà il piscio??

Maremma maiala..che mondo de merda.
16380069
datemetempo scrive: o non valuto quello ma avendo lavorato in un sert come medico bella roba il sert, ci sono stato, mi avevano...
Risposta
26/01/2012 19.33.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Ramon85 Ramon85 26/01/2012 ore 19.34.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

pure sta cosa delle sigarette a me me sà tanto de capro espiatorio.. bo. Sticazzi comunque.
datemetempo datemetempo 26/01/2012 ore 19.57.28
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

grazie a te.. il confronto è bello quando è costruttivo.
buona serata
scoo scoo 27/01/2012 ore 01.03.59 Ultimi messaggi
segnala

SorpresoRE: Un problema di spinelli

Ma mi sa che nessuno di voi sa cosa fa una canna cioe male a chi la fuma e a chi li sta intorno sono un genitore di un figlio di 16anni e le canne erano la sua raggione di vvita nn immaginate nemmeno come puo devastare una intera famiglia percio nn fatemi ridere mettendo esempi stupidi come anche le sigarette fanno male
scoo scoo 27/01/2012 ore 01.04.04 Ultimi messaggi
segnala

SorpresoRE: Un problema di spinelli

Ma mi sa che nessuno di voi sa cosa fa una canna cioe male a chi la fuma e a chi li sta intorno sono un genitore di un figlio di 16anni e le canne erano la sua raggione di vvita nn immaginate nemmeno come puo devastare una intera famiglia percio nn fatemi ridere mettendo esempi stupidi come anche le sigarette fanno male
Ramon85 Ramon85 27/01/2012 ore 16.04.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

scoo scrive:
nn immaginate nemmeno come puo devastare una intera famiglia percio nn fatemi ridere mettendo esempi stupidi come anche le sigarette fanno male

Son punti di vista, il tuo potrebbe essere un "esempio stupido" per alcuni.
Limitless Limitless 28/01/2012 ore 02.27.18
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

io fumo, e fa male.
ma non paragonatevi le sigarette alle canne, se no facciamo in subito: io fumo un pacchetto di sigarette e voi 10 canne e poi ci mettiamo a camminare su una trave a 30 metri d'altezza o prendiamo la moto e andiamo a farci un giro in pista. E dopo continuamo la discussione.
La droga è droga, punto! tutto il resto sono giustificazioni
datemetempo datemetempo 30/01/2012 ore 15.10.51
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

limitless sn d' accordo con te... ma i miei interventi puntano al fatto di far capire che la droga fa malissimo
kefamo83vr kefamo83vr 30/01/2012 ore 15.22.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

la cannabis non crea dipendenza
la sigaretta si.

il principio attivo si usa anche in medicina e tu medico lo dovresti sapere
che la "cannabis" e' usata per curare persone affette da sclerosi multipla e bla bla bla

kefamo83vr kefamo83vr 30/01/2012 ore 15.26.52 Ultimi messaggi
AliceAliceAlice AliceAliceAlice 30/01/2012 ore 16.02.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

E daje, per degli spinelli come fate!
Il tuo amico è libero di decidere cosa farne della sua vita. Al momento è il suo divertimento, arriverà il momento nel quale gli andrà di smettere.

Io per un periodo ho fumato spinelli... fumavo molto. Mi piaceva la fusione. Mi faceva ridere.
Poi un bel giorno mi sono stancata.
E guarda un po', sono ancora viva e funzionante! Si cercano sempre stimoli ed io in quel momento li trovavo proprio nelle canne.
Non preoccuparti... il tuo amico sa bene come divertirsi ahahah
datemetempo datemetempo 30/01/2012 ore 16.03.42
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

kefamo credo che tu non abbia idea.... il thc crea dipendenza oltre che danni cerebrali... ma dove leggete certe cose?? esiste dipenndenza fisica che psichica...ti faccio presente.... anche la sigaretta crea dipendenza psichica con la nicotina.,... ma il danno polmonare lo dà il catrame che cè in tutte le sigarette anche quelle light....non difendente la cannabis.... anche se ha attività terapeutiche..... anche la morfina è un ottimo analgesico e la si usa per sedare il dolore infartuale ... ma non credo che tu per questo ti fai di eroina giusto??
Ramon85 Ramon85 30/01/2012 ore 18.26.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

