Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

79aldo 79aldo 05/04/2012 ore 09.43.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Ciao Tommy, ciao Miriam
e ciao a tutti quelli che mi vorranno rispondere ......
Volevo puntualizzare che so del fatto che il bambino potrebbe nascere con la sindrome BP ma c'è anche la possibilità che questa non gli tocchi, allora mi sorge spontaneo un dubbio, ma i genitori con bambini che hanno un handicap e ciò si evince anche da esami preparto dovrebbero tutti interrompere la gravidanza e far abortire a lei ?
Io si vero lo so che noi BP abbiamo una vita incasinata ma passiamo anche momenti splendidi e allora dovrei negarglieli, non so se me la sento, anche lei è cosciente che può accadere ma tutto considerato è determinata lo stesso ad averlo il figlio ......
Vero è proprio un casino ......
Cmq io il lavoro ce l'ho e le case di proprietà anche quindi che faccio ?
Ahhhhhh vi prego consigliatemi un poco tutti,
avrei piacere di sentire pareri anche di coppie con un BP sposate o conviventi e con figli, ma ho piacere di sentire comunque i pareri di tutti.....
Mille grazie a tutti quelli del forum che vorranno discutere con me e grazie a chi lo fa e lo continuerà a fare ....
tommyroma1 tommyroma1 05/04/2012 ore 11.52.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Penso che se tu hai le basi della casa e del lavoro, se tu hai una donna che ti ama, se voi volete un figlio, se sappiamo che se nascerà bipolare godrà delle massime attenzioni fin dalla nascita per monitorare il suo comportamento e tenere in equilibrio il disturbo, io non ho dubbi: io farei il figlio.
Penso che Miriam sia in una fase non proprio allegrissima, e omette di ricordare che il bipolare, come hai detto tu aldo, se raggiunge l'equilibrio ha una vita tanto bella che non ha da invidiare nulla a nessuno ed è giusto che tu voglia condividere le cose belle della vita con una moglie e un figlio. Ripeto non ho dubbi, con queste credenziali, io vorrei diventare la cosa più bella al mondo che esista, diventare genitore e avere un figlio.
Ciao ciao!
Tommaso
miriam1994 miriam1994 05/04/2012 ore 12.46.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

79aldo scrive:
Io si vero lo so che noi BP abbiamo una vita incasinata ma passiamo anche momenti splendidi e allora dovrei negarglieli, non so se me la sento, anche lei è cosciente che può accadere ma tutto considerato è determinata lo stesso ad averlo il figlio ......


....beh, aldo, che ti devo dire?? mi sembra che in fondo tu la tua decisione l'abbia già presa....e allora forza, non pensare più, accontenta sia te che la tua ragazza, e regala al bimbo questi "momenti splendidi", non glieli negare....

ma sappi che ci sono anche altre cose che non gli negherai....pensare solo ai "momenti splendidi", come tu li definisci, mi sembra onestamente un volere vedere solo quello che si vuole, e chiudere gli occhi sul rimanente 90% della vita....e personalmente questo mi sembra di un egoismo pauroso....(e nel caso che un giorno lui o lei vi chiedesse perchè l'avete messo al mondo pur sapendo a cosa andava incontro, spero che abbiate una risposta convincente...)

poi magari va tutto bene e nasce un bimbo sanissimo.....io lo auguro con tutto il cuore ovviamente soprattutto a lui/lei, più che a voi...

@tommy: tu parli di vita "tanto bella" una volta raggiunto l'equilibrio.....peccato che tu stesso hai sempre detto che per raggiungere il tuo attuale equilibrio sei dovuto passare attraverso tu sai quali periodi, e quanto lunghi...
e non ti preoccupare della mia fase "non proprio allegrissima", ci sono abituata ormai...passerà, in un modo o nell'altro...

