Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

chloe.s chloe.s 21/08/2010 ore 15.34.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@LInx: Mi dispiace molto della tua situazione, e dico davvero. Ma chi ti dà il diritto di pensare di essere il depositario delle disgrazie? Ma lo conosci il disturbo bipolare? Tu non puoi camminare, ma puoi comunque fare una passeggiata: sono un'infermiera, ho lavorato parecchi anni con i disabili fisici e conosco la situazione. Tu puoi dire lo stesso riguardo il disturbo bipolare o i disturbi psichici in genere? Sai cosa vuol dire passare momenti di depressione tale da non potersi muovere? Altro che passeggiate!
O uscire senza potersi fermare, a tutte le ore, in maniera assolutamente compulsiva e certo non per divertirsi ma il più delle volte combinando danni???? E non riuscire neppure più a lavorare, tanto questi disturbi sono invalidanti????? Mio marito non riesce a lavorare da tanto, tanto tempo, ha un'invalidità del 75% senzaindennità di accompagnamento e lavoro solo io! (con mutuo da pagare e tutto il resto inclusi medici e farmaci costosissimi!)
Mio marito è malato da anni, e la nostra vita è un incubo! In più ci tocca sentire persone come te che sanno solo dire "cerca alternative" (cercale anche tu, ne hai molte, la tua psiche non ti impedisce niente)"tira fuori le palle" (idem: tirale fuori tu e non giudicare le disgrazie di altri!)
Ma come ti permetti? Evidentemente parli di cose che non conosci, come la maggior parte delle persone, in questo stupido paese, pensi che le malattie psichiche siano appannaggio solo di deboli di spirito, di fannulloni, di chi aspetta che la guarigione gli arrivi così, per miracolo!
Non hai idea di che calvario si passi continuamente, perciò evita!
Abbiamo già a che fare con una malattia (perchè di questo si tratta: una MALATTIA! Amche se a te non sembra) terribile e una società spietata, almeno nei forum dedicati a questo potresti evitarci i soliti, immancabili commenti di ignoranti con cui abbiamo a che fare ogni giorno e che contribuiscono non poco a peggiorare ancor di più una situazione già pessima.
Vergognati!
Io e mio marito rispettiamo chiunque sia malato, impara a farlo anche tu

ps: il Dr House! Ma Santo Cielo!
14822456
@LInx: Mi dispiace molto della tua situazione, e dico davvero. Ma chi ti dà il diritto di pensare di essere il depositario delle...
Risposta
21/08/2010 15.34.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
marga.BZ marga.BZ 21/08/2010 ore 22.57.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ chloe.s:

sei troppo dura.
hai ragione negli appunti che fai, ma la sofferenza che si sopporta ogni giorno, ogni momento e secondo, porta a vedere come fortunati quelli che possono fare cose che tu puoi solo sognare.
sono la compagna di un uomo che per una malattia invalidante ha pian piano perso l'uso delle gambe, della mano destra e ora muove solo un po' la sinistra. molte funzioni sono perse o compromesse (l'anno scorso ha dovuto essere assistito anche nella respirazione e basta parlare e basta mangiare) e potrei dirti tante altre cose, ma non è una gara per la maggiore sofferenza.
voglio solo farti capirela mia 'posizione'.
io, anche per problemi di salute miei e dei miei genitori, sono caduta in depressione passando anche attraverso l'abuso di alcol.
da anni frequento il centro di salute mentale e prendo anche farmaci per il disturbo bipolare (non mi chiedere se mi è stato diagnosticato perchè direttamente non mi è stato detto.
e vedo quindi tanti tipi di difficoltà che quando sono gravi sono disperanti, che siano fisiche che mentali.
non essere troppo dura con chi effettivamente sbaglia perchè semplifica non conoscendo i problemi (tira fuori le palle detto a un depresso non significa nulla, è come dire trattieni il fiato ad una che sta affogando!, anzi il paragone non rende neppure l'idea, non ha proprio senso. fare una passeggiata è un'idea del tutto assurda)
ma anche non riuscire a gestire il tuo corpo e le cose, avere bisogno di tutto, non è una cosa che forse si può capire se non la si prova.
Ho visto altri interventi amari di Linux (scusa se lo scrivo sbagliato ma adesso non me lo ricordo) e avrei voluto dirgli come sarebbe stato bello per me che il mio compagno fosse come lui, senza i peggioramenti che si inseguono, non riesci ad abituarti che la situazione peggiora ed è una continua rinuncia a una parte di quel poco che va bene.
ma vedo anche i ragazzi del centro di salute mentale: ieri ho incontrato una ragazza che veniva portata su in carrozzina e non aveva neanche la forza e la voglia di stare dritta, di tenere gli occhi aperti.
INFERNI. e ognuno sente di più il suo (anche perchè quelli degli altri non li vediamo)
Ciao, scusa se ti ho criticata, ma spero tu abbia capito il perchè.
14823215
@ chloe.s: sei troppo dura. hai ragione negli appunti che fai, ma la sofferenza che si sopporta ogni giorno, ogni momento e...
Risposta
21/08/2010 22.57.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
linx linx 22/08/2010 ore 03.30.32
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

