Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

Siska84 Siska84 25/10/2014 ore 21.58.06 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: Noi Bipolari

Buonasera a tutti,
è la prima volta che scrivo in uno di questi forum dai quali sono sempre stata incuriosita. Inizio dicendo che sono bipolare del cosiddetto III tipo, ovvero manie cicliche alternate ad attacchi severamente depressivi stagionalmente. Ho letto alcuni dei vostri racconti e mi sono rispecchiata, almeno parzialmente, in ognuno di essi. Negli ultimi 6 anni sono stata ricoverata in più di 10 strutture diverse con una media di 2 ricoveri all'anno, sempre in fase maniacale; non sono mai stata ricoverata in fase depressiva, la vivo chiusa in casa. Mi trovo in un momento difficile. Durante l'ennesima grande fase maniacale di quest'estate (mi succede sempre in estate) ho lasciato e ''spinto'' via il mio fidanzato (convivevamo da quasi 5 anni), ho fatto un incidente in macchina mentre cercavo di scappare dalla mia famiglia che voleva ricoverarmi e sono stata allo sbando per 3 giorni. Ovviamente a tutto è seguito un lungo ricovero.
Mi sento sola, ho conosciuto dei bipolari nei miei mille giri per strutture ma è difficile mantenere i contatti con i miei ''simili'', ammetto che anche per me non è semplice mantenere relazioni. Sono decisamente troppo prolissa, vorrei solo aggiungere che mi farebbe piacere scambiare esperienze su farmaci (ne ho provati di tutti i tipi, attualmente Litio 1200mg, tolep 900mg, lorazepam e diazepam per dormire se necessaro) e per sostenerci a vicenda nei momenti di depressione e solitudine. Per quanto riguarda la mania e l'ipomania, entro, come la maggior parte di voi sapranno, in un altra dimensione. Sono sempre io ma non sono più io a decidere quello che la mia mente vede o come la vede e la forza che possiede il mio corpo in quei momenti è fuori dal normale. Termino qui, aspetto di sentire altre vostre esperienze. ps. Questo disturbo ti dona sensibilità e creatività (distrutte dalle medicine) ma mi sta rovinando la vita.
i4lui i4lui 30/10/2014 ore 10.32.06 Ultimi messaggi
vinzino vinzino 22/11/2014 ore 18.55.03
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Ciao a tutti volevo avere dei consigli per poter superare questa orrenda malattia
chi mi aiuta ;-)
massimiliano72 massimiliano72 14/12/2014 ore 18.26.15 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: Noi Bipolari

Ragazzi ho scoperto di essere bipolare praticamente da sempre solo un mese fa!!! É un casino
cheffetta cheffetta 25/03/2015 ore 14.03.39
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@WileECoyote : ciaoooo ci conosciamo?sono bipolare anche io..... :-)
tommyroma1 tommyroma1 25/03/2015 ore 17.29.39 Ultimi messaggi
Enantiomere.86 Enantiomere.86 26/03/2015 ore 12.55.46
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@i4lui scrive:
Non conosco la malattia, se qualcuno volesse illuminarmi gli sarei grato. Grazie


In breve, si alternano fasi di euforia (maniacalità) a fasi di depressione. Un sacco di personaggi famosi del passato sono stati bipolari, come ad esempio Winston Churchill e Ludwig van Beethoven. L'ipomania si differenzia dalla maniacalità per il grado di intensità della fase euforica, ma la differenza è molto personalizzata. Quando il soggetto è in fase euforica, può arrivare a perdere il sonno, ad incrementare la sua stima in modo smodato, a ripiegare su attività in modo compulsivo (sport, sesso, scuola ecc). La fase euforica del bipolare può essere talmente intensa da sfociare in un altro disturbo, ovvero il delirio. E poi si passa all'esatto opposto. Non sono note le cause. Si parla di un mix di ambiente, biologia e genetica, ma non si sa ancora bene quale sia il processo ben preciso. La terapia è molto difficile, perché i bipolari tendono al suicidio (o ai pensieri suicida), hanno spesso un passato traumatico a base di violenze o sono dediti all'assunzione di sostanze alcoliche o stupefacenti. Tutto questo in termini generali. Poi, se si vuole approfondire, ci sarebbe altro da dire e, come sempre, in psichiatria ognuno ha la sua storia a parte.
misssugiu misssugiu 17/06/2015 ore 20.37.39
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

Salve a tutti mi sono iscritta da poco in questa chat non so bene ancora come funziona e non ho dimestichezza con il computer.ma mi piacerebbe molto poter conoscere persone che come me soffrono di un disturbo bipolare.ho 26 anni e soffro di bipolarismo da quando avevo 15 anni mi sono sempre voluta curare anche se non sapevo la diagnosi e sono sempre stata in cura da neuropsichiatri cio nonostante per via dei famosi sbalzi non ho potuto instaurare molti contatti duraturi con le persone ultimamente dopo un attacco di forte ipomania che non avevo mai provato mi hanno dato finalmente la giusta diagnosi e i giusti farmaci e questo ha frenato ancora di piu il rapporto con le persone. avere la giusta diagnosi da una parte è stata una specie di vittoria verso il mio ultimo dottore al quale avevo chiesto piu volte se fossi bipolare senza avere risposte e verso la mia famiglia che ascoltando i medici non faceva caso ai miei lamenti all'insistenza con la quale dicevo perchè non mi credete vi dico che io sono bipolare..anche se l'ho sempre saputo dopo questo inferno di ipomania con tanto di allucinazioni tattili uditive e visive sentirlo dire da un medico mi ha dato un altra botta e ora mi tocca ricostruire ancora una volta una parvenza di autostima che mi dia la forza di uscire.Non ho mai conosciuto persone come me,sono qua per poter raccontare le mie numerosissime esperienze con le terapie se possono essere utili ma sono qua anche per poter ascoltare chi come me ha bisogno di non sentirsi l'unico incompreso.grazie per l'attenzione un saluto a tutti.
misssugiu misssugiu 18/06/2015 ore 13.28.28
segnala

(Nessuno)RE: Noi Bipolari

@WileECoyote : salve!ho lasciato un messaggio su questo forum ma non riescoa trovare nessuna persona bipolare con cui poter avere delle discussioni nella casella dei messaggi mi contattano persone che non hanno niente a che fare con il bipolarismo insomma mi sono iscritta da poco e non riesco a capire l'andazzo
sono una schiappa con i computer.mi piacerebbe poter finalmente conoscere gente che soffre della mia stessa malattia anche perchè la mia vita sociale in questo ultimo periodo è un po inesistente penso che parlare con persone con la stessa mia diagnosi possa farmi finalmente sentire parte di un gruppo ..la ringrazio per l'attenzione buona giornata!
Sofia.1967 Sofia.1967 09/09/2015 ore 11.21.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ciclotimici

ciao a tutti, scusatemi se vi scrivo. io non ho un disturbo bipolare ma sto frequentando un uomo che mi ha confidato da poche settimane di essere ciclotimico. in realtà vorrei un aiuto da voi per capire il miglio modo per stargli vicino senza stressarlo a angosciarlo di più. in particolare volevo chiedere se la iperattività sessuale e il continuo bisogno di tradimento fa parte del disordine causato dal disturbo oppure lui la sta utilizzando come scusa per fare i suoi comodi. grazie a tutti

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.