Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Sgrusa76 Sgrusa76 04/03/2015 ore 13.20.58
segnala

(Nessuno)Pausa Utilità - 7a puntata

Per creare una lampada... con il riciclo.

Buona visione a tutti





Storia della lampadina

1802 Humphrey Davy dimostra il funzionamento della lampada ad arco in aria atmosferica;
1835 James Bowman Lindsay mostra un sistema di illuminazione con lampada ad incandescenza;
1841 A Parigi vengono installate lampade ad arco sperimentali per l'illuminazione pubblica;
1856 Il soffiatore di vetro Heinrich Geissler realizza il primo arco elettrico all'interno di un tubo;
1867 Antoine Henri Becquerel propone il primo esempio di lampada fluorescente;
1875 Henry Woodward brevetta la lampadina elettrica;
1876 Pavel Jablockov, a Parigi, inventa la candela di Yablochkov, la prima lampada ad arco con elettrodi in carbonio: verticali e paralleli, gli elettrodi erano collegati a ponte da una strisciolina di grafite che li sormontava: di pratico utilizzo, si avvantaggiava dell'uso di corrente alternata, che garantiva l'uniforme usura degli elettrodi: l'invenzione, che rese più economico il costo dell'illuminazione elettrica, si diffuse in Francia e in Gran Bretagna a partire dal 1887, e fu utilizzata per l'illuminazione pubblica a Parigi;
1879 Alessandro Cruto ricercatore di Piossasco (TO), stimolato da una serie di conferenze tenute da Galileo Ferraris, si dedicò alla realizzazione di un filamento per lampadine ad incandescenza riuscendo, unico fra gli sperimentatori, a produrne uno con coefficiente positivo (resistenza ohmica che aumenta con l'aumentare della temperatura), utilizzando un filo di carbonio immerso in un'atmosfera di etilene. Questo permetteva alla lampadina di brillare ben 500 ore rispetto alle 40 raggiunte dai prototipi di Thomas Edison presentati 6 mesi prima. La grande conoscenza del carbonio da parte di Cruto era dovuta ai suoi anni di sperimentazione nel tentativo di creare diamanti sintetici. Pur avendo realizzato un filamento in grado di superare quello degli americani, Cruto non fu in grado di brevettare l'invenzione su scala mondiale, per la mancanza di finanziatori.
1880 Thomas Edison e Joseph Wilson Swan brevettano la lampada ad incandescenza con filamento di carbonio;
A.lAsKiNaNa A.lAsKiNaNa 04/03/2015 ore 13.22.03
segnala

(Nessuno)RE: Pausa Utilità - 7a puntata

A salerno, a Natale, ci sono le luci di natale. Quelle in strada sono quasi tutte fatte così...e sono bellissime
UnUomoSoloInFuga UnUomoSoloInFuga 04/03/2015 ore 14.51.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pausa Utilità - 7a puntata

@Sgrusa76 scrive:
Per creare una lampada... con il riciclo.

Scusami :haha ma tutto ciò che riguarda l'ecologia mi preme molto. Noto una grossa inesattezza e ne approfitto per buttare via un'altra perla :haha
Il riciclo è il ritorno di un oggetto nel ciclo delle materie prime.Es: una bottiglia di vetro si ricicla per fornire altro vetro.
Il riutilizzo invece è l'usare più volte lo stesso oggetto, con la stessa funzione di partenza o dando con fantasia e creatività una nuova funzione.Es: la bottiglia usata più volte per contenere i detersivi alla spina è riutilizzo.I vecchi jeans trasformati in borsa sono un riutilizzo fantasioso di dubbio gusto :haha
Se i cucchiaini di plastica fossero stati usati si sarebbe potuto parlare di riutilizzo, ma visto che sono intonsi quello del video è solo "fai da te".
Comunque l'effetto finale è molto carino :-) chissà se de visu lo è altrettanto...
beat.nik54 beat.nik54 04/03/2015 ore 14.54.17
segnala

(Nessuno)RE: Pausa Utilità - 7a puntata

:ronf
willa.wonka willa.wonka 04/03/2015 ore 14.59.23
segnala

(Nessuno)RE: Pausa Utilità - 7a puntata

@Sgrusa76 :

questa non la metto in pratica non me piace
picchiasebino01 picchiasebino01 04/03/2015 ore 15.00.14
segnala

(Nessuno)RE: Pausa Utilità - 7a puntata

la plastica con il calore della lampadina potrebbe prendere fuoco...potreste incendiare la vostra casa...
Sgrusa76 Sgrusa76 04/03/2015 ore 15.01.19
segnala

(Nessuno)RE: Pausa Utilità - 7a puntata

@picchiasebino01 scrive:
la plastica con il calore della lampadina potrebbe prendere fuoco...potreste incendiare la vostra casa...



capisco che hai 42 anni per gamba... ma le lampadine di oggi sono "a freddo".
picchiasebino01 picchiasebino01 04/03/2015 ore 15.05.13
segnala

(Nessuno)RE: Pausa Utilità - 7a puntata

@Sgrusa76 scrive:
. ma le lampadine di oggi sono "a freddo".

io 10 euro per le lampadine a risparmio energetico nn ce li spendo...compro quelle a 1,50 dai cinesi...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.