Musica

Musica

Hip-Hop, Rock, Punk, Funky, House, Reggae, Metal, Rap... parliamo di musica a tutto volume!

tanux tanux 31/05/2008 ore 14.23.02
segnala

(Nessuno)RE: La vera musica

A dolce.topolone che il 31/05/2008 13.11.20 ha scritto:
L'HARDCORE DOMINA IL MONDO AMMASSO DI MERDE DOVE CAZZO VOLETE ANDARE CON QUELLA MERDA DA SFIGATI..GABBER LO STILE UNICO X ECCELLENZA

Rispondo: che bellissimo stile di merda
mizzar83 mizzar83 31/05/2008 ore 16.06.11
segnala

(Nessuno)RE: La vera musica


Vabbe non per difendere l'hardcore che nemmeno a me piace se si intende la musica da disocteca hardcore,però volevo dire che, anche la musica che amo tanto cioè il rock, ai suoi esordi era considerata malissimo, solo rumore e niente più, perciò non dovremmo cadere nell'errore di definire l'hardcore in manier sbagliata solo perchè non ci piace.Il vero problema dell'hardocore è piuttosto la gente che l'ascolta, che sente questo genere di musica perchè va di moda,e va dietro al branco,e non perchè magari l'apprezza come suono.ps se il gabber è lo stile unico per eccelenza..stiamo davvero fregati
boccadirosa809 boccadirosa809 31/05/2008 ore 17.44.25
segnala

TristeRE: La vera musica

E' finita l'11 gennaio 1999..... GRAZIE FABER
mordix mordix 01/06/2008 ore 13.22.46
segnala

SchifatoRE: La vera musica




Non so se posso essere di aiuto ma io la musica la suono. Ci sono generi che piacciono e altri no, come tutti penso. La "vera musica" è quella che viene dal cuore e in quanto tale non è MAI morta. Diciamo che il problema è un altro... la vera musica è UMANA, quella che si ascolta adesso è solo un ammasso di cip...ILCOMPUTER!!! Purtroppo la gente, soprattutto quella che di musica non ne capisce una beata pippa, è abituata a sentire solo suoni prodotti da questo genere di roba e non sa più distinguere il suono di un violino, una batteria, un basso, o una chitarra veri da quello sintetico prodotto dal computer. Ormai per la strada è pieno di cazzoni che non sanno distinguere un MI da un SOL e vanno in giro con queste basi midi a far finta di suonare o farsi la loro serata di karaoke della minchia!!!Le nuove generazioni ormai sentono solo quello e purtroppo ignorano totalmente che cosa sia la musica!!! Un pò di tempo fa mi è capitato di parlare con un ragazzino di 17 anni che non sapeva nemmeno chi fosse Jimmy Hendrix! Siamo d'accordo sul fatto che non lo ha mai ascoltato...ma non aveva mai sentito il nome! Vi rendete conto? E assurdo!

Io non critico chi produce questi programmi, perché sono la prima ad aver fatto un corso di Cubase. Per chi non lo sapesse è un programma che ti permette di produrre, modificare e registrare musica e quant' altro, non scendo in particolari perché se no la faccio lunga. Il professore del corso stesso diceva che la nascita di questo programma ( e simili ) è stata utile sopratutto per permettere, oltre che alle case discografiche di produrre cd sempre più perfetti e puliti ( sentite la voce di Avril Lavigne su un disco e poi sentitela dal vivo, è stonata come una campana!), anche a quelle hollywoodiane di film per poter musicare le pellicole con meno strumenti ( se usi un'orchestra intera devi trovare il posto, microfonare ogni singolo elemento, pagarlo ecc..) , riducendo alla lunga i costi e permettendo anche una produzione di film più rapida. Fin qui non ho niente da dire, anzi i suoni prodotti dagli strumenti dell'orchestra virtuale sono registrazioni di strumenti veri e inseriti nella " libreria" di questo programma ( 1000 euro!) ...ASSOLUTAMENTE PERFETTI! Il problema? che questo programmanon lo trovi a meno 700 euro ( 500 per i più fortunati) e quindi molte persone fanno scelte su programmi più economici che racchiudono pochi files midi ( da non confondersi con l'orchestra virtuale) veramete orribili e vanno a fare karaoke, o a far finta di suonare ! Oppure c'è chi compra Cubase e non lo sa usare, e magari si fa tutto un disco solo con strumenti virtuali...che palle!

Credo che come in tutte le cose non bisogna mai abusare di questa roba e utilizzarla quando è veramente necessario, motivo per il quale non la metterei sul mercato alle persone comuni, perché poi fanno dei danni! Mi è capitato addirittura di suonare una sera e sentirmi dire da una ragazza se percaso stavo suonando in base, perché ero "perfetta"...per carità fa piacere sapere che suono bene ma vedere un amplificatore e non saper distinguere che quello che suono è un basso VERO è TRISTE!!!