datemetempo scrive:
kefamo credo che tu non abbia idea.... il thc crea dipendenza oltre che danni cerebrali... ma dove leggete certe cose?? esiste dipenndenza fisica che psichica...ti faccio presente.... anche la sigaretta crea dipendenza psichica con la nicotina.,... ma il danno polmonare lo dà il catrame che cè in tutte le sigarette anche quelle light....non difendente la cannabis.... anche se ha attività terapeutiche..... anche la morfina è un ottimo analgesico e la si usa per sedare il dolore infartuale ... ma non credo che tu per questo ti fai di eroina giusto??


Dottò rilassate. Fatte na canna.
16388644
datemetempo scrive: kefamo credo che tu non abbia idea.... il thc crea dipendenza oltre che danni cerebrali... ma dove leggete...
Risposta
30/01/2012 18.26.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
kefamo83vr kefamo83vr 31/01/2012 ore 04.54.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

qui si parla di differenza tra sigaretta e semplice cannabis
io non mi faccio le canne
non fumo
ma conosco la differenza

vedo amici o parenti che se non trovano una sigaretta in 2 minuti spaccano tutto
vedo amici o parenti farsi le canne con una certa tranquillita' senza rompere il cazzo a nessuno
Uomo.Serioo Uomo.Serioo 31/01/2012 ore 10.55.10
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

kefamo83vr scrive:
vedo amici o parenti che se non trovano una sigaretta in 2 minuti spaccano tutto
vedo amici o parenti farsi le canne con una certa tranquillita' senza rompere il cazzo a nessuno


questo perche chi fuma canne di solito fuma anche sigarette e allora è facile essere tranquilli con le canne.Io piu in la voglio infatti smettere di fumare e fumare solo canne ogni tanto sperando che l'assenza di sigarette nn mi faccia diventare un cannabinoide doc
angelonero31 angelonero31 31/01/2012 ore 11.22.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Non ho mai visto nessuno dare di matto se gli manca una canna, non continuiamo a perpetuare l'ignoranza, il thc crea dipendenza ne più ne meno (anzi forse meno) di una normale sigaretta e così come non ho mai visto nessuno andare a fare rapine o furti per comprare sigarette non ho mai visto nessuno fare rapine o furti per andare a comprare hashish o mariuana. Questo fa si che il consumo di mariuana non porti neanche danni o costi sociali. Come ho già detto non esistono al mondo casi documentati di morti dovute al consumo di mariuana. L'unico costo dovuto a consumo di mariuana è quello giudiziaro e carcerario dove per qualche grammo d'erba buttano in galera ragazzi appena diciottenni rovinandoli a vita se non peggio.
Heisenberg86 Heisenberg86 31/01/2012 ore 12.20.35
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

E continuate a dimenticare che fumare non è l'unico modo di consumare erba...è invece il più stupido e dannoso, ma dettato dal proibizionismo. Come sarebbe stupido e dannoso fumarsi cicoria, ma non per questo la proibiscono (vi rendete conto di cosa vuol dire bandire una pianta? Di quanto è idiota questo atteggiamento?).
Cmq i pro-erba non riusciranno mai a convincere i contro-erba e viceversa, ognuno è arroccato sulle sue posizioni e lì ci starà. Quindi inutile discutere, perchè siam tutti traviati da decenni di bugie su questo tema (come riferito dall'Onu, pochi mesi fa, consiglio di andarsi a dare una lettura al rapporto sulle droghe).

