Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

miriam1994 miriam1994 02/03/2012 ore 09.50.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

ciao tommaso....
come tu ben sai ovviamente un periodo così lungo non può essere certamente forzato....ma quando sei minorenne chi decide sono i tuoi curatori, quindi i genitori supportati dai medici curanti; e in fondo in questi casi sono più loro che decidono, visto che poi i miei si affidano ai loro "consigli"....o meglio, parliamo di decisioni, è più giusto chiamarle così.

a essere sincera non so cosa poi si dicessero, con me direttamente ne parlavano poco....ma posso immaginare....è logico che un genitore preferisce (anche considerato quello che avevo appena fatto) dare ascolto a loro, non prendere decisioni proprie....e magari si sente anche + sicuro a sapere che sei lì piuttosto che a casa....
quindi non gliene faccio una colpa ai miei....o almeno....non gli dò tutta la colpa....perchè io poi invece continuavo a implorarli di portarmi via di lì....

dicevano che avrei potuto riprovarci....perchè, invece adesso non posso???

tu ci sei stato, tu mi puoi capire.....le hai chiamate "galere chiamate cliniche"....sì, hai ragione, e sai anche come ti trattano.....io sono convinta che quei posti non ti curano, ma fanno l'effetto contrario....io ho provato a parlarne con i miei, ma tanto non mi ascoltano.....ma tu invece mi puoi capire, vero???
secondo me poi alcuni che ci lavorano fanno anche di tutto per mandarti fuori di testa...
non so neanche più quanti e quali farmaci mi abbiano rifilato....

ora in effetti non sono + sicura di volerli ancora prendere.

e in effetti no, non potevo uscire quando volevo....tu dici che io sono forte, ma io non credo proprio....no, non lo sono affatto....altrimenti forse non ci sarei neanche finita in quella situazione...

tu dici di non vergognarmi, perchè molti hanno avuto a che fare con la voglia di farla finita.....ma c'è una piccola differenza....io ci ho davvero provato.

comunque hai ragione, il solo fatto di non essere più lì mi fa stare già meglio.

ops, mi rendo conto adesso di averti/vi già angosciato con questo messaggio...... :pianto scusateeeeeeeeee!!!!! non volevo, davvero....

tutta colpa di tommaso, è lui che ha detto che sono un fiume in piena...... :batacorda
tommyroma1 tommyroma1 02/03/2012 ore 14.45.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Ciao Miriam,
si che ti capisco, io ho avuto una quantità di ricoveri considerevoli, ci aggiriamo sui 15 tra ospedali e cliniche. I ricoveri in fase up in ospedale a TSO inutile negare che sono stati utili. Poi però succedeva che finivano i 5-6-7 giorni di ricovero ospedaliero che siano, e la struttura stessa ti consigliava di andare in clinica, o meglio se andavi in clinica, ti avrebbero dimesso prima dall'ospedale per trasferirti lì, quindi io accettavo. Poi, quando sei in clinica e non sei mai sicuro di quanto ci starai (penso che le mele marce ci siano ovunque quindi credo ci siano medici in clinica che non hanno interesse a rilasciarti perchè il tuo ricorvero gli garantisce entroiti di denaro), dicevo stando lì ero esasperato, come un fortissimo mal di testa perenne lo stare lì dentro, probabilmente stai peggio di prima, non a livello farmacologico perchè cmq devono per forza cercare il meglio, ma dal punto di vista emotivo, ti distrugge ti disintegra. Se a casa hai una situazione di guscio che cmq ti protegge, come dicevo mille volte meglio a casa che in clinica, escludendo che se sei a casa non sei in fase acuta, perchè in quel caso l'ospedale non ti avrebbe lasciato uscire confermando il TSO.
Insomma anche io sto scrivendo tante cose... tantissime ne avrei da dire, e sicuramente il tuo inserimento qui facilita anche me nello scrivere :-)
un salutone,
Tommaso
miriam1994 miriam1994 05/03/2012 ore 12.28.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

beh, mi fa piacere se in qualche modo ti senti più facilitato a scrivere......e spero che tu lo faccia ancora perchè mi piacerebbe proprio sapere anche la tua esperienza.....poi immagino che tu sia più grande di me e quindi forse riesci a vedere le cose in maniera diversa dalla mia, dove come ti dicevo + delle volte invece che parlare con me direttamente, parlano con i miei, e a me tocca solo rimanere lì buona buona e "fare la brava" se voglio avere qualche possibilità di uscire....
quindi scrivi pure e racconta, se ti va, a me piace leggerti....

per il resto vedo che non solo puoi capirmi, ma finalmente forse ho trovato qualcuno che mi crede.....perchè se racconto io certe cose ai miei, loro pensano solo che sto dicendo tutto per uscire di lì il prima possibile...e poi....come dare ascolto a una povera fragile mente disturbata come la mia??? oh noooo, non sia mai....!!!!

cmq non mi riferivo solo al comportamento di alcuni medici....e non ho mai pensato in effetti al discorso di più soldi....

cmq sì, è vero, come hai detto tu, quei posti ti distruggono......per ora voglio solo dimenticare, sperando che la prossima crisi arrivi più tardi possibile....

ciao, m.
aries.SS aries.SS 05/03/2012 ore 19.04.42
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

la ragazza che frequento da quest' estate soffre di d.b da tanti anni e ha subito svariati ricoveri... ad un certo punto ha deciso di non voler più continuare a stare con me, continua a dirmi che vuole solamente rimanere amica.. non riesco a comprendere se questo suo atteggiamento è dato dal disturbo, o se veramente ha deciso, senza nessun motivo di allontanarmi..
miriam1994 miriam1994 06/03/2012 ore 09.55.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

