Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

ferrigiulia 11/09/2007 ore 15.46.26 Ultimi messaggi
segnala

Domanda..."Una storia come tante"....

Vorrei avere da voi un punto di vista su una situazione che può venirsi a creare qui su internet: una ragazza disabile conosce in internet un ragazzo non disabile, ci chatta, si inviano sms, si telefonano e questo sempre più frequentemente, entrando sempre più in confidenza.... Lui vuole conoscerla, lei rimanda... poi ad un certo punto lui inizia ad allontanarsi, sempre meno sms, niente telefonate, in chat sparisce. Cosa pensate? Cosa è successo? Uno dei due ha sbagliato comportamento? Chi e come mai?
7577187
Vorrei avere da voi un punto di vista su una situazione che può venirsi a creare qui su internet: una ragazza disabile conosce in...
Discussione
11/09/2007 15.46.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
sossio78 sossio78 11/09/2007 ore 16.07.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

RIFERIMENTO A FATTI, COSE, PERSONAGGI REALMENTE ESISTITI E PURAMENTE CASUALE!!:many
ferrigiulia ferrigiulia 11/09/2007 ore 16.24.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

sossio78 ha scritto:
RIFERIMENTO A FATTI, COSE, PERSONAGGI REALMENTE ESISTITI E PURAMENTE CASUALE!!:many
ovvio che sono fatti che capitano...
ambrosya74 ambrosya74 11/09/2007 ore 16.38.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....


Ciao a tutti :-)

Non credo sia facile dare la colpa a qualcuno dei due....soprattutto non è facile capire se l'allontanamento è dovuto alla disabilità o meno...Anche ai non disabili accade in internet che se l'incontro viene portato per le lunghe l'altra persona si allontana...dopende sempre dal tipo di persona, non si può generalizzare.....
ferrigiulia ferrigiulia 11/09/2007 ore 17.06.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

ambrosya74 ha scritto:

Non credo sia facile dare la colpa a qualcuno dei due....soprattutto non è facile capire se l'allontanamento è dovuto alla disabilità o meno...Anche ai non disabili accade in internet che se l'incontro viene portato per le lunghe l'altra persona si allontana...dopende sempre dal tipo di persona, non si può generalizzare.....
in effetti non è facile.. e forse non è neanche esatto parlare di colpe.. ma più che altro di cercare una o più possibili spiegazioni... ma se lui era prevenuto non chattava proprio con una ragazza disabile... no?
ambrosya74 ambrosya74 11/09/2007 ore 17.09.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

POSSONO ESSERCI MOLTISSIME SPIEGAZIONI MA SICURAMENTE, COME DICI TU CARLA, SE ERA PREVENUTO TRONCAVA SUBITO...PERò PUò ANCHE DARSI CHE CONOSCENDO LA PERSONA SI SIA RESO CONTO CHE ERA DIVERSA DA COME L'AVEVA IMMAGINATA ALL'INIZIO OPPURE CHE L'INTERESSE SIA SCEMATO INVOLONTARIAMENTE.....è VERAMENTE DIFFICILE TROVARE TUTTE LE VARIE CAUSE SENZA CONOSCERE ENTRAMBE LE PERSONE COINVOLTE
luisa.68 luisa.68 11/09/2007 ore 17.14.31
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

C'è da dire che ci può anche essere l'eventualità che lui, questa ragazza disabile, l'abbia conosciuta in un contesto diverso da un forum specifico per disabili e quindi, da subito, non sapeva se lei era disabile... E aggiungo, che può esserci la possibilità che lui, non si sia allontanato da subito appena lei gli ha comunicato che è disabile e che quindi la ragazza disabile, vedendo gli attuali sviluppi che vedono lui allontanato da lei, possa trarre le sue riflessioni...
ferrigiulia ferrigiulia 11/09/2007 ore 17.20.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

luisa.68 ha scritto:
C'è da dire che ci può anche essere l'eventualità che lui, questa ragazza disabile, l'abbia conosciuta in un contesto diverso da un forum specifico per disabili e quindi, da subito, non sapeva se lei era disabile... E aggiungo, che può esserci la possibilità che lui, non si sia allontanato da subito appena lei gli ha comunicato che è disabile e che quindi la ragazza disabile, vedendo gli attuali sviluppi che vedono lui allontanato da lei, possa trarre le sue riflessioni...
beh.. certo.. se lui scappa via appena saputo che lei è disabile.. la motivazione è chiara.. ma nel caso che io ho scritto non è così: lui ha continuato a chiamarla, inviare sms e cercato di conoscere dopo aver saputo che lei è disabile...
luisa.68 luisa.68 11/09/2007 ore 17.26.01
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

Sì, però poi è sparito dopo... Il che significa, agli occhi di questa ragazza, che lui può essersi reso conto che lei forse si stava un pò troppo affezionando a lui, si stava legando un pò troppo a lui, stava avendo un pò di confusione per lui e... ne ha avuto paura, ha indietreggiato... Atteggiamento un pò da vigliacco secondo me, un pò tanto da persona non matura... Perchè non ha avuto la maturità di capire che lei essendo una donna disabile, può avere una maggiore, spiccata, marcata, vulnerabilità, fragilità affettiva, un particolarmente accentuato bisogno d'affetto...
cristian1977 cristian1977 11/09/2007 ore 17.40.35
segnala

(Nessuno)RE: ..."Una storia come tante"....

ambrosya74 ha scritto:
POSSONO ESSERCI MOLTISSIME SPIEGAZIONI MA SICURAMENTE, COME DICI TU CARLA, SE ERA PREVENUTO TRONCAVA SUBITO...PERò PUò ANCHE DARSI CHE CONOSCENDO LA PERSONA SI SIA RESO CONTO CHE ERA DIVERSA DA COME L'AVEVA IMMAGINATA ALL'INIZIO OPPURE CHE L'INTERESSE SIA SCEMATO INVOLONTARIAMENTE.....è VERAMENTE DIFFICILE TROVARE TUTTE LE VARIE CAUSE SENZA CONOSCERE ENTRAMBE LE PERSONE COINVOLTE
quoto ed aggiungo il fatto che se la ragazza ha rimandato più volte l'incontro con il ragazzo, questi possa esser non dico stancato ma potrebbe aver pensato di non interessare alla ragazza per via della sua reticenza nel vedersi dal vivo. comunque non darei la colpa a nessuno dei 2 perchè tutte queste vicende si sono create in rete ed in rete tutto si crea e si disfa molto più velocemente che nella realtà e senza una specifica colpa ma solo perchè la rete è virtuale

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.