marga.BZ scrive:
come sarebbe stato bello per me che il mio compagno fosse come lui, senza i peggioramenti che si inseguono, non riesci ad abituarti che la situazione peggiora ed è una continua rinuncia a una parte di quel poco che va bene.


MAI GUARDARE SE GLI ALTRI STAN MEGLIO O PEGGIO DI SE STESSI.
LA SOFFERERNZA NON È INFERIORE O SUPERIORE.
NON È UNA GARA.
DIRE CHE UN SORDOMUTO E' MEGLIO DI UN CIECO È DEL TUTTO FUORILUOGO.
IO HO VENTI ANNI DI CARRIERA ALLE SPALLE COME INVALIDO,NON USO DIVERSAMENTE ABILE PERCHE' NON LO RITENGO ADATTO A DEFINIRMI,
SON ROTTO IN DUE, E C'E' GENTE CHE MI INVIDIEREBBE?
GUARDA CHE PARAPLEGICO NON SIGNIFICA SOLO CHE SEI IN CARROZZINA.
VUOL DIRE CHE, DAL PUNTO DELLA LESIONE MIDOLLARE IN GIU', IL CORPO È ABBANDONATO A SE STESSO DAL SISTEMA NERVOSO .NON ARRIVANO STIMOLI E NON PARTONO ORDINI ALLE REGIONI PERIFERICHE DEL CORPO.
SIGNIFICA CHE OLTRE AL NON DEAMBULARE,SON LESIONATI IL SISTEMA UROGENITALE E INTESTINALE;PURE LA MANCANZA DI SENSIBILITA' IN MANIERA TOTALE.LENTO DECADIMENTO DEL SISTEMA MUSCOLARE E SCHELETRICO.
PER FAR MEGLIO COMPRENDERE.
SIGNIFICA AD ESEMPIO, CHE LA QUASI TOTALITA' DEI PARAPLEGICI DEVE FARSI COLLE SUE MANI,DA SOLA, SEI AUTOCATETERISMI AL GIORNO.
SI DEVONO CIOE' INFILARE OTTANTA CENTIMETRI DI TUBICINO NELL'ORIFIZIO DEL PENE PER TRAVASARE,ALTRO NON SI PUO' FARE,L'URINA COME SE FOSSE VINO DA UNA BOTTE.PER UN DONNA QUESTA OPERAZIONE E' PURE BEN PIU' DIFFICOLTOSA.
TUTTO CIO' CAUSA NEL TEMPO INFEZIONI E MALATTIE RENALI, CHE PORTANO SPESSO ALLA DIALISI E POI ALLA MORTE.
ALTRA BELLA COSUCCIA SONO LE PIAGHE DA DECUBITO. ANCH'ESSE POSSONO PORTARE ALLA FINE.
DAL PUNTO DI VISTA MENTALE DEPRESSIONI DI OGNI LIVELLO.PURE SUICIDI.
TANTI DOLORI SEMPRE.DI VARIO TIPO ED INTENSITA'ALCUNI NON VENGONO CALMATI DAGLI ANTIDOLORIFICI.
ECCETERA.

