Musica

Musica

Hip-Hop, Rock, Punk, Funky, House, Reggae, Metal, Rap... parliamo di musica a tutto volume!

theCrimsonKing theCrimsonKing 03/06/2008 ore 18.56.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....

A JPage che il 03/06/2008 18.40.21 ha scritto:
Che grande musica in questo post!!

Il neo prog si lo conosco, ma non mi da le stesse emozioni.

i Pendragon i Matillion son veramente ottimi.

Rispondo:

idem. mi piacciono molto anche iq, spock's beard, pallas e transatlantic, anche se in questi ultimi ci suona portnoy che proprio non sopporto.

in ogni caso la storia del prog è stata fatta nei '70. triste dirlo, ma quei livelli in questo genere non sono più tornati.
nientemaschere nientemaschere 03/06/2008 ore 22.47.16
segnala

DivertitoRE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....


Visto che trovo gente con gusti musicali di qualità vi segnalo 3 dischi:

dei Flower Kings - Space Revolver

" " - Unfold the Future 2 cd

dei Kaipa - keyholder

in entrambe le formazioni ci sono Roine Stolt - chitarrista anche di Tangent e Transatlantic e Jonas Reingold - bassista straordinario
BINNY BINNY 04/06/2008 ore 00.03.00
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....

Non sono d'accordo nel ritenere "minori" alcuni gruppi progressive italiani degli anni '70, considerando poi, che forse sono più conosciuti e stimati tutt'oggi all'estero che in Italia. Purtroppo solo alcuni di loro sono ancora in formazione quasi completa e continuano a fare concerti, per fortuna ho avuto l'opportunità di vedere più volte in concerto le Orme con i vecchi brani tipo Felona e Sorona, Amico di ieri, Gioco di Bimba, Storia o leggenda, Cemento Armato, Sguardo verso il cielo e molte altre, per non parlare poi della PFM con un Franz Di Cioccio sempre zompettante (anche se per fare un salto dalla batteria, stava quasi per rimetterci una gamba!!!!)! Comunque tra gli altri come dimenticare udite udite Alan Sorrenti che prima di diventare "Un figlio delle Stelle", ha avuto per sua e per nostra fortuna, il suo magico momento progressive che gli ha permesso di regalarci quella perla di Vorrei Incontrarti che sono riuscita a trovare:
http://it.youtube.com/watch?v=l9iK_hHnDi8

E poi una chicca originale del Banco R.I.P.
http://it.youtube.com/watch?v=jTaQYkDUmIA&feature=related

Questa invece è tra le mie preferite del Banco! E' di una bellezza struggente:
http://it.youtube.com/watch?v=-RR_iRdCtuk&feature=related

Ecco una canzone bellissima degli Osanna, purtroppo non è quella originale che preferisco ma un arrangiamento più moderno e con una formazione leggermente diversa, ma fa sempre un grande effetto. Se riuscite a trovare la versione originale non lasciatevela sfuggire!
http://it.youtube.com/watch?v=gldEHf0dEQ0

Osanna: Non sei vissuto mai
http://it.youtube.com/watch?v=st5bEcrKpgM&NR=1

E come dimenticare i Napoli Centrale, qui di seguito con Campagna, una fantastica galleria di immagine della serie: "come eravamo" con un sempreverde James Senese:
http://it.youtube.com/watch?v=W00i_MBlKXI

Albero Motore: Messico Lontano
http://it.youtube.com/watch?v=d3iVyDWmaMA

Albero Motore: Cristoforo Colombo
http://it.youtube.com/watch?v=5ti7Z0xPF_w

Garybaldi: Il Giardino del Re
http://it.youtube.com/watch?v=FizVf-UjsQ0

Museo Rosenbach: Della Natura
http://it.youtube.com/watch?v=lUeG_rDiGIE&feature=related

Museo Rosenbach: Il Re di Ieri
http://it.youtube.com/watch?v=84-9xeJo3w0&feature=related
e cercando ce ne sono molte altre sempre di Museo Rosenbach.

