Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

c.hicca44 c.hicca44 27/02/2017 ore 15.46.12
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@gh.r : ;-( ;-( ;-( ;-( :ronf :ronf :ronf :ronf
Dasein1960 Dasein1960 27/02/2017 ore 16.22.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@sc2 scrive:
Quella che tu chiami "legge naturale" discende dalla fede, ma non è ad essa subordinata. Dio è il principio primo di ogni cosa, legge naturale inclusa (quello che Aristotele avrebbe detto "primo di per sé"), ma non è il punto di partenza della conoscenza umana, che deve invece muovere dall'esperienza (quello che Aristotele avrebbe detto "primo per noi"). La legge naturale può essere raggiunta senza necessità di rifarsi al divino, poiché appartiene ancora al dominio di questo mondo e può essere raggiunta (anche se forse non interamente compresa) con la ragione di questo mondo. Occorre muovere al contrario di ciò che sarebbe il percorso logico per eccellenza: invece dello schema Dio - Etica - Esperienza, siamo costretti a percorrere questo schema al rovescio.

Se stai parlando del'esperienza delle scienze essa è solo un metodo per conoscere ,ma nn certamente l'unico,il metodo sperimentale inaugurato da galieo,disvela e occulta contemporaneamente poiche è inevitabilmente al'infinito conoscenza della parte
E inevitabilmente sempre ,risposta a una domanda che ne fa nascere altre cento,inoltre la sua attitudine a dividere .sezionare ,scomporre,calcolare,l'essente come oggetto posto davanti al'intelletto,oblia l'essere come evento ,confondendolo con l'ente ,
Inducendoci a riprodurre tale metodo anche nelle nostre concrete vite sociali,e questa essenzialmente sarebbe la causa del nikilismo dilagante ,fallimento supremo del'occidente,
Ma sto divagando,
Per quel che mi riguarda ,pretendere di desumere la legge "naturale" dalla nuda ragione ,seguendo quella che tu chiami"la via inversa"
Senza postulare la divinità creatrice è una incomprensibile assurdità,
Come fa ad appartenere ancora al dominio del nostro mondo,una sorta di immutabile naturalità del vivere sociale,quando noi per quella stessa esperienza che tu invochi sappiamo che continuamente tutto cambia?
Per poterlo fare nn c'è verso Abbiamo bisogno dei 10 comandamenti,del dogma ,della inspiegabile fede
posti al'inizio del percorso,
Poi puoi risalire o discendere partendo da dove ti pare ma sempre li devi arrivare
sc2 sc2 27/02/2017 ore 16.55.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@Dasein1960 scrive:
Senza postulare la divinità creatrice è una incomprensibile assurdità,


Per sapere che pi = 3,14159... e non pi = 3 non c'è bisogno di postulare alcuna divinità.

Cercherò di riassumere il mio punto (che poi non è mio, è di Aristotele): dai principi primi discende tutto logicamente; quindi da Dio discende certamente l'Etica.

Poiché però solitamente non abbiamo esperienza diretta dei principi primi, occorre risalire a questi da ciò di cui abbiamo diretta esperienza (e il metodo sperimentale è irrilevante, perché, appunto, è solo un metodo).

Ora, l'esperienza diretta, puramente umana (è Virgilio, non Beatrice) ci assicura l'esistenza di alcune verità; le verità scientifiche, naturalmente, ottenibili attraverso il metodo sperimentale, ma non solo esse. Ed è qui che la ragione abbandona lo stadio estetico per entrare in quello etico (l'Aut-Aut kierkegaardiano).

E tutto questo ha Dio come punto d'arrivo (anche se puramente ideale, perché riconosco che la ragione umana, da sola, non è in grado di arrivarci), non di partenza.
Dasein1960 Dasein1960 27/02/2017 ore 17.27.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@sc2 scrive:
(che poi non è mio, è di Aristotele)

è rigore quando arbitro fischia
cit boscov
ok Aristotele ha fischiato
ciao buone cose
19449511
@sc2 scrive: (che poi non è mio, è di Aristotele) è rigore quando arbitro fischia cit boscov ok Aristotele ha fischiato ciao...
Risposta
27/02/2017 17.27.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
sc2 sc2 27/02/2017 ore 19.30.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@Dasein1960 : Il fatto che abbia citato Aristotele era un mero dovere di cronaca, per non attribuirmi meriti non miei.
Accetterò la mancanza di replica come dovuta a mancanza di ulteriori argomenti; e quindi implicita ammissione di torto.
Babs.72 Babs.72 27/02/2017 ore 19.51.33
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@sc2 scrive:
Accetterò la mancanza di replica come dovuta a mancanza di ulteriori argomenti; e quindi implicita ammissione di torto.


In verita' bisognerebbe accettare l opinione altrui anche se non concorde con la tua, soprattutto quando sono state date spiegazioni piu' che valide della suddetta opinione, anche questo è un segno di civilta', nessuno ha la verita' in tasca, tantomeno tu, si discute, si dice la propria, non siamo tutti uguali e soprattutto non è una gara a chi la dice meglio, ci si esprime e ci si confronta, punto
sc2 sc2 27/02/2017 ore 21.31.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@Babs.72 scrive:
In verita' bisognerebbe accettare l opinione altrui anche se non concorde con la tua


Solo fino al momento in cui l'opinione in questione non è stata definitivamente falsificata. Nessuno potrebbe sostenere che pi = 2 e pretendere poi che la gente non gli rida in faccia.
Babs.72 Babs.72 27/02/2017 ore 21.47.35
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@sc2 scrive:
Solo fino al momento in cui l'opinione in questione non è stata definitivamente falsificata

Nessuno puo' farlo, nemmeno tu,puoi mischiare scienza e credenza quando vuoi, ma sono solo parole, puoi citare chi vuoi,e fare un gran miscuglio, ma sei solo un ottuso, che non accetta opinioni altrui
beatofrock beatofrock 27/02/2017 ore 23.47.33
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

e continuiamo così

continuiamo a parificare il peccato con il reato

continuiamo a godere dei frutti della Controriforma

continuiamo a permettere ai vescovi di ficcare il naso in cose che non li riguardano

ps si è discusso per decenni su aborto e divorzio

e poi sono state fatte le leggi

e adesso basta! non si può continuare a rimettere in discussione le stesse cose

ogni 6 mesi

se ho bisogno di un saldatore assumo un saldatore

e non uno che si rifiuta di saldare
sc2 sc2 28/02/2017 ore 09.23.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lex contra legem

@Babs.72 : pi = 2 è certamente falso.

Sarò anche ottuso, ma è molto più ottuso chi pretende di sostenere, aggrappandosi alla libertà d'opinione (la quale, tra l'altro, è seriamente minacciata proprio da quelli che si ergono, a parole, a suoi difensori), ebbene chi pretende di sostenere affermazioni certamente false.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.