aldo, mi spiace se le mie risposte ti sembrano un pò troppo dirette o comunque non concordi con quello che vuoi fare (e immagino che mi odierai tantissimo!!), ma non riesco a non dire quello che penso...
79aldo 79aldo 07/04/2012 ore 11.05.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Grazie Tommy e Miriam per le risposte,
sono tutte molto utili per me anche quelle dirette.... per il progetto del bambino/a comunque c'è ancpra tempo perchè mi sono preso un anno e mezzo prima di metterlo in pratica, anche perchè lavoro in un settore in forte crisi e spero che si riprenda un poco per poter fare fronte alle necessità del nascituro.
Adesso il problema imminente che è sfociato anche ieri sera è che io in questo periodo non ho tanta voglia di uscire e far baldoria, lei invece ne avrebbe ha nostalgia del chiacchericcio notturno ma ieri sera ci siamo spiegati e sembra che capisca il mio stato d'animo, secondo voi che dovrei fare?
grazie per la sopportazione e scusate per le mille domande ma qui trovo di potermi sfogare :-)
tommyroma1 tommyroma1 08/04/2012 ore 14.11.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Miriam,
intanto mi scuso per i termini che ho utilizzato. Anche se il concetto che volevo esprimere era chiaro, rileggendo, il termine - una fase non proprio allegrissima - non mi piace. Il concetto è però questo: se tu Miriam, da quando ti hanno diagnosticato bipolare, hai questa visione brutta della vita e sempre è rimasta tale, allora il tuo giudizio che hai espresso prima fai bene a esternarlo. Non vorrei però che hai attraversato momenti sia belli sia brutti (come è capitato a me), e ora sei nella fase in cui vedi più grigio. Allora, il giudizio non sarebbe completo, perchè andrebbe fatto in una fase equilibrata.
Ci tenevo a chiarire questa cosa :-))) e ancora mi dispiace per quel termine un pò superficiale :-)))
Aldo,
bella battaglia uscire la sera o meno, eh si... io quando alle 22 prendo il Seroquel RP da 200 mg. tre pasticche, mi affloscio piano piano. Il mio Dottore, preparatissimo, dice che però l'effetto dovrebbe essere in una o due ore, perchè è a rilascio prolungato. Resta il fatto che forse ormai per abitudine visto che è 1 anno e mezzo che va questa cura, do per scontato che mi andrei ad afflosciare e forse velocizzo il tutto. Vabbè dai c'è di peggio :-)))
ciao ciao
Tommaso
miriam1994 miriam1994 11/04/2012 ore 17.22.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

tommyroma1 scrive:
intanto mi scuso per i termini che ho utilizzato. Anche se il concetto che volevo esprimere era chiaro, rileggendo, il termine - una fase non proprio allegrissima - non mi piace. Il concetto è però questo: se tu Miriam, da quando ti hanno diagnosticato bipolare, hai questa visione brutta della vita e sempre è rimasta tale, allora il tuo giudizio che hai espresso prima fai bene a esternarlo. Non vorrei però che hai attraversato momenti sia belli sia brutti (come è capitato a me), e ora sei nella fase in cui vedi più grigio. Allora, il giudizio non sarebbe completo, perchè andrebbe fatto in una fase equilibrata.
Ci tenevo a chiarire questa cosa e ancora mi dispiace per quel termine un pò superficiale


@tommy: ma non avevi bisogno di scusarti.....non me l'ero mica presa con te, anzi....tu non avevi detto niente di che....non ti preoccupare!!!
per il resto.....certo, ho attraversato anche momenti belli, anche dopo la diagnosi....anzi, momenti che potrei anche definire meravigliosi....ma questo non sposta assolutamente di una virgola quanto io penso....nonostante adesso mi trovi chiaramente in una fase di "discesa", non ancora di down totale.
il mio giudizio non è mai cambiato, anche nelle fasi di "equilibrio", come le definisci....come ti avevo forse già detto, ho provato a porre fine a tutto questo, e l'unica cosa che ho sempre ritenuto sbagliata di quel gesto è stato solo il modo, visto che come puoi notare non ha funzionato granchè....
ma questo non esclude affatto che io voglia o possa riprovarci...e che sia seriamente intenzionata a riuscirci, stavolta.....non sarò mica così stupida, spero!!!! ;))

@aldo: capisco quando dici che non hai voglia di uscire.....è bello che lei ti abbia capito e ti venga incontro....ma credo che un pochino, almeno qualche volta, dovrai combattere questa "battaglia" e sforzarti di accompagnarla.....lo so, per noi, è dura, ma la pazienza degli altri non è affatto eterna, te l'assicuro....
zabeta zabeta 12/04/2012 ore 00.16.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Ciao a tutti, sono tornata ma non trovo piu' Sadlilly e Kamalnath,che mi sono stati vicini in un difficile periodo. Dove siete? Come state? Sadlilly come va con il tuo compagno? Kamalnath ho tenuto duro, non ho mollato e questi mesi,passata la tempesta (e che tempesta!), sono stati davvero belli,ho ritrovato mio marito, che ha ripreso a curarsi e per ora sta bene.Ci siamo regalati 2 mesi di vacanza in Africa e stiamo progettando, a fine estate,di ripartire per svernare laggiu', dato che saremo in pensione tutt'e due e,bipolarismo permettendo, potremo finalmente iniziare una nuova vita.Fatemi un grande IN BOCCA AL LUPO!!! Grazie. Di tutto
sette1985 sette1985 12/04/2012 ore 16.30.29 Ultimi messaggi
segnala

