Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

STEFANO5994 STEFANO5994 26/08/2011 ore 02.21.01
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Nikita,
ma che allucinazioni avvei?Cosa vedevi?
zabeta zabeta 08/09/2011 ore 15.09.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Sadlilly dici che ci vogliono le palle per uscire da quell' " inferno". Io le palle le ho, le ho tirate fuori in tante situazioni, in più di 30 anni di convivenza con mio marito malato di bipo, siamo ancora insieme e ci vogliamo bene(spero anche ora, nonostante la trentenne pokerista russa ),abbiamo cresciuto 2 bravi figli, superato tante difficoltà e tanti casini combinati nei momenti di " euforia", ma non riesco a pensare alla mia vita senza di lui, conto di invecchiare con lui, il pensiero di andarmene o cacciarlo lasciandolo solo mi fa piangere, gli amici dicono che son pazza sclerata ma se me ne vado io lui come finisce?
16049569
Sadlilly dici che ci vogliono le palle per uscire da quell' " inferno". Io le palle le ho, le ho tirate fuori in tante...
Risposta
08/09/2011 15.09.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
jo.le jo.le 08/09/2011 ore 19.27.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

buongiorno.scusa per gli sbagli ,sono straniera.anch io ho DB.vorrei sapere qualli disturbi fisici provate avendo questa malatia?grazie.
SADLILLY SADLILLY 08/09/2011 ore 22.18.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ zabeta: carissima.... ho letto le tue righe con grande emozione/commozione... xche' mi ritrovo esattamente nella tua esperienza anche se io nn sono sposata e sto con il mio compagno solo da 9 mesi... lui e' come tuo marito e io l'ho lasciato 4 volte.. l'ultima il 2 Luglio e mi ero fatta violenza mentale per cancellarlo.. riuscendoci... poi il disastro... ho scoperto di essere incinta... ora ho abortita ma siamo ancora insieme... nn riesco per ora a raccontare questo ultimo dramma ma volevo dirti che .. ti capisco... sono con te.. noi nn siamo vittime o senza autostima come dicono x via di tutto cio' che subiamo... siamo innamorate nonostante tutto e questo e' il ns calvario...
SADLILLY SADLILLY 08/09/2011 ore 22.22.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ zabeta: nn credo ci sia modo diverso di gestire cio' che lui (come il mio lui sta facendo) soprattutto quando rifiutano le cure.. aspetto speranzosa ottobre... quando, come dice lui, andra' via la luce e nn uscira' quasi mai di casa... lo so e' dura da sentire... ma credo sia meglio di cio' che si vede nella fase euforica da aprile a settembre...
77dany 77dany 09/09/2011 ore 20.49.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Ciao jo.le più che disturbi fisici erano disturbi mentali,paranoie,ossessioni,visione astratta della realtà,credere di percepire delle voci attraverso le risposte del propio ragionamento,i miei disturbi fisici erano più legati agli effetti collaterali dei farmaci che ai sintomi della malattia,l'unica cosa posso dire che poteva essere mal di testa prima di una crisi forte perchè pensavo esageratamente.
Sucomponidore Sucomponidore 10/09/2011 ore 02.26.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Ciao..se posso dare un consiglio non bisogna abusare del proprio fisico nella fase euforica per evitare quella stanchezza generale che poi ne scaturisce nella fase successiva. Con il cibo e il bere io adesso sto cercando di darmi una regolata e cerco di sentire di più ciò di cui il fisico ha realmente bisogno.Mangiare sano penso sia una delle cose che mi fa stare meglio pero faccio fatica perché la roba sana sembra non mi tolga l appetito per quanto ne possa mangiare Tolte le medicine e questo credo. Un motore si fonde se lo si manda oltre le sue capacità. Spero di essere stato di aiuto. Saluti a tutti BP e non.
16054044
Ciao..se posso dare un consiglio non bisogna abusare del proprio fisico nella fase euforica per evitare quella stanchezza...
Risposta
10/09/2011 2.26.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
elmer1971 elmer1971 12/09/2011 ore 18.41.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Scusate, ma io aborro la definizione: "Diversamente abile". C'e' di mezzo la parola "Diverso"! Se avessi degli handicap, mi offenderei moltissimo se mi chiamassero in quel modo. Sarebbe più accettabile la vecchia definizione di "Handicappato". Tanto, chi più, chi meno, abbiamo tutti degli handicap o no?
16059862
Scusate, ma io aborro la definizione: "Diversamente abile". C'e' di mezzo la parola "Diverso"! Se avessi degli handicap, mi...
Risposta
12/09/2011 18.41.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
scorpioncina.84 scorpioncina.84 14/09/2011 ore 21.11.09
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ elmer1971:
se prendi solo la parola "diverso" è normale che suona strano..ma è posta vicino ad un'altra parola importante, ossia "abile" e infondo siamo tutti abili in modo diverso..
kamalnath kamalnath 16/09/2011 ore 07.01.11
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ zabeta
avendo affrontato il problema dall'altra parte , come malato adesso in una ormai lunga fase di quiete , ti posso dire che nelle tue parole non leggo lo spirito di sacrificio , di crocerossina o addirittura di pazza sclerata che altre persone potrebbero fraintendere . Quello che tu dai è una prova di cosa è veramente l'amore . Il sacrificio sarà anche compensato da altre cose , una per tutte i figli , per quanto l'Amore non è una bilancia . Ti dico anche che l'allontanamento di una mia compagna mi ha lasciato i ricordi più brutti del mio percorso , quindi per essere stata coerente grazie da un malato .

@ sadlilly
Non ti scrivo e rimango sempre e solo un amico , ma continuo a leggere anche i tuoi post ed il tuo travagliato cammino . Prova a capire se veramente Ami il tuo compagno , prova per esempio ad immaginare che alcune donne vivono accanto a persone chiuse in un polmone d'acciaio o a tetraplegici per tutta la vita . Non ti devi mangiare il cervello , prenditi il tempo che credi considerando che la situazione potrebbe evolversi sia in meglio che in peggio , ora puoi avere solo certezze riguardo i sentimenti e comunque nulla è necessariamente definitivo , nel senso per esempio che puoi accettare la sua malattia ma non un tradimento . E comunque vale anche per te che la battaglia rafforza lo spirito di chi la combatte ed indebolisce quello di chi la osserva e giudica .

In bocca al lupo ad entrambe .

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.