Ognuno tiri le proprie conclusioni aiutandosi con questi:


Dire che altera le percezioni alla guida è un argomento furbo ma senza senso, perchè alla guida bisogna mettersi lucidi, come per alcol (allora vietate anche questo, più pericoloso alla guida), sonno e il resto. E chi trasgredisce è giusto che lo inculino.
Anche guidare a occhi chiusi è pericoloso, ma per questo non vietano di dormire a casa, mi meraviglio di come la gente non capisca questo.
Quoto Angelo sulla questione carceri...la metà dei detenuti è dentro per droga, la metà di questa metà per erba e derivati...basterebbe cambiare la legge e si risolverebbe il problema sovraffollamento, la fini-giovanardi ha fatto disastri e distrutto il futuro a molti ragazzini...altro che l'erba.
Ma poi mi ricordo chi è il fratello gemello di giovanardi...dei suoi rapporti con le comunità di recupero, dei finanziamenti milionari che ha ottenuto da quando c'è questa legge....ma se volete, continuate a pensare che l'erba sia il male, senza rendervi conto che il male sta altrove e vi sussurra ciò che dovete pensare e proibire.
Ramon85 Ramon85 31/01/2012 ore 13.31.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Heisenberg86 scrive:
è invece il più stupido e dannoso


Ti giuro che a me fa bene
Heisenberg86 Heisenberg86 31/01/2012 ore 13.45.49
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Ramon, fumare fa male in ogni caso, qualsiasi sia la cosa che fumi o che bruci (anche il fumo del camino fa male)...la combustione produce IPA, particolato, irritanti, monossido, cancerogeni e tante altre schifezze.
Ma non è l'erba a fare male, per questo dico che fumarla è da stupidi, quando esistono altri modi a impatto zero sul nostro organismo (se non appunto l'effetto temporaneo).
Il fatto che tu non te ne accorga non importa, non ci accorgiamo nemmeno dei danni da inquinamento atmosferico, ma non per questo non ci sono.
datemetempo datemetempo 31/01/2012 ore 14.12.52
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

ramon te fa bene?? ahahah bella questa da come stai me sa che tanto bene nun te fa.... fatte na trombata invece delle canne che campi meglio
streetdancers streetdancers 02/02/2012 ore 10.56.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Heisenberg86 scrive:
Al contrario sono stati studiati e dimostrati benefici per molte malattie, cancro compreso, senza gli effetti collaterali dei farmaci tradizionali.

Diciamo che l'erba pur quanto sia meglio dei farmaci non cura le malattie ma allevia solo i sintomi...Le funzioni dell'erba sono simili a quelle del farmaco, cioè anestetizza ma non cura...
paciokkina.84 paciokkina.84 02/02/2012 ore 11.00.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Silla92 scrive:
Questo mio amico ha iniziato a fumare spinelli. Nulla di male se te ne fai uno ogni tanto



SILLA GIA TI CONTRADDICI....FUMARE UNO SPINELLO OGNI TANTO NON CE NULLA DIMALE???
E POI TI LAMENTI CHE IL TUO AMICO SI FA DALLA MATTINA ALLA SERA???
MA SCHERZI???
NON AIUTARE IL TUO AMICO SE NON NE SEI NEMMENO CONVINTO TE....
streetdancers streetdancers 02/02/2012 ore 11.10.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

angelonero31 scrive:
Non ho mai visto nessuno dare di matto se gli manca una canna, non continuiamo a perpetuare l'ignoranza

Dai questa è un pò una cazzata e te lo dico da ex fumatore!quando mi mancava l'erba da fumare la sera diventavo acido e facilmente irritabile(ovviamente non davo di matto), oltre al fatto che non riuscivo a dormire, perchè non avevo quel relax che mi dava il THC...La mia ragazza purtroppo fuma ancora e appena gli manca l'erba per solo un giorno diventa nervosa, perciò non credo che quello che dici sia esatto...Che poi l'erba sia meglio delle sigarette,alcol e qualsiasi altra droga legale e illegale sono d'accordo ma c'è da riconoscere che anche la marijuana ha i suoi effetti dannosi sulla salute che non sono da trascurare...
16395892
angelonero31 scrive: Non ho mai visto nessuno dare di matto se gli manca una canna, non continuiamo a perpetuare l'ignoranza Dai...
Risposta
02/02/2012 11.10.00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Silla92 Silla92 07/02/2012 ore 14.59.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

paciokkina.84 scrive:
SILLA GIA TI CONTRADDICI....FUMARE UNO SPINELLO OGNI TANTO NON CE NULLA DIMALE???
E POI TI LAMENTI CHE IL TUO AMICO SI FA DALLA MATTINA ALLA SERA???
MA SCHERZI???
NON AIUTARE IL TUO AMICO SE NON NE SEI NEMMENO CONVINTO TE....


