Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

BuIlshitDetector BuIlshitDetector 25/02/2017 ore 09.17.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@sc2 scrive:
@raoul.carosin : Ergo, se la Legge imponesse di bruciare tutti gli ebrei, dovresti mettere da parte ogni scrupolo morale e obbedire.

P.s.: sarà anche un esempio estremo, ma è già successo...

La legge permette anche di massacrare milioni di animali come fecero agli ebrei, e quando ti siedi a tavola, dovresti pensare anche a questo
busadute busadute 25/02/2017 ore 10.11.44
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

Ai tempi, furono gli italiani a votare la possibilità di abortire. Già sono poche le possibilità che ci danno per esprimerci, quando ce n'è una stabilita, adoperiamola.
sc2 sc2 25/02/2017 ore 10.55.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@BuIlshitDetector : Quindi paragoni gli ebrei agli animali. Se fossi ebreo, ci farei un pensiero. Solo, evita di ripetere queste stesse parole a Gerusalemme.
sc2 sc2 25/02/2017 ore 10.57.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@gh.r : Ho spiegato perché l'Etica debba essere universale (e vorrei far notare che ho dimostrato solo questo, non ho detto quale debba essere...). Ahimè, anche questo è un classico di chi non ha più nulla di serio da obiettare.
gh.r gh.r 25/02/2017 ore 11.20.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@sc2 : ti avevo già spiegato che non ho aperto la discussione per parlare di etica, ma evidentemente non ti interessa. Capisci adesso perché mi hai già rotto le balle? Il tuo ragionamento fa acqua da tutte le parti ma non ho voglia di discutere con chi è convinto di avere la verità in tasca e che tutti gli altri siano pecorelle smarrite da redimere, non sopporto parlare con i preti insomma. Ora ripasso e richiudo.
sc2 sc2 25/02/2017 ore 14.13.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@gh.r : Libero di continuare a sostenere affermazioni che non stanno né in cielo, né in terra (che l'etica sia soggettiva non l'ho mica detto io...), ma non nasconderti, per favore, dietro un dito.
Io non affermo di avere alcuna verità in tasca: ho sostenuto una posizione e l'ho dimostrata. Se ritieni ch'io sia in errore, non limitarti a dire che "faccio acqua da tutte le parti" e mostrami dove sia l'errore. Se poi tu non volessi proseguire per mancanza d'argomenti, questo è un altro paio di maniche.
cri2017 cri2017 25/02/2017 ore 14.27.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@gh.r scrive:
Questo paese è davvero deprimente.


Io ringrazio di vivere in un paese dove l'aborto è talmente dibattuto da esserci libertà di coscienza.
E' un valore positivo.
I problema della interruzione della vita è complesso, riguarda la penna di morte, l'eutanasia, l'aborto e i reati alla persona.
L'interruzione della gravidanza per legge era appunto destinata a casi irrimediabili, con conseguenze gravi, non era destinata ad essere usata come anticoncezionale. Non era propriamente "libertà di scegliere l'aborto". Sarebbe come scegliere autonomamente l'eunanasia di una persona.
La leggerezza con cui si abortisce dovrebbe essere fermata. E fatto un vero filtro.
Se la prima legge fosse attuata, sarebbe più leggera la seconda.


cri2017 cri2017 25/02/2017 ore 14.30.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@raoul.carosin scrive:
Hai fatto un giuramento medico, la Legge è quella.
Se viene prima il tuo finto credo fa il prete o l'ingegnere, non il ginecologo.


Il Giuramento di Ippocrate imgna alla Cura della malattia.
L'aborto non è una malattia.
gh.r gh.r 25/02/2017 ore 16.30.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@sc2 : E che due palle sto tipo.. Discutere con soggetti come te è fatica sprecata e io fatico già troppo nella vita reale. Saluti giovanotto.
gh.r gh.r 25/02/2017 ore 16.34.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@cri2017 scrive:
L'interruzione della gravidanza per legge era appunto destinata a casi irrimediabili, con conseguenze gravi, non era destinata ad essere usata come anticoncezionale.

Infatti quella legge fa cagare, è troppo restrittiva. La questione deve essere times nelle mani delle donne e non dei medici che in Italia sono quasi tutti obiettori. Dovrebbero rendere legale l'aborto farmacologico a mio parere.
19447800
@cri2017 scrive: L'interruzione della gravidanza per legge era appunto destinata a casi irrimediabili, con conseguenze gravi, non...
Risposta
25/02/2017 16.34.09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.