[/quotenon riesco a comprendere se questo suo atteggiamento è dato dal disturbo, o se veramente ha deciso, senza nessun motivo di allontanarmi..

ciao aries,
ovviamente non posso sapere quali motivi spingano questa ragazza a non volere + stare con te, ma posso provare, magari, ad interpretare, dal punto di vista di chi soffre di db...anche perchè anche a me è capitato spesso di dovere allontanare alcune persone da me...

prima di tutto comincia col pensare che già stai sbagliando ad affermare che ha deciso "senza motivo" di allontanarti. un motivo c'è sicuramente: non sto dicendo che dipende da te, seppure molto probabile.

io parlo per come sono fatta io, ma cmq può aiutarti a riflettere e capire:

nel senso che in genere noi siamo, per autodifesa, molto + sensibili e ricettivi dei comportamenti e segnali di chi ci sta vicino: magari, anche senza farlo apposta, puoi averle fatto capire di non essere ancora pronto a stare vicino ad una persona del genere, oppure puoi avere, qualche volta, dato qualche segnale di insofferenza o di poca pazienza, soprattutto in un periodo di crisi.....e nel nostro caso è davvero difficile starci vicini in certi momenti...perchè devi sapere quando esserci o quando sparire, quando dire una cosa e come dirla....

magari qualche volta hai minimizzato il problema o uno dei problemi che aveva.

magari le hai fatto qualche esempio di comportamento di un'altra persona

insomma, ci possono essere milioni di motivi, come hai capito...

l'unica cosa che puoi fare, se ci tieni a lei, è accettare quello che ora ti dice, e continuare, da vero amico, a starle vicino...vedrai che, se davvero sei la persona giusta, lei lo saprà, al momento opportuno...
16483788
[/quotenon riesco a comprendere se questo suo atteggiamento è dato dal disturbo, o se veramente ha deciso, senza nessun motivo di...
Risposta
06/03/2012 9.55.36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
tommyroma1 tommyroma1 06/03/2012 ore 14.14.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Ciao Aries,
oltre alle cose interessanti che ti ha detto Miriam (a tal proposito vedi che la tua esperienza è utile agli altri... te lo dissi subito...) comunque io mi sento di aggiungere una cosa e la dico dal mio punto di vista di vivere il disturbo: io a volte non è che non voglio una persona vicina, la natura è così, semplicemente a volte non reggo le "pressioni" le "dinamiche" le "interazioni" che ha una coppia di persone che si piacciono, ma solo perchè non ne ho la forza, le energie che richiede un rapporto. E' difficile equilibrare le nostre energie, figurati di coppia. In finale ti consiglio come Miriam anche ha detto di rimanergli vicino come amico se ti piace davvero e poi se nascerà nascerà...
ciao ciao,
Tommaso
16484631
Ciao Aries, oltre alle cose interessanti che ti ha detto Miriam (a tal proposito vedi che la tua esperienza è utile agli altri......
Risposta
06/03/2012 14.14.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
miriam1994 miriam1994 06/03/2012 ore 14.47.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

tommyroma1 scrive:
a tal proposito vedi che la tua esperienza è utile agli altri... te lo dissi subito...


....sei sempre carinissimo, tommy!!!!! continuo a non crederci più di tanto, ma ogni tanto è bello lasciarsi adulare un pò..... :batacorda
16484737
tommyroma1 scrive: a tal proposito vedi che la tua esperienza è utile agli altri... te lo dissi subito... ....sei sempre...
Risposta
06/03/2012 14.47.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
aries.SS aries.SS 06/03/2012 ore 20.09.37
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

vi ringrazio per le vostre risposte.. a Miriam vorrei dire che io non ho mai cercato di minimizzare il problema, anzi mi sono informato molto bene di che tipo di patologia si tratasse, visto che prima di quest' estate non ne conoscevo nemmeno l' esistenza... lei mi ha subito parlato del suo disturbo e io le sono stato sempre vicino, ho cercato sempre di capirla, a volte assecondarla, sono stato sempre presente e pronto ad ogni sua esigenza.. il periodo di natale è andata in fase depressiva ho cercato di spronarla e farla reagire. Lei mi ha ringraziato tanto per questo, addiritura mi ha anche detto che senza di me non avrebbe saputo come fare... e per questo che potete immaginarvi quanto ora io stia soffrendo...è molto difficile per me accettare questo suo allontanamento, nonostante sia stata una relazione breve, devo dire d' aver conosciuto una persona speciale con la quale ho vissuto dei momenti intensi.
miriam1994 miriam1994 07/03/2012 ore 09.54.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

aries.SS scrive:
e per questo che potete immaginarvi quanto ora io stia soffrendo


immagino, aries, e mi spiace davvero tanto che tu stia soffrendo.....ma questo vuole anche dire che davvero le vuoi bene....quindi continua a starle vicino, vedrai che lo apprezzerà, alla fine....

16486424
aries.SS scrive: e per questo che potete immaginarvi quanto ora io stia soffrendo immagino, aries, e mi spiace davvero tanto che...
Risposta
07/03/2012 9.54.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
disturbobipo disturbobipo 07/03/2012 ore 12.19.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

caro tommaso, condivido pienamente quello che dici sul rapporto di coppia.
io ho un lavoro ottimo, una posizione importante, uno stipendio interessante.
mai avuto ricoveri.
mai dissipato patrimoni .
ma nelle relazioni sentimentali il mio disturbo mi impedisce di costruire qualsiasi cosa.
io ne soffro. tanto.
ma non ne esco
16486959
caro tommaso, condivido pienamente quello che dici sul rapporto di coppia. io ho un lavoro ottimo, una posizione importante, uno...
Risposta
07/03/2012 12.19.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.