Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

SADLILLY SADLILLY 19/09/2011 ore 22.15.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ kamalnath: esatto.. nn vive con un mostro.. vive con una persona affetta da un disturbo che, se nn controllato da cure, come sai, ti porta (fra le tante cose) anche a fare del male agli altri... un bacione
Sucomponidore Sucomponidore 20/09/2011 ore 00.09.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Secondo me di storie come queste ce ne sono a milioni purtroppo e credo che la maggior parte delle persone che provocano queste situazioni non siano nemmeno catalogate o considerate affette da qualche disturbo. Non credo che in questi casi una persona possa avere il diritto di prendere e chiamare le forze del ordine con una camicia di forza come si comincia a diventare maneschi solo perché il soggetto e bipolare. Credo che un partner debba prendere una decisione e avere il coraggio di affrontare la cosa. Per me alzare le mani contro una donna non e accettabile e penso sia una delle cose più degradanti. Pero e vero anche se una donna sente di perdere la propria dignità può anche prendere un altra strada ed avere la forza di allontanarsi da lui in qualche modo. POi se si vuole aiutare il proprio compagno lo si può fare anche stando sotto due tetti diversi. Adesso io credo che questa donna stia vivendo una situazione difficile pero almeno, a differenza di molte altre donne, conosce le causa ( che non e una giustificazione) e questo e già un punto di inizio se si vuole salvare il rapporto in qualche modo. Il ricovero coatto può andare bene con i tossici o con le persone che hanno preso completamente la lucidità. Mi preoccupo del fatto che se qualcuno entra in questo forum per trarre dei consigli si possa fare un idea sbagliata di ciò che e il BP. Credo che i BP abbiano anche molti pregi.

16078954
Secondo me di storie come queste ce ne sono a milioni purtroppo e credo che la maggior parte delle persone che provocano queste...
Risposta
20/09/2011 0.09.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
zabeta zabeta 20/09/2011 ore 14.21.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Certo che sono perfettamente cosciente della malattia di mio marito, lo so che non è un mostro, è anzi, come penso tutti i bipolari, una persona eccezionale, ma non in questo momento. Ho parlato oggi con lo psichiatra che l'ha curato e gli ha prescritto la cura 2 anni fa, speravo mi desse un aiuto, ma sono rimasta con un pugno di mosche in mano. Certo, un medico non può cambiare una cura se il paziente non è consenziente, ma in questi casi che si fa?lui m'ha consigliato di parlargli e di cercare di farlo ragionare aiutata da nostra figlia ed un nostro amico, per il quale lui abbia grande stima : già fatto nei giorni scorsi, ma il risultato mi s'è girato contro: s'è incazzato ancora di più con me, che "ho coinvolto altri nella nostra crisi". Mi restano poche possibilità : o lo invito ad andarsene di casa, ma, come già detto mi si strappa il cuore al pensiero di come starà da solo ( lacrimuccia e magone solo a scriverne ) o porto pazienza, non accetto le sue provocazioni, sto zitta e lo lascio fare finchè la fase di mania non gli è passata, poi con l'aiuto dei miei cari, riprovo a convincerlo a riprendere una cura più approppriata. C'è altro che posso fare ?!Parlatemi, mi serve proprio tanto condividere e sapere che non sono sola in quest'inferno. Chido a Sadlilly, che non è bipolare, ma sta vivendo più o meno quel che vivo io : quando ti butta addosso, se lo fa, tutto quell'astio, quelle parole cattive, anche se non è fisicamente violento, quali sono i tuoi sentimenti nei suoi confronti? Questo perchè l'altra sera, mentre mi faceva male, credo di aver provato odio, ed io in 63 anni di vita, non ho mai odiato nessuno. Baci
SADLILLY SADLILLY 20/09/2011 ore 14.51.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ zabeta: quando lui fa con me quello che tuo marito fa a te.. lo odio con tutta me stessa e gli auguro il peggio nei miei pensieri... immaginavo che quella sarebbe stata la reazione del medico... a loro non importa nulla.. tendono solo a salvaguardare la fiducia che il paziente eventualmente ha nei loro confronti.. il problema e' (x quel che ne so io) che se nn riprende le cure VOLONTARIAMENTE O OBBLIGAGORIAMENTE, l'escalation della mania sara' tale da portarlo a nuocere a se stesso o a chi gli sta accanto... io avevo provato a mandarlo dal medico... nn c'e' piu' tornato... e sono ben consapevole che se nn trovo il modo di costringerlo, lui nn lo fara' mai.. ZABETA, nn sei sola e nn tenere tutto per te, lo so che e' dura da dire e da ascoltare, ma forse costringerlo con un TSO e il modo migliore per dimostrargli il tuo amore e lui te lo deve.. e' tuo marito da 30 anni. Mentre rifletti sul da farsi, allerta chi puoi fra le persone di fiducia, cosicche' (DIO NN VOGLIA) se hai bisogno o se qualcuno sente una situazione anomala in casa, capisce che hai bisogno di aiuto... un abbraccio
kamalnath kamalnath 24/09/2011 ore 22.49.39
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@zabeta
Ciao , c'è qualche novità , non sono generalmente un ficcanaso ma mi farebbe piacere sapere come si stà evolvendo la tua situazione , se in meglio o peggio . Ti auguro sempre il meglio comunque .

