Musica

Musica

Hip-Hop, Rock, Punk, Funky, House, Reggae, Metal, Rap... parliamo di musica a tutto volume!

budpsykoweiser 17/05/2010 ore 17.50.30 Ultimi messaggi
segnala

Divertitohahahahahahahahahahahahahahah!!! 2

L’associazione ragazzo ventenne e Viagra è un binomio che difficilmente si ritrova nella stessa frase. In genere, la famosa pillola blu è diffusa tra gente un pochino più matura.
E, invece, il protagonista di questa vicenda è Tom Kaulitz, il chitarrista dei Tokio Hotel. Preoccupato forse dalle fan impazzite e temendo di fare una figuraccia in campo sessuale, si è fatto prendere un po’ troppo la mano dal farmaco. Così, il ventenne musicista della band tedesca famosa in tutto il mondo ha pensato bene di assumere una quantità notevole di Viagra per aumentare e migliorare le sue prestazioni.
La vicenda sarebbe avvenuta durante il tour in Asia, dove gli sarebbero state vendute delle pillole. Sarebbe sopraggiunto poi il malore che avrebbe costretto Tom al ricovero in ospedale.
“A Taiwan mi hanno venduto queste pillole – ha raccontato lui stesso a un giornalista tedesco del tabloid “Bild Zeitung“-. Forse ne ho prese troppe. Il mattino dopo stavo malissimo. Quando me le hanno vendute ho chiesto al negoziante: ‘Ti sembro forse uno a cui non si rizza la bandiera?’. L’uomo ha detto di no, ma mi ha consigliato di provarle comunque”.
Così, è iniziato per gioco quello che doveva essere un momento di trasgressione, che, però, è finito decisamente male.
L’effetto tipico del Viagra non si è fatto attendere, e neanche i sintomi tipici dell’overdose: nausea, vomito, tachicardia, cefalea e diplopia, cioè vista doppia: ”Ne ho provata una, poi dopo poco ne ho prese altre, forse troppe”, ha ammesso il chitarrista. “Il mattino dopo mi scoppiava la testa e davanti ai miei occhi non riuscivo a vedere nulla in modo chiaro. Ero completamente confuso”.
Il fratello gemello avrebbe cercato di sdrammatizzare in una conferenza stampa quanto accaduto, ma ha ammonito comunque Tom: “Una cosa è certa, avrà di certo imparato la lezione che i genitori non sono riusciti a impartirgli da piccolo: non si prendono sostanze offerte dagli sconosciuti”.
8027082
L’associazione ragazzo ventenne e Viagra è un binomio che difficilmente si ritrova nella stessa frase. In genere, la famosa...
Discussione
17/05/2010 17.50.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Ever.F Ever.F 17/05/2010 ore 17.54.53
segnala

(Nessuno)RE: hahahahahahahahahahahahahahah!!! 2

si l'ho letto poco fa pure io:hoho

poi quando li chiamano froci si incazzano:hoho

sti qua pure verrano ricordati nella leggenda perchè si ammazzeranno o tagliandosi qualche vena mentre si depilano il deretano oppure bill affoga mentre si fa praticare del bukkake.
skinnybob skinnybob 17/05/2010 ore 22.46.02
segnala

(Nessuno)RE: hahahahahahahahahahahahahahah!!! 2

@ budpsykoweiser: ma dove le prendi queste notizione??
budpsykoweiser budpsykoweiser 17/05/2010 ore 23.07.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: hahahahahahahahahahahahahahah!!! 2

@ skinnybob: sai, oltre al forum musica, in internet, c'è anche un mestiero che si chiama google..
skinnybob skinnybob 18/05/2010 ore 17.32.26
segnala

(Nessuno)RE: hahahahahahahahahahahahahahah!!! 2

@ budpsykoweiser: grazie per la dritta!! ero convinto che internet ruotasse su questo forum quà!!! :hihi
budpsykoweiser budpsykoweiser 18/05/2010 ore 17.33.38 Ultimi messaggi
skinnybob skinnybob 18/05/2010 ore 17.35.04
segnala

(Nessuno)RE: hahahahahahahahahahahahahahah!!! 2

@ budpsykoweiser: eh.. bud bud...
thegold thegold 20/05/2010 ore 00.14.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: hahahahahahahahahahahahahahah!!! 2

Haha a che belle notizie...ho un amica che è presissima con stò frocio di bill e i cazzo di tokio hotel...domani le riferisco la notizia e continuerò a romperle il cazzo per i prossimi 2 anni con stà storia bahabaha

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.