Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

ferrigiulia 27/09/2007 ore 11.16.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Disabili e operatori in piazza a Palermo contro la sospensione dell'assistenza domiciliare

Un corteo di disabili e indigenti ha protestato ieri per le vie del centro di Palermo, partendo da piazza Verdi per poi dirigersi a piazza Pretoria davanti Palazzo delle Aquile. Alla manifestazione hanno partecipato sia i disabili che tutti gli operatori che, fino a qualche tempo fa, si occupavano della loro assistenza domiciliare, sospesa dal comune per mancanza di fondi.

Intanto, la commissione Bilancio del comune, dopo avere fatto ulteriori conti, ha preso atto dell'attuale mancanza di fondi in cui versa l'amministrazione. La speranza di risollevare la situazione in cui versano le casse comunali era legata anche ad una sorta di tesoretto "salva indigenti" su cui pensava di fare affidamento Palazzo delle Aquile. La cifra che si pensava di utilizzare era quella di 23 milioni non spesi nel 2006, soldi che in realtà non ci sono materialmente mai stati, secondo la conclusione a cui è giunto il ragioniere generale del Comune Paolo Basile, durante l'audizione nella commissione Bilancio.

Non sono arrivati nemmeno i 5,5 milioni che il Comune avrebbe dovuto ricevere dallo Stato, dopo avere perso una vecchia causa per la decisione di quest'ultimo di fare ricorso. L'unica rassicurazione sembra arrivare dall'assessore alle Attività sociali, Giampiero Cannella, che si impegnerà a prorogare l'assistenza domiciliare ad invalidi ed anziani fino alla fine dell'anno. Lo stesso assessore, invece, allarga le braccia sia per il sussidio straordinario e sia per il buono casa, per i quali si è in assenza totale di fondi.

Per la proroga all'assistenza ad anziani e disabili l'assessore ha, infatti, ribadito: "Utilizzeremo i fondi della 328, e già dalla prossima settimana partiremo con la proroga che interessa i 100 disabili. Arriveremo a fine anno anche per i 450 anziani".

L'unica speranza potrebbero essere, forse, i 7 milioni della legge 328 anche se risultano vincolati per attività specifiche Fra le polemiche ed il malcontento generale, non manca chi, come Orazio Bottiglieri del Pd punta il dito anche contro la mancata previsione di un cofinanziamento da 300 mila euro che bloccherebbe il milione e mezzo regionale per il buono socio-sanitario destinato a numerosi aventi diritto.
7591188
Un corteo di disabili e indigenti ha protestato ieri per le vie del centro di Palermo, partendo da piazza Verdi per poi dirigersi...
Discussione
27/09/2007 11.16.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
FIORIDARANCIO FIORIDARANCIO 27/09/2007 ore 23.42.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disabili e operatori in piazza a Palermo contro la sospensione dell'assistenza domiciliare

ciao Carla hai letto il mio papiro? come va.
cristian1977 cristian1977 28/09/2007 ore 09.47.44
segnala

(Nessuno)RE: Disabili e operatori in piazza a Palermo contro la sospensione dell'assistenza domiciliare

scandalosa la gestione del comune di palermo che non ha i soldi per i più deboli ma li trova per organizzare feste e concerti mondani
ferrigiulia ferrigiulia 28/09/2007 ore 23.27.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disabili e operatori in piazza a Palermo contro la sospensione dell'assistenza domiciliare

cristian1977 ha scritto:
scandalosa la gestione del comune di palermo che non ha i soldi per i più deboli ma li trova per organizzare feste e concerti mondani
...e purtroppo Palermo non è l'unica città ad avere questo primato... fiori... si si ho letto e ti rispondo presto.. grazie mille ciao ciao

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.