TristeRE: Noi Bipolari

ciao a tutti anche io purtroppo ho "scoperto" di essere bipolare da un paio di mesi circa....Mi era già stato diagnosticato il disturbo un paio di anni fa da un neuropsichiatra ma io non volendo crederci, non ho considerato....Ora invece sono seguita dal CSM al quale io stessa mi sono rivolta durante la depressione, scattata immediatamente dopo una lunga fase maniacale, l'ho fatto più che altro per disperazione. Prendo diversi farmaci, vado da una psicoterapeuta privata da poche settimane xchè quella del csm mi dava un solo giorno di disponibilità al mese....Una volta al mese, sempre su consiglio della psichiatra vado da un sessuologo per svariati disturbi privati che ora non sto qui a raccontare...Prendo una co. di carbolithium da 300 mg al mattino insieme ad una co. di efexor 75 e a 30 gocce di alprazolam; al pomeriggio prendo una compressa di zoloft( che a giorni sospenderò su consiglio della psich.) più una di carbolithium da 150 mg più 30 gocce di alprazolam; alla sera prendo 30 gocce di alprazolam e prima di dormire prendo il Lendormin da 0,25 che all'inizio funzionava, così come l'alprazolam ma ora non bastano più...Sono tre giorni che non dormo pur prendendo il lendormin, l'effetto dell'alprazolam neppure lo sento. In compenso sono iper depressa, non ho voglia di fare nulla se non stare in camera mia tutto il giorno a pormi mille domande mentre ascolto la musica o a desiderare di morire. Soltanto di notte mi viene voglia di uscire, ma per il momento sono segregata a casa, giustamente, perchè ne ho combinate di tutti i colori fino a pochi mesi fa...Non vedo l'ora che sia il 9 maggio, giorno in cui avrò nuovamente l'incontro con la psichiatra, perchè da quando prendo questi farmaci il mio umore è ancora più oscillante di prima; cambio umore almeno due volte nell'arco di una giornata, anche se tendenzialmente prevale quello depressivo...Booooo non so più a chi e a cosa credere, il neurologo da cui ero andata mi aveva parlato di bipolarismo tipo I e prescritto diversi farmaci tra cui neurolettici, antipsicotici ecc... ; questa psichiatra mi ha diagnosticato il bipolarismo tipo II e scartato, almeno per ora, l'eventualità di assumere i farmaci prescritti dal neurologo. Chissà.... Mi piacerebbe tanto poter comunicare con qualcuno che come me soffre di questo disturbo, anche se con sintomi diversi, ma che come me si trova nel buio più assoluto e sente che la sua vita ha perso ogni senso ed emozione.
79aldo 79aldo 13/04/2012 ore 11.34.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ Zabeta,
ciao Zabeta ho letto tanti tuoi post nelle pagine precedenti e sono contento che con tuo marito si siano ristabilite le cose, scusa se scoccio ma siccome tu anche se da parte "avversa" alla mia ( non bp ) vivi un rapporto di coppia hai consigli da darmi su come condurre il mio, qualsiasi appunto è ben accetto e la tua visione delle cose mi servirebbe molto per capire anche la mia lei come lo vive.

@ Miriam
Hai ragione mi devo proprio sforzare e lo sto facendo anche nel ponte di pasquetta siamo usciti tutte le sere anche se magari, nulla di trascendetale ma lei lo ha apprezzato molto, penso faccia parte del rapporto di coppia mettere da parte gli egoismi propri anche in favore dell'altro, grazie per il consiglio

@ Settte 1985
Ciao Sette, io posso solo dirti che ricordo il periodo che stai attraversando e l'unica soluzione purtroppo avuta a suo tempo è stata aspettare che i medici trovassero una cura bilanciata perchè fino ad allora purtroppo siamo in preda agli eventi, far passare la giornata diventa durissimo ed io ricordo anche ore passate a guardare in aria il soffitto con le luci spente o con la televisione spenta, sperando solo di poter prendere sonno per allentare l'agonia di quei momenti, non volevo parlare con nessuno e alle volte anche se sono una buona forchetta nemmeno mangiare... so di non esserti molto di aiuto ma volevo solo farti sapere che ti sono vicino per quello che può contare.
sette1985 sette1985 13/04/2012 ore 13.17.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@ 79aldo: ciao Aldo, ti ringrazio per avermi risposto. Nel male, è bello sapere che non c'è qualcuno che come me ha patito ciò che sto patendo io e che quindi mi può comprendere. Sai ho paura, faccio scelte bizzarre in tutti i campi della mia vita...L'hanno scorso ho lasciato senza un motivo valido il mio fidanzato dopo anni che stavamo insieme e soprattutto dopo aver fatto di tutto per stare con lui...Due mesi fa l'ho ricercato e siamo di nuovo "insieme" ma ci sono giorni in cui vorrei lasciarlo perchè lo sento un peso, perchè non ho voglia di uscire di casa, di avere un contatto fisico con lui, di parlare ecc....E poi gli racconto un sacco di bugie che lui poi scopre perchè non rendendomi neppure conto di raccontarle, mi contraddico da sola. Oggi gli dico una cosa e domani la contraddico del tutto...Lui è molto comprensivo, nonostante tutto....Ma dice di non aver più fiducia in me e lo capisco, perchè io stessa non mi fido più di me. Non mi riconosco più. Speriamo in bene...Grazie per essermi vicino Aldo.Questo è molto importante, per me.
16584711
@ 79aldo: ciao Aldo, ti ringrazio per avermi risposto. Nel male, è bello sapere che non c'è qualcuno che come me ha patito ciò...
Risposta
13/04/2012 13.17.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.