Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

wolfrex wolfrex 28/08/2007 ore 22.57.53
segnala

(Nessuno)"VOI"......

ciao ragazzi,sono (stando alle etichette sociali) un normodotato.mi son sempre chiesto e chiedo a voi, "diversamente abili",dove e come trovate la forza di vivere,di lottare,andare avanti....
sossio78 sossio78 29/08/2007 ore 10.27.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

LA TROVIAMO NELLA VITA STESSA, NELL'AMORE PER LA VITA. L'IMPORTANTE E ACCETTARSI NONOSTANTE I PROBLEMI E LE SOFFERENZE CHE LA SITUAZIONE PUO' COMPORTARE. SE NON TI ACCETTI PRIMA TU SE NON VUOI BENE PRIMA A TE STESSO NON PUOI PRETENDERE CHE GLI ALTRI TI ACCETTINO O CHE TI VOGLIANO BENE COME DESIDERI. TU CHE PENSI WOLFREX?
ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 29/08/2007 ore 12.13.05
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

sossio78 ha scritto:
LA TROVIAMO NELLA VITA STESSA, NELL'AMORE PER LA VITA. L'IMPORTANTE E ACCETTARSI NONOSTANTE I PROBLEMI E LE SOFFERENZE CHE LA SITUAZIONE PUO' COMPORTARE. SE NON TI ACCETTI PRIMA TU SE NON VUOI BENE PRIMA A TE STESSO NON PUOI PRETENDERE CHE GLI ALTRI TI ACCETTINO O CHE TI VOGLIANO BENE COME DESIDERI. TU CHE PENSI WOLFREX?
Parole che quoto :ok
wolfrex wolfrex 29/08/2007 ore 16.37.00
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

sossio78 ha scritto:
LA TROVIAMO NELLA VITA STESSA, NELL'AMORE PER LA VITA. L'IMPORTANTE E ACCETTARSI NONOSTANTE I PROBLEMI E LE SOFFERENZE CHE LA SITUAZIONE PUO' COMPORTARE. SE NON TI ACCETTI PRIMA TU SE NON VUOI BENE PRIMA A TE STESSO NON PUOI PRETENDERE CHE GLI ALTRI TI ACCETTINO O CHE TI VOGLIANO BENE COME DESIDERI. TU CHE PENSI WOLFREX?
sì sossio,son parole,le tue,che ho già sentito parecchie volte,ma,tu sei davvero sicuro che basti accettarsi x come si è x trovare l amore del prossimo? x te ha funzionato così? e sei felice?
noil noil 29/08/2007 ore 16.37.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

la trovi x forza...
quando stai al sesto piano d un ospedale e guardi giù dicendo mo mi butto...
alla fine torni via xkè la speranza in un futuro migliore è troppo grande!!!
wolfrex wolfrex 29/08/2007 ore 16.40.33
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

noil ha scritto:
la trovi x forza...
quando stai al sesto piano d un ospedale e guardi giù dicendo mo mi butto...
alla fine torni via xkè la speranza in un futuro migliore è troppo grande!!!
tu dici?
noil noil 29/08/2007 ore 16.47.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

la mia esperienza lo dice ;)

e vai tranquillo che alla fine lo dirà pure la tua!!!
sossio78 sossio78 29/08/2007 ore 16.56.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

wolfrex ha scritto:
sossio78 ha scritto:
LA TROVIAMO NELLA VITA STESSA, NELL'AMORE PER LA VITA. L'IMPORTANTE E ACCETTARSI NONOSTANTE I PROBLEMI E LE SOFFERENZE CHE LA SITUAZIONE PUO' COMPORTARE. SE NON TI ACCETTI PRIMA TU SE NON VUOI BENE PRIMA A TE STESSO NON PUOI PRETENDERE CHE GLI ALTRI TI ACCETTINO O CHE TI VOGLIANO BENE COME DESIDERI. TU CHE PENSI WOLFREX?
sì sossio,son parole,le tue,che ho già sentito parecchie volte,ma,tu sei davvero sicuro che basti accettarsi x come si è x trovare l amore del prossimo? x te ha funzionato così? e sei felice? CERTO CHE SONO FELICE WOLFREX!
sossio78 sossio78 29/08/2007 ore 16.58.31 Ultimi messaggi
luisa.68 luisa.68 29/08/2007 ore 17.35.23
segnala

(Nessuno)RE: "VOI"......

Io l'ho sempre pensata questa cosa sapete... che una persona disabile ha una marcia in più rispetto ad una persona normodotata, una persona con nessun problema fisico...
Un disabile è molto più profondo interiormente per molti aspetti... Non voglio assolutamente sminuire adesso le persone normodotate, dire che loro sono meno profonde, più superficiali di noi... Quello che è certo è che noi disabili nonostante tutti i nostri problemi, abbiamo proprio perchè conosciamo la sofferenza, il dolore, le limitazioni, una profondità d'animo, di sentimenti più marcata, più accentuata... Diamo più valore alla vita, al senso della vita... non avremmo mai il coraggio, nonostante tutte le nostre difficoltà, i nostri limiti e sofferenze quotidiane, di farla finita, di troncare così con tanta facilità, superficialità la nostra vita...
Le diamo un senso speciale, particolare rispetto ai normodotati...
Ho sempre pensato che è un dono di Dio che ha colui che riesce a coglierne questi aspetti, che riesce ad affrontare la sua vita con coraggio, forza d'animo, serenità, ottimismo, nonostante le problematiche quotidiane che si trova a dover affrontare. Che Dio gli dà questa forza proprio per riuscire ad affrontare tutti i suoi problemi, le sue difficoltà... Scusatemi se come al solito mi sono dilungata, spero di essere riuscita a farmi capire nei miei discorsi lunghi e contorti... Ciao!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.