Come direbbe un mio amico: la povertà u.u
paciokkina.84 paciokkina.84 07/02/2012 ore 16.54.12 Ultimi messaggi
FrAnCiSers FrAnCiSers 07/02/2012 ore 20.42.11
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

"SPinello"
Zero.Coupon Zero.Coupon 07/02/2012 ore 20.46.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

Ramon85 scrive:
Son punti di vista, il tuo potrebbe essere un "esempio stupido" per alcuni.

che discorsi, :haha
anche il difendere un'assassino potrebbe essere un punto di vista :nono
Zero.Coupon Zero.Coupon 07/02/2012 ore 20.48.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

chi si stordisce il cervello con le droghe è una persona fragile che non sta bene con se stessa....
smettetela di giustificare uno stupido paliativo alle proprie fragilità.
la droga fa male, toglie la volonta del fare, stordisce il cervello e le capacità motorie e riflessive...


non drogatevi ragazzi.....
guardate come s'è ridotto ramon :haha
16410766
chi si stordisce il cervello con le droghe è una persona fragile che non sta bene con se stessa.... smettetela di giustificare...
Risposta
07/02/2012 20.48.46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
art.ax art.ax 17/03/2012 ore 10.46.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

per puro caso ho letto questa conversazione..bhe prima di tutto ho fatto uso di cannabis per 15 anni regolarmente..ora non sto fumando..ho deciso di prendermi un hmm diciamo una pausa..anche perche con le leggi che ci sono non mi va di rischiare..troppo(giovanardi e' un folle)e di finire ala sert!!un posto a mio avviso pericolosissimo.!!ed esesre considerato un pericolo sociale !cmq in 15 anni di cannabis..non ho mai avuto problemi sociali ne io ne la mia ragazza..lavoro per una azienda da piu d 13 anni e il mio datore di lavoro..e' contentissimo di come lavoro.... faccio ogni tre anni l'esame del sangue e non ho un dato fuori posto.il mio medico di famiglia ha detto che sono in salute perfetta ! a me il thc fa bene! ovvio come tutte le drogh(LEGGERE!!) CREA UNA DIPENENZA psicologica.ma se mi metto in testa di smettere smetto e basta!sono io il padrone del mio corpo! il thc a me non crea danni! l'alcol crea danni irreparabili come le sigarette!l importante e' essere responsabili di cio che si fa!come non bere se si guida e anche non fumare canne quando si guida! e poi il probizionismo crea l'effetto opposto..e fa indurre i giovani a provare le droghe perche cio che e illegale intriga! dovremmo prendere esempio dal olanda e responsbilizzare ..quando sai che l'erba e legale automaticamente..non sei piu co si tentato a tentare di sfidare la legge!ovvio l'abuso di qualsiasi sostanza fa ma male come il caffe sigarette e alcol..se devo fare un vera lotta alla droga..la farei all cocaina e all eroina..e ecstasy..quelli se si fanno male.. il non legalizzare l'erba..e' piu un problema etico..e anche perche la canapa e scomomoda al mercato petrolifero e medico! il sert dovrebbe preoccuparsi di chi fa uso di droghe pesanti!! la cannabis !che ipocrisia alcol legale e la marijuana no che paradosso!ps in quasi tutta europa e' stata depenalizzata!hmaa che societa bigotta!svegliatevi! chi fuma cannabis non e' un problema della societa e sinceramente se uno fuma per rilassarsi che male c'e!
art.ax art.ax 17/03/2012 ore 10.47.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

scusate per gli errori grammaticali ma ho una tastiera weirless squallida;) up the legalizzation!
alessiopc1 alessiopc1 18/03/2012 ore 19.33.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un problema di spinelli

che società di drogati pensano solo alle canne spinilli e merda dateli alle persone che muoiono di fame in africa i soldi che spendete per questa roba

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.