Per quanto riguarda il neo progressive invece adoro particolarmente I Porcupine Tree, consiglio tutta la discografia e se possibile andarli a vedere dal vivo, ne vale davvero la pena! L'unica cosa che manca purtroppo è il vecchio batterista Chris Maitland una vera macchina umana!
Porcupine Tree: Radioactive Toy
http://it.youtube.com/watch?v=uWb-nlrXGH4

Porcupine Tree: Stars die
http://it.youtube.com/watch?v=mTSS-hqWGLk

Io li ho conosciuti nei primi anni '90 con questo brano tutto strumentale:
Voyage 34 un singolo EP diviso in due lunghissime fasi:
http://it.youtube.com/watch?v=DiYiTOg6ac4&feature=related
http://it.youtube.com/watch?v=kQZRi83OxZM&feature=related

Ed infine un gruppo che racchiude in se vari generi musicali ma che vi consiglio caldamente che vi consiglio sono gli AYREON, questa è Loser che adoro

http://it.youtube.com/watch?v=qtAhlPcdh9c

mentre quest'altra è Come Back to me, bella e particolare
http://it.youtube.com/watch?v=a_O6QtwFtkk&feature=related

Ciao.


BINNY BINNY 04/06/2008 ore 00.08.50
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....

...Mi spiace è venuta fuori una cosa un pochino incasinata, ma con il Mac, la nuova chat ancora non funziona bene... ma con un po' di pazienza, val la pena copiare i link e visionarli!
Ciao da Saba.
pulp86 pulp86 04/06/2008 ore 00.50.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....

A theCrimsonKing che il 03/06/2008 18.56.26 ha scritto:
A JPage che il 03/06/2008 18.40.21 ha scritto:
Che grande musica in questo post!!

Il neo prog si lo conosco, ma non mi da le stesse emozioni.

i Pendragon i Matillion son veramente ottimi.

Rispondo:

idem. mi piacciono molto anche iq, spock's beard, pallas e transatlantic, anche se in questi ultimi ci suona portnoy che proprio non sopporto. in ogni caso la storia del prog è stata fatta nei '70. triste dirlo, ma quei livelli in questo genere non sono più tornati.

Rispondo:

;-( ;-( ;-( ;-( ;-( hai citato tra i miei gruppi prog rock moderni preferiti (Spock's Beard e Transatlantic) ma hai detto che non ti piace Portnoy... ti stimavo parecchio ;-( ora non ti parlo più :-(
BINNY BINNY 04/06/2008 ore 10.15.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....


Rimando il tutto perché effettivamente l'altro era davvero illeggibile!!!

Non sono d'accordo nel ritenere "minori" alcuni gruppi progressive italiani degli anni '70, considerando poi, che forse sono più conosciuti e stimati tutt'oggi all'estero che in Italia. Purtroppo solo alcuni di loro sono ancora in formazione quasi completa e continuano a fare concerti, per fortuna ho avuto l'opportunità di vedere più volte in concerto le Orme con i vecchi brani tipo Felona e Sorona, Amico di ieri, Gioco di Bimba, Storia o leggenda, Cemento Armato, Sguardo verso il cielo e molte altre, per non parlare poi della PFM con un Franz Di Cioccio sempre zompettante (anche se per fare un salto dalla batteria, stava quasi per rimetterci una gamba!!!!)! Comunque tra gli altri come dimenticare udite udite Alan Sorrenti che prima di diventare "Un figlio delle Stelle", ha avuto per sua e per nostra fortuna, il suo magico momento progressive che gli ha permesso di regalarci quella perla di Vorrei Incontrarti che sono riuscita a trovare:

http://it.youtube.com/watch?v=l9iK_hHnDi8

E poi una chicca originale del Banco R.I.P.

http://it.youtube.com/watch?v=jTaQYkDUmIA&feature=related

Questa invece è tra le mie preferite del Banco! E' di una bellezza struggente:

http://it.youtube.com/watch?v=-RR_iRdCtuk&feature=related

Ecco una canzone bellissima degli Osanna, purtroppo non è quella originale che preferisco ma un arrangiamento più moderno e con una formazione leggermente diversa, ma fa sempre un grande effetto. Se riuscite a trovare la versione originale non lasciatevela sfuggire!