E VA BEH
lidia46.it lidia46.it 23/08/2010 ore 00.22.56
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ linx: la depressione, l'ansia il bipolarismo sono disturbi invalidanti al 100/% cia'
linx linx 24/08/2010 ore 20.41.44
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

OGNI MALATTIA E' INVALIDANTE.
lidia46.it lidia46.it 25/08/2010 ore 01.04.48
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ linx: ma va?...cia'
marga.BZ marga.BZ 31/08/2010 ore 17.18.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

linx scrive:
DAL PUNTO DELLA LESIONE MIDOLLARE IN GIU'


il mio compagno ha problemi ( in progressione) a livello cervicale.
Io lo so cosa vuol dire!!!!!!
So della mancaza di stimoli nervosi ma so anche delle contrazioni che assalgono tutto il corpo quando gli altri ti spostano.
Non è una gara, ma tu credi evidentemente di essere il primo!!!!!!
Mi spiace, ma mi spiace proprio di non essre dietro di te!!!
E attento al male che fai
marga.BZ marga.BZ 31/08/2010 ore 17.24.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

linx scrive:
COLLE SUE MANI,DA SOLA,


ma sai che anche le mani funzionano con gli stimoli nervosi???????????????????
il mio compagno sta perdendo l'uso della mano sinistra, con la destra che è già andata da anni: ieri l'ho sentito, senza guardarlo, senza vedere, i sui sforzi e i sui fallimenti per alzare una tazza di te.
e dobbiamo ancora parlarne.
il tuo scritto è solo una stupida provocazione che mi fa solo piangere.
stai attento al male che fai!


chiedo scusa a chi ha postato il forum che con la paraplegia centra si e no, non centra comunque con questi ultimi post.
chiedo scusa ma la mia rabbia mi chiedeva una risposta.
enigma1972 enigma1972 14/01/2011 ore 19.21.21
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

salve a tutti,sono un cazzo di bipolare da sempre, a 17 anni mi hanno diagnosticato questa malattia che prima si chiamava psicosi acuta maniaco depressiva,sono nella fase up da un pò di mesi, sto malissimo dentro e spero tanto che non faccia casini, sono contento di leggere che anche altr e persone hanno i stessi miei problemi, sono nuovo in questo forum, e spero tantissimo di distrarmi un pochino leggendo le vostre esperienze. grazie di esserci
C.ryo C.ryo 14/02/2011 ore 12.33.37 Ultimi messaggi
segnala

ImportanteRE: Noi Bipolari

ciao,
Prima volta che scrivo nel forum, di conseguena potrei fare errori madornali. non me ne vogliate
Penso di convivere con un distorbo bipolare da tanto, tanto tempo. solo da qualche mese a questa parte ho deciso di contattare una psichiatra... ma i risultati non sembrano incoraggianti.
Alterno fasi di depressione piena a fasi di euforia incontrollata. Qualcuno e' arrivato a dirmi che durante le fasi maniacali, sembro addirittura ubriaco.
per nulla togliere alla scienza, non so prprio comportarmi.
passo dalla ricerca ( e tentativi) del suicidio a fasi in cui non mi importa di niente e di nessuno, sono vivo solo io e tutto quello che importa rigauarda me.
salvo poi pentirmi di quello che ho fatto al ritorno della nuova fase depressiva.
sono circa 3 mesi che on riesco a gestire piu' questo andamento. mi succedeva prima certo... ma adesso sono arivato ad andarmene in giro di notte e ( non mi vergogno di dirlo) dormire con i barboni... perche'... VOLEVO FARLO,....
la scala discentete che ho preso mi fa paura.

e' mai capitato a qualcuno??
sono l'unico?


Francesco.
15418664
ciao, Prima volta che scrivo nel forum, di conseguena potrei fare errori madornali. non me ne vogliate Penso di convivere con un...
Risposta
14/02/2011 12.33.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.