Pausa Caffè

Pausa Caffè

Prenditi una pausa ed entra qua! 5 minuti di chiacchiere in libertà.

Sanju.ra Sanju.ra 26/03/2019 ore 20.36.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Eh sì

@BulliesHunter.7 scrive:
ma tipo che so, trovi i materassi attorno al cassonetto del vetro, i mobili attorno a quello del cartone, e questo sarebbe colpa della politica. Ahahahaa, che spasso.


Evidente che non hai mai vissuto a Milano, cosa credi che sia solo il salotto del centro?
Le periferie milanesi di Giambellino, Lorenteggio, Barona, Quarto Oggiaro, e poi Rozzano, erano depositi di rifiuti ingombranti all'aria aperta, erano cessi, ci giravano i topi.+
Nei navigli hanno trovato carcasse di auto, bici, moto, lavatrici risalenti agli anni 70, per non dire tutto il resto.
Però hanno iniziato ad amministrarla bene, un sindaco saggio ha deciso che i rifiuti si tengono dentro il condominio e devono essere esposti solo la mattina della raccolta e obbligatoriamente differenziata. Nessun cassonetto in giro.

Sembrava si scatenasse la rivoluzione perché ovviamente occorre pagare qualcuno che porti fuori i rifiuti alle 6 del mattino, ma dopo si sono visti i risultati.
E hanno reso facile rapido e gratuita la raccolta dei rifiuti ingombranti.
E hanno aperto fino alle 19 tutte le riciclerie.
E' cambiato tutto.
Quando inizi a trovare pulito è facile restare puliti.
Resta che Milano è molto più piccola di Roma, Roma è enorme, piena di turisti e alberghi, è una città molto più complessa.
Come Napoli.
Milano se li sognaa i turisti che hanno Napoli e Roma.
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 26/03/2019 ore 21.59.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Eh sì

@Sanju.ra scrive:
Evidente che non hai mai vissuto a Milano, cosa credi che sia solo il salotto del centro?
Le periferie milanesi di Giambellino, Lorenteggio, Barona, Quarto Oggiaro, e poi Rozzano, erano depositi di rifiuti ingombranti all'aria aperta, erano cessi, ci giravano i topi.+
Nei navigli hanno trovato carcasse di auto, bici, moto, lavatrici risalenti agli anni 70, per non dire tutto il resto.
Però hanno iniziato ad amministrarla bene, un sindaco saggio ha deciso che i rifiuti si tengono dentro il condominio e devono essere esposti solo la mattina della raccolta e obbligatoriamente differenziata. Nessun cassonetto in giro.

Sembrava si scatenasse la rivoluzione perché ovviamente occorre pagare qualcuno che porti fuori i rifiuti alle 6 del mattino, ma dopo si sono visti i risultati.
E hanno reso facile rapido e gratuita la raccolta dei rifiuti ingombranti.
E hanno aperto fino alle 19 tutte le riciclerie.
E' cambiato tutto.
Quando inizi a trovare pulito è facile restare puliti.
Resta che Milano è molto più piccola di Roma, Roma è enorme, piena di turisti e alberghi, è una città molto più complessa.
Come Napoli.
Milano se li sognaa i turisti che hanno Napoli e Roma.


