Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

quellap.sadiunafake 21/04/2012 ore 10.47.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Sesso Animale (2)

Sto sentendo (ora, 10.45) su discovery chanel, un docuentario sulle api, ebbene la regina quando fa sesso con il fuco(maschio delle api) quando lui e venuto, stringe la passeretta, gli stacca il pisello e lui muore dissanguato,mediamente si accoppia 8 volte al giorno,povero fuco, sono moralmente solidale col lui.
8174124
Sto sentendo (ora, 10.45) su discovery chanel, un docuentario sulle api, ebbene la regina quando fa sesso con il fuco(maschio...
Discussione
21/04/2012 10.47.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
URIEL.X URIEL.X 21/04/2012 ore 10.53.26
segnala

(Nessuno)RE: Sesso Animale (2)

quellap.sadiunafake scrive:
Sesso Animale (2)
Sto sentendo (ora, 10.45) su discovery chanel, un docuentario sulle api, ebbene la regina quando fa sesso con il fuco(maschio delle api) quando lui e venuto, stringe la passeretta, gli stacca il pisello e lui muore dissanguato,mediamente si accoppia 8 volte al giorno,povero fuco, sono moralmente solidale col lui.

:many

il fuco muore perchè non viene nutrito dalle api..CAZZARO :many
quellap.sadiunafake quellap.sadiunafake 21/04/2012 ore 10.55.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sesso Animale (2)

URIEL.X scrive:
il fuco muore perchè non viene nutrito dalle api..CAZZARO
mi piace

collegati con il canale 52 del digitale terrestre
quellap.sadiunafake quellap.sadiunafake 21/04/2012 ore 10.59.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sesso Animale (2)

@ URIEL.X:
Cercherò qui di fare una breve sintesi di questi studi, così come i naturalisti li hanno divulgati e ce li hanno fatti conoscere. La sintesi riguarderà:

Ø il comportamento sessuale

Ø il comportamento domestico

Ø il comportamento nella vita comunitaria.

Il comportamento sessuale.

Abbiamo già detto che l’ape regina è l’unica femmina feconda della colonia. Dopo 5-6 giorni dall’uscita dal bozzolo (fase dello sfarfallamento) l’ape regina intraprende il volo nuziale uscendo dall’alveare e, volando verso l’alto, è seguita da uno stuolo di maschi dei quali uno, o solo pochi, riuscirà a fecondarla.

La regina ed il fuco precipitano a terra; la regina si libera del corpo morto del fuco e rientra nell’alveare dove, con l’aiuto delle operaie, si libera dell’armatura genitale maschile che tratteneva nell’addome.

Qualche giorno dopo comincia a deporre le uova (in primavera ed estate anche fino a 3.000). In autunno il numero di uova deposte diminuisce fino a ridursi a zero in inverno.

Cominciando dal centro e proseguendo con giri concentrici depone un solo uovo per cella. Dall’uovo dopo tre giorni nasce la larva che viene alimentata dalle operaie con pappa reale per tre giorni. Poi l’alimentazione cambia: le api regine continuano ad alimentarsi con pappa reale; le operaie ricevono, invece miele e polline. Lo stato larvale ha le seguenti durate: 24 giorni per i fuchi, 21 giorni per le api operaie, 15 per le regine.



Avviene poi la metamorfosi: la larva chiude la cella con della seta e successivamente si chiude nel bozzolo e si tramuta in pupa. Le api operaie chiudono definitivamente le cellette con opercoli di cera e polline. La pupa si trasforma in insetto completo che sfarfalla.

A) B) C)







A) CELLE OPERCOLATE

B) PUPA

C) APE CHE SFARFALLA



allorché la colonia diventa troppo numerosa avviene quel fenomeno che va sotto il nome di sciamatura.


Quando nasce una nuova regina, la vecchia regina abbandona l’alveare seguita dallo sciame primario con lo scopo di fondare una nuova colonia. La nuova regina uccide le altre eventuali rivali che nascono nell’alveare.

dal sito della facolta di zoologia dell'ateneo di bologna

Per capire meglio il comportamento della sciamatura è necessario accennare, almeno brevemente, a come l’ape regina riesca ad impartire modelli di comportamento alla sua colonia attraverso un ormone chiamato ferormone o feromone, che ho già nominato in precedenza.

API IN SCIAMATURA

I ferormoni sono sostanze che costituiscono messaggi chimici che gli animali della stessa specie si scambiano allo scopo di influenzare il comportamento e lo sviluppo dei membri della famiglia. Sono prodotti da apposite ghiandole i liberati nell’ambiente.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.