http://it.youtube.com/watch?v=gldEHf0dEQ0

Osanna: Non sei vissuto mai

http://it.youtube.com/watch?v=st5bEcrKpgM&NR=1

E come dimenticare i Napoli Centrale, qui di seguito con Campagna, una fantastica galleria di immagine della serie: "come eravamo" con un sempreverde James Senese:

http://it.youtube.com/watch?v=W00i_MBlKXI

Albero Motore: Messico Lontano

http://it.youtube.com/watch?v=d3iVyDWmaMA

Albero Motore: Cristoforo Colombo

http://it.youtube.com/watch?v=5ti7Z0xPF_w

Garybaldi: Il Giardino del Re

http://it.youtube.com/watch?v=FizVf-UjsQ0

Museo Rosenbach: Della Natura

http://it.youtube.com/watch?v=lUeG_rDiGIE&feature=related

Museo Rosenbach: Il Re di Ieri

http://it.youtube.com/watch?v=84-9xeJo3w0&feature=related

e cercando ce ne sono molte altre sempre di Museo Rosenbach.

Per quanto riguarda il neo progressive invece adoro particolarmente I Porcupine Tree, consiglio tutta la discografia e se possibile andarli a vedere dal vivo, ne vale davvero la pena! L'unica cosa che manca purtroppo è il vecchio batterista Chris Maitland una vera macchina umana!

Porcupine Tree: Radioactive Toy

http://it.youtube.com/watch?v=uWb-nlrXGH4

Porcupine Tree: Stars die

http://it.youtube.com/watch?v=mTSS-hqWGLk

Io li ho conosciuti nei primi anni '90 con questo brano tutto strumentale: Voyage 34 un singolo EP diviso in due lunghissime fasi:

http://it.youtube.com/watch?v=DiYiTOg6ac4&feature=related

http://it.youtube.com/watch?v=kQZRi83OxZM&feature=related

Ed infine un gruppo che racchiude in se vari generi musicali ma che vi consiglio caldamente che vi consiglio sono gli AYREON, questa è Loser che adoro

http://it.youtube.com/watch?v=qtAhlPcdh9c mentre quest'altra è Come Back to me, bella e particolare http://it.youtube.com/watch?v=a_O6QtwFtkk&feature=related

Ciao.
pulp86 pulp86 04/06/2008 ore 12.01.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....

azzo postiamo anche gli Ayreon... ottimo.. sentito l' ultimo, dove c'è anche Gildenlow!?:love
theCrimsonKing theCrimsonKing 04/06/2008 ore 12.09.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....

A pulp86 che il 04/06/2008 0.50.57 ha scritto:
A theCrimsonKing che il 03/06/2008 18.56.26 ha scritto:
A JPage che il 03/06/2008 18.40.21 ha scritto:
Che grande musica in questo post!!

Il neo prog si lo conosco, ma non mi da le stesse emozioni.

i Pendragon i Matillion son veramente ottimi.

Rispondo:

idem. mi piacciono molto anche iq, spock's beard, pallas e transatlantic, anche se in questi ultimi ci suona portnoy che proprio non sopporto. in ogni caso la storia del prog è stata fatta nei '70. triste dirlo, ma quei livelli in questo genere non sono più tornati.

Rispondo:

;-( ;-( ;-( ;-( ;-( hai citato tra i miei gruppi prog rock moderni preferiti (Spock's Beard e Transatlantic) ma hai detto che non ti piace Portnoy... ti stimavo parecchio ;-( ora non ti parlo più :-(

Rispondo:

ahah pulp, mi aspettavo proprio una tua risposta :hoho
theCrimsonKing theCrimsonKing 04/06/2008 ore 12.13.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....

pulp, lo so che non c'entra un cazzo, ma alla fine l'hai comprata la nuova tastiera?
pulp86 pulp86 04/06/2008 ore 12.27.12
segnala

(Nessuno)RE: Dopo le Orme un po' di prog italiano....


non ti dovrei rispondere per il tuo odio verso Mike Portnoy (immagino che lo detesti per il doppio pedale:hihi).. comunque sto mettendo da parte un pò di soldi.. ho trovato la soluzione in una master key, questa precisamente:

http://www.m-audio.com/products/en_us/KeystationPro88-main.html

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.