zabeta zabeta 25/09/2011 ore 08.45.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ Kamalnath e a tutti quelli che mi sono vicini col cuore : ho optato per la soluzione meno " cruenta" per tutt'e due, gli sono vicina, lo accudisco da brava moglie, gli lascio fare le sue " cazzate" controllandolo senza farglielo capire, sto zitta come piace a lui in questo momento, insomma faccio la brava moglie ed aspetto speranzosa. Così facendo sembra che le sue esplosioni violente siano placate. Una domanda : in questo periodo maniacale si è coscienti(se qualcuno ve lo fa notare ) delle cazzate che si fanno o sembra tutto normale ? Chiedo questo perchè mio marito riesce a mandarmi in confusione, comportandosi a volte come da " manuale" di malato bipolare, a volte in modo assolutamente normale. Grazie ancora di essermi vicino, un abbraccio
kamalnath kamalnath 25/09/2011 ore 13.36.50
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ zabeta
. Anche il malato BP è confuso durante la fase maniacale perchè non è veramente incosciente . In una fase psicotica ho girato mezza Europa in una decina di giorni ma mi ricordo tutto perfettamente e non ho perso un aereo o un treno , ero un pò confuso sul da fare , per esempio ho fatto biglietti aerei per 2 posti diversi nello stesso giorno per scegliere all'ultimo momento dove andare , ma in tutti i dieci giorni ho avuto solo 1 episodio semi-violento contro una persona che pensavo mi seguisse , l'ho solo spinto via , niente di che . Mi sentivo su un confine tra realtà e follia , sono partito con solo una piccola borsa da mare dando un nome semifalso alla biglietteria , aggiungendo solo una lettera al mio cognome in modo che se avessi avuto problemi all'imbarco potevo dire che aveva sbagliato la bigliettaia a digitare il cognnome. Quindi ero lucido per pensare a questo ma facevo cose strane anche se con un senso . Al ritorno ho avuto un crollo ed ho dormito 2 giorni di seguito perchè ero stanco . Poi ho incontrato mio padre che mi ha convinto a parlare con uno psichiatra e di là un ricovero volontario . Paradossalmente sono stato meno lucido in ospedale che fuori , per i farmaci che prendevo e quando mi sono reso conto di dove ero sono caduto in depressione ed ho firmato per andare via dopo 10 giorni . Era la prima di tre volte che sono stato ricoverato . Non sò se questo racconto ti può aiutare , spero di sì . Aggiungo solo che qesto succedeva anni fà ed ora sono tranquillo da + di 4 anni con camomille , passiflora e caffè . Ogni caso comunque è diverso , come tutte le manifestazioni della mente umana .
SADLILLY SADLILLY 25/09/2011 ore 23.20.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ zabeta: anche il mio lui e' piu' calmo se assecondo tutti quegli episodi a cui fai riferimento... ma..nn solo nn riconosce cio' che faccio..ma anzi... LUI HA SEMPRE RAGIONE... quindi ..a intenditor.. poche parole..
SADLILLY SADLILLY 25/09/2011 ore 23.21.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

e ricorda, Zabeta, ne sai piu' di me... NN ANDARE MAI IN CONFUSIONE PER LUI, NON CREARTI DEI DUBBI... la tua RATIO e' lucida e normale.. I SUOI SBALZI... no.. e comunque ti rigiri la frittata... nn lo ascoltare... un abbraccio
kamalnath kamalnath 26/09/2011 ore 10.13.50
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ sadlilly
Quello che dici è giustificato solo nel senso di protezione nei confronti di zabeta , ma quando dici iniziando " e ricorda " e poi quel "non lo ascoltare" mi fai paura . Cosa stai a fare con una persona se non la devi ascoltare ? Come puoi giudicare la Ratio tua più lucida della sua in tutti i momenti ? Come puoi non crearti dubbi quando tutte le persone intelligenti ne hanno e non penso tu sia stupida ? Se non ascolti non capisci anzi non puoi capire se la sua fase maniacale è finita o continua . Nessun uomo o donna non ha diritto di essere ascoltato . La tua sembra violenza verbale quando usi i caratteri maiuscoli , quasi simile a quella che dici il tuo compagno ti rivolge contro . Mi costringi con il tuo post a fare quello che non voglio fare , la parte del maestro , il difesore dei malati in cui non mi ci vedo proprio ! Comunque con affetto !

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.