KraKKa KraKKa 01/06/2008 ore 14.22.23
segnala

ImpressionatoRE: La vera musica

Per dolce.topolone: "Sei un coglione" e guarda caso fa anche rima con il tuo nick! Io non nego he l'hardcore piaccia a qualcuno, alla fine abbiamo tutti gusti diversi, ma sono il primo (in quanto come barman vedo la cosa in prima persona) che dice che l'hardcore non solo è morta, ma non è neanche mai nata, perchè quello che voi pensate sia hardcore, non è tale, ma la vostra ignoranza vi fa pensare cosi! L'hardcore è un genere punk/metal molto vicino al grind di cultura quasi sempre tedesca! La "vostra" hard core non è altro che un imitazione di un genere con drum machine e basi midi alle quali viene applicato un BPM di 220 o 250, in modo che sia veloce e faccia smaltire tutto lo speed di tutti i psicopatici che l'ascoltano! Poi se vogliamo scendere nello specifico, la razza gabber è la peggio di tutte, per la maggior parte coglioncelli gonfiati da qualche falso mito (come ad esempio il loro bel dj tipo rotterdam terror cops, digital boy ecc... che sanno solamente mettere dischi e far partire programmi come Hardcore creator che gli creano la musica con un click!), e pensano di dominare il mondo nonostante sappiano benissimo che sono una minoranza allucinante. L'italia purtroppo appartiene all'house, alla giacchetta in discoteca accompagnato da cocktail complicati solo perchè piace il nome! La vera musica è quella suonata con gli strumenti non quella suonata dalla macchina, o perlomeno non solo quello! Ci sono molti gruppi industrial che fanno uso sia di strumenti elettronici sia di strumenti veri e propri, ma questo è il progresso. L'unica musica che rispetto tra le discoteche, è l'elettronica tipo massive attack. Quelli sono bravi! non i rotterdam che sono solo capaci a dire "HARDCOOOORE!" Tunz tunz tunz tunz! Ma dai!
Magari tendo da questa parte perchè sono musicista, ma posso dirti caro topolone che io ho ascoltato tutti i tipi di musica che ci sono al mondo, anche il folk dei più strani paesi, perchè non mi piace criticare la musica senza avere le basi per poterlo fare, come hai fatto tu! Questo è simbolo di ignoranza, e ti caratterizza come gabber! Perchè tutti i gabber sono ignoranti, coglioni, e vanno in giro con il coltello perchè lo vedono in qualche film! Siete una razza a parte persino dal genere che ascoltate, perchè se provate ad andare in un rave, di gabber ne vedi si e no 0. Posso ribadire che sei un coglione e lo sfigato sei tu? ma si dai, sei un coglione!!!

Per tornare in topic, la vera musica non è morta, se uno si impegna, si riesce a trovare ancora qualche composizione interessante, il brutto è che sono finiti tutti underground. Purtroppo è vero non torneranno più artisti come Hendrix, Janis joplin, Stevie Ray Vaughan, Pink Floyd... Quelli erano tempi stupendi. Però se si cerca bene, si trovano ancora artisti come scott henderson che ancora suona. Il jazz per esempio non muore mai!
Però il mio più grande rimpianto, è non essere nato nel 1945, in modo che a 20 anni iniziavo a vivere i momenti magici della musica psichedelica, la nascita dei pink floyd con syd barret, woodstock, doors, led zeppelin, canned heat, jefferson airplane. Oppure negli anni 70 in modo da godermi il trasformarsi dell' hard rock in metal, e negli anni 80 quell'ondata di metal puro. Oggi quasi tutto è merda!
mordix mordix 01/06/2008 ore 17.59.33
segnala

DiabolicoRE: La vera musica




Krakka, hai ragione e come altro musicista posso solo dirti che ci hai azzeccato in pieno, sono d'accordo con te, ma d'altronde il tipo col quale te la prendi non avrà capito una parola di ciò che hai detto, ha la testa piena di crack e extasy a furia di andare in quei locali del cazzo a sentire quella roba di merda ah ah ah ...Quello il jazz non sa nemmeno che cos'è te lo dico io ...penserà che è il nome di un cocktail ah ah ah!!! ( che tristezza :nono )
Anatas976 Anatas976 01/06/2008 ore 18.20.45
segnala

(Nessuno)RE: La vera musica

Vera Musica= Vera Emozione
Dipende poi da ognuno di noi scegliere il tipo di musica.
Spesso il metal crea senso di misantropia e rabbia, la disco svago e distrazione, la leggera amore,
Tutte quelle canzoni che suscitano in noi qualcosa sono belle canzoni e vera musica.




P.S. Mordix ha dato una risposta veramente ottima che condivido.

antonio2001 antonio2001 01/06/2008 ore 18.59.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vera musica


Secondo me la vera musica esiste ancora, è fatta da gruppi che per rimanere coerenti a se stessi se ne fregano delle vendite, sono poco pubblicizzati, piacciono a pochi, e per questo difficilmente emergono dall'underground.

Tutto il resto rientra nella categoria dei "dischi di plastica".
xnx xnx 02/06/2008 ore 01.39.23
segnala

ScherzosoRE: La vera musica

DROGAS SESSO AND ROCK AN ROLL
SeparateWays SeparateWays 02/06/2008 ore 04.39.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vera musica

A Anatas976 che il 01/06/2008 18.20.45 ha scritto:
Vera Musica= Vera Emozione
Dipende poi da ognuno di noi scegliere il tipo di musica.
Spesso il metal crea senso di misantropia e rabbia, la disco svago e distrazione, la leggera amore,
Tutte quelle canzoni che suscitano in noi qualcosa sono belle canzoni e vera musica.




P.S. Mordix ha dato una risposta veramente ottima che condivido.


Rispondo: Ma che cazzo scrivi?


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.