Scusa ma ho sorriso dall'inizio alla fine.
Il fatto è proprio quello: che la merda a milano la trovi nelle periferie a roma la trovi ovunque, il degrado a più livelli, dalle strade buche, alla sporcizia, all'incuria del verde.
Il punto che ho sottòlienato sopra non sono tanto i cassonetti stracolmi di roma, bensì il fatto che si butta ndo cojo cojo, ovvero ok che magari il cassonetto è pieno, ma spiegami perchè butti il materasso p la busta di plastica ai piedi del cassonetto del vetro. Lì c'entra ben poco la politica, è il sensoi civico del cittadino, che manca totalmente, non ci stanno cazzi che tengano.
Vogliamo parlare del verde da manutenere? Bene, dalle mie parti ove non arriva il comune, la politica a fare manutenzione lo fa il cittadino, col proprio mezzo sfalciante, un pezzetto per ciascuno di fronte a casa, sul ciglio della strada, che competerebbe al comune, ma lo fanno i cittadini. Senso civico assoluto, buon senso, ove il comune non può arrivare (la politica non può arrivare ovunque, è impensabile, serve la collaborazione dei cittadini, di tutti).
I romani non sanno farlo? sono handicappati? Opuure .."ma che me frega a me, aooo nun è compito mio ce deve da pensà er comune..."? Eh già.
Roma sarà pure grande ma ha una percentuale di dipendenti pubblici (parassiti) che milano si sogna.
Dove sono tutti questi dipendenti pubblici? che fanno durante il giorno? Bar? E via allora daje ad assumere le pecore per fare ordine nelle aiuole e spazi verdi capitolini. :haha :haha
Cose da pazzi.
Roma ha più turisti in senso assoluto di milano, e vorrei ben vedere, milano è città produttiva, finanziaria, togli il duomo e poco altro non ha un cazzo.
Ma se in assoluto ha più turisti roma, in proporzione è imbarazzante come come sia la seocnda città italiana più visitata, meglio addirittura di firenze o venezia (hai citato napoli...ahahaaha..scordatela proprio, spulcia qualche dato, davvero).
Quindi, considerato che milano non ha un cazzo a livello di patrimonio artistico/culturale, com'è che è tanto visitata? Verranno ad osservare come funziona bene una città moderna, non trovo altra spiegazione.
Notare che nelle classifiche di città più visitate al mondo roma viene superata da città come bangkok, singapore, e altre.
E' uno sparare sulla croce rossa, e seguito a sorridere :-*
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 26/03/2019 ore 22.03.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Eh sì

Togliti dal cazzo inutile merda pizzara, hai poco da ripetere le solite menose cose e rosicare: vivi in una città demmerda, sporca, incivile, de fancazzisti.
Spulcia dati, informati, emerito imbecille.
E fattene una ragione della mmerda in cui vivete. 8-)
Sanju.ra Sanju.ra 26/03/2019 ore 22.15.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Eh sì

@BulliesHunter.7 :

Non è assolutamente vero, e si vede che Roma non la frequenti.
Non voglio fare quella che difende Roma, ma è vero che ha una periferie molto più estesa e il centro storico non è come tu lo descrivi.
Inutile che confronti la tenuta del verde di comuni della brianza che sono grandi quanto una caccola rispetto a Roma, e con gente che vive lì proprio perché può avere il suo orticello.
Poi fa ridere a me il dato sul turismo, a Milano contano come turisti tutti quelli che soggiornano per motivi di lavoro, nessuno compila questionari per gli arrivi, sono dati ricavati da alberghi sulla base di notti occasionali passate li.
E' inutile che la butti sulle persone perché il vero problema della nostra capitale è come è stata ed è governata.
Sei pieno di pregiudizi e sbagli, la complessità di Roma è unica, è piena di monumenti incasinati, fai le cose troppo facili.
Ma che te lo dico a fare...
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 26/03/2019 ore 22.21.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Eh sì

@Sanju.ra scrive:
E' inutile che la butti sulle persone perché il vero problema della nostra capitale è come è stata ed è governata.


Altrochè se la metto sulle persone, sono loro che vivono la città.
Senso civico.
Questa è la chiave.
Non conta niente che sia grande tre volte milano, ha dipendenti nella pubblica amministrazione da fare schifo, parassiti, non paragonabili per numero a quelli di milano.
Poi scusa ma, le tue motivazioni sui dati turistici di milano fanno ridere, dettati palesemente da un arrampicarsi sugli specchi faticoso :haha
Informati, su tutto quello che ti ho scritto.
Informati :-*
Sanju.ra Sanju.ra 26/03/2019 ore 22.22.23 Ultimi messaggi
BulliesHunter.7 BulliesHunter.7 26/03/2019 ore 22.23.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Eh sì

@Sanju.ra :

Forse non ricordi quando fu sindaco di milano albertini e a roma c'era veltroni.
Albertini in una visita della capitale disse una frase che andrebbe scolpita in ogni angolo di roma e della quale veltroni annuì "roma è bella ma necessita della mentalità milanese...".
Che dire.
Niente.
Per tutto il resto ci sono gli specchi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.